Edit concept Question Editor Create issue ticket

Tonsillite catarrale acuta


Presentazione

Mal di testa
  • Il sintomo principale è il mal di gola , che a seconda dei casi può essere associato ad altri disturbi, come febbre , mal di testa , dolori muscolari e articolari, rash cutanei e gonfiore dei linfonodi del collo .[aspirina.it]
  • Sintomi e Segni più comuni* Abbassamento della voce Alitosi Anoressia Anosmia Astenia Brividi Disfagia Faringite Febbre Gola Secca Linfonodi ingrossati Mal di gola Mal di testa Massa o tumefazione nel collo Naso chiuso Nodo alla gola Odinofagia Otalgia[my-personaltrainer.it]
  • Per intossicazione i seguenti sintomi sono caratteristici: la temperatura aumenta nel range di 37-38 gradi; moderata debolezza generale; lieve mal di testa. Succede e tonsillite catarrale senza aumentare la temperatura.[ita.albahomehealthcare.com]
  • In particolare la febbre si presenta improvvisamente ed è in genere alta superiore ai 38 C, nei bambini con puntate anche fino a 39-40 C, accompagnata da tosse (di solito secca), dolori ossei e muscolari diffusi, mal di testa, grave malessere (spossatezza[epicentro.iss.it]
  • Tra gli altri sintomi ci sono: La stanchezza , Mal di testa , Perdita dell’appetito . Influenza L’influenza è causata da un virus. Questi microrganismi potrebbero essere trasmessi: Per via aerea, Attraverso l’inalazione di secrezioni infette.[fisioterapiarubiera.com]
Confusione
  • Confusione , Sonnolenza , Irritabilità. Corynebacterium diphtheriae (difterite) La difterite è una grave infezione batterica data dal batterio corynebacterium diphtheriae. Evolve molto rapidamente e si diffonde molto facilmente.[fisioterapiarubiera.com]
Raucedine
  • […] tutte le manifestazioni infettive con tendenza suppurativa (escrezioni purulente dall’odore di formaggio) sia a carico della pelle (foruncoli, ascessi, orzaioli, herpes) che delle mucose (otiti, sinusiti, ascessi dentari, tonsilliti, laringiti acute con raucedine[farmacista33.it]
  • Assenza di rinorrea, tosse, raucedine o diarrea - Sintomi gravi? (se presenti il paziente dovrebbe essere immediatamente visitato e trattato) a. stridore b. Affaticamento respiratorio c. Fame d'aria d. Scialorrea e. Incapacità a deglutire liquidi f.[digilander.libero.it]
  • Sintomi della faringite I sintomi più comuni sono i seguenti: Mal di gola, Bocca secca , Raucedine o abbassamento di voce , (se accompagnata da laringite) Difficoltà a deglutire, Tosse secca e stizzosa, Starnuti, Stanchezza , Febbre, Ingrossamento dei[fisioterapiarubiera.com]
  • Si effettua la cura delle seguenti patologie: tonsille adenoidi epistassi sangue dal naso setto nasale polipi nasali sinusiti riniti turbinati otiti sordità tappi di cerume raucedine voce rauca voce bassa vertigini cupolitiasi manovra di Semont vertigini[studiodentisticodottmurruni.com]
  • […] in caso di faringite acuta, con febbre, placche, dolore e magari anche con altri sintomi (di origine virale) quali raucedine, scolo nasale, tosse, catarro, diarrea NON è consigliato assumere antibiotici “alla cieca”. è compito del medico selezionare i[biobimbi.com]
Ipertrofia tonsillare
  • La semplice ipertrofia tonsillare nel bambino è spesso associata ad ipertrofia adeonidea è può contribuire all’ostruzione respiratoria caratterizzata da respirazione orale e russamento notturno a volte con episodi di apnea.[gammarota.org]
  • Spesso l’ipertrofia adenoidea si associa ad ipertrofia tonsillare assistendo a fenomeni di adenoiditi e tonsilliti anche ricorrenti in presenza di: persistente difficoltà alla respirazione nasale, respirazione orale patologica associata a faringodinia[dariacaminiti.it]
  • Nei casi d’ipertrofia tonsillare dei bambini, ossia di aumento di volume delle tonsille, non “malate”, ma che determinano difficoltà respiratoria ed episodi di apnea, o nel caso di tonsillite cronica criptico-caseosa dell’adulto , l’intervento di Tonsillotomia[blogtaormina.it]
Tachicardia
  • […] palpazione); insorgenza acuta di febbre - febbre (fino a 38-39 gradi), accompagnata da sintomi di intossicazione del corpo (brividi severi, nausea, vomito possibile, mal di testa, mancanza di appetito); dolori in tutte le articolazioni e muscoli (mialgia); tachicardia[ita.albahomehealthcare.com]
Febbre
  • Insorgenza brusca con febbre elevata (vedi www.febbre.it ), cefalea,malessere generale, vomito.Arrossamento ed aumento di volume delle tonsille che appaiono puntecchiate o ricoperte di essudato biancastro.[anap.it]
  • Se la febbre persiste, sia pure in forma mite e i disturbi locali si accentuano, è segno che l'angina catarrale acuta si è trasformata nella forma purulenta.[medicina33.com]
  • La situazione più frequente è quella di un bambino che presenta febbre e/o mal di gola. Innanzitutto non esiste un rapporto tra entità della febbre e gravità del mal di gola.[medico-bambini-genova.blogautore.repubblica.it]
  • Il rischio di febbre reumatica e' di circa il 3% in fase epidemica e 0.3% in condizione endemica.[digilander.libero.it]
  • Si tratta, però, di casi ”speciali” e non del comune mal di gola , con febbre e con le placche di adulti e bambini.[biobimbi.com]
Malessere
  • Insorgenza brusca con febbre elevata (vedi www.febbre.it ), cefalea,malessere generale, vomito.Arrossamento ed aumento di volume delle tonsille che appaiono puntecchiate o ricoperte di essudato biancastro.[anap.it]
  • I sintomi infiammatori sono accompagnati da febbre, talora anche elevata, spossatezza e malessere generale. Esiste però anche una forma cronica di tonsillite, che nasce come tale o come conseguenza di tonsilliti acute ripetute.[meteoweb.eu]
  • […] evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del disturbo Faringotonsillite Ulteriori indicazioni La faringotonsillite si presenta con mal di gola , senso di bruciore e secchezza locale, ingrossamento doloroso dei linfonodi cervicali, febbre e malessere[my-personaltrainer.it]
  • Si manifesta con difficoltà alla deglutizione, malessere generale, febbre anche altissima, congestione delle mucose. Si distinguono varie forme secondo l'aspetto della lesione.[medicina33.com]
  • L'inizio della malattia è caratterizzato da malessere generale, modica febbre, lieve dolore di gola alla deglutizione. Questi sintomi sono presenti per 7-10 giorni, poi l'essudato si stacca... faringe [Enciclopedia] Sf. o m. [sec.[sapere.it]
Febbre alta
  • I sintomi sono brividi, febbre alta, dolore nella deglutizione, cefalea e arrossamento diffuso della faringe. Normalmente la malattia si risolve spontaneamente in pochi giorni.[medicina33.com]
  • La faringite erpetica è causata dal virus dell’Herpes ed è caratterizzata da: Febbre alta , Mal di gola , Nervosismo, Comparsa di piccole vescicole sulle gengive, lingua e palato.[fisioterapiarubiera.com]
  • Complicazioni meno comuni dell’influenza includono: tonsillite, otite, sinusite, convulsioni (nel bambino con febbre alta), meningite, encefalite.[epicentro.iss.it]
  • Quindi: se ti stai chiedendo se cominciare subito l’antibiotico perché tuo figlio ha la febbre alta, non mangia ed è prostrato per il mal di gola la risposta è “no”, serve la diagnosi precisa di “faringite (o faringotonsillite) acuta da SBEA”.[biobimbi.com]
  • In quest'ultimo caso, caratteristica insorgenza acuta di febbre alta, brividi, gravi fenomeni di intossicazione, a volte con segni di danni cerebrali. Phlegmonous mal di gola (ascesso intra-tonsillare) Il mal di gola flemma è relativamente raro.[ita.albahomehealthcare.com]
Mononucleosi infettiva
  • Mononucleosi infettiva La mononucleosi infettiva (passata alla storia come la ‘malattia del bacio’) è una malattia che provoca la faringite persistente. Questa patologia è causata dal virus di Epstein-Barr.[fisioterapiarubiera.com]
  • L'angina monocitica si identifica con la mononucleosi infettiva.[medicina33.com]
  • La forte infiammazione delle tonsille e l'ingrandimento persistente dei linfonodi sono uno dei principali sintomi della mononucleosi infettiva, che può essere confermata da un esame del sangue dettagliato.[ita.albahomehealthcare.com]
Disfagia
  • Un elemento distintivo è il dolore (o la difficoltà) nella deglutizione ( disfagia ); i bambini molto piccoli possono rifiutarsi di mangiare.[my-personaltrainer.it]
  • Il quadro clinico è caratterizzato da disfagia estremamente dolorosa accompagnata a dispnea, febbre e talora otalgia . La laringite difterica è sostenuta dal Corynebacterium diphtheriae responsabile della difterite , attualmente molto rara.[it.wikipedia.org]
Conato di vomito
  • Occhio che il rischio è quello di provocarsi un bel conato di vomito, però a me aveva risolto abbastanza. Senti il medico che cosa ne pensa.[hwupgrade.it]
Alitosi
  • Altri sintomi frequentemente associati alla faringotonsillite comprendono alitosi , ipersalivazione , abbassamento della voce , dolori alle orecchie durante la deglutizione ( odinofagia ), cefalea e disturbi gastrointestinali.[my-personaltrainer.it]
  • […] conformazione tonsillare per la presenza di cripte particolarmente ampie in cui si accumulano detriti alimentari spesso maleodoranti e a volte calcificati: questa pseudo-tonsillite non dà mai febbre ma è caratterizzata dalla sensazione di corpo estraneo e da alitosi[gammarota.org]

Trattamento

  • Il corso del trattamento non è inferiore a una settimana.[ita.albahomehealthcare.com]
  • […] il trattamento Trattamento sintomatico del paziente: 1.[digilander.libero.it]
  • Il trattamento La gravità dela tonsillite cronica dipende fondamentalmente dalla frequenza delle recidive.[sergioalbanese.it]
  • I trattamenti sono rivolti, in particolare, a soggetti affetti da broncopneumopatie croniche con compromissione della funzione respiratoria.[termecaronte.it]
  • Il trattamento è sintomatico (antinfiammatori, fluidificanti) e la terapia antibatterica è richiesta solo nel caso si sospetti una sovrainfezione. Tonsillite acuta (purulenta o streptococcica) .[anap.it]

Prognosi

  • La prognosi o "destino" di questi bambini catarrali, cioè non affetti dalle patologie gravi sopracitate, è sempre benigna; sono solo vittime di un circolo vizioso tra infezioni e deficit di anticorpi lieve e transitorio.[mammaepapa.it]
  • La prognosi della faringite dipende dalla causa. Generalmente è provocata da un infezione virale che si risolve in 5/6 giorni.[fisioterapiarubiera.com]
  • […] dubbio servono ulteriori indagini e, utile saperlo, se si instaura l’antibioticoterapia in corso di una mononucleosi si rischia un’allergia molto fastidiosa quindi la diagnosi esatta è importante e la fretta, come si evince in seguito, non migliora la prognosi[biobimbi.com]
  • Unire le complicazioni precoci e tardive peggiora la prognosi e può portare a disabilità a lungo termine.[ita.albahomehealthcare.com]
  • Ad esempio, nel caso della malattie di lunga durata, come le malattie di Alzheimer o di Parkinson o la Sclerosi Multipla, l’intervento neurologico precoce può consentire di individuare i segni più significativi per una corretta prognosi funzionale e quindi[sari2000.com]

Eziologia

  • L’eziologia è batterica ed il germe più frequentemente è lo Streptococco beta-emolitico di gruppo A.[anap.it]
  • Eziologia La faringo-tonsillite rappresenta una delle maggiori cause di intervento del medico di medicina generale e del pediatra.[digilander.libero.it]
  • [/gdlr_title] Eziologia Quella della forma catarrale è legata a disfunzioni della tuba di Eustachio (tubarite) che causa, con meccanismo “ex vacuo”, un’otite sierosa e successivamente siero-mucosa; la forma purulenta è sostenuta da infezione batterica[luciosotte.it]
  • […] tonsilliti acute infantili è di origine virale . per tale motivo è opportuno non somministrare terapie antibiotiche indiscriminate che risulterebbero inutili e dannose (vedi terapia antibiotica ) riservando i trattamenti farmacologici ai casi in cui l’eziologia[sergioalbanese.it]
  • Eziologia Le laringiti acute sono processi infiammatori acuti causati da infezioni virali date da Virus parainfluenzale (75%), Adenovirus , Virus respiratorio sinciziale umano , Virus del morbillo ( Morbillivirus ) e, meno frequentemente, batteriche ([it.wikipedia.org]

Epidemiologia

  • Epidemiologia La laringite acuta è una delle affezioni più frequenti dell' apparato respiratorio ed è la causa di circa il 2% delle richieste di visita otorinolaringoiatriche .[it.wikipedia.org]
  • Alla base dell’epidemiologia dell’influenza vi è la marcata tendenza dei virus influenzali a mutare, cioè presentare variazioni antigeniche nelle due glicoproteine HA e NA che permettono loro di eludere la risposta immunitaria dell’ospite dovuta a precedenti[epicentro.iss.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • PREVENZIONE: Per combattere la tonsillite: riposo, abbondante assunzione di liquidi caldi (brodo, tè, passati di verdure), niente fumo, umidificando gli ambienti e lavando frequentemente le mani.[meteoweb.eu]
  • Strategie di prevenzione Alcune strategie possono essere utili per la prevenzione dell'otite.[nostrofiglio.it]
  • Un valido strumento per la prevenzione, ma anche per il trattamento (a parte l’igiene alimentare) è dato dalla probiotica (fermenti lattici) che però dev’essere ben pianificata con l’aiuto di un professionista esperto .[biobimbi.com]
  • Nel caso delle malattie croniche o evolutive nel corso di molti anni, può essere attuato un intervento specialistico con finalità di prevenzione delle complicanze o dell’evoluzione rapidamente peggiorativa.[sari2000.com]
  • […] convalescenza (tenere il bambino a casa da scuola qualche giorno in più) usare un antibiotico di copertura nei periodi critici (si usa una bassa dose solo alla sera per prevenire le otiti ricorrenti) togliere le adenoidi e/o le tonsille Infine, come prevenzione[mammaepapa.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!