Edit concept Question Editor Create issue ticket

Infezione del tratto urinario inferiore


Trattamento

  • I Trattamenti La prima azione da intraprendere quando si accusano i sintomi di un’infezione delle vie urinarie è bere acqua in abbondanza .I trattamenti farmacologici si basano sull’uso di antisettici o antibiotici : il tipo di trattamento e le modalità[materdomini.it]
  • Trattamento in gravidanza. Donne in gravidanza con IVU, con o senza sintomi, necessitano di un trattamento aggressivo.[aobrotzu.it]
  • Trattamenti Il trattamento delle infezioni delle vie urinarie nella maggior parte dei casi si basa sulla somministrazione di farmaci antibatterici .[humanitas.it]
  • […] ritorna dopo il trattamento.[msn.com]
  • Trattamenti diversi antibiotici per infezioni del tratto urinario batteriche vengono esaminate.[clubmedico.icu]

Prognosi

  • Nel complesso la prognosi delle infezioni delle vie urinarie è buona.[ipediatria.me]

Eziologia

  • Va precisato però che la terminologia “pielonefrite cronica” è da tempo in disuso; la gran parte degli autori preferisce parlare di nefropatia interstiziale cronica , patologia di cui sono note varie eziologie.[albanesi.it]
  • Eziologia L’infezione avviene comunemente per via ascendente, per migrazione attraverso l’uretra o anche per contiguità dall’interno di batteri per lo più di origine intestinale.[andrologoleo.it]
  • Eziologia In età infantile le infezioni urinarie sono causate nell'80 per cento dei casi dall' Escherichia coli , più raramente da altri enterobatteri, in particolare il Proteus , soprattutto nei maschi ( 4 , 8 ).[occhioclinico.it]
  • Cause L'uretrite riconosce diversi agenti casuali e l' eziologia può essere di volta in volta virale, batterica, fungina, iatrogena o traumatica.[my-personaltrainer.it]
  • EZIOLOGIA In presenza di anomalie del tratto urinario, molti organismi possono causare un'infezione.[ipediatria.me]

Epidemiologia

  • Epidemiologia Le infezioni urinarie colpiscono con maggiore frequenza le donne le ragioni saranno trattate in un sottocapitolo specificoin particolare quelle di età compresa tra i 16 e i 35 anni; in merito, alcuni studi medico-statistici hanno dimostrato[padiglionevenezia.it]
  • Resistenza agli antibiotici: meccanismi ed epidemiologia Sulfamidici e trimetoprim La percentuale di E.coli resistenti è variabile a seconda delle aree geografiche, in Europa è di circa il 12% (6).[curarelacistite.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • Il Cranberry è da secoli considerato un alimento dalle numerose proprietà salutistiche ed oggi viene impiegato soprattutto come utile complemento nella prevenzione delle infezioni alle vie urinarie .[studiourologicogallo.it]
  • AUSILI E PREVENZIONE NELLE INFEZIONI DELLE VIE URINARIE Metodi alternativi come la acidificazione delle urine, il succo di mirtillo, l’estratto di uva ursina e l’applicazione vaginale di lactobacilli mostrano effetti variabili.[andrologoleo.it]
  • Prendendo integratori mirtillo giornalieri o utilizzando probiotici vaginali , come lactobacillus , può anche aiutare nella prevenzione di infezioni del tratto urinario.[clubmedico.icu]
  • Infezioni alle vie urinarie in gravidanza, cause e rimedi Per approfondire: Cistite: sintomi, cause, prevenzione, cure Cistite curata con la fitoterpia[cure-naturali.it]
  • Tutti modi per assumere un frutto (o bacca) che, da sempre, è stato associato alla prevenzione delle malattie del tratto urinario e che, oggi, trova conferma in uno studio revisionale pubblicato su Archives of Internal Medicine di JAMA .[lastampa.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!