Edit concept Question Editor Create issue ticket

Linfoma


Presentazione

  • I dati sono stati illustrati da John Leonard , nel corso di una presentazione orale, al 60 meeting annuale dell'American Society of Hematology (ASH), che si è svolto a inizio dicembre 2018 a San Diego (California).[osservatoriomalattierare.it]
  • È stato anche osservato un trend positivo nella sopravvivenza globale I dati sono stati illustrati da John Leonard nel corso di una presentazione orale al 60 meeting annuale dell’American Society of Hematology (ASH), che si è svolto a San Diego, California[notiziariochimicofarmaceutico.it]
  • I sintomi dei linfomi non Hodgkin L’ ingrandimento di un linfonodo superficiale e palpabile è uno dei segni più frequenti di presentazione, e può interessare collo , ascelle , inguine .[ospedaleniguarda.it]
  • In alcuni casi, selezionati in base alla presentazione clinica e all’età, il paziente nella fase iniziale può essere osservato in assenza di terapia (watch and wait) e quindi poi trattato se la malattia presenta una progressione clinica nel tempo.[ail.it]
  • Oncologia o Medicina interna; appartenenza a centri di Ematologia od Oncologia o Medicina Interna iscritti alla Fondazione Italiana Linfomi (si specifica che non è concessa l’iscrizione a più di un candidato per centro) un’età anagrafica (alla data di presentazione[uniud.it]
Splenomegalia
  • […] tumefazione nell'inguine Meningite Nausea Noduli polmonari multipli Pancitopenia Paraplegia Perdita di peso Pesantezza allo stomaco Piastrinopenia Priapismo Proteinuria Prurito Prurito alle Gambe Prurito alle Mani Respiro sibilante Sindrome nefrosica Splenomegalia[my-personaltrainer.it]
  • Molto spesso la diagnosi è legata alla comparsa delle seguenti manifestazioni cliniche: ingrandimento dei linfonodi superficiali e profondi; ingrandimento della milza (splenomegalia) e del fegato (epatomegalia); coinvolgimento dell’anello del Waldeyer[hsr.it]
  • Molto spesso la diagnosi è legata alla comparsa delle seguenti manifestazioni cliniche: ingrandimento dei linfonodi superficiali e profondi; ingrandimento della milza (splenomegalia) e del fegato (epatomegalia); coinvolgimento del midollo osseo; localizzazione[hsr.it]
  • La malattia si manifesta quindi con ingrossamento dei linfonodi, spesso associato a aumento di dimensione di fegato e milza (epato e splenomegalia) e coinvolgimento del midollo osseo.[ailforlicesena.it]
  • […] molto difficile da diagnosticare ed il più delle volte viene sottostimato; di norma, il linfoma alla milza è correlato a piastrinopenia (quantità di piastrine circolanti inferiore a 150.000/mm 3 ), linfocitosi anemia (linfocitosi associata ad anemia) e splenomegalia[my-personaltrainer.it]
Epatomegalia
  • Sintomi e Segni più comuni* Anemia Anoressia Ascite Astenia Buftalmo Cachessia Calcoli Renali Dispnea Dolore al petto Edema Empiema pleurico Eosinofilia Epatomegalia Febbre Ipercalcemia Iperidrosi Ipersplenismo Iperuricemia Ittero Leucopenia Linfonodi[my-personaltrainer.it]
  • Molto spesso la diagnosi è legata alla comparsa delle seguenti manifestazioni cliniche: ingrandimento dei linfonodi superficiali e profondi; ingrandimento della milza (splenomegalia) e del fegato (epatomegalia); coinvolgimento dell’anello del Waldeyer[hsr.it]
  • Molto spesso la diagnosi è legata alla comparsa delle seguenti manifestazioni cliniche: ingrandimento dei linfonodi superficiali e profondi; ingrandimento della milza (splenomegalia) e del fegato (epatomegalia); coinvolgimento del midollo osseo; localizzazione[hsr.it]
  • In caso di linfoma possono verificarsi infiltrazioni a livello midollare, presenza di linfociti tumorali nel sangue periferico (fase leucemica) ed epatomegalia (aumento delle dimensioni del fegato).[albanesi.it]
Prurito
  • Prurito alle Gambe Prurito alle Mani Respiro sibilante Sindrome nefrosica Splenomegalia Sudorazioni notturne Trombocitosi Versamento pericardico Versamento pleurico *I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del disturbo Linfoma[my-personaltrainer.it]
  • Altri sintomi sono febbre, sudorazione notturna, spossatezza, prurito, perdita di peso, ingrossamento del fegato e della milza. Alcune persone avvertono dolore ai linfonodi dopo l'assunzione di alcol.[paginemediche.it]
  • Le loro principali reazioni avverse possono comprendere eruzioni cutanee, prurito, brivido, rossore al viso, febbre, calo pressorio, difficoltà a respirare.[ioveneto.it]
  • Fra i sintomi ricorrenti ci sono poi febbre costante per settimane o mesi, sudorazioni notturne, perdita di peso e prurito diffuso. In alcuni casi si registrano anche una profonda stanchezza e inappetenza.[dilei.it]
  • Sintomi I sintomi più comuni sono: Gonfiore spesso non doloroso delle ghiandole linfatiche e /o della milza; dimagrimento inspiegabile; febbricola; sudorazioni notturne profuse; talora intenso prurito.[idoctors.it]
Linfoma di Hodgkin
  • La malattia di Hodgkin, o linfoma di Hodgkin, è un tipo di tumore che si sviluppa nel tessuto linfatico. Nel linfoma di Hodgkin, le cellule tumorali sono chiamate cellule di Red-Sternberg e si ritiene che siano cellule B cancerogene.[paginemediche.it]
  • Essi sono ascrivibili a due categorie principali di linfomi: linfoma di Hodgkin (HL); linfoma non-Hodgkin (NHL).[it.wikipedia.org]
  • A livello micrsocopico la differenza tra il linfoma di Hodgkin e i linfomi non Hodgkin sta nella presenza della cellula di Reed-Sternberg nel linfoma di Hodgkin.[ultraspecialisti.com]
  • La medicina distingue due gruppi principali di linfomi: i linfomi di Hodgkin e i linfomi non Hodgkin. I linfomi non Hodgkin originano dai linfociti, un tipo di globuli bianchi.[legacancro.ch]
Febbre
  • Quando queste cellule iniziano a dividersi e a moltiplicarsi, formano il tumore, che interferisce con la capacità del corpo di combattere le infezioni.I sintomi del linfoma di Hodgkin comprendono un ingrossamento dei linfonodi, febbre, sudorazioni notturne[paginemediche.it]
  • Sintomi associati ai linfomi non-Hodgkin comprendono perdita di peso , spossatezza , febbre, sudorazioni notturne, astenia e ipercalcemia .[my-personaltrainer.it]
  • Altri sintomi sono febbre, sudorazione notturna, spossatezza, prurito, perdita di peso, ingrossamento del fegato e della milza. Alcune persone avvertono dolore ai linfonodi dopo l'assunzione di alcol.[paginemediche.it]
  • Continua a leggere il Caso Clinico: una febbre con una natura da determinare (Linfoma di Hodgkin, varietà classica sclerosi nodulare, con EBV DNA positivo)[fadoi.org]
  • Gli stadi di malattia sono da I a IV in base al numero di sedi linfonodali ed extranodali coinvolte; si aggiunge la dicitura A o B in assenza o in presenza, rispettivamente, di sintomi quali febbre serotina, perdita di peso e sudorazioni notturne.[humanitas.it]
Perdita di peso
  • […] di peso non motivata.[paginemediche.it]
  • Altri sintomi sono febbre, sudorazione notturna, spossatezza, prurito, perdita di peso, ingrossamento del fegato e della milza. Alcune persone avvertono dolore ai linfonodi dopo l'assunzione di alcol.[paginemediche.it]
  • Sintomi associati ai linfomi non-Hodgkin comprendono perdita di peso , spossatezza , febbre, sudorazioni notturne, astenia e ipercalcemia .[my-personaltrainer.it]
  • Gli stadi di malattia sono da I a IV in base al numero di sedi linfonodali ed extranodali coinvolte; si aggiunge la dicitura A o B in assenza o in presenza, rispettivamente, di sintomi quali febbre serotina, perdita di peso e sudorazioni notturne.[humanitas.it]
  • La perdita di peso. Altri sintomi: Perdita di appetito o anoressia. Fatica. Insufficienza respiratoria o dispnea. Prurito.[it.wikipedia.org]
Brividi
  • Venti giorni prima del ricovero segnalava iperpiressia (39 – 40 C) con brivido.[fadoi.org]
  • Le loro principali reazioni avverse possono comprendere eruzioni cutanee, prurito, brivido, rossore al viso, febbre, calo pressorio, difficoltà a respirare.[ioveneto.it]

Trattamento

  • Esse sono raccomandate da molteplici linee guida nazionali sul trattamento dei tumori come protocolli di accompagnamento ai trattamenti curativi per le persone affette da linfoma.[it.wikipedia.org]
  • […] cellule B recidivanti o resistenti ai trattamenti tradizionali.[repubblica.it]
  • Dei non responder, 23 pazienti sono morti durante il trattamento, 45 hanno avuto una malattia progressiva e 7 non hanno ricevuto alcun trattamento.[poloinformativohiv.info]
  • […] anomalie citogenetiche, per il trattamento dei pazienti con linfoma mantellare (MCL) recidivanti o con progressione della malattia dopo 2 terapie precedenti, una delle quali comprensiva di bortezomib .[notiziariochimicofarmaceutico.it]
  • Presa in carico e trattamento Per il trattamento, si utilizza la radioterapia e la chemioterapia combinata.[orpha.net]

Prognosi

  • Prognosi: Nei linfomi primitivi localizzati trattati con radio e/o chemioterapia la prognosi è buona con remissioni di oltre l'80% a 10 anni. Le forme disseminate presentano una prognosi peggiore. Trattamento: 1.[associazionepaola.it]
  • Lo stadio di un tumore ne indica la diffusione e sovente ne aggrava la prognosi o comunque richiede un approccio terapeutico più aggressivo per disseminazioni e masse più abbondanti.[it.wikipedia.org]
  • È una delle malattie neoplastiche in cui si è verificato uno dei più significativi miglioramenti in termini di prognosi e definizione delle strategie terapeutiche.[aieop.org]
  • Prognosi La prognosi è notevolmente migliorata, con un tasso di sopravvivenza a 5 anni nell'80-85%. I tassi di guarigione sono del 90% per il CHL negli stadi iniziali e del 70% in stadio avanzato.[orpha.net]
  • La presenza di questa proteina conferisce una prognosi più favorevole e può essere confermata tramite tecniche di biologia molecolare.[takeda.com]

Eziologia

  • Linfoma di Hodgkin: eziologia e terapie Il sistema linfatico fa parte dell'apparato immunitario. I linfonodi del corpo sono collegati tra loro da una rete di vasi linfatici.[paginemediche.it]
  • EZIOLOGIA I meccanismi che portano allo sviluppo della malattia rimangono in gran parte sconosciuti. Suggestivo ruolo del virus Epstein-Barr .[aieop.org]
  • La formazione sarà dunque indirizzata a fornire conoscenze adeguate nei seguenti settori: epidemiologia, eziologia e fisiopatologia dei linfomi; diagnostica patologica, molecolare, genomica applicata ai linfomi; diagnostica per immagini; sistemi classificativi[uniud.it]
  • L’eziologia non è nota, nel sottotipo ALK-positivo, il gene ALK /i (2p23) del recettore della tirosina chinasi del linfoma anaplastico è iperespresso a seguito della traslocazione t (2;5)(p23:q35).Riguardo la diagnosi, essa si basa sull’esame fisico e[sciencecue.it]
  • L'eziologia dei linfomi è a tutt'oggi, in gran parte (70%), sconosciuta.[it.wikipedia.org]

Epidemiologia

  • I relatori ospiti, attraverso studi di epidemiologia, di cancerogenesi e clinici, chiariranno quanto l’attività lavorativa e l’esposizione professionale possano giocare un ruolo nello sviluppo dei linfomi”.[bollettino.unict.it]
  • EPIDEMIOLOGIA I tassi di incidenza sono: 29 casi per milione all’anno negli adolescenti di età compresa tra 15 e 19 anni ; circa 10 casi per milione tra 1 0 e 14 anni ; 3,5 per milione tra 5 e 9 anni ; 1 per milione per le età da 0 a 4 anni .[aieop.org]
  • Epidemiologia: 1. Sesso : M F 2. Età : 20 - 80 Localizzazioni: Il Linfoma primitivo può colpire tutte le ossa ricche di midollo rosso con predilezione per le metafisi delle ossa lunghe e per le ossa piatte.[associazionepaola.it]
  • La formazione sarà dunque indirizzata a fornire conoscenze adeguate nei seguenti settori: epidemiologia, eziologia e fisiopatologia dei linfomi; diagnostica patologica, molecolare, genomica applicata ai linfomi; diagnostica per immagini; sistemi classificativi[uniud.it]
  • EPIDEMIOLOGIA Il linfoma di Hodgkin costituisce all'incirca il 10-15% di tutti i casi di linfoma.[takeda.com]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Metodologia di diagnosi e fisiopatologia dei linfomi - 40 ore 2. Indagini di stadiazione e di definizione del rischio - 40 ore 3. Procedure terapeutiche - 40 ore 4. Linfomi non Hodgkin indolenti e gammapatie monoclonali - 40 ore 5.[uniud.it]
  • Eziologia e fisiopatologia La causa della maggior parte dei NHL è sconosciuta.[msd-italia.it]

Prevenzione

  • Fattori di rischio e prevenzione Sebbene non esistano strategie di prevenzione specifiche per questo tipo di tumore, il consiglio degli esperti è di far proprio uno stile di vita sano , seguendo una dieta equilibrata, facendo attività motoria e evitando[blogunisalute.it]
  • Prevenzione Per la maggior parte dei linfomi cutanei non è possibile identificare con certezza il fattore che ne determina lo sviluppo e per questo motivo non esistono al momento strategie di prevenzione efficaci.[anapaca.it]
  • E’ il caso ad esempio di La Lampada di Aladino che nel tempo è diventata punto di riferimento per i malati di linfoma e le loro famiglie a livello locale e nazionale, grazie ai suoi servizi di assistenza, prevenzione e riabilitazione.[pharmastar.it]
  • Prevenzione Non esistono misure di screening per la diagnosi precoce di linfoma.[ioveneto.it]
  • Prevenzione Non è possibile prevenire l'insorgenza dei linfomi, se non evitando l'esposizione ai pochi fattori di rischio noti (virus di Epstein-Barr, HIV, sostanze chimiche, radiazioni) e in generale ai fattori di rischio comuni a diversi i tipi di cancro[airc.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!