Edit concept Question Editor Create issue ticket

Morbo di Parkinson


Presentazione

  • Nel corso della presentazione è stato dato un rilievo particolare al progetto di ricerca previsto: “In Italia la ricerca sulla malattia di Parkinson sta conoscendo un nuovo impulso – ha dichiarato il Professor Giovanni Abbruzzese, Presidente LIMPE, illustrando[ao-pisa.toscana.it]
  • Non vi sono prove a sostegno che l'agopuntura e la pratica del Qigong o del T'ai chi abbiano alcun effetto sul decorso della malattia o sulla presentazione dei sintomi.[it.wikipedia.org]
Tremore
  • Tuttavia, non è utile per il trattamento di problemi che non rispondono alla terapia con levodopa, a parte il tremore (il tremore può essere controllato pur non essendo molto sensibile alla terapia con levodopa).[sites.google.com]
  • La conseguenza è la comparsa di tremori, lentezza nei movimenti, rigidità e problemi di equilibrio.[paginemediche.it]
Bradicinesia
  • Vi è un rallentamento importante della deambulazione ed un aumento della bradicinesia. Stadio 4. È caratterizzato da un grado di inabilità particolarmente elevato.[equistasi.com]
  • Lentezza dei movimenti (bradicinesia ed acinesia) : la bradicinesia si manifesta con un rallentamento nell’esecuzione dei movimenti e dei gesti; l’acinesia è la difficoltà ad iniziare movimenti spontanei.[docgenerici.it]
  • Il Morbo di Parkinson o anche Malattia di Parkinson è una malattia neurodegenerativa ingravescente caratterizzata da acinesia o bradicinesia, rigidità e tremore, che fa parte di un gruppo di malattie definite disordini del movimento.[chiesi.it]
  • Più importante è quello che si esprime nella lentezza dei movimenti (bradicinesia).[grupposandonato.it]
  • Lentezza dei movimenti (bradicinesia ed acinesia) La bradicinesia è un rallentamento nell'esecuzione dei movimenti e dei gesti, mentre l'acinesia è una difficoltà ad iniziare i movimenti spontanei.[parkinson.it]
Tremore a riposo
  • Il tremore a riposo, generalmente monolaterale, diventa dopo un tempo variabile bilaterale, coinvolgendo il lato opposto; può interessare anche i piedi, le labbra e la mandibola.[docgenerici.it]
  • “Anche nel Parkinson, infatti, – sottolinea la Sin – il fattore tempo risulta strategico, basti pensare che già al momento dell’esordio dei primi disturbi motori tipici della malattia, come lentezza dei movimenti e tremore di riposo, la Malattia di Parkinson[panoramasanita.it]
  • Oltre alla rigidità, al tremore a riposo, all'acinesia e all'asimmetria, il parkinsonismo a esordio nel giovane adulto è caratterizzato da posture distoniche (spesso il primo segno della malattia che colpisce soprattutto gli arti inferiori), iporiflessia[orpha.net]
  • I pazienti con malattia di Parkinson presentano abitualmente sintomi motori quali bradicinesia, rigidità, tremore a riposo e instabilità posturale; tuttavia, anche i sintomi non motori come depressione, deficit cognitivi e disturbi delle funzioni autonomiche[evidence.it]
Micrografia
  • Questi sintomi si riscontrano in maniera specifica durante l’atto di scrittura, quando si manifestano alterazioni come tratto tremolante, difficoltà nel segnare tratti rotondeggianti e micrografia. Stadio 2.[equistasi.com]
  • Sintomi correlati alla bradicinesia sono: la modificazione della grafia, che diventa più piccola (micrografia), la ridotta espressività del volto dovuta ad una riduzione della mimica spontanea (ipomimia).[docgenerici.it]
  • I sintomi iniziali, cioè i primi campanelli di allarme della malattia di Parkinson sono: lentezza nei movimenti riduzione della mimica facciale con ridotta frequenza di ammiccamento ridotta dimensione della scrittura (micrografia) diminuzione dell’agilità[mondino.it]
  • Può essere presente lentezza del movimento, che spesso si manifesta come rimpicciolimento della scrittura (micrografia) riduzione dell’agilità, riduzione della lunghezza del passo durante il cammino, riduzione del volume della voce (ipofonia).[associazionecentrodinoferrari.com]
  • A questo sintomo ne sono correlati altri tipici della malattia come la modificazione della scrittura che diventa a caratteri piccolissimi (micrografia), la salivazione importante (scialorrea), la perdita di espressione del volto (facies figée) acinesia[salute.gov.it]
Apatia
  • Sono inoltre presenti disturbi non motori che frequentemente precedono i disturbi motori quali riduzione dell’olfatto, disturbi del sonno, stipsi, disturbi urinari, disturbi sessuali, depressione, ansia, apatia, disturbi cognitivi.[chiesi.it]
  • Tra i sintomi a supporto della diagnosi di disturbo neurocognitivo dovuto malattia di Parkinson vanno ricordati: apatia; umore depresso e/o ansioso; allucinazioni; deliri; cambiamenti di personalità alterazioni comportamentali; disturbi del sonno; eccessiva[harmoniamentis.it]
  • […] sogni vividi, disturbo del sonno REM dolori muscolari, articolari, tendinei o mal sistematizzati perdita dell’olfatto difficoltà visive come perdita del contrasto visivo e della discriminazione cromatica alterazioni del tono dell’umore, depressione, apatia[mondino.it]
  • La diagnosi non è sempre facile, perché alcuni segni di depressione si sovrappongono a quelli della malattia di Parkinson (come affaticamento, ipomimia, apatia).[parkinson.it]
  • Tra i sintomi che riguardano l’umore vanno infine segnalati: Depressione Disturbi dell’ansia Apatia Disturbi comportamentali ossessivi compulsivi Disturbi cognitivi Sintomi psicotici.[poliambulanza.it]
Disfunzione sessuale
  • Disfunzioni sessuali : negli uomini può presentarsi difficoltà a raggiungere o mantenere l'erezione. Si segnalano anche modificazioni della libido (sia con un aumento che con una diminuzione).[docgenerici.it]
  • Disfunzioni sessuali. Il Morbo di Parkinson può causare aumento o riduzione della libido, che in alcuni casi si può associare negli uomini all’incapacità di raggiungere l’erezione. Disturbi della pressione arteriosa .[poliambulanza.it]
  • Disfunzioni sessuali Il desiderio sessuale (libido) può ridursi o aumentare (ma anche restare invariato). Le modificazioni della libido possono manifestarsi per motivi psicologici e/o per effetti farmacologici.[parkinson.it]
  • Altri sintomi riscontrabili sono disturbi del sonno, sonnolenza diurna, disfunzioni del sistema nervoso vegetativo (costipazione, sudorazione eccessiva, disfunzioni sessuali etc) e dolore che può essere generalizzato o localizzato solo in alcune parti[doveecomemicuro.it]
Caduta
  • Le cadute diventano sempre più frequenti. Stadio 5.[equistasi.com]
  • Il PROGETTO DI PREVENZIONE DELLE CADUTE prevede il reclutamento di circa 1000 pazienti . Non esistono ad oggi farmaci o sostanze in grado di prevenire la Malattia di Parkinson.[ao-pisa.toscana.it]
  • In tutte le fasi della malattia, possono verificarsi cadute, a seguito delle quali il paziente può riportare una frattura.[salute.gov.it]
  • […] dei movimenti (bradicinesia) rigidità muscolare Oltre a questi sintomi, le persone affette dalla malattia di Parkinson possono manifestare diversi disturbi fisici e psicologici, tra i quali: depressione e ansia disturbi dell’equilibrio, con rischio di cadute[issalute.it]
  • Il freezing è una causa importante di cadute a terra, per questo è importante riconoscerlo.[parkinson.it]
Fatica
  • Come il non poter contribuire alla gestione quotidiana della vita familiare o l’essere appesantiti dalla fatica e dall’astenia. Il non sapere se, e quando, arriverà un blocco, ossia un momento nel quale il paziente è letteralmente immobilizzato.[parkinsonlive.it]
  • I sintomi non motori più frequentemente osservati sono: i disturbi vegetativi (alterazione delle funzioni dei visceri), dell'olfatto, del sonno, dell'umore e della cognitività, la fatica e i dolori.[parkinson.it]
  • . - Un terzo e ultimo periodo, in cui si manifestano importanti fluttuazioni motorie che il farmaco fatica a contenere e, in alcuni casi, anche alterazioni mentali.[benessere.com]
  • Questo sintomo, che coinvolge l’asse del corpo, si presenta in fasi avanzate della malattia e consiste nella riduzione dei riflessi del raddrizzamento: il soggetto affetto da Morbo di Parkinson fatica a correggere in autonomia eventuali squilibri.[poliambulanza.it]
Difficoltà a camminare
  • Nelle fasi più avanzate della malattia il paziente ha un’estrema difficoltà a camminare, per cui trascorre sempre più tempo a letto o in poltrona/sedia a rotelle.[salute.gov.it]
  • All’esordio della malattia, i sintomi più evidenti sono legati al movimento, ed includono tremori, rigidità, lentezza nei movimenti e difficoltà a camminare .[vivalavitaitalia.org]
  • Nel terzo stadio le problematiche si accentuano in modo ulteriore e l’individuo inizia a palesare evidenti difficoltà nel camminare, con dei passi sempre più corti e un tronco visibilmente inclinato in avanti; in tale stadio è frequente che la persona[limpe.it]
  • All'esordio della malattia, i sintomi più evidenti sono legati al movimento, ed includono tremori, rigidità, lentezza nei movimenti e difficoltà a camminare.[it.wikipedia.org]
  • Questi sintomi iniziano gradualmente e peggiorano nel tempo, fino a causare difficoltà nel camminare, parlare o anche solo completare altre semplici azioni.[farmacoecura.it]
Ipersonnia
  • […] diversi disturbi fisici e psicologici, tra i quali: depressione e ansia disturbi dell’equilibrio, con rischio di cadute riduzione o perdita della capacità di sentire gli odori ( iposmia o anosmia) disturbi del sonno come insonnia (dormire poco e male) ed ipersonnia[issalute.it]
  • Anche il sonno è spesso disturbato (insonnia notturna ed ipersonnia diurna, disturbo della fase REM con attività motoria durante il sogno), come pure l’affettività e l’umore (depressione), il comportamento (compulsioni, ludomania e disturbi psicotici)[multimedica.it]
Rigidità muscolare
  • Malattia del sistema nervoso, caratterizzata prevalentemente da tremore rapido generalizzato quasi continuo e non intenzionale e da rigidità muscolare specialmente del tronco. Colpisce per lo più individui in età avanzata.[paginemediche.it]
  • Altri sintomi caratteristici sono la rigidità muscolare (viene vissuto dal paziente come una sorta di rigidità o resistenza di un arto-braccio-gamba al movimento passivo, quando questo è rilassato) e l’instabilità posturale (più tipica delle fasi avanzate[grupposandonato.it]
  • TREMORI, rigidità muscolare, problemi di equilibrio, postura, coordinazione. E ancora difficoltà a parlare, dolore.[repubblica.it]
  • I disturbi (sintomi) principali sono: movimenti involontari di una o più parti del corpo (tremore) lentezza dei movimenti (bradicinesia) rigidità muscolare Oltre a questi sintomi, le persone affette dalla malattia di Parkinson possono manifestare diversi[issalute.it]
  • I sintomi principali sono di tipo motorio: tremori, lentezza e impaccio nei movimenti, rigidità muscolare, instabilità posturale.[telethon.it]
Stipsi
  • Alcuni studi epidemiologici delle manifestazioni come la stipsi, i disturbi d'ansia, il movimento rapido degli occhi, i disturbi...[pro.paginemediche.it]
  • Sono inoltre presenti disturbi non motori che frequentemente precedono i disturbi motori quali riduzione dell’olfatto, disturbi del sonno, stipsi, disturbi urinari, disturbi sessuali, depressione, ansia, apatia, disturbi cognitivi.[chiesi.it]
  • POSSONO INTERESSARTI ANCHE Parkinson: la lotta alla stipsi comincia dalla dieta Il tango: una danza per il Parkinson Per il Parkinson la neurostimolazione diventa wireless La depressione può essere un segnale precoce di Parkinson La dieta giusta per il[ok-salute.it]
  • Tuttavia, i loro benefici modesti sono spesso accompagnati da effetti collaterali come disturbi della memoria, confusione, allucinazioni, stipsi, secchezza della bocca e difficolta' di minzione. Amantadina.[sites.google.com]
Nausea
  • Gli effetti collaterali includono nausea o un calo della pressione sanguigna in piedi (può provocare svenimento).[sites.google.com]
  • Questo può tuttavia comportare un aumento degli effetti collaterali: tra cui nausea, vomito, vertigini, psicosi, discinesia .[fondazioneveronesi.it]
Bava
  • […] evidenti disturbi vegetativi con alterazioni della cute che diventa seborroica determinando un aspetto lucido del viso, turbe della sudorazione, ipotensione ortostatica (abbassamento di pressione nello passare seduto o in piedi) e soprattutto scialorrea (bava[fisioterapia-maniscalco.it]

Trattamento

  • Tuttavia, è raro, al giorno d'oggi, trovare persone che non ricevano un trattamento.[it.wikipedia.org]
  • La risposta allo stesso trattamento può variare da un paziente all'altro. Consultatevi sempre con il vostro medico su qualunque informazione relativa a diagnosi e trattamenti ed attenetevi scrupolosamente alle sue indicazioni.[medtronic.com]
  • […] necessario alcun tipo di trattamento farmacologico.[issalute.it]
  • Box 2: Trattamento farmacologico dei sintomi non motori della malattia di Parkinson Dopo avere escluso le cause modificabili e i trattamenti non farmacologici: Eccessiva sonnolenza diurna: considerare il modafinil*.[evidence.it]
  • Si può avere un significativo miglioramento dei sintomi dopo aver iniziato il trattamento del morbo di Parkinson.[sites.google.com]

Prognosi

  • Qual è la prognosi? Cosa stiamo facendo? Che cos’è la Malattia di Parkinson? La Malattia di Parkinson (PD, Parkinson’s Disease ) è un disturbo degenerativo del sistema nervoso centrale.[fondazionefatebenefratelli.it]
  • […] momento della diagnosi sono: parkinsonismo vascolare malattia di Wilson malattia di Alzheimer malattia di Huntington disordini da neurodegenerazione con accumulo cerebrale di ferro (NBIA) tumori cerebrali disordini da alterato metabolismo del calcio Prognosi[parkinson.it]
  • La differenziazione tra i singoli parkinsonismi atipici e rispetto alla sindrome di Parkinson idiopatica (SPI) sarebbe importante proprio nelle fasi iniziali della malattia, ai fini sia della prognosi, sia di una terapia corretta o adeguata.[parkinson.ch]
  • In un quinto dei pazienti affetti da tumore al seno si sono scoperti alti livelli di tale oncogene associati a tumori molto aggressivi con prognosi infausta.[paginemediche.it]
  • I farmaci hanno migliorato la prognosi dei sintomi motori, mentre allo stesso tempo vi è una nuova fonte di disabilità a causa degli effetti indesiderati della levodopa, che si verificano dopo anni di utilizzo.[it.wikipedia.org]

Eziologia

  • L'eziologia, la sintomatologia clinica, l'evoluzione e la terapia differiscono da quelle della forma classica, che insorge dopo i 60 anni. L'incidenza è stimata a 1,5/100.000 persone tra i 30 e i 50 anni.[orpha.net]
  • Oltre ai parkinsonismi cosiddetti “primari”, esistono molte forme di parkinsonismo secondario, che riconoscono diverse eziologie.[sites.google.com]

Epidemiologia

  • Cause La causa e le modalità di questo processo degenerativo sono tuttora oggetto di ampie discussioni , mentre l’epidemiologia è in grado di fornirci alcune evidenze.[multimedica.it]
  • Epidemiologia dei parkinsonismi in "La malattia di Parkinson e i disturbi del movimento", a cura di C.Colosimo, CIC Edizioni Internazionali, 1-20, 2001 Zhang ZX, Roman GC. Worldwide occurence of Parkinson's disease : an updated review.[parkinson-italia.info]
  • Epidemiologia Dopo il morbo di Alzheimer , quella di Parkinson è la malattia neurologica degenerativa più diffusa. Colpisce soprattutto l' età adulta (70-80%), mentre si manifesta raramente prima dei 40 anni.[my-personaltrainer.it]
  • Epidemiologia Nel mondo il Morbo di Parkinson è la più frequente malattia neurodegenerativa primaria dopo il Morbo di Alzheimer.[paginemediche.it]
  • Epidemiologia “La malattia di Parkinson è la seconda malattia neurodegenerativa più comune dopo la malattia di Alzheimer” La prevalenza della condizione nei paesi industrializzati è di circa lo 0,3%.[vivalavitaitalia.org]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • I suoi interessi di ricerca sono incentrati sulla fisiopatologia del controllo motorio e su vari aspetti clinici dei disordini del movimento (Parkinson e parkinsonismi, tremore, corea, distonia). Staff medico Prof.[frescoparkinsoninstitute.it]

Prevenzione

  • Il PROGETTO DI PREVENZIONE DELLE CADUTE prevede il reclutamento di circa 1000 pazienti . Non esistono ad oggi farmaci o sostanze in grado di prevenire la Malattia di Parkinson.[ao-pisa.toscana.it]
  • PREVENZIONE Non conoscendo ancora a fondo i meccanismi alla base della malattia, è difficile indicare alcune regole condivise per la prevenzione.[fondazioneveronesi.it]
  • Esercizi di allungamento e di mobilizzazione Finalità: prevenzione delle retrazioni muscolotendinee a carico delle singole articolazioni e dell’insorgere di patologie dolorose ossee, correzione degli atteggiamenti posturali viziati.[emedea.it]
  • Prevenzione Non esistono ad oggi farmaci o sostanze in grado di prevenire la malattia di Parkinson.[humanitas.it]
  • Morbo di Parkinson: prevenzione Per brevità e concisione riportiamo qui un breve estratto delle definizioni di prevenzione del morbo di Parkinson disponibili presso il sito web del Ministero della Sanità Italiana : “La Prevenzione Primaria ha il suo campo[paginemediche.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!