Edit concept Question Editor Create issue ticket

Sindrome di infezione cronica del Virus di Epstein - Barr

Sindrome di CAEBV


Presentazione

  • Questo tempo che precede la presentazione dei sintomi è solitamente inferiore nei bambini, pari a circa 10-15 giorni (che sviluppano la mononucleosi in forma quasi priva di sintomi).[nurse24.it]
  • La presentazione di Lassner al Simposio sui Virus di un paio d’anni fa sui problemi al cuore associati all’herpesvirus è stata affascinante.[fable.it]
Faccia stretta
  • Ricercatori italiani scoprono lo stretto legame che intercorre tra la Sclerosi Multipla (SM) e il virus di Epstein-Barr.[lastampa.it]
  • Nei casi più gravi è previsto il ricorso ai farmaci corticosteroidei , ma solo per pochi giorni e sotto stretto controllo medico, per gestire rare complicazioni come l'edema delle vie aeree.[nurse24.it]
  • Deve solo capire che non deve stare a stretto contatto.[inran.it]
  • In queste due patologie autoimmuni è stata osservata la presenza di pDC a livello cerebrale o nelle articolazioni in stretta vicinanza con le cellule B infettate da EBV.[osservatoriomalattierare.it]
  • Considerato il basso tasso di contagiosità, la mononucleosi può causare piccole epidemie soltanto in particolari condizioni (stretto contatto con soggetti affetti, sovraffollamento e cattive condizioni igieniche).[federico-cesareo.blogspot.com]
Epatosplenomegalia
  • Mononucleosi infettiva positiva ad anticorpi eterofili La classica triade sintomatologica della mononucleosi è composta da: linfoadenopatia (tumefazione ghiandolare), splenomegalia e faringite essudativa, che si accompagnano a febbre alta, malessere generale, epatosplenomegalia[tesionline.it]
  • […] problemi renali interessamento oculare, nei bambini e nei giovani; mononucleosi cronica : variante di decorso molto rara, caratterizzata da replicazione virale persistente, febbre, calo ponderale, linfoadenopatia, (linfonodi, ingrossati e dolenti), epatosplenomegalia[cibo360.it]
  • Virus di Epestein-Barr Virus dell’epatite E Virus di Epestein-Barr Informazioni cliniche: il virus Epstein-Barr è l’agente eziologico della mononucleosi infettiva, una malattia febbrile accompagnata da faringite e linfoadenopatia, spesso associata a epatosplenomegalia[euroimmun.it]
  • Il Cytomegalovirus (CMV o herpesvirus hominis 5) ha rivelato di possedere un ruolo patogeno con la scoperta di un'affezione congenita del neonato la malattia da inclusioni citomegaliche caratterizzata anche da epatosplenomegalia, iperbilirubinemia, trombocitopenia[treccani.it]
Patologo
  • La struttura schematica e la ricca presenza di diagrammi e schede riassuntive rende la consultazione di grande efficacia per il professionista; l'approccio clinico è completo: per ciascuna patologia si esamina il meglio che possono proporre omeopatia,[books.google.it]
  • Per quanto la mononucleosi infettiva sia una patologia benigna, in alcuni casi può essere associata allo sviluppo di alcune serie patologie quali linfoma di Burkitt , linfomi di Hodgkin e linfomi non-Hodgkin , carcinoma nasofaringeo indifferenziato e[albanesi.it]
  • Atlante Anatomico » Patologie » MONONUCLEOSI descrizione cause diagnosi terapia sintomi La mononucleosi è una delle infezioni virali più diffusa al mondo, colpisce in particolar modo adolescenti e giovani adulti e si trasmette maggiormente attraverso[abcsalute.it]
  • I sintomi riportati sono i più vari, ma gli esami clinici servono solamente a escludere patologie note. Non ci sono test di laboratorio per diagnosticarla.[focus.it]
  • La complessità della CFS e l'esistenza di diversi ostacoli alla sua comprensione rendono necessario un approccio integrato per lo studio di questa patologia e di patologie similari.[stanchezzacronica.it]
Infezione cronica
  • Infezione cronica attiva da EBV Anche se raramente l’infezione primaria da virus di Epstein-Barr può assumere un decorso particolare continuando a replicarsi si delinea in questo modo il quadro clinico dell’ infezione cronica attiva da EBV che a sua volta[mononucleosi.net]
  • Pubblicato il: 14 dicembre 2009 Aggiornato il: 14 dicembre 2009 DOMANDA Buongiorno Dottore, di recente mi hanno confermato una infezione cronica da EBV.[ok-salute.it]
  • Se si ha la fase attiva del virus, può manifestarsi in molte malattie che colpiscono le tonsille, linfonodi, milza e il fegato, come ad esempio: • mononucleosi infettiva; • infezione cronica da virus di Epstein-Barr; • sindrome da affaticamento cronico[okeydoctors.com]
  • Infatti i pazienti in remissione, che non presentano segni clinici o radiologici di attività di malattia, mostrano di dover impiegare risorse immunologiche maggiori di quelle richieste dai soggetti sani per controllare efficacemente l’infezione cronica[hsantalucia.it]
  • Il Virus dell’Epstein-Barr (EBV) è molto diffuso e responsabile di infezioni croniche umane associate a varie neoplasie, alterazioni funzionali del sistema immunitario e malattie orali.[ildentistamoderno.com]
Malnutrizione
  • Per i malati di MICI, altri fattori minori di rischio nel contrarre malattie infettive invasive e sviluppare complicanze gravi sono la malnutrizione, l’immunodeficienza congenita, l’infezione da HIV, il diabete mellito, la nutrizione parenterale totale[insalutenews.it]

Trattamento

  • Il manuale fornisce indicazioni chiare e pratiche, basate sulle medicine naturali, per la diagnosi e il trattamento di specifiche malattie e disturbi.[books.google.it]
  • Il trattamento Hilak-forte è stato prescritto.[babykan.ru]
  • La terapia può essere multidisciplinare, può avvalersi cioè della collaborazione di diversi specialisti e può prevedere l'utilizzo di diversi trattamenti in combinazione.[airc.it]
  • Quando cancellati durante il trattamento tradizionale della SARS nei bambini con EBV non porta una pronta guarigione.[behealthhy.com]
  • Trattamenti Non esistono trattamenti specifici contro la mononucleosi ; possono essere utili l'uso di antinfiammatori e antipiretici.[humanitas.it]

prognosi

  • Diagnosi e prognosi della mononucleosi La diagnosi si basa sulla clinica (vedi sopra) e sul laboratorio : quadro ematologico contraddistinto da leucocitosi (aumento del numero dei globuli bianchi nel sangue) con 40-90% di cellule mononucleate (al cui[cibo360.it]
  • La ricerca degli anticorpi EA IgG, che di norma compaiono in maniera transitoria nella fase acuta dell’infezione primaria, consente di distinguere le infezioni primarie dalle eventuali riattivazioni virali supportando la prognosi favorevole.[laboratorioclanis.it]
  • Terapia e prognosi: Contro la mononucleosi non vi sono cure specifiche; anche gli antivirali di ultima generazione hanno una efficacia ancora da dimostrare definitivamente.[curba.racine.ra.it]
  • […] approfondimento che permetta di escludere o meglio definire possibili cause infettive, associazioni o co-morbidità (esistenza contemporanea di più malattie) che potrebbero permettere di indirizzare in modo migliore il comportamento terapeutico e la prognosi[sindromefibromialgica.it]
  • Forecast Per la maggior parte dei pazienti con virus Epstein-Barr, la prognosi è favorevole. Devi solo prenderti cura della tua salute e non ritardare il consulto medico se compaiono sintomi di malessere.[behealthhy.com]

eziologia

  • Alla luce di tutto ciò, il ruolo del sistema immunitario nell’eziologia della malattia resta controverso o sconosciuto». LA DIAGNOSI.[assediobianco.ch]
  • Sebbene l’eziologia di queste malattie sia misconosciuta, l’evoluzione delle stesse – patogenesi – è solitamente considerata autoimmune: in risposta ad un accumulo non regolato di cellule immunitarie nelle pareti del tubo digerente, insorge una reazione[insalutenews.it]
  • L’evidenza diretta di un’eziologia infettiva è sempre molto lenta ad essere accettata.[fable.it]
  • Virus ECHO ( Enteric Cytopathogenetic Human Orphan ; "orfano", in quanto non se ne conosce l'eziologia).[treccani.it]
  • Tra 1-5 mesi. subito enterocolite acuta eziologia non specificata, è stata ricoverata in ospedale per 10 giorni, ha ricevuto un trattamento con enterol e metronidazolo.[babykan.ru]

Fisiopatologia

  • […] portato all'individuazione di un particolare agente patogeno, il prione (v. in questa Appendice), e alla costituzione di un gruppo autonomo di malattie (Encefalopatie subacute spongiformi) nell'ambito della patologia encefalica (v. nervoso, sistema : Fisiopatologia[treccani.it]

Prevenzione

  • Come per tutte le malattie infettive la prima forma di prevenzione è l'igiene personale e dei luoghi.[benessere-e-salute.inprimisweb.it]
  • Una patologia, quindi, da non trascurare, e nei confronti della quale è bene operare tutte le forme possibili di prevenzione, ovviamente sempre sotto controllo del proprio medico.[famigliacristiana.it]
  • La prevenzione e le terapie alternative restano pertanto le strategie migliori. Parte 1 Ridurre i Rischi di Infezione da EBV 1 Mantieni sano il sistema immunitario.[wikihow.it]
  • Ciò significa che da oggi potremo valutare meglio sia le terapie attualmente disponibili sia eventuali strategie di prevenzione.[la-sclerosimultipla.net]
  • Comunque, vanno sempre ricercate le cause che determinano quei sintomi vaghi e aspecifici, cardine della prevenzione, senza attendere l’arrivo della malattia conclamata.[medicitalia.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!