Edit concept Question Editor Create issue ticket

Sindrome di Wallenberg

Sindrome dell'arteria cerebellare inferiore


Presentazione

  • La sindrome di Wallenberg ne rappresenta la forma tradizionalmente descritta, ma non è la presentazione più frequente.[tanzariello.it]
Diplopia
  • Hemihipo-anestesia facial ipsilateral (lesão ao núcleo e trato espinhal do trigêmeo V) - Disfagia e disfonia graves (lesão ao núcleo ambíguo - afeta funções dos nervos vago X e glossofaríngeo IX) - Síndrome vestibular ipsilateral: vertigem rotatória, diplopia[pedrorpb.blogspot.com]
  • I sintomi più frequentemente riconosciuti sono: Vertigine Nausea Vomito Disequilibrio Incoordinazione Singhiozzo intrattabile Dolore o insensibilità al volto ipsilaterale Diplopia Disfagia Disfonia e difficoltà di parola In particolare, è stato riscontrato[salute.pourfemme.it]
  • Wallenberg è ampio e comprende sindrome di Horner, atassia ipsilaterale (alla lesione bulbare), alterazioni della sensibilità al volto o all’emisoma, disfagia, disfonia/raucedine, paralisi del palato, scialorrea, vertigini, nausea e vomito, disturbi visivi (diplopia[medicoebambino.com]
  • La sensazione di vertigine può essere accompagnata da instabilità dell’andatura, vista doppia (diplopia), difficoltà di deglutizione, dolore facciale e perdita di sensibilità in una zona del corpo.[mediktor.com]
  • Le forme più estese hanno diplopia e paralisi faciale (compromissione del nucleo del VI e VII nervo cranico).[treccani.it]
Nistagmo
  • In tal caso, al nistagmo “paralitico” si associa un nistagmo da “direzione dello sguardo”, prevalentemente orizzontale- rotatorio o rotatorio, diretto verso il lato del focolaio ischemico.[tanzariello.it]
  • […] novembre 2018 Lettera W Definizione di WALLENBERG (SINDROME DI) Malattia dovuta a a lesioni del midollo allungato in seguito ad aterosclerosi dell'arteria vertebrale e dell'arteria cerebellare inferiore posteriore e caratterizzata da vertigini, vomito, nistagmo[dica33.it]
  • Profilo clinico La sindrome di Wallenberg è una sindrome alterna e perciò si caratterizza per: Omolateralmente alla lesione: sindrome di Bernard-Horner , nistagmo rotatorio, talvolta lateropulsione, talora atassia o sindrome cerebellare a predominanza[it.wikipedia.org]
  • […] ipsilateral (lesão ao núcleo e trato espinhal do trigêmeo V) - Disfagia e disfonia graves (lesão ao núcleo ambíguo - afeta funções dos nervos vago X e glossofaríngeo IX) - Síndrome vestibular ipsilateral: vertigem rotatória, diplopia, latero-pulsão, nistagmo[pedrorpb.blogspot.com]
  • Altri sintomi includono: raucedine nausea vomito singhiozzo movimenti oculari rapidi o nistagmo una diminuzione della sudorazione problemi con sensazione di temperatura corporea capogiri difficoltà a camminare difficoltà a mantenere l'equilibrio A volte[it.alfa-woman.com]
Vertigine
  • Nistagmo e vertigini possono provocare caduta, causata dal coinvolgimento della regione del nucleo Deiters e degli altri nuclei vestibolari. L'esordio è solitamente acuto con grave vertigini .[tanzariello.it]
  • 30 novembre 2018 Lettera W Definizione di WALLENBERG (SINDROME DI) Malattia dovuta a a lesioni del midollo allungato in seguito ad aterosclerosi dell'arteria vertebrale e dell'arteria cerebellare inferiore posteriore e caratterizzata da vertigini, vomito[dica33.it]
  • I sintomi più frequentemente riconosciuti sono: Vertigine Nausea Vomito Disequilibrio Incoordinazione Singhiozzo intrattabile Dolore o insensibilità al volto ipsilaterale Diplopia Disfagia Disfonia e difficoltà di parola In particolare, è stato riscontrato[salute.pourfemme.it]
  • Tipicamente, perdita di coscienza, allo stesso tempo non accade, ma c'è una vertigini tagliente, mancanza di equilibrio, può essere singhiozzo e conati di vomito e torpore luce.[behealthhy.com]
  • […] manifestazioni cliniche della sindrome di Wallenberg è ampio e comprende sindrome di Horner, atassia ipsilaterale (alla lesione bulbare), alterazioni della sensibilità al volto o all’emisoma, disfagia, disfonia/raucedine, paralisi del palato, scialorrea, vertigini[medicoebambino.com]
Vertigini
  • Nistagmo e vertigini possono provocare caduta, causata dal coinvolgimento della regione del nucleo Deiters e degli altri nuclei vestibolari. L'esordio è solitamente acuto con grave vertigini .[tanzariello.it]
  • 30 novembre 2018 Lettera W Definizione di WALLENBERG (SINDROME DI) Malattia dovuta a a lesioni del midollo allungato in seguito ad aterosclerosi dell'arteria vertebrale e dell'arteria cerebellare inferiore posteriore e caratterizzata da vertigini, vomito[dica33.it]
  • I sintomi più frequentemente riconosciuti sono: Vertigine Nausea Vomito Disequilibrio Incoordinazione Singhiozzo intrattabile Dolore o insensibilità al volto ipsilaterale Diplopia Disfagia Disfonia e difficoltà di parola In particolare, è stato riscontrato[salute.pourfemme.it]
  • Tipicamente, perdita di coscienza, allo stesso tempo non accade, ma c'è una vertigini tagliente, mancanza di equilibrio, può essere singhiozzo e conati di vomito e torpore luce.[behealthhy.com]
  • […] manifestazioni cliniche della sindrome di Wallenberg è ampio e comprende sindrome di Horner, atassia ipsilaterale (alla lesione bulbare), alterazioni della sensibilità al volto o all’emisoma, disfagia, disfonia/raucedine, paralisi del palato, scialorrea, vertigini[medicoebambino.com]
Atassia
  • La genetica molecolare ha permesso di ri-classificare molte malattie eredo-degenerative, come le atassie cerebellari, le paraparesi spastiche, le neuropatie e le distrofie muscolari.[books.google.it]
  • Il danno al cervelletto o al peduncolo cerebellare inferiore può causare atassia . I danni alle fibre ipotalamo spinali interrompono i relè del sistema nervoso simpatico determinando sintomi analoghi alla sindrome di Horner .[tanzariello.it]
  • All’esame clinico-neurologico presentava ipostenia dell’arto inferiore sinistro, atassia, paralisi faringo-laringea con disfagia e disfonia, ptosi palpebrale sinistra e riferiva cefalea.[medicoebambino.com]
  • Profilo clinico La sindrome di Wallenberg è una sindrome alterna e perciò si caratterizza per: Omolateralmente alla lesione: sindrome di Bernard-Horner , nistagmo rotatorio, talvolta lateropulsione, talora atassia o sindrome cerebellare a predominanza[it.wikipedia.org]
  • […] con interessamento dei nuclei e delle fibre radicolari del IX, X, XII paio di nervi cranici, della radice discendente del V paio e talvolta anche di parte delle vie piramidali, con sintomatologia assai varia in rapporto al tratto colpito (ipotonia e atassia[sapere.it]
Ipoestesia
  • […] facciale termodolorifica, paralisi dell'emivelo, dell'emifaringe e dei muscoli laringei Controlateralmente alla lesione: ipoestesia corporea termodolorifica, emiparesi.[it.wikipedia.org]
  • […] alla lesione: ipoestesia corporea termodolorifica, emiparesi.[tanzariello.it]
  • […] faciale, paralisi dei muscoli faringei, del velo pendulo e della corda vocale, sindrome di Bernard-Horner ( Bernard-Horner, sindrome di), nistagmo e atassia; ipoestesia corporea termica e dolorifica sono invece controlaterali.[treccani.it]
  • A volte si possono avere anche infarti pontini estremamente limitati che danno solamente ipoestesia dell'ala del naso e della guancia.[skuola.net]
  • La clinica comprende sintomi sensitivi positivi e negativi (in particolare ipoestesia superficiale delle dita dei piedi), crampi e disautonomia (alterata sudorazione, colorazione cutanea).[psychiatryonline.it]
Disfagia
  • I sintomi clinici includono difficoltà di deglutizione, difficoltà di parola, dolore facciale, vertigini, sindrome di Horner, e mioclono palatale forse Anatomia: coinvolgimento di nucleo ambiguo: disfagia, disfonia e disartria della laringe, della faringe[tanzariello.it]
  • A síndrome é caracterizada clinicamente por: - Termoanalgesia no hemicorpo contralateral à lesão (lesão ao trato espinotalâmico lateral bulbar) - Hemihipo-anestesia facial ipsilateral (lesão ao núcleo e trato espinhal do trigêmeo V) - Disfagia e disfonia[pedrorpb.blogspot.com]
  • All’esame clinico-neurologico presentava ipostenia dell’arto inferiore sinistro, atassia, paralisi faringo-laringea con disfagia e disfonia, ptosi palpebrale sinistra e riferiva cefalea.[medicoebambino.com]
  • I sintomi più frequentemente riconosciuti sono: Vertigine Nausea Vomito Disequilibrio Incoordinazione Singhiozzo intrattabile Dolore o insensibilità al volto ipsilaterale Diplopia Disfagia Disfonia e difficoltà di parola In particolare, è stato riscontrato[salute.pourfemme.it]
  • Il sintomo più comune di persone con la sindrome di Wallenberg è la disfagia o difficoltà a deglutire. Questo può diventare molto serio se influisce sulla quantità di nutrizione che stai ricevendo.[it.alfa-woman.com]

Trattamento

  • Questo non è un trattamento comune a causa della difficoltà di raggiungere quell'area del cervello. Assicurati di discutere le opzioni di trattamento con il medico e segui attentamente il piano.[it.alfa-woman.com]
  • Tuttavia, questo non è comune a un trattamento, a causa della difficoltà di raggiungere quella zona del cervello. Assicurati di discutere le tue opzioni di trattamento con il tuo medico curante e seguire attentamente il piano. Hossain, M. (2010).[mashariq.marcelocardona.com]
  • È anche possibile scoprire lesioni epilettogene suscettibili di trattamento chirurgico (come le displasie corticali e i tumori disembriogenetici) e diagnosticare la sclerosi multipla in fase molto precoce (aprendo la strada alla terapia preventiva della[books.google.it]
  • La sindrome stessa non può essere trattata direttamente, se non con i soliti mezzi di trattamento di ictus, sindrome di Wallenberg che spesso accompagna. Ottenere aiuto con l'ingestione di un tubo di alimentazione.[noassunto.site]
  • La sindrome di per sé non può essere trattata direttamente se non per i soliti mezzi di trattamento di un ictus, che la sindrome di Wallenberg spesso accompagna. 2 Ottenere assistenza deglutizione con un tubo di alimentazione.[partyriches.com]

prognosi

  • A questo punto , dovrebbe essere in grado di darvi una prognosi .[itsalute.com]
  • Ci possono essere anche saccadici dismetrici (overshoot), pulsione saccadici (tirando dell'occhio durante le saccadi verticali verso il lato di lesione).La prognosi è generalmente molto buono con recupero pieno o quasi completo atteso entro i 6 mesi.[tanzariello.it]
  • L'associazione della DA con la sintomatologia extrapiramidale è associata a ad un decorso più aggressivo di malattia e ad una prognosi negativa.[psychiatryonline.it]
  • […] stati di incoscienza, di coscienza crepuscolare o confusa e allucinata (coma, sindrome apallica, stroke, traumi cranici, sindromi demenziali ) e il tipo di intervento, aprogettazione individualizzata, dovrà tener conto di molti fattori, fra i quali. la prognosi[gisd.it]

eziologia

  • Le lesioni bulbari individuabili tramite la RM (e le conseguenti manifestazioni cliniche) sono eterogenee e correlate ai diversi reperti angiografici, che a loro volta dipendono dai differenti meccanismi patogenetici: eziologia, sede e ampiezza dei vasi[medicoebambino.com]
  • Eziologia Le cause della disfagia orofaringea sono elencate nella TABELLA 105-1 . I disordini neurologici possono interessare la funzione neuromuscolare, alterando la funzione motoria o la sensibilità.[msd-italia.it]
  • La distribuzione dei sintomi e la modalità di esordio possono fornire informazioni sull'eziologia e sul meccanismo patogenetico (polineuropatie, mononeuropatie e mononevriti multiple).[psychiatryonline.it]

Fisiopatologia

  • This paper reports the case of a male patient who presented moderate Disciplinas: Medicina Palabras clave: Neurología, Sistema cardiovascular, Enfermedad vascular cerebral, Síndrome de Wallenberg, Fisiopatología Keyword: Medicine, Cardiovascular system[biblat.unam.mx]
  • Introduzione Deglutologia La foniatria e la logopedia notoriamente si occupano della fisiopatologia della comunicazione umana.[gisd.it]
  • Fisiopatologia: il danno può avvenire attraverso 3 meccanismi: 1- Perdita di fibre (confermata alla biopsia cutanea in pazienti affetti da diabete mellito) 2- Malfunzionamento (dovuto prevalentemente ad un'alterata espressione dei canali del sodio, che[psychiatryonline.it]

Prevenzione

  • […] secondaria: Prevenzione dei fattori di rischio: ipertensione, tabagismo, iperlipidemia, diabete, consumo elevato di alcol, uso di contraccettivi orali, aumentato tasso di omocisteinemia Terapia antitrombotica: antiaggreganti piastrinici: aspirina a posologia[medmedicine.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!