Edit concept Question Editor Create issue ticket

Morbo di Crohn


Presentazione

  • A questa prima valutazione, che ha la finalità di identificare e trattare immediati deficit delle funzioni vitali - criticità assolute - segue la raccolta anamnestica focalizzata sul quadro di presentazione, da eseguirsi secondo gli acronimi SAMPLER ed[nurse24.it]
Dita ippocratiche
  • Il clubbing (dita ippocratiche), una deformità delle estremità delle dita, può anche essere un risultato della presenza della malattia. Infine, la malattia di Crohn può causare osteoporosi o l'assottigliamento delle ossa.[it.wikipedia.org]
Artrite
  • Si possono manifestare sintomi extraintestinali, in particolare l'artrite. La diagnosi si basa sulla colonscopia e sugli studi di imaging.[msdmanuals.com]
  • Questa è caratterizzata da infiammazione di una o più articolazioni (artrite) o delle inserzioni muscolari (entesite).[it.wikipedia.org]
  • Non è infrequente che i pazienti affetti dal morbo di Crohn vadano incontro anche ad artrite, spondilite anchilosante, sacroileite, uveite e colangite sclerosante.[saperesalute.it]
  • Altri sintomi associati possono essere dolori anali con la formazione di ragadi, ascessi e fistole perianali e dolori articolari (artrite).[piercarlomeinero.it]
  • Il morbo di Crohn aumenta inoltre considerevolmente il rischio di tumore dell'intestino tenue e del colon, e studi epidemiologici dimostrano che fra i malati di Crohn sono più frequenti malattie come artrite, asma, bronchite, psoriasi e pericardite.[focus.it]
Mialgia
  • Grave mialgia associata al trattamento con Adalimumab in un paziente con malattia di Crohn Un caso di grave mialgia, associato ad Adalimumab ( Humira ), è stato riportato in un paziente con malattia di Crohn.Ad una donna di 44 anni è stata diagnosticata[crohnonline.net]
Febbre
  • Fra i sintomi ci sono dolori addominali , crampi, perdita di peso, affaticamento, diarrea prolungata e febbre. Ad oggi esistono numerosi farmaci in commercio per trattare questo disturbo.[humanitasalute.it]
  • […] così forti da sembrare un attacco d'appendicite; per lo più localizzati in fossa iliaca destra e che spesso acuiscono dopo i pasti), associati a diarrea non ematica, crampi, urgenza evacuativa, incontinenza, perdita di peso e sintomi sistemici, come febbre[takeda.com]
  • Le persone colpite, tra gli altri sintomi, lamentano dolori addominali, perdita di peso, diarrea frequente e prolungata, fatica, perdita di appetito o febbre.[ilgiornale.it]
  • Gli effetti indesiderati includono: reazioni allergiche , quali prurito, gonfiore delle labbra e delle mani, problemi nella deglutizione, febbre alta e dolori articolari.[issalute.it]
  • La Malattia di Crohn comporta infatti dolori addominali anche improvvisi, diarrea frequente e prolungata, fatica , perdita di peso e di appetito o febbre.[starbene.it]
Perdita di peso
  • A causa di uno scarso assorbimento dei nutrienti, la malattia di Crohn può causare perdita di peso e sintomi correlati alla mancanza di vitamine e oligoelementi.[lastampa.it]
  • I sintomi classici sono una diarrea cronica, dolore addominale, febbricola e perdita di peso . Spesso però sono subdoli, e possono anche non essere tutti presenti.[osservatoriomalattierare.it]
  • I sintomi classici sono una diarrea cronica, dolore addominale, febbricola e perdita di peso. Spesso però sono subdoli, e possono anche non essere tutti presenti.[insalutenews.it]
  • Fra i sintomi ci sono dolori addominali , crampi, perdita di peso, affaticamento, diarrea prolungata e febbre. Ad oggi esistono numerosi farmaci in commercio per trattare questo disturbo.[humanitasalute.it]
  • I sintomi possono variare dal dolore addominale , alla diarrea cronica, alla perdita di peso o alla febbricola. Può anche interessare la regione anale con fistole o ascessi.[humanitas.it]
Anemia
  • Se si rilevano indici di infiammazione alterati, anemia o carenza di ferro, allora bisogna procedere con valutazioni strumentali, tra cui la ileocolonscopia , in grado di individuare lesioni caratteristiche della malattia di Crohn nel colon e nell’ileo[ok-salute.it]
  • Gli esami del sangue servono a valutare una serie di fattori tra cui: i livelli di infiammazione nel corpo; eventuali infezioni; eventuali bassi livelli di globuli rossi ( anemia ).[pazienti.it]
  • L'anemia emolitica autoimmune è una condizione in cui il sistema immunitario attacca i globuli rossi, che è comune nella malattia di Crohn e può causare stanchezza, pallore, e altri sintomi comuni nell'anemia.[it.wikipedia.org]
  • Se la malattia non è opportunamente trattata, può portare a mal nutrizione con sviluppo di anemia da carenza di ferro o anemia da deficit di vitamina B12.[napolitoday.it]
  • Lo stato di infiammazione compromette l'assorbimento del contenuto intestinale, di conseguenza il rischio di malnutrizione e anemia è elevato nelle persone con malattia di Crohn. Nelle fasi acute può essere presente febbre.[nutricia.it]
Pallore
  • , Tener testa alla bulimia, Vita da diabetici, Vivere con l'osteoporosi, Superare la malattia di Crohn, Calcoli biliari: un problema superabile, Stanchezza, pallore...e se fossi anemico? tutti editi dagli Editori Riuniti.[editoririuniti.it]
  • L'anemia emolitica autoimmune è una condizione in cui il sistema immunitario attacca i globuli rossi, che è comune nella malattia di Crohn e può causare stanchezza, pallore, e altri sintomi comuni nell'anemia.[it.wikipedia.org]
  • Altri segni legati al deficit di vit B12 sono: debolezza, pallore , ittero , stanchezza, lingua liscia, pruriginosa e molto rossa, formicolii, ridotta percezione del dolore, irritabilità, mal di testa , tendenza alla depressione , riduzione dell'efficienza[my-personaltrainer.it]
Fatica
  • Le persone colpite, tra gli altri sintomi, lamentano dolori addominali, perdita di peso, diarrea frequente e prolungata, fatica, perdita di appetito o febbre.[ilgiornale.it]
  • La Malattia di Crohn comporta infatti dolori addominali anche improvvisi, diarrea frequente e prolungata, fatica , perdita di peso e di appetito o febbre.[starbene.it]
Diarrea
  • Ha un’evoluzione che prevede periodi di aggravamento e di remissione (calma); i periodi di aggravamento in genere si presentano con dolori addominali, episodi di diarrea con muco e talvolta sangue, e spesso di affaticamento.[docvadis.it]
  • I sintomi comprendono la diarrea e il dolore addominale. Possono sorgere ascessi, fistole interne ed esterne ed occlusione intestinale. Si possono manifestare sintomi extraintestinali, in particolare l'artrite.[msdmanuals.com]
  • I sintomi possono variare dal dolore addominale , alla diarrea cronica, alla perdita di peso o alla febbricola. Può anche interessare la regione anale con fistole o ascessi.[humanitas.it]
  • A persone già con diagnosi di malattia che non si sottopongono da tempo a una visita e hanno bisogno di un consulto; A persone che hanno sintomi di una diarrea cronica e sospettano di una malattia infiammatoria cronica dell’intestino, la malattia di Crohn[scamilloforlanini.rm.it]
  • I sintomi classici sono una diarrea cronica, dolore addominale, febbricola e perdita di peso . Spesso però sono subdoli, e possono anche non essere tutti presenti.[osservatoriomalattierare.it]
Dolore addominale
  • Queste malattie sono disabilitanti a causa del fastidio che procurano quotidianamente (moltiplicazione delle feci, dolori addominali, …).[docvadis.it]
  • I sintomi comprendono la diarrea e il dolore addominale. Possono sorgere ascessi, fistole interne ed esterne ed occlusione intestinale. Si possono manifestare sintomi extraintestinali, in particolare l'artrite.[msdmanuals.com]
  • I sintomi classici sono una diarrea cronica, dolore addominale, febbricola e perdita di peso . Spesso però sono subdoli, e possono anche non essere tutti presenti.[osservatoriomalattierare.it]
  • I sintomi classici sono una diarrea cronica, dolore addominale, febbricola e perdita di peso. Spesso però sono subdoli, e possono anche non essere tutti presenti.[insalutenews.it]
  • I sintomi naturalmente dipendono dal tratto dell’apparato gastroenterico interessato, ma nella maggior parte dei casi le manifestazioni principali sono: la diarrea , il dolore addominale , la febbre e la perdita di peso .[microibd.it]
Sangue nelle feci
  • Ha un’evoluzione che prevede periodi di aggravamento e di remissione (calma); i periodi di aggravamento in genere si presentano con dolori addominali, episodi di diarrea con muco e talvolta sangue, e spesso di affaticamento.[docvadis.it]
  • Il più delle volte può comparire con: diarrea cronica (persistente per più di 4 settimane), spesso notturna, associata a crampi e dolori addominali; perdite di sangue misto a feci ; febbre; dolori alle articolazioni ; altre manifestazioni extra intestinali[materdomini.it]
  • I sintomi più frequenti sono diarrea cronica (cioè che persiste per più di 4 settimane), spesso notturna, associata a dolori e crampi addominali, talvolta con perdite di sangue misto alle feci , e con febbricola che insorge alla sera, oppure con dolori[humanitas.it]
  • […] e malattia di Crohn La successiva fase della diagnosi è rappresentata da una serie di esami del sangue .[pazienti.it]
  • La diarrea è il sintomo più comune, cui si aggiungono dolori addominali e crampi, affaticamento, perdita di peso, sangue e muco nelle feci e a volte blocchi intestinali, fistole e ulcere.[lastampa.it]
Diarrea cronica
  • A persone già con diagnosi di malattia che non si sottopongono da tempo a una visita e hanno bisogno di un consulto; A persone che hanno sintomi di una diarrea cronica e sospettano di una malattia infiammatoria cronica dell’intestino, la malattia di Crohn[scamilloforlanini.rm.it]
  • I sintomi classici sono una diarrea cronica, dolore addominale, febbricola e perdita di peso . Spesso però sono subdoli, e possono anche non essere tutti presenti.[osservatoriomalattierare.it]
  • I sintomi classici sono una diarrea cronica, dolore addominale, febbricola e perdita di peso. Spesso però sono subdoli, e possono anche non essere tutti presenti.[insalutenews.it]
  • I sintomi possono variare dal dolore addominale , alla diarrea cronica, alla perdita di peso o alla febbricola. Può anche interessare la regione anale con fistole o ascessi.[humanitas.it]
  • I sintomi Può essere anche asintomatica, ma nella maggior parte delle volte può manifestarsi con: diarrea cronica, che può durare anche oltre a un mese.[ok-salute.it]
Vomito
  • Gli effetti collaterali più comuni sono nausea e vomito , malessere, pancreatite e problemi epatici. Non sono adatti a tutti e richiedono controlli frequenti tramite analisi di laboratorio.[issalute.it]
  • Nel quadro di grave stenosi, vomito e nausea possono indicare l'inizio di ostruzione dell'intestino tenue.[it.wikipedia.org]
  • […] dolori addominali a volte acutissimi, associati a diarrea a volte sanguinante (nelle fasi acute si possono avere anche 10 scariche incontenibili al giorno), febbre, perdita di peso, nei bambini sono associati spesso a ritardo nella crescita, nausea, vomito[focus.it]
  • I più comuni sono: diarrea cronica, dolore addominale, nausea, vomito, spossatezza, perdita di peso, febbre, possibile presenza di sangue nelle feci.[napolitoday.it]

Check-up

Nefrolitiasi
  • […] disturbi dermatologici (pioderma gangrenoso, eritema nodoso); disturbi oculari (uveite, sclerite, episclerite); malattia epatobiliare (colangite sclerosante primaria); malattie tromboemboliche; disturbi del metabolismo osseo, osteonecrosi; colelitiasi e nefrolitiasi[univadis.it]
Colite
  • Le cause delle MICI SCOPRI La colite ulcerosa La colite ulcerosa è una malattia cronica , ovvero destinata ad accompagnare il paziente per tutta la vita.[mici360.it]
  • Sabato 17 novembre 2018 “Open Day” degli ambulatori di gastroenterologia al San Camillo-Forlanini di Roma sulla malattia di Crohn e la retto colite ulcerosa.[scamilloforlanini.rm.it]
  • Allo stesso modo, le persone con colite di Crohn hanno un rischio relativo di 5.6 per sviluppare il cancro del colon. Screening per il cancro del colon con colonscopia sono consigliati per chi ha avuto la colite di Crohn per almeno otto anni.[it.wikipedia.org]
  • Attualmente si stima che in Italia siano circa 250mila le persone affette da IBD (colite ulcerosa o malattia di Crohn) .[osservatoriomalattierare.it]
Anemia microcitica
  • microcitica o megaloblastica, ipoprotidemia, edema, demineralizzazione ossea, ipokaliemia e disidratazione.[it.wikipedia.org]

Trattamento

  • L’immunogenicità influenza negativamente la risposta al trattamento con Adalimumab nei pazienti con malattia di Crohn Adalimumab ( Humira ) rappresenta un trattamento efficace nei pazienti con malattia di Crohn.Poiché Adalimumab è un anticorpo monoclonale[crohnonline.net]
  • Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista[pro.paginemediche.it]

Prognosi

  • L’introduzione nella pratica clinica della terapia con farmaci biologici ha certamente modificato la gestione della malattia di Crohn migliorando la prognosi dei soggetti che non rispondono alle terapie convenzionali.[treccani.it]
  • Com'è la prognosi del morbo di Crohn? Le prospettive sono molto variabili e dipendono da molti fattori tra cui: localizzazione ed estensione della malattia; complicanze; risposta individuale alle cure.[paginemediche.it]
  • La prognosi del morbo di Crohn è meno favorevole di quella della colite ulcerosa .[calprotectina.com]
  • L’intervento chirurgico per la malattia ileale generalmente è ben tollerato nell’anziano e la prognosi è confrontabile con quella dei pazienti più giovani.[msd-italia.it]
  • Alcuni hanno permesso di osservare un miglioramento della prognosi con i farmaci specifici per micobatteri, mentre altri hanno escluso l'efficacia della terapia antibiotica; tuttavia, trattandosi di terapie ex adiuvantibus, uno schema terapeutico standardizzato[it.wikipedia.org]

Eziologia

  • 2018 L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano L'accesso ai contenuti di questo sito è riservato agli operatori del settore sanitario italiano La malattia di Crohn è un disturbo infiammatorio con eziologia[univadis.it]
  • Anche se l'eziologia esatta della malattia di Crohn è ancora sconosciuta, una combinazione di fattori ambientali e predisposizione genetica sembra essere la causa più probabile.[it.wikipedia.org]
  • Come anche la retto-colite ulcerosa , il morbo di Crohn è una malattia cronica ed infiammatoria della quale, per il momento, si ignorano sia l' eziologia precisa, sia la cura definitiva.[my-personaltrainer.it]

Prevenzione

  • Prevenzione delle complicanze , eseguendo esami del sangue e delle feci ogni 6-12 mesi, e un esame non invasivo dell’addome (ecografia TC o RMN) almeno ogni anno, integrato, se necessario da una colonscopia Prevenzione delle neoplasie intestinali eseguendo[humanitas.it]
  • Dieta e prevenzione Nella prevenzione dell’ osteoporosi le abitudini alimentari rivestono notevole importanza: va privilegiata l’introduzione, ove possibile, di cibi ricchi di calcio quali il latte, lo yogurt, il formaggio, le acque minerali, alcuni carni[nutrition-foundation.it]
  • Un trattamento antimicotico mirato, per esempio, potrebbe rappresentare sia una forma di prevenzione o aiutare ad alleviare sintomi e complicanze. Riferimenti: Cell Host & Microbe[galileonet.it]
  • PREVENZIONE DELLE COMPLICANZE Una volta diagnosticata la malattia, è fondamentale sottoporsi a: – esami del sangue e delle feci ogni 6- 12 mesi – Ecografia , TC o Risonanza Magnetica ogni 12 mesi – se necessario, una colonscopia ogni 12 mesi PREVENZIONE[paolobarillariblog.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!