Edit concept Question Editor Create issue ticket

Malattia infiammatoria pelvica


Presentazione

  • Presentazione sul tema: "Malattia Infiammatoria Pelvica: PID"— Transcript della presentazione: 1 Malattia Infiammatoria Pelvica: PID Infezione ascendente di: -utero -tube di Falloppio -legamenti larghi Può essere la conseguenza di - un’infezione sessualmente[slideplayer.it]
  • […] igiene intima aggressiva fatta di lavande vaginali ripetute, che alterano la normale microflora (eliminano i lattobacilli protettori) e rimuovono il muco cervicale La vaginosi batterica Il fumo di sigaretta L’eccesso di alcol I sintomi della PID La presentazione[iltuouniversodonna.it]
  • Tuttavia, poiché la laparoscopia è una procedura dilagante che non è eseguita ordinariamente sulle donne con la malattia sospettata, una maggioranza delle casse è diagnosticata ha basato sulla presentazione clinica.[news-medical.net]
  • Tipicamente la diagnosi si basa sulla presentazione dei segni e dei sintomi. Si raccomanda che la malattia possa essere considerata in tutte le donne in età fertile che hanno dolori al basso addome .[pelotti.altervista.org]
  • La presentazione clinica della malattia infiammatoria pelvica è comunque assai variabile. In alcuni casi, ad esempio - specie quando è sostenuta dall'infezione di Chlamydia trachomatis - la flogosi decorre in modo quasi asintomatico.[my-personaltrainer.it]
Tachicardia
  • […] lombo-sacrale fino alla radice della coscia perdite vaginali abbondanti e maleodoranti (leucoxantorrea) perdite ematiche atipiche irregolarità mestruali dolore durante i rapporti sessuali perdite ematiche intermestruali dolori lombari febbre (maggiore di 38 C) tachicardia[www2.villabetania.org]
  • : dolore pelvico e al basso ventre dolori lombari fino alla radice della coscia dolore durante la penetrazione dolore o difficoltà ad urinare perdite vaginali maleodoranti (leucoxantorrea) sanguinamento vaginale anomalo irregolarità mestruali febbre tachicardia[chiarariviello.it]
Lombalgia
  • […] evidenti nelle forme acute della patologia, sono il dolore nel corso dei rapporti sessuali (dispareunia) , flusso mestruale particolarmente abbondante (ipermenorrea), spotting intermestruale (perdite di sangue tra un flusso mestruale e il successivo), lombalgia[albanesi.it]
  • […] spesso ad altri sintomi caratteristici, come: dispareunia ( dolore durante i rapporti sessuali ) leucoxantorrea ( perdite vaginali di cattivo odore ) spotting (sanguinamenti intermestruali) ipermenorrea ( flusso mestruale particolarmente abbondante) lombalgia[my-personaltrainer.it]
Perdite vaginale
  • Questi batteri si moltiplicano con l'ambiente caldo e umido della vagina, causando infiammazione, dolore e perdite vaginali.[paginemediche.it]
  • Se noti un odore molto sgradevole o perdite vaginali eccessive, è meglio un consulto medico.[fabiosa.it]
  • 4 PID: clinica Esordio (aspecifico): - perdite vaginali mucopurulente - disturbi urinari (disuria, pollachiuria) - senso di peso perineale Successivamente - addominalgia al basso ventre di tipo sordo e continuo - sanguinamento vaginale - talora sintomi[slideplayer.it]
  • Altri sintomi che accompagnano la malattia infiammatoria pelvica possono essere la ricorrenza di febbre , perdite vaginali insolite e che possono avere un cattivo odore, e dolore durante i rapporti sessuali .[stetoscopio.net]
Dolore pelvico
  • Dolore pelvico cronico. Molte donne con malattia infiammatoria pelvica sintomatica sviluppano dolore pelvico cronico che può durare per mesi o anni.[dolorepelvico.com]
  • I sintomi della malattia possono comprendere secrezioni vaginali, dolore pelvico cronico e febbre.Le conseguenze più serie di un'infezione pelvica cronica si hanno con l'ovulazione, quando una cellula uovo è rilasciata dalle ovaie.[paginemediche.it]
  • pelvico cronico e gravidanza ectopica [3].[saperidoc.it]
  • Tra i possibili sintomi: febbre, dolore pelvico recente e bilaterale, dolore pelvico durante i rapporti sessuali (dispareunia) e sanguinamento post-coitale, dolore che inizia al termine delle mestruazioni, dolore durante l'esplorazione vaginale ai movimenti[it.wikipedia.org]
  • Dolore pelvico cronico ; la malattia infiammatoria della pelvi può causare dolore pelvico che si protrae per mesi o anni.[valorinormali.com]
Salpingite
  • La salpingite con endometrite e ooforite, con o senza peritonite, è spesso chiamata salpingite anche se sono coinvolte altre strutture. Il pus può raccogliersi nelle tube (piosalpinge), e può formare un ascesso (ascesso tubo-ovarico).[msdmanuals.com]
  • […] it Le complicanze più comuni sono la malattia infiammatoria pelvica e la salpingite, che possono portare ad infertilità e a gravidanze extrauterine. en We reject that insinuation it Per pazienti affette da malattia infiammatoria pelvica complicata (ad[it.glosbe.com]
  • Ne deriva lo svilupparsi di un ampio spettro di infezioni del tratto genitale superiore che include endometriti, salpingiti, pio-salpingiti, ascesso tubo-ovarico e pelvi-peritonite.[it.doctmag.com]
  • […] degli organi riproduttivi femminili causata da batteri trasmessi sessualmente (Neisseria Gonorrhoeae, Clamydia Trachomatis, Micoplasmi, Gardnerella vaginalis,Proteus, Klebsiella, Enterobacteriaceae), che dalla vagina si diffonde all’utero, alle tube (salpingite[www2.villabetania.org]
  • Può includere in varie combinazioni endometrite, salpingite, ascessi tubo-ovarici, peritonite pelvica . La maggior parte dei casi sono la conseguenza di una infezione ascendente attraverso la cervice uterina.[saperidoc.it]
Dispareunia
  • La PID si manifesta quasi sempre con dolore anche piuttosto forte; in certi casi può scaturire febbre, rapporti sessuali dolorosi (dispareunia), perdite vaginali, flusso mestruale abbondante (ipermenorrea), vomito, diarrea.[mondobenessereblog.com]
  • Possono essere presenti anche: dispareunia (dolore al rapporto), perdite di sangue al di fuori della fase mestruale, febbre , perdite vaginali anomale, aumento del flusso mestruale, dolore lombare, sintomi urinari (minzione dolorosa e frequente), dolore[cistite.info]
  • Altri segni e sintomi, più evidenti nelle forme acute della patologia, sono il dolore nel corso dei rapporti sessuali (dispareunia) , flusso mestruale particolarmente abbondante (ipermenorrea), spotting intermestruale (perdite di sangue tra un flusso[albanesi.it]
  • […] la malattia rimane del tutto asintomatica, aumentando così il rischio di andare incontro a danni permanenti; quando presenti, i sintomi più comuni dell’infezione sono: dolore addominale o pelvico, perdite vaginali e/o sanguinamento vaginale anormale, dispareunia[farmacoecura.it]
  • […] pelvica Perdite vaginali mucopurelente, spesso maleodoranti Sanguinamento vaginale anomalo (spotting) Masse palpabili e dolenti in sede pubica Mestruazioni particolarmente abbondanti Movimento doloroso della cervice uterina Dolore durante il coito (dispareunia[nutrizioneesalute.it]
Disuria
  • 4 PID: clinica Esordio (aspecifico): - perdite vaginali mucopurulente - disturbi urinari (disuria, pollachiuria) - senso di peso perineale Successivamente - addominalgia al basso ventre di tipo sordo e continuo - sanguinamento vaginale - talora sintomi[slideplayer.it]
  • Altri sintomi possono includere perdite vaginali o cervicali anomale, conseguenza dell’infezione del tratto genitale inferiore, sanguinamento intermestruale e post coito, conseguenza di cervicite ed endometrite, brividi o febbre, dispareunia e disuria[medtopics.it]
Febbre
  • Questa malattia si manifesta a causa di un’infezione ed è quindi normale avere qualche linea di febbre . Anche con poca febbre è consigliabile consultare un medico.[viverepiusani.it]
  • Può capitare che febbre e dolori facciano la loro comparsa improvvisamente e abbastanza violentemente: si tratta, infatti, di una malattia che è bene non prendere alla leggera.[tantasalute.it]
  • […] perdite vaginali mucopurulente - disturbi urinari (disuria, pollachiuria) - senso di peso perineale Successivamente - addominalgia al basso ventre di tipo sordo e continuo - sanguinamento vaginale - talora sintomi espressivi di coinvolgimento sistemico (febbre[slideplayer.it]
  • Altri sintomi che accompagnano la malattia infiammatoria pelvica possono essere la ricorrenza di febbre , perdite vaginali insolite e che possono avere un cattivo odore, e dolore durante i rapporti sessuali .[stetoscopio.net]
Brividi
  • […] patologia, sono il dolore nel corso dei rapporti sessuali (dispareunia) , flusso mestruale particolarmente abbondante (ipermenorrea), spotting intermestruale (perdite di sangue tra un flusso mestruale e il successivo), lombalgia , febbre (37,5-38 C circa), brividi[albanesi.it]
  • Nei casi di interessamento della tuba uterina nel 40% delle pazienti può essere presente febbre con brividi e scolo vaginale giallastro omogeneo, nel 15-20% delle pazienti si possono anche avere sintomi urinari come bruciore alla minzione e il continuo[medicinadonna.it]
  • Secrezioni vaginali diverse dal solito Febbre Nausea Vomito Dolori durante o dopo il rapporto sessuale Dolore durante un esame ginecologico Bruciore o dolore nell’urinare Minzione frequente Dolore quando si sta sedute Sensibilità eccessiva della zona pelvica Brividi[humormagazin.com]
  • Assieme alla nausea, la malattia infiammatoria pelvica può indurre una febbre alta (oltre i 38 C) o degli occasionali attacchi di brividi; la febbre potrebbe durare a lungo o manifestarsi in maniera casuale. [5] 4 Tieni sotto controllo le secrezioni vaginali[wikihow.it]
  • Altri sintomi possono includere perdite vaginali o cervicali anomale, conseguenza dell’infezione del tratto genitale inferiore, sanguinamento intermestruale e post coito, conseguenza di cervicite ed endometrite, brividi o febbre, dispareunia e disuria[medtopics.it]
Malessere
  • A un certo punto ho interrotto la pillola anticoncezionale, che avevo iniziato ad assumere 8 mesi prima per un iperestrogenismo che mi portava malesseri continui .[salute.alfemminile.com]
  • Le lesioni ulcerative possono comparire a gettate successive ed accompagnarsi a malessere, febbre e ghiandole ingrossate.[asmn.re.it]
Febbre alta
  • Assieme alla nausea, la malattia infiammatoria pelvica può indurre una febbre alta (oltre i 38 C) o degli occasionali attacchi di brividi; la febbre potrebbe durare a lungo o manifestarsi in maniera casuale. [5] 4 Tieni sotto controllo le secrezioni vaginali[wikihow.it]
Vomito
  • Quando si presenta anche la febbre, la nausea, il vomito, una stanchezza insolita e una sensibilità eccessiva della zona pelvica, bisogna ricorrere subito ad un consulto medico, in modo da non andare incontro a possibili complicazioni, come gravidanze[donna.fanpage.it]
  • La PID si manifesta quasi sempre con dolore anche piuttosto forte; in certi casi può scaturire febbre, rapporti sessuali dolorosi (dispareunia), perdite vaginali, flusso mestruale abbondante (ipermenorrea), vomito, diarrea.[mondobenessereblog.com]
  • […] rapporto), perdite di sangue al di fuori della fase mestruale, febbre , perdite vaginali anomale, aumento del flusso mestruale, dolore lombare, sintomi urinari (minzione dolorosa e frequente), dolore alla mobilizzazione dell'utero, debolezza, diarrea, vomito[cistite.info]
  • […] della coscia perdite vaginali abbondanti e maleodoranti (leucoxantorrea) perdite ematiche atipiche irregolarità mestruali dolore durante i rapporti sessuali perdite ematiche intermestruali dolori lombari febbre (maggiore di 38 C) tachicardia stanchezza, vomito[www2.villabetania.org]
  • Dolore nel basso ventre – il più frequente dei sintomi – perdite vaginali, febbre , dolore durante la minzione, dolore durante i rapporti sessuali, ciclo mestruale irregolare, mal di schiena, stanchezza, diarrea, nausea, vomito, svenimenti e mal di stomaco[tantasalute.it]
Dolore addominale
  • La sintomatologia più frequente comprende dolore addominale nei quadranti inferiori, secrezione cervicale e sanguinamento vaginale irregolare. Le complicanze a lungo termine comprendono sterilità, dolore pelvico cronico, e gravidanza ectopica.[msdmanuals.com]
  • Questa malattia può presentarsi con sintomi lievi come fastidio e dolore addominale, ma spesso è causa di perdite vaginali e mestruazioni poco regolari , febbre e sensazione di bruciore durante la minzione.[donnaclick.it]
  • addominali, sanguinamento vaginale, febbre.[infettivologo.net]
  • Sintomi Può essere asintomatica o manifestarsi con sintomi aspecifici Dolore addominale, spesso costante e di forte intensità Dolore alla parte inferiore della schiena Rapporti sessuali dolorosi Perdite vaginali o cervicali di colore, consistenza o odore[vivailfitness.it]
  • La diagnosi è essenzialmente clinica e dovrebbe essere ipotizzata nelle donne con dolore addominale o pelvico, e infiammazione dolorosa del tratto genitale.[alessandragraziottin.it]
Nausea
  • Quando si presenta anche la febbre, la nausea, il vomito, una stanchezza insolita e una sensibilità eccessiva della zona pelvica, bisogna ricorrere subito ad un consulto medico, in modo da non andare incontro a possibili complicazioni, come gravidanze[donna.fanpage.it]
  • […] addominale, spesso costante e di forte intensità Dolore alla parte inferiore della schiena Rapporti sessuali dolorosi Perdite vaginali o cervicali di colore, consistenza o odore anomalo Sanguinamento mestruale abbondante o irregolare Febbre, debolezza e nausea[vivailfitness.it]
  • Dolore nel basso ventre – il più frequente dei sintomi – perdite vaginali, febbre , dolore durante la minzione, dolore durante i rapporti sessuali, ciclo mestruale irregolare, mal di schiena, stanchezza, diarrea, nausea, vomito, svenimenti e mal di stomaco[tantasalute.it]
  • Oltre ai crampi addominali, potresti sentire un disagio gastrico costante o che si manifesta in momenti insoliti; di conseguenza, potresti arrivare a vomitare ogni cosa che mangi oppure potresti provare nausea alla semplice vista del cibo o subito dopo[wikihow.it]
  • Vi racconto la mia storia sperando che possiate darmi una mano. 4 anni fa mi fu prescritta una pillola, la Yasmin, che mi portò non pochi disturbi tra cui sanguinamento protratto e abbondante (menorragia), con dolori forti al basso ventre, nausea e vomito[gravidanzaonline.it]

Trattamento

  • Il trattamento dovrebbe essere esteso anche i partner sessuali passati della donna.[it.wikipedia.org]
  • Il ricovero per terapia parenterale, osservazione, ulteriori indagini e/o possibile trattamento chirurgico, deve essere considerato nelle seguenti condizioni [1,4]: I regimi di trattamento con chinolonici non sono raccomandati sia in Gran Bretagna che[saperidoc.it]
  • In 3 pazienti è stato interrotto il trattamento dopo 3 giorni a causa della comparsa di reazioni avverse gastriche.[etd.adm.unipi.it]
  • L’attuale trattamento per la PID utilizza antibiotici a largo spettro per colpire un range di patogeni, ma si concentra soprattutto sull’eliminazione della Chlamydia trachomatis e della Neisseria gonorrhoeae.[ondaosservatorio.it]
  • Trattamenti La terapia della patologia infiammatoria pelvica include l’utilizzo di antibiotici ; il trattamento può includere anche il partner allo scopo di evitare altre infezioni.[humanitas-care.it]

Prognosi

  • Anche quando l'infezione è guarita, i suoi effetti possono essere permanenti; ciò rende la sua precoce identificazione essenziale per una buona prognosi.[it.wikipedia.org]
  • Ecco perché è estremamente importante una tempestiva e corretta diagnosi e una adeguata terapia: l’entità del danno alle tube al momento della diagnosi è uno dei fattori che determinano la prognosi riproduttiva.[iltuouniversodonna.it]
  • Decorso e prognosi Se non trattata, l’infezione può progredire causando conseguenze sia a breve che a lungo termine, che possono, come i sintomi, rimanere “silenti”.[epicentro.iss.it]

Eziologia

  • -N.gonorrhoeae -Chlamydia trachomatis -micoplasmi -anaerobi PS: spesso eziologia mista![slideplayer.it]
  • L’articolo, molto ben scritto e utile per il medico pratico, include le seguenti sezioni : Introduzione; Eziologia; Epidemiologia; Fisiopatologia; Storia clinica ed esame obiettivo; Esami di laboratorio; Terapia; Diagnosi differenziale; Complicanze; Test[alessandragraziottin.it]
  • Negli individui extracomunitari va considerata anche l' eziologia tubercolare . Complicanze Quando la malattia infiammatoria pelvica, favorita dall'incuranza del paziente o dall'andamento subclinico, si protrae per lungo tempo, tende a cronicizzare.[my-personaltrainer.it]

Epidemiologia

  • […] di: -utero -tube di Falloppio -legamenti larghi Può essere la conseguenza di - un’infezione sessualmente trasmessa - secondaria a manovre invasive (isterosalpingografia, posizionamento di IUD) Rappresenta una frequente causa di INFERTILITA’ 2 3 PID: epidemiologia[slideplayer.it]
  • L’articolo, molto ben scritto e utile per il medico pratico, include le seguenti sezioni : Introduzione; Eziologia; Epidemiologia; Fisiopatologia; Storia clinica ed esame obiettivo; Esami di laboratorio; Terapia; Diagnosi differenziale; Complicanze; Test[alessandragraziottin.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • L’articolo, molto ben scritto e utile per il medico pratico, include le seguenti sezioni : Introduzione; Eziologia; Epidemiologia; Fisiopatologia; Storia clinica ed esame obiettivo; Esami di laboratorio; Terapia; Diagnosi differenziale; Complicanze; Test[alessandragraziottin.it]
  • Per quanto riguarda la fisiopatologia, la PID è generalmente il risultato di un’infezione ascendente dall’endocervice.[medtopics.it]

Prevenzione

  • La prevenzione della malattia infiammatoria pelvica può essere primaria, secondaria o terziaria.[medicinadonna.it]
  • Prevenzione Il modo più efficace è l'uso del preservativo durante i rapporti sessuali.[msn.com]
  • Prevenzione Dal punto di vista della prevenzione, la possibilità di contrarre la malattia infiammatoria pelvica può essere ridotta evitando comportamenti sessuali rischiosi.[vivailfitness.it]
  • Il trattamento, con conseguente cura, è molto importante nella prevenzione di danni al sistema riproduttivo.[it.wikipedia.org]
  • Introduzione Cause Sintomi Pericoli Diagnosi Cura Prevenzione Fonti e bibliografia Introduzione Con l’espressione malattia infiammatoria pelvica (Pelvic Inflammatory Disease, o PID) si indica genericamente un’infezione e infiammazione degli organi superiori[farmacoecura.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!