Edit concept Question Editor Create issue ticket

Trauma cranico


Presentazione

Anisocoria
  • L’anisocoria associata a deficit motorio controlaterale alla midriasi indica con certezza un’ernia uncale transtentoriale da aumento della pressione distrettuale.[neurochirurghi.com]
  • In presenza di una lesione grave al cervello, i traumatizzati presentano sempre “ anisocoria ” ovvero un’ asimmetria delle pupille , mostrandone una contratta e una dilatata.[corso-primo-soccorso-roma.it]
  • L’ ematoma extradurale va sempre sospettato in caso di frattura temporale, emorragia dall’ orecchio (per frattura della base cranica), differenza nel diametro pupillare ( anisocoria ).[starbene.it]
  • Con crescendo di intensità, nel trauma cranico grave (GCS 8) questi sintomi peggiorano e compaiono deficit neurologici, alterazione delle facoltà intellettive e della coscienza, alterazioni pupillari (midriasi, anisocoria).[medicitalia.it]
  • L'anisocoria, una dimensione ineguale della pupilla, è un altro segno di un trauma cranico grave come lo è una postura anormale, data talvolta da un caratteristico posizionamento degli dovuti a gravi lesioni diffuse o ad ipertensione intracranica.I bambini[it.wikipedia.org]
Visione offuscata
  • Altri sintomi riscontrabili nei casi più lievi includono: mal di testa, vomito, nausea, mancanza di coordinazione motoria, vertigini, difficoltà di equilibrio, visione offuscata o occhi stanchi, acufene, cattivo sapore nella bocca, stanchezza o letargia[it.wikipedia.org]
Otorragia
  • L’ otorragia deve essere attentamente esaminata per escludere che vi sia anche oto-liquorrea, di cui si è detto sopra e che è molto più pericolosa.[medicitalia.it]
Amnesia
  • […] includono: deficit delle funzioni cognitive superiori (pianificazione, utilizzo di strategie, capacità di giudizio e di critica); deficit attentivi e motori; deficit di tipo mnestico (disturbo di recupero dell'informazione, di categorizzazione semantica, amnesia[neuropsy.it]
  • Essa è associata a turbe mnesiche; si parla di amnesia retrograda , se l’individuo non ricorda eventi precedenti al trauma e di amnesia anterograda se vengono persi alcuni ricordi del periodo post-traumatico.[starbene.it]
  • […] dell’evento traumatico: maggiore è la durata dell’amnesia, maggiore sarà il grado di lesione.[esamievalori.com]
  • La presenza di cefalea progressiva, epilessia post-traumatica, amnesia o circostanze del trauma poco chiare, traumi multipli, lesioni facciali imponenti, depressione cranica, un’anamnesi positiva per abuso di droghe o alcool, o minori che hanno subito[neurochirurghi.com]
  • […] della concussione, oltre un breve transitorio deterioramento neurologico a risoluzione spontanea, possono essere diversi: perdita di coscienza, cefalea, nausea/vomito, visione annebbiata, problemi di equilibrio, problemi di concentrazione e attenzione, amnesia[cattolicanews.it]
Mal di testa
  • Traumi lievi sono associati a perdita di conoscenza per un massimo di pochi minuti o a un senso di stordimento, problemi di memoria o di concentrazione, mal di testa, capogiri o perdita dell'equilibrio, nausea o vomito, problemi alla vista o all'udito[humanitas.it]
  • I sintomi che si manifestano a seguito di un trauma cranico sono: mal di testa persistente vomito mancanza di equilibrio disturbi della vista incapacità di fissare un oggetto disturbi del comportamento I bambini sono più soggetti a trauma cranico .[pazienti.it]
  • Questi segni possono indicare un trauma importante: Il bambino ha un mal di testa che non passa , ma sembra peggiorare parla in modo strano o è confuso ha giramenti di testa continui o che tornano improvvisamente è fortemente irritabile o ha un comportamento[uppa.it]
  • Ma la tac ha anche mostrato un edema cerebrale diffuso, che aggrava ancora di più la situazione in quanto può causare ipertensione intra-cranica che si manifesta con violentissimi mal di testa e vomito.[repubblica.it]
  • Naturalmente una perdita di coscienza, uno stato di sopore associato a vomito e forte mal di testa possono essere il segno iniziale di una cosiddetta sindrome da ipertensione endocranica.[rainews.it]
Vertigine
  • Il giorno successivo egli rimase anoressico e le vertigini erano diminuite.[medicoebambino.com]
  • La diagnosi – Trauma cranico La valutazione clinica immediata tende a valutare l’entità del trauma, distinguendo: I traumi cranici leggeri; sono di norma asintomatici, ma possono accompagnarsi a cefalea, vertigini soggettive, ferite cutanee, ma senza[neurochirurghi.com]
  • Si può manifestare con perdita di coscienza dopo intervallo libero, rallentamento ideo-percettivo, sonnolenza, atipie comportamentali, cefalea , confusione mentale , irrequietezza, vertigini, crisi epilettiche, disturbi dell’ equilibrio , segni o sintomi[starbene.it]
  • Trauma lieve Un paziente che ha subito un trauma cranico lieve può presentarsi al Pronto Soccorso con ferite superficiali del cuoio capelluto, dolore nella zona di impatto e/o vertigini.[valorinormali.com]
  • I traumi cranici lievi possono essere asintomatici; molto spesso provocano cefalea e vertigini. Talvolta possono causare un leggero stato confusionale, nausea e vomito.[neurocare-onlus.it]
Vertigini
  • Il giorno successivo egli rimase anoressico e le vertigini erano diminuite.[medicoebambino.com]
  • La diagnosi – Trauma cranico La valutazione clinica immediata tende a valutare l’entità del trauma, distinguendo: I traumi cranici leggeri; sono di norma asintomatici, ma possono accompagnarsi a cefalea, vertigini soggettive, ferite cutanee, ma senza[neurochirurghi.com]
  • Si può manifestare con perdita di coscienza dopo intervallo libero, rallentamento ideo-percettivo, sonnolenza, atipie comportamentali, cefalea , confusione mentale , irrequietezza, vertigini, crisi epilettiche, disturbi dell’ equilibrio , segni o sintomi[starbene.it]
  • Trauma lieve Un paziente che ha subito un trauma cranico lieve può presentarsi al Pronto Soccorso con ferite superficiali del cuoio capelluto, dolore nella zona di impatto e/o vertigini.[valorinormali.com]
  • I traumi cranici lievi possono essere asintomatici; molto spesso provocano cefalea e vertigini. Talvolta possono causare un leggero stato confusionale, nausea e vomito.[neurocare-onlus.it]
Emorragia intracranica
  • Infatti, un peggioramento della sintomatologia del trauma cranico potrebbe essere indice della presenza di lesioni più profonde o complicazioni, come, ad esempio, edemi cerebrali o emorragie intracraniche .[my-personaltrainer.it]
  • Le conseguenze più temibili del trauma cranico sono le emorragie intracraniche, che possono talvolta evolvere rapidamente fino a determinare la morte dell’individuo. Fortunatamente tale evenienza è rara nei traumi cranici lievi (1-3% dei casi).[mbamutua.org]
Contusione
  • Nel caso di trauma con conseguente contusione cerebrale sono frequenti i postumi, in particolare le epilessie.[starbene.it]
  • Quando ciò accade, significa che il trauma cranico ha prodotto gravi lesioni organiche del tessuto cerebrale che si definiscono contusioni o anche lacero-contusioni.[medicitalia.it]
  • La commozione cerebrale anche se lieve potrebbe portare ad uno stato comatoso, reversibile e non dannoso ma quando si verifica un danneggiamento vero e proprio dei tessuti cerebrali, la contusione potrebbe comportare danni gravi e permanenti .[corso-primo-soccorso-roma.it]
  • Può comprendere fratture al cranio, commozione cerebrale, contusione al cervello, accumulo di sangue all'interno del cervello stesso. Sia nel trauma cranico lieve che in quello grave si possono avere sintomi come l' emicrania e i giramenti di testa.[tantasalute.it]
  • Una lesione limitata (detta focale) come la lacerazione, la contusione o l'ematoma pericefalico (raccolta di sangue tra cranio e cervello) o l'ematoma cerebrale propriamente detto può, senza condurre al coma, essere associata ad un deficit di senso (ipoestesia[rainews.it]
Dolore
  • MASSOTERAPIA E’ un insieme di manovre eseguite sul corpo per alleviare dolori muscolari o articolari, allentare tensioni e affaticamento muscolare, favorire la circolazione sanguigna e linfatica.[cooplevalli.it]
  • La visita neurologica consente di valutare: lo stato di coscienza, i segni e sintomi neurologici, presenza e intensità del dolore (mediante scale di misura del dolore).[valorinormali.com]
  • Trattamento del trauma cranico lieve Se il paziente ha subìto un trauma cranico lieve e il sintomo principale che manifesta è il dolore localizzato nell'area colpita, il medico può decidere di prescrivere la somministrazione di paracetamolo , in modo[my-personaltrainer.it]
Febbre
  • Meningite dopo trauma cranico Un bambino di 8 anni viene ammesso in ospedale per febbre, cefalea, vertigini e vomito.[medicoebambino.com]
  • Il medico, inoltre, può anche decidere di intraprendere un trattamento sintomatologico volto a contrastare alcuni dei sintomi derivanti dal trauma, come, ad esempio, la febbre e il vomito.[my-personaltrainer.it]
Fatica
  • […] autonomie personali come ad es: vestirsi, cucinare, utilizzare mezzi di trasporto pubblici o privati; Riacquisizione dell’autonomia al lavoro e nel tempo libero; Modificazioni dell’ambiente di casa, nel posto di lavoro, in altri ambienti; Gestione della fatica[cooplevalli.it]
Comportamento anormale
  • anormale vomita all’improvviso , senza segni di nausea e indipendentemente dai pasti più di due o tre volte consecutive ha difficoltà a camminare ha sanguinamento o fuoriuscita di liquido acquoso dall’orecchio o dal naso ha difficoltà a svegliarsi o[uppa.it]
Nausea
  • Traumi lievi sono associati a perdita di conoscenza per un massimo di pochi minuti o a un senso di stordimento, problemi di memoria o di concentrazione, mal di testa, capogiri o perdita dell'equilibrio, nausea o vomito, problemi alla vista o all'udito[humanitas.it]
  • Il giorno dell'ammissione il bambino al risveglio era sonnolento; la vertigine e la nausea si aggravarono rapidamente; comparve vomito e un'alterazione dell'udito all'orecchio sinistro.[medicoebambino.com]
  • «Ma ciò che deve maggiormente allarmare il medico che si trova di fronte a un paziente con concussione è la persistenza di vomito e nausea in seguito al trauma - prosegue Anile -, sintomi che possono presentarsi anche nei giorni a seguire».[cattolicanews.it]
  • […] bambino ha un mal di testa che non passa , ma sembra peggiorare parla in modo strano o è confuso ha giramenti di testa continui o che tornano improvvisamente è fortemente irritabile o ha un comportamento anormale vomita all’improvviso , senza segni di nausea[uppa.it]
  • Nella maggioranza dei casi, il paziente avverte tali sintomi: mal di testa; stato confusionale; perdita di memoria (amnesia); perdita temporanea di coscienza; vertigini; nausea; vomito; iperensibilità alla luce e/ ai rumori; visione doppia o offuscata[medicinaonline.co]

Trattamento

  • Il trattamento dipende dalla fase in cui si trova il paziente.[it.wikipedia.org]
  • Trattamento Il trattamento del trauma cranico è strettamente correlato all'entità del danno subìto dal paziente.[my-personaltrainer.it]

Prognosi

Fisiopatologia

  • […] longitudinale o trasversale, dell'osso temporale l'agente batterico in causa in una meningite purulenta post-traumatica è più spesso lo Stretpococcus pneumoniae l'anamnesi e l'iter diagnostico di questo bambino ci hanno permesso di ripercorrere l'anatomia e la fisiopatologia[medicoebambino.com]
  • […] professionali: ad esempio uso di caschetti protettivi del capo per chi svolge determinate professioni, o per chi guida rispetto dei limiti di velocità, uso obbligatorio delle cinture di sicurezza, casco per i motociclisti; maggiore conoscenza della fisiopatologia[valorinormali.com]

Prevenzione

  • […] servizi della Cooperativa in caso di trauma o lesioni: FISIOTERAPIA Recupero delle conseguenze motorie delle ischemie cerebrali; Recupero della forza, del cammino e dell’equilibrio; Gestione del dolore e dell’affaticamento; Mantenimento della mobilità; Prevenzione[cooplevalli.it]
  • Una prevenzione sugli abusi minorili è importante anche come prevenzione da traumi cranici: esistono programmi per prevenire la sindrome del bambino scosso con l'eduzione dei genitori o di chi ne ha la responsabilità.[it.wikipedia.org]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!