Edit concept Question Editor Create issue ticket

Meningite meningococcica


Presentazione

  • È stata proposta la profilassi anti-meningococcica anche agli amici, ai colleghi di lavoro e ad un gruppo di studenti di un istituto superiore in città, nel quale la ragazza aveva partecipato ad un incontro per la presentazione di un progetto.[fanpage.it]
  • Sintomi e complicanze La meningite è la presentazione più comune di malattia invasiva da meningococco.[vaccinarsi.org]
  • […] scelta del vaccino anti-meningococcico prima della vaccinazione verrà effettuato un colloquio con il medico vaccinatore per scegliere il tipo di vaccino più adatto per età, precedente stato vaccinale e/o eventuali controindicazioni non è prevista la presentazione[asst-lariana.it]
Fotofobia
  • […] contagio, i sintomi esordiscono improvvisamente, e il malcapitato è colpito da agitazione psicomotoria, alterazione del ciclo mestruale (nella donna in età fertile), calo della pressione arteriosa , dolore cervicale , dolore alla nuca, febbre elevata , fotofobia[my-personaltrainer.it]
  • I sintomi di meningite sono comparsa improvvisa di febbre, mal di testa, e rigidità del collo, spesso accompagnata da altri sintomi, quali nausea, vomito, fotofobia (sensibilità dell'occhio alla luce), e stato mentale alterato.[vaccinarsi.org]
  • […] dal contagio , i sintomi della meningite si manifestano in modo più specifico con: febbre ; sonnolenza con possibile alterazione dello stato di coscienza; forte emicrania ; rigidità del collo; eruzioni cutanee a chiazze ; forte fastidio della luce (fotofobia[abilitychannel.tv]
  • […] due anni l’esordio classico della meningite si caratterizza per la presenza di febbre, cefalea, rigidità nucale, manifestazioni cliniche classiche di irritazione meningeale (positività dei segni di Kernig e Brudzinski, posizione a canna di fucile), fotofobia[nurse24.it]
Mal di testa
  • Si consiglia comunque nelle 4 settimane successive all’ultimo contatto con il malato di porre attenzione alla comparsa di febbre con intenso malessere, forte mal di testa, rigidità nucale, nausea, vomito, e, spesso, petecchie (piccole macchie rosse della[bologna2000.com]
  • Febbre, mal di testa fortissimo, nausea, vomito, rigidità nucale e delle giunture degli arti, piccole macchie violacee in rilievo su tutto il corpo sono i sintomi che si manifestano quando la meningite è già in corso.[lapetitexuyen.com]
  • […] di testa (che nel bambino è riconosciuta tramite il cosiddetto "grido meningeo"), rigidità dei muscoli del collo e vomito .[my-personaltrainer.it]
Convulsione
  • Se risulta essere molto aggressiva, il medico somministra in genere farmaci contro le convulsioni e farmaci per sostenere la pressione sanguigna .[abilitychannel.tv]
  • Si può però manifestare febbre, convulsioni, un pianto continuo, irritabilità, sonnolenza e scarso appetito.[epicentro.iss.it]
  • Si osserva che i bambini affetti da infezioni da meningococco sviluppano spesso confusione mentale marcata e convulsioni , fino al coma .[my-personaltrainer.it]
  • Di coloro che sopravvivono, una percentuale tra l’11 e il 19% può avere delle complicanze come amputazioni di arti o segmenti di arti, malattie del sistema nervoso (paralisi, convulsioni o ictus), sordità, disturbi della sfera psico-affettiva e ritardo[vaccinarsincampania.org]
Irritabilità
  • I sintomi non sono facilmente prevedibili: febbre, vomito, irritabilità, convulsioni, pianto a toni alti e le fontanelle, quelle zone molli che nei neonati fungono da giunture delle ossa piatte della calotta cranica, risultano tese e pulsanti.[abilitychannel.tv]
  • Nei neonati alcuni di questi sintomi non sono molto evidenti, ma possono manifestarsi anche come pianto continuo, irritabilità, ipersonnolenza e scarso appetito.[benessere.com]
  • Più comunemente nei neonati sono presenti: pianto continuo, irritabilità, sonnolenza, scarso appetito, tensione o rigonfiamento delle fontanelle, cute chiazzata, pallida o bluastra.[asst-lariana.it]
  • Si può però manifestare febbre, convulsioni, un pianto continuo, irritabilità, sonnolenza e scarso appetito.[epicentro.iss.it]
Confusione
  • La malattia può manifestarsi come la classica meningite, con febbre, vomito, confusione mentale, rigidità nucale. In questo caso, le persone che superano l'infezione possono avere danni neurologici permanenti.[ars.toscana.it]
  • Si osserva che i bambini affetti da infezioni da meningococco sviluppano spesso confusione mentale marcata e convulsioni , fino al coma .[my-personaltrainer.it]
  • I segni sospetti sono un irrigidimento del collo, la febbre alta come accennato sopra, nausea, vomito con mal di testa, senso di confusione, sonnolenza, convulsioni, fotosensibilità e inappetenza.[benessere.com]
Rigidità del collo
  • I sintomi di meningite sono comparsa improvvisa di febbre, mal di testa, e rigidità del collo, spesso accompagnata da altri sintomi, quali nausea, vomito, fotofobia (sensibilità dell'occhio alla luce), e stato mentale alterato.[vaccinarsi.org]
  • […] del collo; eruzioni cutanee a chiazze ; forte fastidio della luce (fotofobia); convulsioni ; nausea e vomito.[abilitychannel.tv]
Petecchie
  • Si consiglia comunque nelle 4 settimane successive all’ultimo contatto con il malato di porre attenzione alla comparsa di febbre con intenso malessere, forte mal di testa, rigidità nucale, nausea, vomito, e, spesso, petecchie (piccole macchie rosse della[bologna2000.com]
  • Nei casi di severità, il paziente può sviluppare improvvisamente lesioni cutanee di tipo emorragico, variabili da semplici petecchie a vere e proprie ecchimosi (tipica meningite meningococcica con degenerazione in sepsi fulminante).[my-personaltrainer.it]
  • Particolare attenzione va posta alla ricerca di petecchie e porpora ad esordio nella regione ascellare ed inguinale (American Academy of Pediatrics; Red Book 2012).[nurse24.it]
Febbre
  • La malattia si manifesta con cefalea, rigidità della nuca, febbre, brividi e stato di profonda prostrazione. Possono insorgere anche delle complicazioni quali emorragie, miocarditi, polmoniti.[sardegnasalute.it]
  • Si consiglia comunque nelle 4 settimane successive all’ultimo contatto con il malato di porre attenzione alla comparsa di febbre con intenso malessere, forte mal di testa, rigidità nucale, nausea, vomito, e, spesso, petecchie (piccole macchie rosse della[bologna2000.com]
  • Si ricorda che la meningite è una malattia batterica caratterizzata da esordio brusco di febbre, cefalea intensa, nausea, spesso vomito; la trasmissione avviene esclusivamente per contatto diretto con persone infette (goccioline nasali faringee).[umbriajournal.com]
Malessere
  • Si consiglia comunque nelle 4 settimane successive all’ultimo contatto con il malato di porre attenzione alla comparsa di febbre con intenso malessere, forte mal di testa, rigidità nucale, nausea, vomito, e, spesso, petecchie (piccole macchie rosse della[bologna2000.com]
  • La diffusione di meningococchi nel sangue si caratterizza per l’insorgenza acuta, brutale, di febbre, malessere , prostrazione e comparsa di chiazze inizialmente in forma di macchie o di minuscoli nodulini ( rash maculo-papulare), quindi di piccolissime[starbene.it]
  • I bambini di età inferiore ai due mesi possono non presentare rigidità nucale, ma sviluppano sintomi di malessere generale e temperatura corporea alta o bassa, manifestano scarso appetito oppure sono irritabili o sonnolenti.[msdmanuals.com]
  • […] le più comuni reazioni avverse osservate nei bambini sono state: indolenzimento ed eritema in sede di iniezione, febbre e irritabilità.Negli adolescenti e negli adulti le reazioni avverse più comuni osservate sono state: dolore in sede di iniezione, malessere[vaccinarsincampania.org]
Brividi
  • La malattia si manifesta con cefalea, rigidità della nuca, febbre, brividi e stato di profonda prostrazione. Possono insorgere anche delle complicazioni quali emorragie, miocarditi, polmoniti.[sardegnasalute.it]
  • I sintomi La malattia si manifesta con cefalea, rigidità della nuca, febbre, brividi e stato di profonda prostrazione. Possono verificarsi anchecomplicazioni come emorragie, miocarditi, polmoniti.[meteoweb.eu]
  • Sintomi di sepsi sono: febbre, stanchezza, vomito, mani e piedi freddi, brividi, dolori articolari, muscolari, toracici, addominali, respiro rapido, diarrea, petecchie (macchioline puntiformi rosse o marroni) che possono diventare macchie rosse violacee[asst-lariana.it]
Febbre alta
  • I sintomi più tipici includono: irrigidimento della parte posteriore del collo (rigidità nucale) febbre alta mal di testa vomito o nausea alterazione del livello di coscienza convulsioni.[epicentro.iss.it]
  • E’ necessario osservare ogni situazione insolita, come febbre alta o alterazioni del comportamento del bambino. In questi casi è importante contattare immediatamente il pediatra curante.[vaccinarsincampania.org]
  • I segni sospetti sono un irrigidimento del collo, la febbre alta come accennato sopra, nausea, vomito con mal di testa, senso di confusione, sonnolenza, convulsioni, fotosensibilità e inappetenza.[benessere.com]
  • Nella fase iniziale i sintomi tipici della meningite sono: irrigidimento della parte posteriore del collo (rigidità nucale), febbre alta, mal di testa, nausea o vomito, alterazione del livello di coscienza, convulsioni.[asst-spedalicivili.it]
Anemia
  • 15 mesi come da calendario regionale per l'infanzia i diversi tipi di vaccino anti-meningococco sono offerti gratuitamente dai centri vaccinali ai soggetti di qualsiasi età affetti da alcune patologie considerate clinicamente a rischio talassemia e anemia[asst-lariana.it]
  • Soggetti affetti da anemia falciforme, asplenia funzionale o anatomica, HIV, immunodeficienze congenite o acquisite, gravi cardiopatie, malattie polmonari croniche, gravi epatopatie, diabete insulino dipendente, fistole liquorali sono ad aumentato rischio[salute.gov.it]
Vomito
  • Si consiglia comunque nelle 4 settimane successive all’ultimo contatto con il malato di porre attenzione alla comparsa di febbre con intenso malessere, forte mal di testa, rigidità nucale, nausea, vomito, e, spesso, petecchie (piccole macchie rosse della[bologna2000.com]
  • Si ricorda che la meningite è una malattia batterica caratterizzata da esordio brusco di febbre, cefalea intensa, nausea, spesso vomito; la trasmissione avviene esclusivamente per contatto diretto con persone infette (goccioline nasali faringee).[umbriajournal.com]
  • Febbre, mal di testa fortissimo, nausea, vomito, rigidità nucale e delle giunture degli arti, piccole macchie violacee in rilievo su tutto il corpo sono i sintomi che si manifestano quando la meningite è già in corso.[lapetitexuyen.com]
  • Successivamente si presentano vomito violento con una violenta cefalea, convulsioni e stati deliranti accompagnati da una febbre elevatissima. Insorgono poi fenomeni paralitici fino al coma e la morte può sopraggiungere in poche settimane.[abilitychannel.tv]
Nausea
  • Si consiglia comunque nelle 4 settimane successive all’ultimo contatto con il malato di porre attenzione alla comparsa di febbre con intenso malessere, forte mal di testa, rigidità nucale, nausea, vomito, e, spesso, petecchie (piccole macchie rosse della[bologna2000.com]
  • Si ricorda che la meningite è una malattia batterica caratterizzata da esordio brusco di febbre, cefalea intensa, nausea, spesso vomito; la trasmissione avviene esclusivamente per contatto diretto con persone infette (goccioline nasali faringee).[umbriajournal.com]
  • Febbre, mal di testa fortissimo, nausea, vomito, rigidità nucale e delle giunture degli arti, piccole macchie violacee in rilievo su tutto il corpo sono i sintomi che si manifestano quando la meningite è già in corso.[lapetitexuyen.com]
  • I sintomi di meningite sono comparsa improvvisa di febbre, mal di testa, e rigidità del collo, spesso accompagnata da altri sintomi, quali nausea, vomito, fotofobia (sensibilità dell'occhio alla luce), e stato mentale alterato.[vaccinarsi.org]

Check-up

Edema cerebrale
  • Tumefazione cerebrale (edema cerebrale): l’infiammazione può danneggiare il tessuto cerebrale, provocare gonfiore e sanguinamento in piccole aree.[msdmanuals.com]

Trattamento

  • Anche se la diagnosi e il trattamento sono tempestivi e adeguati, il rischio di morte è del 5-10%, soprattutto nelle prime 24-48 ore; inoltre, non sono rari postumi permanenti neurologici gravi come la sordità o gravi disabilità cognitive e motorie.[starbene.it]
  • In totale sono circa una settantina le persone che si sono finora sottoposte al trattamento. La direzione aziendale ha aggiunto anche di esprimere "le più sentite condoglianze ai familiari e agli amici della ragazza così prematuramente scomparsa".[fanpage.it]
  • Introduzione Definizione ed agenti eziologici Epidemiologia Clinica Modalità di contagio Linee guida per la diagnosi ed il trattamento Prevenzione: sorveglianza, chemioprofilassi e vaccini Utilità dei vaccini contro la meningite Bibliografia Modalità[simit.org]
  • Il meningococco è generalmente sensibile a molti antibiotici, ma ha spesso un esordio rapidamente ingravescente, quindi è essenziale riconoscere precocemente la malattia e iniziare il trattamento il prima possibile.[ars.toscana.it]
  • Circa l’8-14% delle persone che contraggono l’infezione va incontro a decesso, nonostante la malattia venga diagnosticata in tempo e si riceva un trattamento appropriato.[vaccinarsinsardegna.org]

Prognosi

  • Le sue condizioni cliniche permangono gravi e la prognosi è tuttora riservata. La meningite meningococcica La meningite meningococcica, malattia provocata da un batterio (Neisseria meningitidis), può essere contagiosa.[bologna2000.com]
  • Prognosi sciolta forse nelle prossime ore Attualità venerdì 27 febbraio 2015 ore 15:34 Meningite per una dipendente Piaggio Nuovo caso, stavolta la malattia ha colpito una 54enne di Montopoli che lavora nello stabilimento della Vespa.[quinewscuoio.it]
  • La prognosi dipende dal momento in cui si inizia la terapia antibiotica: ovviamente, più si ritarda l'inizio della cura, più aumentano le probabilità di prognosi infausta.[my-personaltrainer.it]
  • Per ora la prognosi resta riservata. Il meningococco B è diverso dal più aggressivo meningococco C e quindi per il caso in questione, pur trattandosi di una meningite, si ha generalmente una prognosi migliore rispetto alla sepsi.[controradio.it]

Eziologia

  • L'accertamento della loro eziologia è quindi di estrema importanza, non solo ai fini terapeutici e per la eventuale profilassi dei contatti, ma anche per quanto riguarda la loro prevenzione primaria poiché alcune di esse sono prevenibili con vaccinazione[epicentro.iss.it]

Epidemiologia

  • La conferma è poi arrivata dalla Struttura Complessa Direzione Igiene e Controllo delle Infezioni Ospedaliere che, tramite la Struttura semplice di Epidemiologia Molecolare ha identificato come causa il sierogruppo Y.[vaccinarsinsardegna.org]
  • Introduzione Definizione ed agenti eziologici Epidemiologia Clinica Modalità di contagio Linee guida per la diagnosi ed il trattamento Prevenzione: sorveglianza, chemioprofilassi e vaccini Utilità dei vaccini contro la meningite Bibliografia Modalità[simit.org]
  • Tipologie di batteri I batteri all'origine della meningite, secondo quanto riportato dal Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute dell'Istituto superiore di sanità (Iss) - sono sostanzialmente di tre specie: 1) Neisseria[benessere.com]
  • Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica ha pubblicato un documento dal titolo Dati di sorveglianza delle malattie batteriche invasive aggiornati al 16 novembre 2016 .[nurse24.it]
  • […] revisione a cura di Fortunato Paolo D'Ancona - reparto Epidemiologia delle malattie infettive, Cnesps - Iss 12 marzo 201 6 - Le malattie batteriche invasive (Mib), cioè meningiti, sepsi, polmoniti batteriemiche ed altri quadri clinici con isolamento di[epicentro.iss.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • Come in tutte le cose, informarsi e conoscere l’argomento di cui si parla è fondamentale per fare prevenzione in modo serio e sereno, ma anche per proteggere noi, chi amiamo e tutti gli altri.[lapetitexuyen.com]
  • Sono attualmente disponibili vaccini per la prevenzione delle infezioni da meningococco di sierogruppo A, B, C, Y, W135 offerti gratuitamente a tutte le categorie a rischio, inoltre: -la vaccinazione contro le infezioni da meningococco B viene offerta[aslcagliari.it]
  • Sono attualmente disponibili vaccini per la prevenzione delle infezioni da meningococco di sierogruppo A, B, C, Y, W135 offerti gratuitamente a tutte le categorie a rischio, inoltre: • la vaccinazione contro le infezioni da meningococco B viene offerta[aslsassari.it]
  • Data ultimo aggiornamento: 25/07/17 Data di pubblicazione: 28/06/16 TAG: Malattie tropicali Medicina generale Medicina tropicale Prevenzione Salute in viaggio Vaccinazioni[paginemediche.it]
  • Obiettivo della campagna è la corretta informazione sulla malattia e la prevenzione della stessa attraverso le vaccinazioni.[wisesociety.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!