Edit concept Question Editor Create issue ticket

Malattia di Banti


Presentazione

Splenomegalia
  • , nelle cirrosi ipertrofiche splenomegaliche e nelle splenomegalie pseudoleucemiche dei bambini.[treccani.it]
  • […] sindrome caratterizzata da splenomegalia, ossia un aumento di volume della milza, ipersplenismo e ipertensione portale, conseguenti a una stasi venosa cronica da occlusione subclinica della vena porta[commons.wikimedia.org]
  • Le forme di maggior rilievo di questo gruppo sono la splenomegalia bantiana e la splenomegalia tromboflebitica (o malattia di Chuchois-Eppinger-Frugoni ); la prima è la manifestazione essenziale del morbo di Banti e solo tardivamente si associa a grave[sapere.it]
  • Malattia della milza, chiamata preferibilmente splenomegalia congestizia. È caratterizzata da ingrossamento della milza, anemia e ingrossamento del fegato che evolve in cirrosi epatica.[salute.doctissimo.it]
  • Definizione Sindrome caratterizzata da splenomegalia, pancitopenia con midollo ricco (ipersplenismo), ematemesi e melena da rottura di varici esofagee, talora cirrosi ascitica atrofica.[abcsalute.it]
Malattia della milza
  • Malattia della milza, chiamata preferibilmente splenomegalia congestizia. È caratterizzata da ingrossamento della milza, anemia e ingrossamento del fegato che evolve in cirrosi epatica.[salute.doctissimo.it]
Militare
  • Allo scoppio della prima guerra mondiale, con il grado di tenente colonnello medico, fu chiamato a prestare la sua opera nell’ospedale militare di Torino.[treccani.it]
Pittore
  • […] naturali · Comete · Pianeti · Stelle · Galassie Per tipologia Immagini Animazioni · Diagrammi · Disegni · Mappe ( Atlanti ) · Dipinti · Fotografie · Simboli Suoni Musica · Pronuncia · Discorsi · Wikipedia parlata Video Per autore Architetti · Compositori · Pittori[commons.wikimedia.org]
Italiano
  • Fu direttore di varie riviste scientifiche – tra le quali la Gazzetta medica italiana , l’ Archivio per le scienze mediche e Minerva medica – e del Centro ospedaliero di studio diagnostico dei tumori di Torino. Medico della R.[treccani.it]

Check-up

Poichilocitosi
  • Il M. avanzò la proposta di una suddivisione delle splenomegalie emolitiche in primitive e sintomatiche, inquadrando tra le prime e sotto la denominazione di splenomegalia emolitica con ovalocitosi e poichilocitosi un complesso di sintomi già descritto[treccani.it]

Trattamento

  • Quarelli), dimostrando la perfetta equivalenza del trattamento specifico e aspecifico; sull’ittero castrense ( Osservazioni e ricerche sull’ittero epidemico castrense , in Giornale della R.[treccani.it]

Prognosi

  • Con la terapia attualmente disponibile la prognosi è buona, come pure la qualità della vita. Tipo 2: è la forma neuropatica acuta.[gaucheritalia.org]
  • A prognosi favorevole 4.1. A cellule fusate 4.2. Botrioide 1.xvii. A prognosi intermedia 4.3. Embrionale 1.xviii. A prognosi sfavorevole 4.4. Alveolare 4.5. Polimorfo 5. Tumori leiomuscolari 1.j. Leiomioma 1.k.Leiomiosarcoma 6. Tumori vascolari 1.l.[docsity.com]

Eziologia

  • Accademia di medicina di Torino , s. 4, XXIII [1917], pp. 32-40); sull’encefalite epidemica ( Evoluzione ed esiti dell’encefalite epidemica , in Minerva medica , I [1921], pp. 20-27); sull’influenza ( Sull’influenza: eziologia, patogenesi e cura , in[treccani.it]

Fisiopatologia

  • Il M. si avviò, così, alla ricerca scientifica, affrontando vari argomenti di fisiopatologia ( Influenza della temperatura degli ingesti sulle funzioni gastriche , in Arch. italiano di clinica medica , XXXV [1896], pp. 205-224; Contributo alla conoscenza[treccani.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!