Edit concept Question Editor Create issue ticket

Sindrome di Asperger

Disturbo di Asperger


Presentazione

  • L’occasione è la presentazione del suo ultimo libro, Il tuo sguardo illumina il mondo (Solferino, 16,50 ), dedicato a un amico carissimo, disabile, scomparso circa un anno fa.[starbene.it]
  • […] riscontrate in precedenti studi sulle dinamiche di coordinamento del cervello nell ASD suggeriscono che l elaborazione delle informazioni potrebbe essere differente e quindi risultati contrastanti rispetto all attività neuronale riscontrati attraverso la presentazione[spazioasperger.it]

Trattamento

  • Il primo colloquio viene effettuato da uno degli Psicologi L'accesso è subordinato al rilascio di un consenso informato e al trattamento dati ai sensi della vigente normativa.[aslcn1.it]
  • I trattamenti attualmente disponibili tentano di fronteggiare la sintomatologia, ma non sono in grado di rimuovere il disturbo.[albanesi.it]
  • La terapia farmacologica può essere utile solo nel trattamento delle comorbilità e non rappresenta una costante nel trattamento della Sindrome.[nurse24.it]
  • Al contrario, la crescente popolarità delle varie opzioni di trattamento farmacologico e la loro efficacia ha portato a sovradiagnosticare la condizione.[it.wikipedia.org]
  • Obiettivo di un trattamento psicologico può anche essere quello di incoraggiare la persona ad essere fedele a se stessa e raggiungere la consapevolezza di “non essere sbagliata e difettosa” ma di funzionare in modo diverso e sentirsi per questo accettata[abitarearoma.it]

Prognosi

  • Prognosi di sindrome di Asperger Nonostante le limitazioni che abbiamo descritto sugli studi di ricerca per la ASD, si possono trarre alcune conclusioni generali.[nurse24.it]
  • La prognosi del bambino con Sindrome di Asperger è variabile e dipende dal QI, dalle capacità linguistiche e dalle comorbilità psichiatriche. Sebbene molti bambini migliorino, le difficoltà nella comunicazione e nell’interazione sociale persistono.[sip.it]
  • Al 2006, non esistono studi che affrontano la prognosi a lungo termine delle persone con sindrome di Asperger e non vi sono studi di follow-up sistematici a lungo termine.[it.wikipedia.org]
  • Dopo la diagnosi qual è la prognosi? È vero che non provate empatia? Come faccio a dire a un mio parente che secondo me è Asperger? Con pazienza, consapevolezza e anche tanta ironia, spiegano che non si tratta di una malattia.[alleyoop.ilsole24ore.com]
  • Una risposta fondamentale è che non è un’entità clinica, con un’eziologia, una prognosi, una cura.[doppiozero.com]

Eziologia

  • Gli individui portatori di questa sindrome (la cui eziologia è ignota) presentano una persistente compromissione delle interazioni sociali, schemi di comportamento ripetitivi e stereotipati, attività e interessi in alcuni casi molto ristretti.[aesdomicilio.com]
  • Gli individui portatori di questa sindrome (la cui eziologia è ancora ignota) sono caratterizzati dall’avere una persistente compromissione delle interazioni sociali, schemi di comportamento ripetitivi e stereotipati, attività e interessi molto ristretti[mondoaspie.com]
  • […] coniata dalla psichiatra inglese Lorna Wing in una rivista medica del 1981 in onore di Hans Asperger, uno psichiatra e pediatra austriaco, il cui lavoro non fu riconosciuto fino agli anni novanta.Gli individui portatori della sindrome di Asperger, la cui eziologia[it.wikipedia.org]
  • Una risposta fondamentale è che non è un’entità clinica, con un’eziologia, una prognosi, una cura.[doppiozero.com]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!