Edit concept Question Editor Create issue ticket

Occlusione dell'arteria cerebellare inferiore posteriore


Presentazione

  • Presentazione sul tema: "CORSO INTEGRATO “NEUROLOGIA”"— Transcript della presentazione: 1 CORSO INTEGRATO “NEUROLOGIA” Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia Docente: Prof.[slideplayer.it]
  • Ai fini della pronta diagnosi e trattamento adeguato, è imperativo riconoscere i modelli caratteristici della presentazione clinica di ogni sindrome cerebellare ictus.[tanzariello.it]
Ematuria
  • Entrambi possono essere nefrotossici, per cui il paziente può avere ematuria per danno renale, ma il glicerolo rispetto al mannitolo ha il vantaggio di non creare effetto rebound (alla sospensione è come se l’edema si riformasse).[studocu.com]
Linfoma di Hodgkin
  • […] di Hodgkin Anti-Purkinje cellule Subacuta atassia cerebellare Ri Mammella Anticorpo-2 nucleare Anti-neuronale Opsoclonus anfifisina mammella e del polmone (polmonare a piccole cellule) antigeni citoplasmatici neuronali. encephalomyeloradiculoneuritides[tanzariello.it]

Trattamento

  • Obiettivi del trattamento: gli obiettivi del trattamento sono non solo il riportare la ICP stabilmente al disotto dei valori soglia, ma contemporaneamente provvedere a ottimizzare la CPP.[rianimazione.net]
  • […] trombolitico; a indirizzare i casi di emorragia cerebrale, e in partic. le emorragie subaracnoidee, verso il trattamento neurochirurgico o endovascolare.[treccani.it]
  • Questo trattamento può arrestare per un certo periodo la crescita del tumore ma non lo fa scomparire.[orl.it]
  • […] mediale del mesencefalo (evento tipico) si osservano diversi sintomi:- Alterazioni pupillari e del riflesso pupillare- Nistagmo- Parsi dello sguardo sul piano verticale- Paresi del III e IV- Allucinazioni- Retrazione palpebrale o ptosiL’evoluzione e il trattamento[corriere.it]

Prognosi

  • Questo approccio è finalizzato alla gestione di problematiche sistemiche concomitanti che possono incidere negativamente sul decorso clinico, e dunque sulla prognosi.[treccani.it]
  • EMORRAGIA CEREBRALE IPERTENSIVA (TIPICA) EMORRAGIA CEREBRALE LOBARE (ATIPICA) EMORRAGIA SUB-ARACNOIDEA 18 PROGNOSI DELL'ICTUS CEREBRALE MORTALITA' A 30 GIORNI 20 % INVALIDITA' RESIDUA A 30 GIORNI 45 % MORTALITA' INVALIDITA' 65 % 19 PROGNOSI DELL’ICTUS[slideplayer.it]
  • Trattamento e la prognosi La mortalità correlata ad infarti cerebellari è superiore a quella di altri territori vascolari.[tanzariello.it]
  • La prognosi è generalmente ottima con un'alta percentuale di conservazione dell'udito pre-operatorio ( 90%) Meningiomi centrati sul CUI - CLASSE M Nascono dai villi situati attorno al poro acustico interno; generalmente non invadono il condotto o lo invadono[orl.it]

Eziologia

  • […] rientrano sia quadri acuti, quali l’ictus cerebrale e l’emorragia subaracnoidea, sia una molteplicità di condizioni cliniche subacute o croniche, come le patologie della sostanza bianca sottocorticale, i disturbi della sfera cognitiva e comportamentale a eziologia[treccani.it]
  • Attualmente si pensa che l'eziologia sia virale. 22 La neurite vestibolare si riconosce dai reperti caratteristici sull’anamnesi e con l'esame vestibolare.[tanzariello.it]

Epidemiologia

  • […] della Clinica Neurologica dell’Università di Genova Tel Fax 2 DEFINIZIONE DI ICTUS (WHO) Disfunzione focale o globale dell’encefalo dovuta a causa vascolare che determina segni e sintomi di durata superiore a 24 ore ad insorgenza acuta o subacuta 3 EPIDEMIOLOGIA[slideplayer.it]
  • […] infarto arterioso cerebellare superiore · A nteriore I nferiore A rteria C erebellare ( AICA ): infarto arterioso cerebellare antero inferiore · P osterior I nferiore A rteria C erebellare ( PICA ): posteriore infarto cerebellare arteriosa inferiore Epidemiologia[tanzariello.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Studi di fisiopatologia su questi pazienti hanno rivelato una diffusa necrosi dei tessuti dell'orecchio interno con conseguente proliferazione di tessuto fibroso e formazione di nuovo osso.[otoneuro.it]
  • […] genere entro 60 90 minuti), si parla di attacco ischemico transitorio o TIA ( ), se le neuroimmagini risultano negative, o di infarto con recupero completo, quando mostrano una lesione vascolare congrua con l’obiettività clinica. vasculopatie cerebrali Fisiopatologia[treccani.it]
  • Indipendentemente dal meccanismo con cui si instaura, la sua fisiopatologia riconosce essenzialmente due fasi distinte.[rianimazione.net]

Prevenzione

  • Deve essere instaurato uno stretto controllo del bilancio idroelettrolitico, della glicemia, della temperatura corporea, e attuata una prevenzione delle tromboembolie venose e delle eventuali crisi epilettiche.[treccani.it]
  • […] primaria: Prevenzione secondaria Riabilitazione COME TRATTARE L’ICTUS Prevenzione primaria: correzione fattori di rischio ICTUS Trattamento fase acuta Prevenzione secondaria Riabilitazione 80 PRINCIPI GENERALI DI TERAPIA DELLA ISCHEMIA CEREBRALE ACUTA[slideplayer.it]
  • […] secondariacorreggere i fattori di rischio e mettere in terapia i pazienti che hanno avuto un TIA o un precedente ictus Prevenzione delle complicanze della fase acuta (trombosi venosa profonda, infezioni, piaghe da decubito) Uno dei segni più frequenti[studocu.com]
  • Mi scuso per l'allarme che possa eventualmente aver creato ma, ritengo sarà d'accordo con me, come la prevenzione sia fondamentale. Nuovamente con cordialità. Dr.[medicitalia.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!