Edit concept Question Editor Create issue ticket

Occlusione dell'arteria cerebrale anteriore


Presentazione

  • Questo significa che la presenza di MB influenza la possibilit di presentazione del benigno infarcimento emorragico ma non di ematoma parenchimale.[daonline.info]
  • La modalità di presentazione di gran lunga più frequente è purtroppo la rottura.[paoloferroli.it]
  • Nella seconda infanzia e nelle età successive la presentazione clinica prevalente consiste, invece, in un deficit neurologico acuto focale, quale un’emiparesi, associata o meno a fenomeni convulsivi.[fightthestroke.org]
  • L'intervento è stato concluso dalla presentazione di due lavori tipo "expert opinion" ed un lavoro di "evidence based medicine" sulle indicazioni terapeutiche degli AEDs ed il dott.[psychiatryonline.it]

Trattamento

  • Discussione e Conclusioni : pazienti con punteggio pre-trattamento grado HH I-III, hanno avuto un buon recupero clinico-neurologico (237 casi 80.33%) ed outcome post-trattamento compreso tra 0-2, viceversa pazienti con HH IV-V pre-trattamento di 5 (28[ncbi.nlm.nih.gov]
  • Contemporaneamente si può valutare l’invio ad un centro di II livello per l’eventuale trattamento endovascolare in caso di insuccesso o di assoluta controindicazione del trattamento ev.[empillsblog.com]
  • Il razionale per la scelta tra questi due tipi di trattamento è basato sul concetto di utilizzazione primaria del trattamento per via endovenosa in tutti i casi che rientrano nei criteri di inclusione ed esclusione per tale trattamento.[psychiatryonline.it]
  • Il trattamento degli aneurismi cerebrali può essere di due tipologie: Trattamento chirurgico (clipping) Attraverso l’approccio craniotomico si visualizzano le arterie cerebrali individuando l’aneurisma, che viene escluso dalla circolazione cerebrale mediante[benech-neurochirurgia.it]
  • G., ancorché in trattamento per prevenzione secondaria con idonea terapia farmacologica, possa incorrere, a lungo termine, in recidiva di ictus.[responsabilecivile.it]

Prognosi

  • [non più iscritto] Cancellato nel 2018 le ho detto già che la prognosi quoad vitam non mi pare negativa.[medicitalia.it]
  • Una guarigione completa è piuttosto rara, ma tanto prima inizia la remissione tanto migliore sarà la prognosi.[erboristeriacn.altervista.org]
  • Per tali considerazioni il trattamento deve essere riservato ai casi con prognosi quo ad vitam e funzionalmente grave, che sono generalmente quelli con occlusione dei vasi prossimali maggiori.[psychiatryonline.it]
  • Per quanto riguarda la prognosi, le sindromi del circolo posteriore sono gravate da una mortalità che non è poi molto diversa dalle lesioni parziali del circolo anteriore, mentre le più gravi sono le sindromi totali del circolo anteriore, per esempio[cliccascienze.it]
  • La presenza o la mancanza di un edema cerebrale condiziona fortemente la prognosi nei primi giorni: è opportuno, dunque, un trattamento antiedemigeno con ACTH, mannitolo o glicerolo in infusione per alcuni giorni.[sapere.it]

Eziologia

  • Discussione La malattia di Moyamoya è una occlusione cerebrovascolare cronica a eziologia sconosciuta caratterizzata da cambiamenti steno-occlusivi nella porzione terminale della carotide interna che portano alla formazione di una rete vascolare anomala[medicoebambino.com]
  • . • Infarto talamico antero-laterale • Afasia talamica • Disturbi visuospaziali nelle lesioni destre EZIOLOGIA • Embolie cerebrali si origine cardiaca • Prima dei 40 anni causa principale • 20 % dei casi Fibrillazione atriale Infarto miocardico Endocarditi[docsity.com]
  • […] rientrano sia quadri acuti, quali l’ictus cerebrale e l’emorragia subaracnoidea, sia una molteplicità di condizioni cliniche subacute o croniche, come le patologie della sostanza bianca sottocorticale, i disturbi della sfera cognitiva e comportamentale a eziologia[treccani.it]
  • In base all’eziologia (cause scatenanti) si distinguono in: aneurismi congeniti: sono acquisiti dalla nascita oppure la loro comparsa avviene in età successiva dovuta a malattie ereditarie come: – la Sindrome di Marfan : malattia sistemica a carico del[medz.it]
  • Per quanto riguarda l'eziologia nel 29% dei casi si trattava di aterosclerosi dei grossi vasi, nel 25% di ictus cardioembolici, nel 265 di trombosi dei piccoli vasi ,nel 6% altre cause e nel 13% cause non determinate.E' stata poi studiata la comparsa[psychiatryonline.it]

Fisiopatologia

  • […] genere entro 60 90 minuti), si parla di attacco ischemico transitorio o TIA ( ), se le neuroimmagini risultano negative, o di infarto con recupero completo, quando mostrano una lesione vascolare congrua con l’obiettività clinica. vasculopatie cerebrali Fisiopatologia[treccani.it]

Prevenzione

  • Deve essere instaurato uno stretto controllo del bilancio idroelettrolitico, della glicemia, della temperatura corporea, e attuata una prevenzione delle tromboembolie venose e delle eventuali crisi epilettiche.[treccani.it]
  • L’arma più efficace è la prevenzione, che si effettua nell’arco di tutta la vita seguendo le norme dietetiche e igieniche per evitare lo sviluppo dell’aterosclerosi.[insalutenews.it]
  • Prevenzione Non esiste un vero programma di prevenzione in quanto non è possibile stabilire con certezza la storia naturale di un aneurisma ma ci si basa unicamente su calcoli statistici.[benech-neurochirurgia.it]
  • ., ancorché in trattamento per prevenzione secondaria con idonea terapia farmacologica, possa incorrere, a lungo termine, in recidiva di ictus.[responsabilecivile.it]
  • .); b) è necessaria un'accurata cura infermieristica, in caso di invalidità permanente, volta in primo luogo alla prevenzione delle piaghe da decubito; c) infine, è fondamentale cominciare precocemente la riabilitazione del soggetto con misure fisiochinesiterapiche[sapere.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!