Edit concept Question Editor Create issue ticket

Sindrome di Menière


Presentazione

  • Per richiedere la realizzazione dello sciroppo all’urea è necessaria la presentazione di una ricetta medica ripetibile , prescritta da qualsiasi medico (otorino, medico di base, medico ospedaliero, ecc…) ed ha una validità di sei mesi per un massimo di[farmagalenica.it]
Pienezza auricolare
  • Lun - Ven - 7:30 - 18:30, Sab - 8:00 - 12:30 [email protected] 39 0544 500152 Buongiorno dopo 8 mesi, in cui ho avuto la sensazione di pienezza auricolare, ipoacusia neurosensoriale, ansia di vomito e un forte acufene, mi è stata diagnosticata[iperbaricoravenna.it]
  • auricolare probabile 1 episodio certo di vertigine ipoacusia documentata da un esame audiometrico in almeno 1 occasione, acufeni o sensazione di pienezza auricolare possibile vertigini ricorrenti senza ipoacusia neurosensoriale documentata, fluttuante[alfonsoscarpa.it]
  • Solitamente, ma non è la regola, la vertigine è accompagnata da acufene (fischi, ronzii, percepiti unicamente dal paziente interessato), senso di pienezza auricolare, ipoacusia neurosensoriale unilaterale fluttuante e sudorazione.[it.wikipedia.org]
Tinnito
  • Sintomi I sintomi caratteristici della sindrome di Menière sono: vertigine acuta e intensa, tanto da costringere spesso a letto il paziente; nausea e vomito associati alle crisi vertiginose; acufeni : detti anche tinniti, sono dei rumori fastidiosi simili[valorinormali.com]
  • Nel corso del tempo, tuttavia, numerosi soggetti sviluppano problemi persistenti di instabilità, tinnito e una sensazione di pienezza nelle orecchie, tali da evolvere in alcuni casi a una perdita permanente dell’udito.[farmacoecura.it]
  • Come viene classificata La malattia di Ménière classica è caratterizzata da attacchi episodici di vertigine, accompagnati da nausea e vomito, perdita dell’udito, tinnito, senso di pienezza nell’orecchio coinvolto.[farmaci-e-vita.it]
  • Medicina (2010) Menière , sindrome di Vertigini di origine vestibolare, rotatorie, ricorrenti, che durano da 30 minuti ad alcune ore, accompagnate da sordità neurosensoriale per le basse frequenze, [...] dell’equilibrio, vomito; talora sono presenti tinniti[treccani.it]
  • La Malattia di Ménière è un’affezione idiopatica dell’orecchio interno che provoca episodi di vertigini, acufene (tinnito), sensazione di pienezza o di pressione nell’orecchio, e fluttuante perdita di udito.[blogtaormina.it]
Perdita dell'udito fluttuante
  • In altri pazienti si verifica una perdita dell’udito fluttuante e instabile che può prolungarsi per lunghi periodi.[farmaci-e-vita.it]
Vertigine
  • I disturbi uditivi che caratterizzano la malattia - ipoacusia, acufeni e sensazione di orecchio ovattato (fullness) - hanno andamento fluttuante e peggiorano in occasione delle crisi di vertigine.[paginemediche.it]
  • La malattia non va confusa con altre patologie vertiginose, come la cupololitiasi, la quale, pur mostrando una vertigine simile, ha una eziopatogenesi del tutto diversa, non presentando perdita dell'udito e acufeni.[it.wikipedia.org]
  • Nel caso della vertigine a partenza cervicale, si ha spesso la sensazione di ruotare con il corpo (vertigini di tipo soggettivo).[amplifon.com]
  • La malattia deve essere ben differenziata da altre forme di vertigini (vedi tabella); alcune sono del tutto benigne (vertigini posizionali, vertigini posturali, ecc...) ma altre ben più gravi (neurinoma dell'acustico, sclerosi multipla, tumori e disturbi[difossombrone.it]
Vertigini
  • I disturbi uditivi che caratterizzano la malattia - ipoacusia, acufeni e sensazione di orecchio ovattato (fullness) - hanno andamento fluttuante e peggiorano in occasione delle crisi di vertigine.[paginemediche.it]
  • La malattia non va confusa con altre patologie vertiginose, come la cupololitiasi, la quale, pur mostrando una vertigine simile, ha una eziopatogenesi del tutto diversa, non presentando perdita dell'udito e acufeni.[it.wikipedia.org]
  • Nel caso della vertigine a partenza cervicale, si ha spesso la sensazione di ruotare con il corpo (vertigini di tipo soggettivo).[amplifon.com]
  • La malattia deve essere ben differenziata da altre forme di vertigini (vedi tabella); alcune sono del tutto benigne (vertigini posizionali, vertigini posturali, ecc...) ma altre ben più gravi (neurinoma dell'acustico, sclerosi multipla, tumori e disturbi[difossombrone.it]
Nistagmo
  • Infatti, nella fase iniziale, il nistagmo è diretto verso il lato patologico ( nistagmo irritativo ) ed ha una durata di pochi minuti. Successivamente, viene sostituito da un nistagmo diretto verso il lato sano ( nistagmo deficitario ).[alfonsoscarpa.it]
  • In alcuni casi, ma non frequentemente, si possono registrare nistagmo (movimento regolare, oscillatorio e non volontario dei globi oculari) e sensazione di svenimento.[centriudito.it]
  • In alcuni casi, ma non frequentemente, si possono registrare nistagmo (movimento regolare, oscillatorio e non volontario dei globi oculari) e sensazione di svenimento .[albanesi.it]
  • Molto importanti sono anche i risultati della valutazione otoneurologica e dell’esame vestibolare che consente lo studio dell’attivita’ spontanea e provocata del labirinto posteriore attraverso lo studio del nistagmo.[tinnituscenter.it]
  • Nistagmo: Il paziente presenta nistagmo spontaneo raramente evidente in posizione primaria di sguardo, ma ben evidente nello sguardo laterale verso il lato sano.[cervicalevertigini.it]
Caduta
  • Secondo i criteri internazionali, per la diagnosi di certezza della sindrome di Meniere occorre almeno un esame audiometrico con una ipoacusia neurosensoriale monolaterale con caduta sulle basse e medie frequenze.[paginemediche.it]
  • In taluni casi le vertigini possono essere a tal punto intense da causare la perdita di equilibrio e la conseguente caduta del soggetto.[analisidelsangue.net]
  • Un’altra variante è la crisi otolitica di Tumarkin, presente tipicamente negli stadi avanzati, in cui il paziente menierico, improvvisamente, perde il tono posturare con conseguente caduta a terra, ma senza perdita di coscienza.[alfonsoscarpa.it]
  • Alcuni pazienti con una storia di Ménière ben documentata presentano episodi di caduta a terra senza perdita di conoscenza o segni neurologici associati.[otoneuro.it]
Pallore
  • La vertigine è rotatoria (oggettiva), improvvisa, molto intensa e accompagnata da nausea, conati di vomito, pallore, sudorazione e tachicardia; non esistono, invece, segni e/o sintomi neurologici.[difossombrone.it]
  • Sintomi neurovegetativi anche gravi, pallore, sudorazione, prostrazione, nausea e frequentemente vomito accompagnano l'attacco vertiginoso.[orl.it]
  • Sintomi Attacchi ripetuti caratterizzati da vertigine, pallore, sudorazione, nausea e vomito, con impossibilità a camminare o a mettersi seduti; possono associarsi calo dell'udito e sensazione di orecchio tappato.[sapere.it]
  • […] punti fondamentali per un corretto iter diagnostico sono i seguenti L'anamnesi: epoca e durata del primo episodio, andamento temporale dei sintomi, la ricorrenza degli stessi, i fenomeni neurovegetativi di accompagnamento (nausea, vomito, sudorazione, pallore[medicitalia.it]
  • A volte la vertigine rotatoria, di tipo per lo più obiettivo, può essere tanto violenta da far cadere a terra il paziente, senza perdita di coscienza, “crisi otolitica menierica” o “fenomeno di Tumarkin”, pallore, sudorazione, tachicardia, nausea e vomito[blogtaormina.it]
Aumento della sudorazione
  • Fanno da sfondo alla sintomatologia principale anche una serie di possibili disturbi neurovegetativi , da classificare come sintomi secondari, come la nausea , il vomito , l’aumento della sudorazione e del battito cardiaco .[tantasalute.it]
  • Gli attacchi di vertigini possono provocare grave nausea , vomito, aumento della sudorazione e spesso non hanno alcun segno premonitore.[farmacoecura.it]
Nausea
  • Un altro sintomo è una forte diarrea seguita da nausea e vomito. Se le feci sono di un colore tendente al verde oliva, è necessario consultare un colonproctologo.[it.wikipedia.org]
  • Cura e terapie per la sindrome di Menière Nel trattamento della sindrome di Menière, i farmaci vestibolosoppressori vengono impiegati in occasione degli episodi acuti per ridurre le vertigini, la nausea e il vomito.[paginemediche.it]
Vomito
  • Cura e terapie per la sindrome di Menière Nel trattamento della sindrome di Menière, i farmaci vestibolosoppressori vengono impiegati in occasione degli episodi acuti per ridurre le vertigini, la nausea e il vomito.[paginemediche.it]
  • Un altro sintomo è una forte diarrea seguita da nausea e vomito. Se le feci sono di un colore tendente al verde oliva, è necessario consultare un colonproctologo.[it.wikipedia.org]
  • Introduzione La sindrome di Menière è una sintomatologia causata da un aumento della pressione dei fluidi contenuti nel labirinto auricolare dell’orecchio interno, che provoca vertigini acute e intense, accompagnate da nausea e senso di vomito e nistagmo[centroperludito.eu]
  • Costringono il paziente a sdraiarsi, riducendo di fatto ogni possibilità di azione, e possono provocare grave nausea, il vomito e la sudorazione.[soveratoweb.it]

Trattamento

  • Nei casi resistenti, si propone il trattamento con iniezioni intratimpaniche (nell’orecchio medio attraverso la membrana del timpano) di cortisonici o di gentamicina.[paginemediche.it]
  • Tra i trattamenti medici anche la terapia cosidetta pulse pressure attraverso l’utilizzo di uno strumento chiamato Meniett .[casadicurasanrossore.it]
  • Trattamento Il trattamento più utilizzato si basa sulla diminuzione della pressione del fluido contenuto nel labirinto membranoso dell’orecchio interno.[centroperludito.eu]
  • Di questi 58, 12 soggetti erano refrattari al trattamento classico e per questo sono stati sottoposti alla psicoterapia e tra questi ci sono stati 6 dropout.[corsoditrainingautogeno.it]

Prognosi

  • La prognosi della sindrome di Meniere Poiché la sintomatologia della patologia di Meniere è assai variabile, non è facile indicare una prognosi valida per tutti.[analisidelsangue.net]
  • Per quanto i sintomi non siano gravi e la prognosi sia principalmente con esito positivo, non vanno sottovalutati alcuni aspetti, anche psicologici, della malattia. Le vertigini rendono difficili anche le più semplici attività.[zon.it]
  • Il verificarsi di acufene può essere imprevedibile, ma i pazienti di solito si abituano nel tempo.La malattia di Ménière, essendo imprevedibile, ha una prognosi variabile.[it.wikipedia.org]
  • E la prognosi… La sindrome di Meniere non ha una prognosi ben definita, difatti in base allo stadio si possono avere crisi passeggere o sintomi cronici .[medicina360.com]
  • Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto.[benesserecorpomente.it]

Eziologia

  • Eziologia La causa della malattia è sconosciuta, salva la concomitanza di un aumento della pressione del canale endolinfatico facente parte il sistema vestibolare dell’orecchio interno, che è responsabile del senso di equilibrio.[centroperludito.eu]
  • Eziologia L’eziologia della malattia di Meniere resta sconosciuta e la malattia viene esclusa quando sono note le cause dell’idropisia endolinfatica.[imalatiinvisibili.it]
  • EZIOLOGIA Parecchie patologie sono in grado di determinare la malattia di Ménière, ma nella maggior parte dei casi la causa non è nota.[otoneuro.it]
  • L’eziologia della Malattia di Meniere consiste in un aumento della pressione del canale endolinfatico parte del sistema vestibolare dell’orecchio interno. Nella maggior parte dei casi, ad essere coinvolto è solo un orecchio.[pazienti.it]
  • Cause della labirintite L’eziologia di tale patologia non è tutt’oggi chiara, poiché le condizioni che possono portare a questo sono diverse e nella maggior parte dei casi non vi è alcun preavviso .[benesserecorpomente.it]

Epidemiologia

  • […] documentata da un esame audiometrico in almeno 1 occasione, acufeni o sensazione di pienezza auricolare possibile vertigini ricorrenti senza ipoacusia neurosensoriale documentata, fluttuante o stabile, con alterazione dell’equilibrio ma senza episodi tipici Epidemiologia[alfonsoscarpa.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • . - Otorinolaringoiatra [...] problemi della fisiopatologia dell'apparato vestibolare e delle malattie del collageno in otorinolaringoiatria; ha proposto la cura della sindrome di Ménière con gli ultrasuoni. ...[treccani.it]
  • FISIOPATOLOGIA Come indicato sopra, il principale reperto patologico nei pazienti affetti da malattia di Ménière è un aumento del volume dell'endolinfa (idrope endolinfatica) associato con la distensione dell'intero apparato endolinfatico.[otoneuro.it]

Prevenzione

  • Il trattamento e la prevenzione a medio e lungo termine dello stress, è perciò parte integrante e fondamentale nella gestione e cura della sindrome di Menière.[altoadige.it]
  • Nella prevenzione delle riacutizzazioni i diuretici sono i farmaci più utilizzati in quanto la loro azione determina una riduzione della pressione e del volume dell’endolinfa e ne riduce la produzione.[amplifon.com]
  • […] e dell’equilibrio, sarà possibile capire come l’orecchio possa convertire l’energia meccanica delle onde sonore in impulsi nervosi; con una migliore comprensione dei meccanismi della sindrome di Ménière i ricercatori potranno sviluppare strategie di prevenzione[farmacoecura.it]
  • In generale si può affermare poi che qualsiasi rimedio naturale in grado di alleviare le situazioni di stress, come per esempio una tisana di camomilla o dedicarsi ad un hobby, può aiutare a fare prevenzione, evitando che si presentino gli attacchi in[medicina360.com]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!