Edit concept Question Editor Create issue ticket

Polmonite da stafilococco


Presentazione

  • Questa presentazione è stata premiata con l’Alfred Soffer Research Award.[mbnews.it]
  • Un corretto approccio terapeutico al paziente con CAP comporta anzitutto la definizione della gravità del quadro di presentazione e del conseguente rischio di mortalità.[accademia-lancisiana.it]
  • La polmonite da stafilococco è più frequente nei periodi di influenza e ha una presentazione simile a quella pneumococcica.[occhioclinico.it]
Tosse
  • L'emofilo predilige i soggetti con broncopneumopatia cronica di età superiore ai 50 anni: l'esordio può essere brusco o graduale con febbre, tosse, dispnea, leucocitosi e neutrofilia.[occhioclinico.it]
  • Quando consultare il medico Il medico deve essere consultato in caso di febbre associata a tosse persistente, difficoltà respiratoria e ridotta tolleranza all’ esercizio fisico.[saperesalute.it]
  • La tosse, onnipresente, è inizialmente secca e stizzosa, per poi trasformarsi in tosse grassa , con produzione di un espettorato striato di sangue, dalla cromia gialla-verdastra.[my-personaltrainer.it]
  • Sintomatologia: febbre, tosse, dolori muscolari che possono protrarsi per alcuni mesi Polmoniti virali Possono essere in causa virus dell'influenza soprattutto nei paz. defedati e negli anziani, virus parainfluenzali, adenovirus, virus delle malattie[medicinainternaonline.com]
Versamento pleurico
  • pleurico da cirrosi, scompenso cardiaco, uremia, trauma Embolia polmonare Esami di laboratorio Esame batteriologico e colturale dell'espettorato Emocoltura Una conta leucocitaria bassa è indice di polmonite virale Una neutropenia indirizza verso s. aureus[medicinainternaonline.com]
  • In una sorveglianza di 5 anni condotta presso un ospedale di Taiwan i casi pediatrici con PNC sono stati 21, la metà dei quali con associato versamento pleurico che ha richiesto la toracoscopia (con decorticazione o lisi) 1 .[medicoebambino.com]
  • Il versamento pleurico si sviluppa nell'1% dei pazienti con CAP ma in quelli ospedalizzati la percentuale arriva al 40%.[ansa.it]
  • Se è presente versamento pleurico o empiema, si apprezzerà ottusità alla percussione, riduzione del FVT, riduzione del murmure vescicolare.[chirurgiatoracica.org]
Dispnea
  • Alcuni pazienti affetti da polmonite pneumococcica lamentano anche dolore toracico, dispnea, cianosi , polipnea e tachicardia.[my-personaltrainer.it]
  • L'emofilo predilige i soggetti con broncopneumopatia cronica di età superiore ai 50 anni: l'esordio può essere brusco o graduale con febbre, tosse, dispnea, leucocitosi e neutrofilia.[occhioclinico.it]
  • L'insorgenza è brusca, c'è febbre elevata e dispnea; l'espettorato è di colore verdastro maleodorante nelle infezioni da Pseudomonas , mentre viene descritto a "gelatina di ribes" in quelle da Klebsiella .[mednemo.it]
  • Compare dolore toracico che si accentua con il respiro, come segno dell’interessamento pleurico, la febbre è molto alta fino a 40 C, prevalentemente serotina con brivido, compare quindi la dispnea e lo scadimento delle condizioni generali.[saniclic.it]
Rantoli
  • Forme tipiche Esordio acuto (febbre elevata con brividi, dolore pleurico, tosse produttiva con espettorato croceo o purulento) Presenza di soffio bronchiale e/o rantoli crepitanti Rx torace: aree di consolidamento localizzate lobari o segmentarie Leucocitosi[pneumotorino.it]
  • Non si apprezzano rantoli. Esegue: Rx torace; Emocromo ed indici di flogosi Alla radiografia del torace presenza di focolaio broncopneumonico dx ( Figura 1 ) VES: 129; PCR: 11; GB: 5990; Hb: 9,7; PLT: 108.000.[medicoebambino.com]
  • Nei piccoli i sintomi possono non essere ben chiari come quelli indicati per gli adulti: nei neonati, per esempio, non c’è tosse, ma si può avvertire, auscultando il torace, quella sorta di rantolo quando respirano; in genere, inoltre, nei bambini la[tantasalute.it]
  • Fra i sintomi di tipo respiratorio troviamo frequentemente tosse (produttiva e no), dispnea , espettorato (o, più comunemente, catarro ), rantoli ecc. mentre tra quelli generali la febbre è il sintomo più frequente; altri sintomi di carattere generale[albanesi.it]
  • La presenza di tosse produttiva, febbre elevata e l'obiettività polmonare caratteristica (rantoli crepitanti, aumento dell'ottusità plessica, riduzione del murmure vescicolare) hanno permesso al medico di orientarsi senza dover ricorrere al controllo[occhioclinico.it]
Tachipnea
  • Si sottolinea che nel soggetto anziano possono essere predominanti segni extrarespiratori quali confusione mentale (talora come sintomo d’esordio), normo–ipotermia e spesso tachipnea.[pneumotorino.it]
  • Piagnucolosa, abbattuta, febbrile, non segni meningei; addome globoso, teso; fegato e milza palpabili a 2 cm dall'arco; tachipnea, con lieve riduzione del murmure vescicolare in sede basale dx. Non si apprezzano rantoli.[medicoebambino.com]
  • […] pneumoniae, H. influenzae Polmoniti epidemiche con associata diarrea: legionellosi Stafilococco, emofilo, Klebsiella, determinano spesso ascesso o empiema Sintomi ed esame fisico Tosse Febbre spesso con brividi che persiste oltre 3-4 gg. e tende ad aumentare Tachipnea[medicinainternaonline.com]
  • Quali sono i sintomi In tutti i gruppi di età i segni clinici caratteristici delle polmoniti sono: -febbre (T 38,5 C), -tosse, -tachipnea e respiro affannoso, -aumentato lavoro respiratorio (muscoli intercostali), - ipossia (cianosi), apnea, -cervicalgia[ansa.it]
  • […] forma a rapida insorgenza non preceduta da prodromi simi influenzali come rinite o faringite, il che farebbe escludere l'origine pneumococcica, che si caratterizza per la febbre alta che esordisce bruscamente accompagnata da tosse, dolore pleurico, tachipnea[occhioclinico.it]
Cianosi
  • Quali sono i sintomi In tutti i gruppi di età i segni clinici caratteristici delle polmoniti sono: -febbre (T 38,5 C), -tosse, -tachipnea e respiro affannoso, -aumentato lavoro respiratorio (muscoli intercostali), - ipossia (cianosi), apnea, -cervicalgia[ansa.it]
  • Inizialmente vi è tosse secca, successivamente più produttiva, in alcuni casi l'espettorato si presenta color ruggine, spesso si associano lesioni erpetiche al labbro e, nei casi più gravi, vi è dispnea talora intensa associata a cianosi che richiede[mednemo.it]
  • La polmonite da virus influenzale è preceduta circa 24 ore prima in genere dai segni e sintomi classici di una sindrome influenzale; il quadro è poi rappresentato da dispnea ingravescente, febbre elevata, cianosi e crisi asmatiformi.[chirurgiatoracica.org]
Tachicardia
  • Alcuni pazienti affetti da polmonite pneumococcica lamentano anche dolore toracico, dispnea, cianosi , polipnea e tachicardia.[my-personaltrainer.it]
  • La sepsi si manifesta con vari stadi e se nel primo presenta sintomi aspecifici, come tachicardia, febbre e aumento della frequenza respiratoria, evolve rapidamente comportando attività cardiaca anomala, comparsa di chiazze rosse sulla pelle, difficoltà[scienze.fanpage.it]
  • […] rapida insorgenza non preceduta da prodromi simi influenzali come rinite o faringite, il che farebbe escludere l'origine pneumococcica, che si caratterizza per la febbre alta che esordisce bruscamente accompagnata da tosse, dolore pleurico, tachipnea e tachicardia[occhioclinico.it]
  • […] se stesso causando un'infiammazione delle articolazioni, danni al sistema nervoso e problemi cardiaci che possono degenerare nell' endocardite da streptococco , la quale presenta come sintomi principali fiato corto anche a riposo, dolori al torace e tachicardia[peranziani.it]
Dolore al petto
  • […] al petto, difficoltà respiratorie, pallore, tosse con espettorato rugginoso e una certa compromissione dello stato generale: p. a focolaio unico , a focolai multipli ; p. a carattere essudativo ; p. croniche , rare e a prognosi infausta; p. stafilococcica[treccani.it]
  • Possibile formazione di fistole cutanee con emissione di pus Polmonite (infezione dei polmoni ) Sintomi onnipresenti: brividi, forti dolori al petto e tosse.[my-personaltrainer.it]
Artralgia
  • Molto meno frequenti sono altri sintomi di carattere generale, quali nausea, vomito, diarrea, rash cutanei, mialgie, artralgie.[chirurgiatoracica.org]
Febbre
  • : febbre e malessere sindrome da shock tossico: febbre, ritema maculare diffuso, ipotensione polmonite tromboflebite: febbre, dolore, a volte eritemi infezioni e ascessi profondi: febbre a volte associata a dolore localizzato cellulite Il rischio di complicazioni[humanitas.it]
  • I tempi descritti di durata della terapia antibiotica e della febbre sono molto simili a quelli visti nel caso di Sara La persistenza della febbre, anche in presenza di un miglioramento clinico e di un decremento della PCR, deve far sospettare questa[medicoebambino.com]
  • 40 suggerisce una polmonite batterica Inizio brusco con febbre, brividi scuotenti, espettorato abbondante: Str.pneumoniae.[medicinainternaonline.com]
  • Alcuni ceppi possono causare un'enterocolite, con diarrea, crampi addominali e febbre (assente nell'intossicazione).[tesionline.it]
  • […] e carbonchio sindrome di Ritter-Lyell, che si presenta con febbre, secrezioni oculari e vesciche osteomielite, che si presenta con febbre, andatura zoppicante e dolori alle ossa artrite settica, con eritema, febbre, difficoltà di movimento e dolore alle[humanitas-care.it]
Dolore
  • : febbre, dolore, a volte eritemi infezioni e ascessi profondi: febbre a volte associata a dolore localizzato cellulite Il rischio di complicazioni gravi è più elevato nel caso in cui le infezioni cutanee non vengano trattate.[humanitas.it]
  • Alcuni pazienti affetti da polmonite pneumococcica lamentano anche dolore toracico, dispnea, cianosi , polipnea e tachicardia.[my-personaltrainer.it]
  • Si osservano vomito, diarrea, dolori addominali e nausea. Inutile una terapia antibiotica e limitata la protezione anticorpale in quanto esistono diverse enterotossine sierologicamente distinte.[tesionline.it]
  • Diversamente da quanto accade nella polmonite tipica, in quella atipica l’esordio è subdolo, il dolore pleurico è raramente presente e la conta dei leucociti rimane nel range di normalità.[albanesi.it]
Brividi
  • I favi si producono quando i foruncoli si uniscono e si estendono al tessuto sottocutaneo: febbre e brividi indicano la diffusione sistemica dei batteri.[tesionline.it]
  • […] gruppo B Agenti patogeni che abitualmente causano polmoniti gravi L. pneumoniae Gram negativi aerobi compreso lo Pseudomonas aeruginosa Micoplasma pneumoniae H. influenzae Anamnesi Febbre 40 suggerisce una polmonite batterica Inizio brusco con febbre, brividi[medicinainternaonline.com]
  • La polmonite grave esordisce, normalmente, con febbre molto elevata , che può raggiungere in poche ore anche i 40-41 C; chiaramente, l'incremento termico esagerato comporta anche lo sviluppo di brividi diffusi (il cosiddetto brivido scuotente ).[my-personaltrainer.it]
  • […] altro processo morboso ( p. secondarie ), e l’infiammazione che determinano può interessare prevalentemente l’alveolo ( alveolite ) o il tessuto interstiziale ( p. interstiziale ); la malattia si manifesta bruscamente con febbre improvvisa ed elevata, brivido[treccani.it]
  • Sintomi più comuni I sintomi più frequenti della polmonite sono: tosse catarrosa, febbre con brividi, dolori al torace più acuti con i movimenti respiratori che si fanno sempre più brevi e superficiali, calo di appetito e affaticabilità.[saperesalute.it]
Brividi
  • I favi si producono quando i foruncoli si uniscono e si estendono al tessuto sottocutaneo: febbre e brividi indicano la diffusione sistemica dei batteri.[tesionline.it]
  • […] gruppo B Agenti patogeni che abitualmente causano polmoniti gravi L. pneumoniae Gram negativi aerobi compreso lo Pseudomonas aeruginosa Micoplasma pneumoniae H. influenzae Anamnesi Febbre 40 suggerisce una polmonite batterica Inizio brusco con febbre, brividi[medicinainternaonline.com]
  • La polmonite grave esordisce, normalmente, con febbre molto elevata , che può raggiungere in poche ore anche i 40-41 C; chiaramente, l'incremento termico esagerato comporta anche lo sviluppo di brividi diffusi (il cosiddetto brivido scuotente ).[my-personaltrainer.it]
  • […] altro processo morboso ( p. secondarie ), e l’infiammazione che determinano può interessare prevalentemente l’alveolo ( alveolite ) o il tessuto interstiziale ( p. interstiziale ); la malattia si manifesta bruscamente con febbre improvvisa ed elevata, brivido[treccani.it]
  • Sintomi più comuni I sintomi più frequenti della polmonite sono: tosse catarrosa, febbre con brividi, dolori al torace più acuti con i movimenti respiratori che si fanno sempre più brevi e superficiali, calo di appetito e affaticabilità.[saperesalute.it]
Malessere
  • In caso di malessere è consigliabile rivolgersi al proprio medico o recarsi al pronto soccorso.[humanitas.it]
  • In presenza di una situazione di malessere è sempre consigliabile rivolgersi al proprio medico o recarsi al più vicino Pronto Soccorso.[humanitas-care.it]
  • COME SI MANIFESTA -La sindrome da shock tossico da stafilococco (TSS) L'inizio dei sintomi è improvviso con febbre, brivido, malessere generalizzato, debolezza, mal di testa, mal di gola, dolori muscolari, dolori addominali, vomito e diarrea, arrossamento[ospedalebambinogesu.it]
  • Forme atipiche Esordio subacuto, con sintomi prodromici (tosse secca, mialgie, malessere generale, rinorrea, lieve rialzo termico) Esame obiettivo toracico spesso negativo Emocromo normale o con modestissima leucocitosi Rx torace: quadro interstiziale[pneumotorino.it]
  • […] esame fisico Tosse Febbre spesso con brividi che persiste oltre 3-4 gg. e tende ad aumentare Tachipnea Ricorda che lo stato confusionale può essere l'unico segno di esordio nell'anziano Polmoniti virali possono presentarsi con mialgie generalizzate, malessere[medicinainternaonline.com]
Dolore addominale
  • La tossinfezione sovente si risolve senza causare sintomi degni di rilievo, tuttavia la tossina, resistente al calore della cottura, può anche essere causa di sintomi gastrointestinali come vomito, diarrea, dolori addominali e nausea.[greenstyle.it]
  • Si osservano vomito, diarrea, dolori addominali e nausea. Inutile una terapia antibiotica e limitata la protezione anticorpale in quanto esistono diverse enterotossine sierologicamente distinte.[tesionline.it]
  • I sintomi a volte possono essere silenziosi e passare inosservati, altre volte si può incorrere in sintomi gastrointestinali come vomito, diarrea, dolori addominali e nausea, e addirittura causare delle gravi enterocoliti .[aiutomalasanita.it]
  • COME SI MANIFESTA -La sindrome da shock tossico da stafilococco (TSS) L'inizio dei sintomi è improvviso con febbre, brivido, malessere generalizzato, debolezza, mal di testa, mal di gola, dolori muscolari, dolori addominali, vomito e diarrea, arrossamento[ospedalebambinogesu.it]
  • Mal di gola, arrossamento faringeo, febbre, cefalea, ingrossamento dei linfonodi e, specie nei bambini, anche vomito, anoressia e dolori addominali. Sono questi i sintomi principali di un'infezione da Streptococco Beta emolitico di gruppo A.[repubblica.it]

Check-up

Infiltrato polmonare
  • Agli esami di laboratorio può essere presente neutropenia e le indagini radiologiche possono mostrare infiltrati polmonari cavitari necrotizzanti, così come un versamento pleurico di rapida insorgenza (2).[aiponet.it]
  • L’Rx torace generalmente dimostra la presenza di infiltrati polmonari parenchimali o interstiziali o entrambi. Un Rx normale, in presenza di segni e sintomi tipici, non esclude con certezza la polmonite.[pneumotorino.it]
  • Il quadro radiografico evidenzia infiltrati polmonari diffusi, talvolta addensamenti focali.[chirurgiatoracica.org]
Ipercapnia
  • […] virale Una neutropenia indirizza verso s. aureus, gram-, candida, aspergillus Una leucocitosi neutrofila si osserva nella polmonite pneumococcica o batterica Una leucopenia 20000 indicano un rischio elevato L'emogasanalisi può evidenziare: un'ipossia, un'ipercapnia[medicinainternaonline.com]
Versamento pleurico
  • pleurico da cirrosi, scompenso cardiaco, uremia, trauma Embolia polmonare Esami di laboratorio Esame batteriologico e colturale dell'espettorato Emocoltura Una conta leucocitaria bassa è indice di polmonite virale Una neutropenia indirizza verso s. aureus[medicinainternaonline.com]
  • In una sorveglianza di 5 anni condotta presso un ospedale di Taiwan i casi pediatrici con PNC sono stati 21, la metà dei quali con associato versamento pleurico che ha richiesto la toracoscopia (con decorticazione o lisi) 1 .[medicoebambino.com]
  • Il versamento pleurico si sviluppa nell'1% dei pazienti con CAP ma in quelli ospedalizzati la percentuale arriva al 40%.[ansa.it]
  • Se è presente versamento pleurico o empiema, si apprezzerà ottusità alla percussione, riduzione del FVT, riduzione del murmure vescicolare.[chirurgiatoracica.org]

Trattamento

  • Trattamento Gli antibiotici sono la prima riga di trattamento per le infezioni batteriche e sono efficaci contro pneumococco. Tuttavia, il trattamento delle infezioni pneumococciche dipende dallo sforzo che un paziente è infettato con.[news-medical.net]
  • Cure e trattamenti Molte infezioni da stafilococco aureo guariscono senza trattamento medico. Alcune infezioni della pelle richiedono però di essere drenate, e in alcuni casi può essere necessario assumere degli antibiotici.[humanitas.it]
  • Per trattamenti di oltre 10 giorni, la conta ematica deve essere monitorata e il trattamento deve essere interrotto se si osserva neutropenia.[starbene.it]
  • In caso di MRSA, il trattamento di prima scelta è basato su antibiotici glicopeptidici quali, per esempio, la vancomicina e la teicoplanina.[albanesi.it]
  • Qual è il trattamento per lo stafilococco aureo? Il trattamento per lo stafilococco aureo si basa sull'utilizzo di un unguento antibiotico.[pazienti.it]

Prognosi

  • […] elevata, brivido intenso, dolore al petto, difficoltà respiratorie, pallore, tosse con espettorato rugginoso e una certa compromissione dello stato generale: p. a focolaio unico , a focolai multipli ; p. a carattere essudativo ; p. croniche , rare e a prognosi[treccani.it]
  • Prognosi Il trattamento tempestivo dell'infiammazione articolare batterica è essenziale per una buona prognosi. Se l'infezione viene trattata entro una settimana dai primi sintomi, in genere si ottiene una piena guarigione.[msn.com]
  • Da notare inoltre che pur nella rarità dell’isolamento di MRSA, le polmoniti causate da questo agente eziologico presentavano una prognosi peggiore rispetto alle altre.[aiponet.it]
  • La prognosi viene peggiorata dalla contemporanea presenza di altre importanti patologie come, per esempio, l’insufficienza cardiaca, l’immunodepressione o il diabete mellito .[albanesi.it]
  • Prognosi La prognosi in caso di polmonite batterica dipende da numerosi fattori, che sono: Il tipo di batterio responsabile dell'infezione .[my-personaltrainer.it]

Eziologia

  • Durata della terapia 1) ad eziologia ignota durata minima 5 giorni apiretico da 48-72 ore pressione sanguigna sistolica 90 mmHg; SO2 90% o pO2 60 mmHg in aria ambiente capacità di alimentazione 2) ad eziologia nota Enterobacteriaceae e Pseudomonas: 21[pneumotorino.it]
  • La maggior parte delle CAP gravi sono ad eziologia batterica. Lo Streptococco pneumoniae è l'agente eziologico più comune in tutte le fasce d'età.[ansa.it]
  • La mortalità è stimata La polmonite è un processo infiammatorio, generalmente a decorso acuto o sub-acuto, che interessa il polmone e che riconosce nella maggior parte dei casi una eziologia infettiva.[mednemo.it]
  • L’eziologia è spesso virale.[accademia-lancisiana.it]
  • L'eziologia di un'infezione bronco-polmonare dipenderà dal tipo e dal grado di alterazione dei meccanismi di difesa come pure dal tipo di microrganismo che colonizza l'orofaringe.[chirurgiatoracica.org]

Epidemiologia

  • Molti fattori possono influenzare l'incidenza e l'epidemiologia delle polmoniti virali.[chirurgiatoracica.org]
  • Purtroppo in ambiente extraospedaliero è possibile solo fare delle ipotesi in base alla conoscenza dell'epidemiologia delle polmoniti, che però fa riferimento soprattutto alle popolazioni ospedalizzate.[occhioclinico.it]
  • Gran parte dell'incremento è attribuibile ad una maggiore quota di popolazione 65 anni d'età; tuttavia i tassi aggiustati per età sono comunque incrementati del 22%, suggerendo pertanto che altri fattori hanno contribuito a cambiare l'epidemiologia delle[mednemo.it]
  • In Italia, i valori di incidenza sono abbastanza stabili negli ultimi anni: l’immigrazione da Paesi ad alta endemia tubercolare e la diffusione dell’infezione da HIV sono i principali fattori che hanno determinato l’epidemiologia della TB negli ultimi[accademia-lancisiana.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • Per quanto concerne la prevenzione delle Infezioni Ospedaliere fondamentale è, anche se può apparire paradossale nel 2015, il lavaggio delle mani degli operatori sanitari, siano essi medici, infermieri o altro personale.[rainews.it]
  • Polmonite: le cause, i sintomi, le cure, la prevenzione Tempo di lettura: 7 minuti Che cos’è Cause Sintomi più comuni Complicazioni Le cure Quando consultare il medico Che cos’è La polmonite è un processo infiammatorio che interessa i polmoni e che, generalmente[saperesalute.it]
  • La prevenzione è considerata come migliore di una maturazione e quindi la vaccinazione è preferibile a dovere trattare una malattia.[news-medical.net]
  • LA PREVENZIONE DELLA POLMONITE Batteri, virus, funghi sono gli agenti infettivi che provocano la maggior parte delle polmoniti.[fondazioneveronesi.it]
  • […] da , il 12 Settembre 2016 alle 11:21 Polmonite : scopriamo i sintomi , come avviene il contagio , quali regole per la prevenzione e le cure disponibili.[tantasalute.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!