Edit concept Question Editor Create issue ticket

Insufficienza cardiaca


Presentazione

Tachicardia
  • […] del surrene Diminuzione del riempimento delle grandi arterie: diminuisce la frequenza di scarica dei recettori ad alta pressione che stimolano il simpatico e portano infine a: Tachicardia Vasocostrizione periferica Arterie mantengono la pressione a bassi[it.wikipedia.org]
  • […] la attività fisica o dopo pasti anche non abbondanti) dovuto alle difficoltà digestive per ridotto apporto di sangue all'apparato digerente e all'accumulo di liquidi a livello del fegato; la sensazione di palpitazioni, battito cardiaco accelerato ( tachicardia[paginemediche.it]
  • Infezioni: se da un lato la congestione vascolare polmonare predispone alle infezioni respiratorie, va notato che qualunque stato infettivo è in grado di precipitare uno scompenso cardiaco a causa della febbre, della tachicardia e dell'aumentato fabbisogno[carloanibaldi.com]
Insufficienza cardiaca
  • ) preservata (Insufficienza cardiaca con frazione di eiezione ventricolare sinistra preservata).[it.wikipedia.org]
  • Nella valutazione del paziente con insufficienza cardiaca occorre identificare la causa determinante e la causa scatenante.[carloanibaldi.com]
Palpitazioni
  • […] stomaco o al fianco destro, che compare durante la attività fisica o dopo pasti anche non abbondanti) dovuto alle difficoltà digestive per ridotto apporto di sangue all'apparato digerente e all'accumulo di liquidi a livello del fegato; la sensazione di palpitazioni[paginemediche.it]
  • Tale sintomo si associa sempre alle forme più gravi di IC; la tosse, associata sempre all'ortopnea, ma anche da sforzo; la vertigine, palpitazione e sincope possono essere presenti in forme associate ad aritmie; la facilità di affaticamento durante l'esercizio[it.wikipedia.org]
Cianosi
  • […] è sempre centrale, ad essa può associarsi, in caso di rallentamento del circolo, una cianosi periferica).[carloanibaldi.com]
Dolore al petto
  • Sono impiegati anche per la pressione alta, l'angina (dolore al petto dovuto a riduzione del flusso di sangue al muscolo cardiaco) e l'infarto.[paginemediche.it]
Vertigini
  • […] per ridotto apporto di sangue all'apparato digerente e all'accumulo di liquidi a livello del fegato; la sensazione di palpitazioni, battito cardiaco accelerato ( tachicardia ) o rallentato (bradicardia) o comunque irregolare (aritmia); i capogiri o vertigini[paginemediche.it]
  • Tale sintomo si associa sempre alle forme più gravi di IC; la tosse, associata sempre all'ortopnea, ma anche da sforzo; la vertigine, palpitazione e sincope possono essere presenti in forme associate ad aritmie; la facilità di affaticamento durante l'esercizio[it.wikipedia.org]
Vertigine
  • […] per ridotto apporto di sangue all'apparato digerente e all'accumulo di liquidi a livello del fegato; la sensazione di palpitazioni, battito cardiaco accelerato ( tachicardia ) o rallentato (bradicardia) o comunque irregolare (aritmia); i capogiri o vertigini[paginemediche.it]
  • Tale sintomo si associa sempre alle forme più gravi di IC; la tosse, associata sempre all'ortopnea, ma anche da sforzo; la vertigine, palpitazione e sincope possono essere presenti in forme associate ad aritmie; la facilità di affaticamento durante l'esercizio[it.wikipedia.org]
Confusione
  • Si possono accusare anche accessi di tosse, mancanza di fiato durante la notte ed episodi di vertigini associati a senso di confusione mentale.[paginemediche.it]
Tosse
  • Gli effetti collaterali più frequenti sono rappresentati dalla tosse, dall'eccessivo abbassamento dei valori pressori, e, molto più raramente, dall'aumento dei livelli di potassio nel sangue e dal peggioramento degli indici di funzionalità renale.[paginemediche.it]
  • Tale sintomo si associa sempre alle forme più gravi di IC; la tosse, associata sempre all'ortopnea, ma anche da sforzo; la vertigine, palpitazione e sincope possono essere presenti in forme associate ad aritmie; la facilità di affaticamento durante l'esercizio[it.wikipedia.org]
  • […] per respirare", con cute fredda, sudata, pallida, mucose cianotiche, spesso agitato e ansioso (nei casi più gravi, quando subentra lo stato di shock con grave acidosi, il paziente può apparire prostrato e notevolmente obnubilato), è spesso presente tosse[carloanibaldi.com]
Dispnea
  • I sintomi più frequenti sono: la difficoltà nel respirare (dispnea), solitamente da sforzo; l'ortopnea, cioè la dispnea a riposo, che insorge da sdraiati e che è riferita come la necessità di dormire con molti cuscini dietro la schiena.[it.wikipedia.org]
  • Insufficienza cardiaca sono: la stanchezza (astenia), la facile affaticabilità, la riduzione della capacità di compiere sforzi fisici e, nelle forme più avanzate, anche le attività più leggere (ad es. vestirsi); la mancanza di respiro e l'affanno ( dispnea[paginemediche.it]
  • DIAGNOSI DIFFERENZIALE Solitamente non pone molti problemi poiché il quadro dell'EPA è piuttosto caratteristico; tuttavia occorre differenziare l 'EPA da tutte le altre cause di dispnea acuta, in particolare dall'asma bronchiale con la quale può talvolta[carloanibaldi.com]
Ortopnea
  • I sintomi più frequenti sono: la difficoltà nel respirare (dispnea), solitamente da sforzo; l'ortopnea, cioè la dispnea a riposo, che insorge da sdraiati e che è riferita come la necessità di dormire con molti cuscini dietro la schiena.[it.wikipedia.org]
  • […] causato da infarto miocardico, ad esempio, può complicarsi con l'ARDS per aspirazione di liquido gastrico. 2) Segni clinici di distress respiratorio: tachipnea, impegno dei muscoli respiratori accessori, in assenza di segni di scompenso cardiaco (galoppo, ortopnea[carloanibaldi.com]
Rantoli
  • Nei pazienti con insufficienza cardiaca avanzata (III, IV classe NYHA), si rileva un aumento della pressione venosa giugulare, rantoli polmonari, edemi periferici, in alcuni casi ascite.[it.wikipedia.org]
  • L'obiettività polmonare evidenzia rantoli diffusi.[carloanibaldi.com]
Versamento pleurico
  • Nell'IC i segni del sovraccarico di volume sono: Rumori umidi polmonari o rantoli, tipici dell'edema polmonare acuto Ottusità alle basi polmonari da possibili versamento pleurico Distensione venosa giugulare (segno di aumentata pressione venosa centrale[it.wikipedia.org]
  • Versamenti pleurici: se di piccola entità possono associarsi ad insufficienza cardiaca sinistra, ma quando sono di entità più cospicua sono generalmente secondari (se cardiogeni) a scompenso biventricolare.[carloanibaldi.com]
Insufficienza renale
Epatomegalia
  • […] sovraccarico di volume sono: Rumori umidi polmonari o rantoli, tipici dell'edema polmonare acuto Ottusità alle basi polmonari da possibili versamento pleurico Distensione venosa giugulare (segno di aumentata pressione venosa centrale), edema, ascite ed epatomegalia[it.wikipedia.org]
Febbre
  • È però una condizione che può essere stabilizzata e curata, specie se affrontata per tempo in modo da evitare le fasi di instabilizzazione che possono comparire anche dopo eventi non strettamente cardiaci (es. febbre, indigestione, abuso di alcool, uso[paginemediche.it]
  • Infezioni: se da un lato la congestione vascolare polmonare predispone alle infezioni respiratorie, va notato che qualunque stato infettivo è in grado di precipitare uno scompenso cardiaco a causa della febbre, della tachicardia e dell'aumentato fabbisogno[carloanibaldi.com]
Fatica
  • Vanno sotto il nome generico di doping tutta una serie di preparati chimici che servono per potenziare la prestazione sportiva, per annullare la sensazione di Dolore o fatica, per accrescere la massa muscolare.[paginemediche.it]
Perdita di peso
  • Per ridurre i sintomi e migliorare la prognosi occorre: Restrizione nell'assunzione del sodio e diminuzione di assunzione di liquidi Perdita di peso nei pazienti obesi Un aumento dell'esercizo fisico, in particolare di tipo isometrico e aerobicoNon va[it.wikipedia.org]
Debolezza
  • Quando cominciano i primi sintomi di scompenso si può avvertire un senso di stanchezza/debolezza o difficoltà di respiro (mancanza di fiato/respiro corto) specie dopo uno sforzo fisico o quando si è distesi.[paginemediche.it]
Pallore
  • È però importante fare attenzione e rivolgersi al medico se si ha perdita di massa muscolare ( sarcopenia ) o pallore eccessivo, affaticamento e cardiopalmo.[paginemediche.it]
Nausea
  • Periodicamente è necessario controllare i livelli di digitale nel sangue, per evitare il sovradosaggio che può provocare un eccessivo rallentamento della frequenza cardiaca, disturbi del ritmo, nausea.[paginemediche.it]

Check-up

Versamento pleurico
  • Nell'IC i segni del sovraccarico di volume sono: Rumori umidi polmonari o rantoli, tipici dell'edema polmonare acuto Ottusità alle basi polmonari da possibili versamento pleurico Distensione venosa giugulare (segno di aumentata pressione venosa centrale[it.wikipedia.org]
  • Versamenti pleurici: se di piccola entità possono associarsi ad insufficienza cardiaca sinistra, ma quando sono di entità più cospicua sono generalmente secondari (se cardiogeni) a scompenso biventricolare.[carloanibaldi.com]

Trattamento

  • Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista[pro.paginemediche.it]

Prognosi

  • Questi farmaci, oltre ad agire su alcuni dei sintomi della insufficienza cardiaca, sono in grado di prolungare la vita dei pazienti affetti da insufficienza e/o scompenso cardiaco, migliorandone quindi la prognosi.[paginemediche.it]
  • PROGNOSI La prognosi a breve termine dell'EPA è strettamente collegata con la natura della malattia cardiaca sottostante e con la presenza o assenza di un fattore precipitante che può essere trattato o rimosso; mentre è solitamente buona, ad esempio,[carloanibaldi.com]
  • Per ridurre i sintomi e migliorare la prognosi occorre: Restrizione nell'assunzione del sodio e diminuzione di assunzione di liquidi Perdita di peso nei pazienti obesi Un aumento dell'esercizo fisico, in particolare di tipo isometrico e aerobicoNon va[it.wikipedia.org]

Prevenzione

  • Nella prevenzione sia di un primo infarto (prevenzione primaria) che di eventuali ricadute successive (prevenzione secondaria) è molto più importante curare per tempo la malattia aterosclerotica causale piuttosto che cercare di individuare ed evitare[paginemediche.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!