Edit concept Question Editor Create issue ticket

Mielodisplasia


Presentazione

  • ” e Luigi Abate e Luciano Valdambrini, “Presentazione di casi clinici interattivi”.[oksiena.it]
Splenomegalia
  • Dalla sua storia attuale era da rilevare come, superato il periodo critico dell'anemia, persistessero splenomegalia, bilirubinemia indiretta elevata ed aptoglobina molto bassa, segni di emolisi cronica.[medicoebambino.com]
  • Altri segni non specifici sono l’anoressia, la perdita di peso e un senso di pesantezza addominale causata dalla splenomegalia.[webalice.it]
  • L’epatomegalia compare in circa il 5% dei pazienti, la splenomegalia in circa il 10% ed il pallore in circa il 50%. Spesso il paziente accusa artralgie.[msd-italia.it]
Tachicardia
  • Matteo della Porta , Responsabile di sezione leucemie e mielodisplasie in Humanitas e professore di Ematologia in Humanitas University — sono l’ anemia , che è presente in tutti i pazienti e che è causa di stanchezza, mancanza di resistenza fisica, tachicardia[humanitas.it]
  • Matteo Della Porta, professore di ematologia presso Humanitas University e Humanitas Cancer Center di Milano – sono l’anemia (che causa stanchezza, mancanza di resistenza fisica, tachicardia e crampi alle gambe e, nelle fasi più avanzate, scompenso circolatorio[ilmirino.it]
  • L’anemia (riduzione dei globuli rossi) è presente sostanzialmente in tutti i pazienti e può causare stanchezza, mancanza di fiato, tachicardia e crampi alle gambe.[aipasim.org]
Palpitazioni
  • L'anemia può comportare: •astenia e facile stancabilità •pallore cutaneo •palpitazioni •dispnea La leucopenia può provocare: febbre o febbricola infezioni ricorrenti In presenza di piastrinopenia si potranno avere emorragie: petecchie cutanee o mucose[web.tiscalinet.it]
Artralgia
  • Spesso il paziente accusa artralgie. La maggior parte dei pazienti ha un aumento dei depositi di ferro e molti hanno un’emocromatosi clinicamente evidente con diabete, cirrosi, cardiopatia infiltrativa e disfunzione ipofisaria.[msd-italia.it]
Epistassi
  • Il quadro clinico risultante da queste alterazioni è rappresentato da debolezza e facile faticabilità, maggiore incidenza di infezioni e sintomi emorragici quali sanguinamento gengivale, ecchimosi ed epistassi.[aieop.org]
  • […] comportare: •astenia e facile stancabilità •pallore cutaneo •palpitazioni •dispnea La leucopenia può provocare: febbre o febbricola infezioni ricorrenti In presenza di piastrinopenia si potranno avere emorragie: petecchie cutanee o mucose ecchimosi epistassi[web.tiscalinet.it]
Petecchie
  • Oltre allo stato di anemia possono essere evidenti alla diagnosi anche neutropenia e trombocitopenia grave , che si presenta con manifestazioni emorragiche cutanee ( petecchie , ecchimosi o ematomi ).[ail.it]
  • L'anemia può comportare: •astenia e facile stancabilità •pallore cutaneo •palpitazioni •dispnea La leucopenia può provocare: febbre o febbricola infezioni ricorrenti In presenza di piastrinopenia si potranno avere emorragie: petecchie cutanee o mucose[web.tiscalinet.it]
Anemia
  • La somministrazione di eritropoietina può talvolta correggere l’ anemia ed evitare il ricorso a trasfusioni ripetute.[starbene.it]
  • Due anni dopo, il paziente ha sviluppato un’anemia normocromica normocitica, che ha richiesto diverse trasfusioni. La biopsia del midollo osseo ha rivelato una sindrome mielodisplastica.[malattierare.net]
  • Leucemia mieloide acuta; Anemia aplastica ; Formazione di coaguli di sangue; Morte ; Anemia emolitica ; Anemia da carenza di ferro ; . Le faccio presente che ho in atto plurito anale per presenza di una ragade .[it.mimi.hu]
  • […] refrattaria (AR), quando non sono presenti blasti in periferia e la loro percentuale nel midollo è inferiore al 5%; anemia refrattaria con sideroblasti (ARS), quando la percentuale dei sideroblasti ad anello è superiore al 15%; anemia refrattaria con[treccani.it]
  • Federica, una bambina di 9 anni, venne trasferita d'urgenza al nostro Centro per grave anemia (Hb 4 g/dl) ed insufficienza respiratoria acuta da edema polmonare.[medicoebambino.com]
Febbre
  • Ora dopo primo cilco fatto circa 20 giorni fa la persona è continuamente fuori e dentro da ospedale per infezioni e febbri e comunque continua ad avere bisogno di trasfusioni anche di piastrine. E' trattato ad antibiotici ecc.[fael.net]
  • Se superi i 38 di febbre si deve fare la coltura, sei bottigliette di sangue prelevato dai tubi del catetere venoso e tre dalla vena per stabilire se c’è un qualche virus che ti vuole ccidere.[nuovitraguardi.it]
  • A seconda del grado di anomalie funzionali e numeriche delle piastrine e dei leucociti possono anche essere presenti emorragie e febbre associata con infezioni.[webalice.it]
  • L'anemia può comportare: •astenia e facile stancabilità •pallore cutaneo •palpitazioni •dispnea La leucopenia può provocare: febbre o febbricola infezioni ricorrenti In presenza di piastrinopenia si potranno avere emorragie: petecchie cutanee o mucose[web.tiscalinet.it]
  • In genere, i pazienti sintomatici si rivolgono al medico a causa dei sintomi legati all’anemia, alla trombocitopenia o alla leucopenia, come l’astenia, la riduzione della tolleranza allo sforzo, la porpora, la febbre o le infezioni.[msd-italia.it]
Pallore
  • Sintomi e segni Sono quelli tipici del deficit di elementi sanguigni: segni di anemia per carenza dei globuli rossi (pallore, affanno, stanchezza), infezioni legate alla mancanza di globuli bianchi , emorragie per lo scarso numero di piastrine .[starbene.it]
  • I sintomi sono legati alla carenza dei globuli rossi, stanchezza,pallore, o alle infezioni determinate dalla mancanza di globuli bianchi, ed alle emorragie per l’insufficiente numero di piastrine.[calabriaonweb.it]
  • L'anemia può comportare: •astenia e facile stancabilità •pallore cutaneo •palpitazioni •dispnea La leucopenia può provocare: febbre o febbricola infezioni ricorrenti In presenza di piastrinopenia si potranno avere emorragie: petecchie cutanee o mucose[web.tiscalinet.it]
  • L’epatomegalia compare in circa il 5% dei pazienti, la splenomegalia in circa il 10% ed il pallore in circa il 50%. Spesso il paziente accusa artralgie.[msd-italia.it]
Infezione ricorrente
  • Il sangue dei pazienti risulta quindi impoverito di uno o più dei suoi componenti essenziali, sviluppando sintomi come anemia in caso di mancanza di glubuli rossi, emorragie se a mancare sono le piastrine, o infezioni ricorrenti quando a essere compromessi[repubblica.it]
  • Le complicazioni più rilevanti, soprattutto nelle fasi iniziali di malattia sono l’anemia, la piastrinopenia e le infezioni ricorrenti.[aipasim.org]
  • L'anemia può comportare: •astenia e facile stancabilità •pallore cutaneo •palpitazioni •dispnea La leucopenia può provocare: febbre o febbricola infezioni ricorrenti In presenza di piastrinopenia si potranno avere emorragie: petecchie cutanee o mucose[web.tiscalinet.it]
Ecchimosi
  • Oltre allo stato di anemia possono essere evidenti alla diagnosi anche neutropenia e trombocitopenia grave , che si presenta con manifestazioni emorragiche cutanee ( petecchie , ecchimosi o ematomi ).[ail.it]
  • Il quadro clinico risultante da queste alterazioni è rappresentato da debolezza e facile faticabilità, maggiore incidenza di infezioni e sintomi emorragici quali sanguinamento gengivale, ecchimosi ed epistassi.[aieop.org]
  • L'anemia può comportare: •astenia e facile stancabilità •pallore cutaneo •palpitazioni •dispnea La leucopenia può provocare: febbre o febbricola infezioni ricorrenti In presenza di piastrinopenia si potranno avere emorragie: petecchie cutanee o mucose ecchimosi[web.tiscalinet.it]
Sangue nelle feci
  • Vedi anche: Displasia , Terapia , Cellule , Sangue , Diagnosi[it.mimi.hu]
  • Ora dopo varie prove e verifiche e dopo aver anche cercato di iniziare la cura con Exjade per ridurre il ferro nel sangue sono passati a provare una cura con punture sottopelle di Azacitidina.[fael.net]
  • […] nel sangue periferico inferiori al 5%, e monociti superiori a 1000/mmc nel sangue periferico I sintomi ed i segni clinici mostrano: anemia, neutropenia e trombocitopenia.[it.wikipedia.org]
  • ., realizzata nel 1982 dal gruppo FAB ( French-American-British ), distinguendo 4 sottotipi in base a criteri morfologici (aspetti displastici delle cellule midollari e del sangue venoso periferico e presenza di cellule indifferenziate o blasti), che[treccani.it]
  • Lo studio del sangue periferico rilevò la presenza, oltre alla popolazione normale, di microciti, emazie ipocromiche e sferociti; anche gli elementi della serie granulocitaria presentavano segni di dismielopoiesi, quali iposegmentazione nucleare e disgranulopoiesi[medicoebambino.com]

Check-up

Citopenia
  • Nelle m. vi è un aumento di morte cellulare programmata ( apoptosi) responsabile del tipico quadro di citopenia periferica.[treccani.it]
  • La citopenia piu’ frequente e’ l’ anemia (presente nell’80% dei casi), associata o meno a neutropenia e piastrinopenia.[gimema.it]
  • “Le sindromi mielodisplastiche prevalgono in età anziana e sono caratterizzate da eritropoiesi inefficace e da citopenie periferiche. La terapia di supporto rappresenta la principale opzione terapeutica nella maggior parte dei pazienti.[calabriaonweb.it]
  • La definizione di sindromi mielodisplasiche (dette anche sindromi mielodisplastiche) si riferisce ad un insieme di anomalie delle cellule midollari le cui manifestazioni principali sono citopenia periferica e disemopoiesi.[it.wikipedia.org]
  • L’entità più frequente è la citopenia refrattaria del bambino ( RCC ) che rende ragione di circa la metà dei casi.[aieop.org]
Aumento del volume corpuscolare medio
  • All’esame emocromocitometrico risulta di frequente riscontro anche un aumento del volume corpuscolare medio ( MCV ) mentre in particolare per la JMML è di frequente riscontro un aumento dell’emoglobina F.[aieop.org]

Trattamento

  • Nel corso del trattamento sono state effettuate misurazioni della malattia minima residua... leggi Il trattamento con Alemtuzumab in pazienti con mielodisplasia intermedia-1 è associato a miglioramento sostenuto nelle conte ematiche e nelle remissioni[onconews.net]
  • Quattro dei 7 pazienti che hanno mostrato risposta con anomalie citogenetiche prima del trattamento hanno mostrato caratteristiche genetiche normali dopo 1 anno dal trattamento.[xagena.it]
  • Evoluzione e trattamento L’ evoluzione è molto variabile . La malattia può rimanere stabile per molti anni o evolvere progressivamente verso una forma leucemica. Il trattamento si impone solo alla comparsa dei sintomi.[starbene.it]
  • Il paziente presentava ipogammaglobulinemia, e la sua condizione clinica è sensibilmente migliorata dopo aver iniziato un trattamento con immunoglobulina per via endovenosa ( IVIG ) ad un appropriato dosaggio.[malattierare.net]
  • Il Bortezomib è un farmaco già in uso per il trattamento di altre patologie maligne ematologiche, quali il mieloma multiplo e linfoma, tuttavia pochi studi sono stati pubblicati circa l’estensione d’uso per il trattamento della Mielodisplasia e la leucemia[calabriaonweb.it]

Prognosi

  • Leucemia mieloide acuta-sindrome mielodisplasica, associata alla terapia della leucemia promielocitica acuta : un problema emergente L’impiego dell’ATRA, acido tutto-trans retinoico, in associazione alla chemioterapia ha migliorato in modo sensibile la prognosi[onconews.net]
  • Prognosi e terapia La prognosi dipende soprattutto dalla classificazione e da qualsiasi malattia associata.[webalice.it]
  • Parliamo delle mielodisplasie , malattie rare del sangue difficili da diagnosticare, con sintomi e prognosi molto diversi, accomunate dalla causa – una difettosa maturazione del midollo osseo – e dal forte impatto che possono avere sulla qualità di vita[repubblica.it]
  • Prognosi La prognosi è molto incostante e la sopravvivenza varia da pochi mesi a 15 anni. In media è di circa 3 anni.[msd-italia.it]

Eziologia

  • Dall'anamnesi patologica remota risultava che la bambina, nata prematuramente, aveva presentato un ittero neonatale grave (bilirubina indiretta fino a 23 mg/dl) ad eziologia indeterminata, trattato con exanguino-trasfusione e fototerapia.[medicoebambino.com]
  • EZIOLOGIA Per quanto l’esatta eziologia delle sindromi mielodisplastiche non sia completamente conosciuta, sono stati individuati numerosi fattori predisponenti.[aieop.org]
  • Eziologia e fisiopatologia Nella maggior parte dei pazienti la causa è sconosciuta, ma una terapia precedente con agenti alchilanti aumenta il rischio di sviluppare una sindrome mielodisplastica; più a lungo è stato trattato il paziente, più elevato è[msd-italia.it]

Epidemiologia

  • La sindrome mielodisplastica/mieloproliferativa chiamata leucemia mielomonocitica giovanile o JMML EPIDEMIOLOGIA Le sindromi mielodisplastiche interessano prevalentemente la popolazione adulta mentre in età pediatrica sono relativamente rare.[aieop.org]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Eziologia e fisiopatologia Nella maggior parte dei pazienti la causa è sconosciuta, ma una terapia precedente con agenti alchilanti aumenta il rischio di sviluppare una sindrome mielodisplastica; più a lungo è stato trattato il paziente, più elevato è[msd-italia.it]

Prevenzione

  • […] del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, per determinare i tassi di sanguinamento maggiore e i dati demografici dei pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare a cui era stato prescritto Rivaroxaban, un nuovo anticoagulante orale, per la prevenzione[medfocus.it]
  • Siamo lieti come Cassa Mutua di contribuire a queste finalità e alla crescita professionale di tanti operatori del settore, ospitando questo convegno e speriamo che questo serva anche ad aumentare le possibilità di cura e prevenzione.[oksiena.it]
  • Si può fare prevenzione? «Come in molte altre neoplasie del sangue, le cause delle sindromi mielodisplastiche non sono note, per cui è difficile parlare di prevenzione.[aipasim.org]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!