Edit concept Question Editor Create issue ticket

Trombosi del seno sagittale


Presentazione

  • L' associazione del thrombophilia congenito con le presentazioni insolite di trombosi venosa , particolarmente in giovani individui ora è ben documentata.[lookfordiagnosis.com]
  • Il 93% dei pazienti con stenosi dei seni traversi ha una presentazione bilaterale. In un 14% di casi la presentazione clinica è caratterizzata da cefalea senza papilledema.[psychiatryonline.it]
  • Esse sono caratterizzate dall’estrema varietà della loro presentazione clinica e delle loro eziologie, così come dall’imprevedibilità della prognosi, che è, tuttavia, ben migliore di quella delle occlusioni arteriose.[kundoc.com]
  • Presentazione sul tema: "LA TROMBOSI VENOSA CEREBRALE"— Transcript della presentazione: 1 LA TROMBOSI VENOSA CEREBRALE Daniele Tonti Servizio di Medicina vascolare AUSL di Cesena 2 La trombosi venosa cerebrale (TVC) è una malattia cerebrovascolare causata[slideplayer.it]
Convulsione
  • […] discoide, fotosensibilità, ulcere orali e orofaringee, artrite non erosiva che interessa almeno due articolazioni, sierositi, (pleuropericarditi), nefropatia, (proteinuria persistente 0,5 gr/ 24h, sedimento patologico) neuropatia (crisi epilettiche, convulsioni[lupus-italy.org]
  • Patologie del sistema nervoso Oncaspar può causare disfunzioni del sistema nervoso centrale che si manifestano con convulsioni e, meno frequentemente, stato confusionale e sonnolenza (lieve compromissione dello stato di coscienza).[starbene.it]
Alterazione dello stato mentale
  • Le caratteristiche che distinguono la trombosi del seno cavernoso dalla cellulite orbitaria comprendono disfunzione dei nervi cranici, coinvolgimento oculare bilaterale e alterazioni dello stato mentale.[msdmanuals.com]
  • Gli effetti indesiderati a lungo termine comprendono astenia, nausea, anoressia, calo ponderale, diarrea, aumento delle transaminasi epatiche, alterazione dello stato mentale e depressione.[msd-italia.it]
Stupore
  • […] della TVC Frequenti Ipertensione endocranica isolata: cefalea con/senza vomito, papilledema, disturbo visivo (esordio cronico: 10-20%) Sindrome focale: sintomi deficitari e/o crisi epilettiche Encefalopatia diffusa: segni multifocali, disturbi psichici, stupor[slideplayer.it]
Febbre
  • Il paziente ha presentato con febbre , freddi, la debolezza generale ed il gonfiamento progressivo spontaneo del cuoio capelluto frontoparietal di destra.[lookfordiagnosis.com]
  • I sintomi includono dolore al viso e alla testa, disturbi visivi, protrusione oculare rapida e febbre alta. La diagnosi si basa sui sintomi e sui risultati di una risonanza magnetica per immagini o una tomografia computerizzata.[msdmanuals.com]
  • La sintomatologia comprende dolore, proptosi, oftalmoplegia, perdita del visus, papilledema e febbre. La diagnosi è confermata dalla TC o dalla RM. La terapia si effettua con antibiotici EV. Le complicanze sono frequenti e la prognosi è sfavorevole.[msdmanuals.com]
  • Quando si infetta emboli settici vengono rilasciati nel circolo ematico causando setticemia (febbre, tremori, etc.).[otoneuro.it]
  • A volte, invece l’esordio è con una crisi emoglobinurica (emissione di urine scure) con febbre, cefalea, vomito e dolori ossei.[ail.it]
Malessere
  • Dalla mattina dopo ho male alla testa, senza interruzioni, accompagnato da una senzazione di malessere generalizzato: senzazione di sbandamento, offuscamento della vista, stordimento.[medicitalia.it]
  • Il 20% dei casi ha un esordio clinico prima dei 10 anni: L’esordio del LES pediatrico di solito è caratterizzato da artralgie, rash malare, febbre e malessere, ma può esordire anche con manifestazioni atipiche come una tetraplegia, una parotite, una tosse[lupus-italy.org]

Trattamento

  • Infusione selettiva del urokinase e del thrombectomy nel trattamento di trombosi cerebrale acuta del seno.[lookfordiagnosis.com]
  • Utilizzo della buprenorfina nel trattamento della cefalea post-trombosi del seno sagittale: caso clinico / Biancofiore V; Petrucci E; Testa A; Cardilli E; Piroli A; Paladini A; Ciccozzi A; Marsili I; Panella L; Trovarelli D; Petrini F; Marinangeli F.[ricerca.univaq.it]
  • Nel caso sia necessario ripetere il trattamento, si deve osservare la massima cautela, poiche' non sono disponibili dati di sicurezza relativi a serie ripetute di trattamenti.[cercafarmaco.it]
  • […] ad altri trattamenti.[medpills.it]
  • Diagnosi e trattamento Il trattamento per una trombosi del seno sagittale di solito comporta farmaci anti-coagulante, a meno che non si teme che la risultante sangue diluito presenta il rischio di emorragia altrove.[beta.ivaluehealth.net]

Prognosi

  • Prognosi La mortalità è del 30% in tutti i pazienti e del 50% in quelli con sottostante sinusite sfenoidale.[msdmanuals.com]
  • La prognosi è influenzata sia dal grado di coinvolgimento renale (la sopravvivenza a dieci anni per le classi III e IV è del 67%) sia dai segni clinici (i pazienti con ipertensione, ipocomplementemia e aumento della creatininemia hanno una prognosi infausta[lupus-italy.org]
  • Anche in considerazione del completo svezzamento dai farmaci, possiamo concludere che l’evoluzione del quadro è molto soddisfacente e dunque la prognosi è favorevole.[drbensi.it]
  • Prognosi Le persone anziane affette da trombocitemia primitiva hanno un aumento significativo del rischio di trombosi, rispetto alle persone più giovani (1,7 eventi trombotici/100 anni-persona nei pazienti di età 60 anni).[msd-italia.it]

Eziologia

  • Eziologia I seni cavernosi sono seni trabecolati situati alla base del cranio, che drenano il sangue venoso dalle vene facciali.[msdmanuals.com]
  • Queste TVC «idiopatiche» richiedono un follow-up a lungo termine, in quanto l’eziologia può manifestarsi solo diversi mesi più tardi. Nei bambini e nei neonati, le eziologie sono molto diverse da quelle delle TVC dell’adulto.[kundoc.com]
  • Stroke 2004;35:664 5 TVC eziologia % Trombofilia 21*-34 Neoplasie 7 SNC 2 Neo altre sedi 3 Ematologiche Anemia 9 Policitemia, trombocitemia Infezioni 12-18 Orecchio, cavo orale, volto, collo 8 Altre 4 % Gravidanza 6 Puerperio 14-31 Farmaci 7.5 Pillola[slideplayer.it]
  • CLASSIFICAZIONE ED EZIOLOGIA: Sulla base delle sua fisiopatologia, l'idrocefalo viene classificato in: Comunicante o non-ostruttivo - È presente libero passaggio del liquor fra sistema ventricolare e spazi subaracnoidei.[arnold-chiari.it]
  • Dipartimento di Medicina Clinica, Università di ROMA "La Sapienza" tratto dalla Rivista di Immunologia Pediatrica n. 1 - Aprile 2000 Il Lupus Eritematoso Sistemico (LES) è una patologia autoimmune caratterizzata da numerose manifestazioni cliniche, ad eziologia[lupus-italy.org]

Fisiopatologia

  • CLASSIFICAZIONE ED EZIOLOGIA: Sulla base delle sua fisiopatologia, l'idrocefalo viene classificato in: Comunicante o non-ostruttivo - È presente libero passaggio del liquor fra sistema ventricolare e spazi subaracnoidei.[arnold-chiari.it]
  • Fisiopatologia Il III, IV e VI nervo cranico e i rami oftalmico e mascellare del V nervo cranico sono adiacenti al seno cavernoso e sono abitualmente coinvolti dalla patologia.[msdmanuals.com]

Prevenzione

  • Per contrastare sia le malattie cardiovascolari sia quelle cerebrovascolari, è molto importante intensificare gli sforzi nella direzione della prevenzione primaria e secondaria, attraverso: – la modificazione dei fattori di rischio quali fumo, inattività[tabudoping.it]
  • La loro individuazione è importante anche per la prevenzione delle trombosi venose in caso di situazioni a elevato rischio trombotico, sia per il paziente che per i parenti interessati.[kundoc.com]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!