Edit concept Question Editor Create issue ticket

Iperparatiroidismo secondario


Presentazione

Osteoporosi
  • […] presenta e miopatia astenia muscoli prossimali degli arti con specie ai (quadricipiti femorali). carenza della Vitamina D attiva o 1,25(OH) D  osteomalacia da . 2 iperfosforemia  osteosclerosi da . acidosi metabolica uremica terapia con glucocorticoidi  osteoporosi[skuola.net]
  • Osteocalcina Per la diagnosi precoce dell’osteoporosi abbiamo come marker biochimico il dosaggio dell’osteocalcina.[cghlab.com]
  • Mentre l’iperparatiroidismo secondario non si associa a una sintomatologia specifica, i sintomi dell'iperparatiroidismo primario sono: Osteoporosi, osteopenia Calcoli renali (nefrolitiasi) Coliche renali Dolori addominali Stanchezza Disturbi dell'umore[humanitas.it]
  • In condizioni patologiche, invece, come nel caso dell'iperparatiroidismo, questo recupero può non avvenire, e in questo caso l'osso va incontro a una perdita progressiva di calcio, sviluppando a lungo andare prima osteopenia e poi osteoporosi.[lios.it]
  • E’ fondamentale poterlo riconoscere e curare per evitare essenzialmente osteoporosi. IPERPARATIROIDISMO NORMOCALCEMICO (Spesso viene rilevato dosando il PTH, anche in presenza di normale calcemia, nell’ambito delle valutazioni per osteoporosi.)[alessandromarugo.com]

Trattamento

  • I livelli di FGF-23 sono risultati aumentati con Paracalcitolo rispetto al trattamento con Cinacalcet.[nefrologia.net]
  • Etelcalcetide Etelcalcetide è un nuovo agente calciomimetico in sviluppo per il trattamento dell’iperparatiroidismo secondario in pazienti adulti con malattia renale cronica, in emodialisi.[pharmastar.it]
  • In particolare, nella rilevazione 2012-2014, più del 25% dei pazienti in trattamento in USA presentavano un quadro di SHPT mal controllato (definito come livelli di PTH 500 pg/ml) ( 5 ).[giornaleitalianodinefrologia.it]
  • Questo per permettere di valutare un intervento farmacologico e, in caso di mancata risposta alle terapie, un trattamento chirurgico di rimozione delle ghiandole paratiroidi.[notiziariochimicofarmaceutico.it]
  • Un totale di 1.706 pazienti sono stati arruolati nei tre studi per valutare la sicurezza e l'efficacia di Parsabiv nel trattamento di pazienti adulti con SHPT in emodialisi.[salutedomani.com]

Epidemiologia

  • EPIDEMIOLOGIA IPERPARATIROIDISMO PRIMITIVO E’ una endocrinopatia molto comune (la patologia delle paratiroidi è la terza patologia endocrina per frequenza, dopo diabete e malattie della tiroide).[alessandromarugo.com]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • Gli interventi mirano alla prevenzione delle conseguenze cliniche dell’iperparatiroidismo secondario sull’osso e sul sistema cardiovascolare.[notiziariochimicofarmaceutico.it]
  • Prevenzione fondamentale «La prevenzione della patologia da eccesso di produzione di paratormone, nei pazienti con insufficienza renale cronica in dialisi, deve iniziare già dai primi stadi della malattia renale per impedirne la progressione e prevenirne[notiziemediche.it]
  • Contro una malattia vigliacca e silente chiediamo di investire di più in prevenzione. Basterebbe un esame delle urine per intercettare in tempo il problema. Può sembrare un'utopia, ma il nostro sogno è un mondo senza dialisi".[adnkronos.com]
  • L’impiego del calcitriolo si è dimostrato utile ma soltanto nella fase di prevenzione.[edtna-erca.it]
  • Zemplar è un farmaco a base di Paracalcitolo, indicato per la prevenzione ed il trattamento dell’iperparatiroidismo secondario in pazienti con insufficienza renale cronica ( negli stadi 3 e 4 ) e in pazienti con insufficienza renale cronica allo stadio[xagena.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!