Edit concept Question Editor Create issue ticket

Tumore gastrico


Presentazione

Epatomegalia
  • Altri sintomi eventualmente presenti: — calo ponderale, sarcofobia, stimolo al vomito, senso di peso nell'addome superiore, astenia, temperature subfebbrili — tumefazione addominale palpabile nel carcinoma avanzato — segni da metastasi: epatomegalia,[unmedicopertutti.it]
  • Le metastasi epatiche possono manifestarsi come un’epatomegalia. I segni dermatologici comprendono l’acantosi nigricans e la dermatomiosite.[msd-italia.it]
Anemia
  • La gastrite atrofica, l'anemia perniciosa, una pregressa gastroresezione tipo Billroth II (intervento spesso praticato in passato per la terapia delle ulcere gastriche) e l'infezione da Helicobacter Pylori presentano una chiara correlazione con l'insorgenza[paginemediche.it]
  • Laboratorio — evtl. anemia sideropenica — evtl. riscontro di sangue nelle feci (assente nel tipo infiltrativo!)[unmedicopertutti.it]
  • Alcuni tumori dello stomaco, soprattutto quelli ulcerati, possono dare sanguinamenti, è però il riscontro di ematemesi, più spesso si ha una anemia sideropenica da cronico stillicidio ematico attraverso le lesioni gastriche.[angolodeldottorino.it]
  • I sintomi del tumore allo stomaco nella sua fase avanzata includono sangue nelle feci, perdita di appetito, perdita di peso, stanchezza, anemia.[salute.gov.it]
  • Si associa all’anemia perniciosa, polipi gastrici: sono tumori quasi sempre benigni che raramente vanno incontro a degenerazione neoplastica.[valorinormali.com]
Perdita di peso
  • Ovviamente non ci sono segni che ci possano indicare la presenza di un tumore dello stomaco ma possiamo dire che è bene non sottovalutare alcune cose: dolori all’addome ricorrenti, disappetenza, perdita di peso non giustificata, stanchezza continua, nausea[chirurgiafirenze.it]
  • Man mano che il tumore progredisce, i sintomi peggiorano e si ha sangue nelle feci, vomito, perdita di peso e ascite, cioè raccolta di liquido nell'addome.[paginemediche.it]
  • I sintomi più comuni sono la perdita di peso, il dolore riferito alla "bocca dello stomaco" (epigastralgia), l'astenia, l'anemia; il difficoltoso transito esofageo del bolo alimentare (disfagia) indica una probabile localizzazione alta (cardias), mentre[paginemediche.it]
  • I sintomi successivi possono includere: perdita di peso, ittero, vomito, difficoltà di deglutizione e sangue nelle feci.[it.wikipedia.org]
  • Alla fine, è probabile che i pazienti lamentino nausea, vomito, dolore e perdita di peso e debbano essere trattati di conseguenza per controllare i sintomi (Vedi: "Dolore e sofferenza" .) .[msd-italia.it]
Malnutrizione
  • “Si impara a mangiare con nuovi ritmi ma si rischia continuamente la malnutrizione.[insalutenews.it]
  • Insomma, la malnutrizione non può più essere considerata un ineluttabile effetto collaterale della malattia, ma una sorta di comorbidità.[repubblica.it]
  • Alle cause di malnutrizione comuni a tutti i pazienti neoplastici, si sovrappongono le alterazioni nutrizionali conseguenti ai trattamenti chirurgici.[ieo.it]
  • […] ruolo chiave, da qui nasce l’idea di un evento incentrato sugli stili di vita e la loro relazione con il cancro “Il ruolo della nutrizione è fondamentale per i pazienti, in particolare per quelli affetti da carcinoma gastrico, in quanto uno stato di malnutrizione[lilly.it]
  • Altre cause sono: Malnutrizione (dieta ricca di nitrosamine cibi salati, affumicati, dieta contemporaneamente povera di vitamine) Abuso di alcol Abuso di nicotina Predisposizione ereditaria (solo il 10% di tutti i carcinomi dello stomaco) Su polipi che[asdaa.it]
Pallore
  • […] comparire: dolore addominale continuo e no localizzabile con precisione, emissione di sangue dalla bocca, perdita di sangue con le feci, che si fanno nerastre e maleodoranti, anemia occulta: perdita di sangue la cui causa non è stata riconosciuta; porta a pallore[valorinormali.com]
  • […] dopo un piccolo pasto, vomito con sangue ( ematemesi ) o presenza di sangue nelle feci (melena), anemia occulta (riduzione di globuli rossi ed emoglobina da perdita cronica di sangue, senza una causa facilmente identificabile, che spesso causa anche pallore[farmacoecura.it]
Debolezza
  • Tumori gastrici che si sono espansi notevolmente e hanno invaso il tessuto normale possono causare debolezza, stanchezza, gonfiore di stomaco dopo i pasti, dolore addominale nella parte superiore, nausea e vomito occasionale, diarrea o costipazione.[it.wikipedia.org]
  • […] dolore addominale continuo e no localizzabile con precisione, emissione di sangue dalla bocca, perdita di sangue con le feci, che si fanno nerastre e maleodoranti, anemia occulta: perdita di sangue la cui causa non è stata riconosciuta; porta a pallore, debolezza[valorinormali.com]
Vomito
  • Man mano che il tumore progredisce, i sintomi peggiorano e si ha sangue nelle feci, vomito, perdita di peso e ascite, cioè raccolta di liquido nell'addome.[paginemediche.it]
  • Altri sintomi eventualmente presenti: — calo ponderale, sarcofobia, stimolo al vomito, senso di peso nell'addome superiore, astenia, temperature subfebbrili — tumefazione addominale palpabile nel carcinoma avanzato — segni da metastasi: epatomegalia,[unmedicopertutti.it]
  • In caso di ostruzione cordiale o pirolica possono comparire disfagia e vomito post pranziate.[angolodeldottorino.it]
  • I sintomi successivi possono includere: perdita di peso, ittero, vomito, difficoltà di deglutizione e sangue nelle feci.[it.wikipedia.org]
Nausea
  • Ovviamente non ci sono segni che ci possano indicare la presenza di un tumore dello stomaco ma possiamo dire che è bene non sottovalutare alcune cose: dolori all’addome ricorrenti, disappetenza, perdita di peso non giustificata, stanchezza continua, nausea[chirurgiafirenze.it]
  • […] dimostrato una maggiore capacità di ridurre la massa tumorale, a parità di sopravvivenza libera da malattia e di sopravvivenza globale, ed un migliore profilo di tollerabilità (meno effetti collaterali, soprattutto per quanto riguarda perdita di capelli, nausea[prevenzionetumori.it]
  • Le persone colpite manifestano spesso dolori addominali, nausea, rigetto, inappetenza e stanchezza. Una parete addominale molto compromessa tende al sanguinamento, che si manifesta con vomito contenente sangue (ematemesi).[asdaa.it]
  • Il soggetto può avvertire disturbi quali crampi, diarrea, nausea e vomito che si verificano dopo i pasti, in particolar modo se abbondanti.[albanesi.it]
  • I primi sintomi possono includere: sensazione di bruciore di stomaco, dolore all'addome superiore, nausea e perdita di appetito. I sintomi successivi possono includere: perdita di peso, ittero, vomito, difficoltà di deglutizione e sangue nelle feci.[it.wikipedia.org]
Dolore addominale
  • Tra i sintomi più comuni del tumore allo stomaco vale comunque la pena ricordare: dolore addominale; difficoltà di digestione; nausea e vomito; calo di peso; affaticamento; rifiuto di assumere carne (sarcofobia); emorragia che si manifesta con vomito[poliambulanza.it]
  • addominali, diarrea, stomatiti e modificazioni del gusto che interferiscono con una corretta nutrizione” prosegue Festi.[repubblica.it]
  • Solo tardivamente possono comparire: dolore addominale , emissione di sangue dalla bocca, perdita di sangue con le feci , nausea e vomito , dimagramento con perdita di appetito .[valorinormali.com]
  • Nonostante questi trattamenti siano in grado di ridurre significativamente la mortalità tumore nei cinque anni successivi all’inizio delle cure, essi comportano un corollario di significativi effetti collaterali come nausea, vomito, anemia, dolori addominali[insalutenews.it]
  • Le persone colpite manifestano spesso dolori addominali, nausea, rigetto, inappetenza e stanchezza. Una parete addominale molto compromessa tende al sanguinamento, che si manifesta con vomito contenente sangue (ematemesi).[asdaa.it]
Melena
  • In questo caso esse appariranno completamente nere, come la pece (feci picee/melena). Come si fa la diagnosi? Come accennato sopra, la diagnosi è oggi abbastanza semplice e si basa sulla gastroscopia.[chirurgiafirenze.it]
  • Nei casi avanzati vi possono essere dolore epigastrico, vomito alimentare, calo ponderale, melena (feci nerastre), positività per il sangue occulto fecale, anemia.[hsr.it]
  • Meno frequentemente il tumore può manifestarsi con l’emissione di vomito ematico e di feci nere (melena).[luigiangrisani.it]
  • In caso di carcinomi sanguinanti si può constatare la presenza di sangue nelle feci, di solito sotto forma di melena (feci nere). Vi sono anche marker tumorali per il carcinoma dello stomaco.[asdaa.it]
  • Il sintomo iniziale più comune è un vago fastidio epigastrico che mano a mano che il tumore progredisce, si associa ad anoressia, precoce sazietà, ematemesi, melena e poi grave dolore addominale.[msd-italia.it]
Disfagia
  • In caso di ostruzione cordiale o pirolica possono comparire disfagia e vomito post pranziate.[angolodeldottorino.it]
  • I sintomi più comuni sono la perdita di peso, il dolore riferito alla "bocca dello stomaco" (epigastralgia), l'astenia, l'anemia; il difficoltoso transito esofageo del bolo alimentare (disfagia) indica una probabile localizzazione alta (cardias), mentre[paginemediche.it]
  • Se è interessato il cardias, si può manifestare una disfagia. Se è interessato l’antro prepilorico, si possono manifestare dei sintomi di ostruzione dello svuotamento gastrico, parziale o completa.[msd-italia.it]
  • Nutrizione clinica per pazienti con tumore allo stomaco Nei pazienti affetti da neoplasia dello stomaco e dell’esofago spesso si riscontra uno stato di malnutrizione ; quest’ultima può essere correlata alla disfagia (sensazione di difficoltà o ostruzione[ieo.it]
  • La presenza di disfagia suggerisce un tumore nel cardias o l'estensione del tumore gastrico all'esofago.[it.wikipedia.org]

Trattamento

  • Lo status di farmaco orfano viene concesso ai farmaci per il trattamento di malattie rare che forniscono benefici significativi rispetto ai trattamenti esistenti.[lilly.it]
  • […] a base di platino, come trattamento di prima linea per i pazienti con tumore gastrico avanzato.[prevenzionetumori.it]
  • Le possibilità di guarigione e la scelta del trattamento dipendono dallo stadio di sviluppo del tumore ( localizzato al solo stomaco o propagato ad altre aree) e dalle condizioni generali del paziente.[ilgiornale.it]
  • Monitoraggio successivo: trattamento delle conseguenze della perdita dello stomaco dimostrazione di eventuali recidive del tumore.[unmedicopertutti.it]
  • Il trattamento e la prognosi del tumore allo stomaco dipendono dallo stadio in cui la malattia viene scoperta.[paginemediche.it]

Prognosi

  • Prognosi Tassi di sopravvivenza a 5 anni dopo intervento con scopo curativo: — pTis (carcinoma in situ): 100% — pT, (carcinoma precoce): 90% — pT1N1M0 oppure pT2N0M0: 70% indice[unmedicopertutti.it]
  • Il fattore più importante nel determinare la prognosi rimane l’estensione della malattia al momento della diagnosi.[prevenzionetumori.it]
  • Il trattamento e la prognosi del tumore allo stomaco dipendono dallo stadio in cui la malattia viene scoperta.[paginemediche.it]
  • La prognosi è spesso infausta, con un tasso di sopravvivenza a 5 anni inferiore al 10% a livello globale.[it.wikipedia.org]
  • Cosa aspettarsi Gli elementi che maggiormente influenzano la prognosi dei pazienti affetti da tumore dello stomaco sono l'estensione locale della neoplasia e la sua eventuale diffusione ai linfonodi e/o ad organi a distanza.[paginemediche.it]

Eziologia

  • L'eziologia del cancro dello stomaco è multifattoriale, ma Helicobacter pylori ha un ruolo significativo.[msdmanuals.com]

Epidemiologia

  • Perché è importante L’epidemiologia del tumore gastrico metastatico rimane largamente non esplorata.[univadis.it]
  • Analitica della U.O. di Epidemiologia del CSPO – A.O Careggi.[casentino.toscana.it]
  • Epidemiologia Nel mondo il tumore dello stomaco è il quarto tumore più frequentemente diagnosticato ed è la seconda causa di morte per neoplasia.[prevenzionetumori.it]
  • Epidemiologia A livello mondiale, il tumore allo stomaco rappresenta la quinta più comune forma di neoplasia maligna e la terza più comune causa di morte per cancro, dopo il tumore al polmone e il tumore al fegato.[my-personaltrainer.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • Milano, 2 ottobre 2015 – Una corretta nutrizione durante e dopo la fase di trattamento acuta è cruciale per i malati di cancro; condiziona la risposta ai trattamenti, la prevenzione terziaria e migliora la prognosi.[lilly.it]
  • Per quanto riguarda la prevenzione primaria il dottor Mario Scartozzi concorda pienamente con quanto segue.[prevenzionetumori.it]
  • Informazioni Diagnosi Terapia Prevenzione e stile di vita Lo stomaco è un sacco muscolare estensibile, in grado di accogliere dai 2 ai 4 litri di sostanze liquide e solide.[crob.it]
  • Inoltre è fondamentale una corretta alimentazione, sia in termini di prevenzione che di qualità di vita per i pazienti durante e dopo i trattamenti.[ilgiornaledicasoria.it]
  • Prevenzione La prevenzione per il tumore allo stomaco si basa sui seguenti accorgimenti: Evitare il fumo e l’alcool. Riconoscere e trattare l’infezione cronica da Helicobacter pylori. Alimentazione sana ed equilibrata.[valorinormali.com]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!