Edit concept Question Editor Create issue ticket

Glioma maligno


Presentazione

  • I farmaci antiepilettici vengono somministrati a circa il 25% dei pazienti che hanno avuto crisi epilettiche alla presentazione della malattia.[it.wikipedia.org]
Diplopia
  • Il sintomo prevalente (oltre il 70%) è appunto la cefalea, ma si riscontrano anche convulsioni, vomito, alterazione del gusto, singhiozzo, deficit motori e mnemonici, disturbi del linguaggio, deficit visivi (annebbiamento, diplopia ecc.) e persino alterazioni[imalatiinvisibili.it]
  • Patologie del sistema emolinfopoietico comune Trombocitopenia, leucocitosi Disturbi del metabolismo e della nutrizione comune Iponatremia, iperglicemia, ipocalemia Patologie del sistema nervoso comune Idrocefalo, atassia, capogiro, emiplegia, coma, amnesia, diplopia[starbene.it]
Ipertensione
  • L'espressione clinica dei tumori maligni è in genere più acuta, quando sono presenti il deficit neurologico progressivo e i segni dell'ipertensione endocranica (cefalea e vomito).[orpha.net]
  • […] relative alla sede di somministrazione molto comune Reazione aggravata, cefalea, astenia, infezione, febbre, dolore, guarigione anormale comune Dolore addominale, lombalgia, edema facciale, dolore toracico, ascesso, lesione accidentale, edema periferico L’ipertensione[starbene.it]
  • Oltre a essa possono comparire la sindrome da ipertensione endocranica o forme di edema cerebrale.[treccani.it]
  • Con la crescita delle dimensioni del tumore i segni e i sintomi tendono ad aggravarsi; si forma del liquido che comprime le parti ossee (ipertensione endocranica) con conseguenti dolorosissimi mal di testa farmaco-resistenti.[albanesi.it]
  • L'uso prolungato di corticosteroidi è associato ad ipertensione, diabete mellito, stato iperglicemico iperosmolare non chetosico (affezione a pericolo di vita), miopatia, aumento di peso, insonnia ed osteoporosi.[it.wikipedia.org]
Mal di testa
  • Un sintomo iniziale comune a quasi tutti i tumori al cervello è il mal di testa continuo che spesso non risponde ai rimedi contro il mal di testa . Ricordate, però, che la maggior parte dei mal di testa non sono correlati ai tumori cerebrali.[pazienti.it]
  • Tra questi vi è il mal di testa, che ha delle caratteristiche diverse da quelle di un disturbo emicranico o dalla cefalea muscolo tensiva; nausea e vomito; alterazioni della funzione visiva, come visione doppia, disturbi del campo visivo o fotofobia;[milanoneurochirurgo.com]
  • Vediamo comunque un elenco dei disturbi che più comunemente si presentano in diverse forme di tumori al cervello: Improvvisi mal di testa (in chi non ne ha mai sofferto) o mal di testa diversi dal solito Mal di testa che gradualmente diventano più frequenti[doveecomemicuro.it]
  • "Non si sono manifestate tossicità dose-limitanti e i sintomi più comuni correlati alla GMCI sono stati febbre, stanchezza e mal di testa” ha riferito l’autore.[pharmastar.it]
Convulsione
  • […] organica Reazioni avverse Patologie endocrine comune Diabete mellito Disturbi psichiatrici molto comune Depressione comune Disturbo della personalità, ansia, pensiero anormale, allucinazioni, insonnia Patologie del sistema nervoso molto comune Emiplegia, convulsioni[starbene.it]
  • Avevo 18 anni, frequentavo il quinto anno dell'Istituto tecnico commerciale, e quella mattina ricordo che stavo ripassando qualcosa prima di andare a scuola e ho avuto una convulsione che ha preso il volto.[ansa.it]
  • Diversa, a seconda della zona del cervello interessato: cefalee ingravescenti, afasia, crisi epilettiche, tremore, disturbi della vista, convulsioni, cambiamento della personalità e/o dell’umore, nausea e vomito, visione disturbata delle cose, perdita[quotidiano.net]
  • Le neoplasie che originano nella zona occipitale possono dare allucinazioni, convulsioni e disturbi a livello visivo più o meno gravi (talvolta il soggetto può perdere la vista).[albanesi.it]
  • […] e svolgere comandi molto semplici, convulsioni e difficoltà o impossibilità di parlare.[airc.it]
Vertigine
  • […] sintomi dei gliomi sono gli stessi che si verificano in caso di insorgenza di altre tipologie di tumori cerebrali, sono infatti sintomi comuni: • Cefalea • Crisi epilettiche • Nausea e vomito • Problemi di vista ed udito • Disturbi di equilibrio, come vertigini[pietromortini.com]
  • Quelli che accadono nel cervello possono causare il vomito, emicrania, attacchi, vertigini e perdere i sensi mentre quelli che si sviluppano e stampa sul nervo ottico possono causare la perdita della visione e quelli che crescono nella spina dorsale possono[news-medical.net]
  • Altri sintomi includono: Crisi epilettiche Cambiamenti nel modo di parlare o dell’udito Cambiamenti nella visione Problemi di equilibrio Vertigini Problemi con la deambulazione Intorpidimento o formicolio alle braccia o alle gambe Problemi di memoria[pazienti.it]
  • Bruna79 Nuovo membro Messaggi: 2 Iscritto il: dom 7 gen 2018, 6:18 GLIOMA 2-3 GRADO - NON VIVO PIU' SALVE A TUTTI, a mio marito , in maniera occasionale ( tac per vertigini), è stato riscontrato un glioma.[forumtumore.aimac.it]
  • I sintomi dipendono dal tipo di tumore, dalla sua grandezza e dalla sua sede ed includono: mal di testa che tende a peggiorare al mattino, crisi epilettiche, vertigini, difficoltà nella marcia, difficoltà nel linguaggio, problemi visivi, nistagmo, perdita[andreabolognini.it]
Vertigini
  • […] sintomi dei gliomi sono gli stessi che si verificano in caso di insorgenza di altre tipologie di tumori cerebrali, sono infatti sintomi comuni: • Cefalea • Crisi epilettiche • Nausea e vomito • Problemi di vista ed udito • Disturbi di equilibrio, come vertigini[pietromortini.com]
  • Quelli che accadono nel cervello possono causare il vomito, emicrania, attacchi, vertigini e perdere i sensi mentre quelli che si sviluppano e stampa sul nervo ottico possono causare la perdita della visione e quelli che crescono nella spina dorsale possono[news-medical.net]
  • Altri sintomi includono: Crisi epilettiche Cambiamenti nel modo di parlare o dell’udito Cambiamenti nella visione Problemi di equilibrio Vertigini Problemi con la deambulazione Intorpidimento o formicolio alle braccia o alle gambe Problemi di memoria[pazienti.it]
  • Bruna79 Nuovo membro Messaggi: 2 Iscritto il: dom 7 gen 2018, 6:18 GLIOMA 2-3 GRADO - NON VIVO PIU' SALVE A TUTTI, a mio marito , in maniera occasionale ( tac per vertigini), è stato riscontrato un glioma.[forumtumore.aimac.it]
  • I sintomi dipendono dal tipo di tumore, dalla sua grandezza e dalla sua sede ed includono: mal di testa che tende a peggiorare al mattino, crisi epilettiche, vertigini, difficoltà nella marcia, difficoltà nel linguaggio, problemi visivi, nistagmo, perdita[andreabolognini.it]
Cambiamento di personalità
  • Diversa, a seconda della zona del cervello interessato: cefalee ingravescenti, afasia, crisi epilettiche, tremore, disturbi della vista, convulsioni, cambiamento della personalità e/o dell’umore, nausea e vomito, visione disturbata delle cose, perdita[quotidiano.net]
  • […] di personalità Incapacità di concentrarsi Debolezza in una parte del corpo È importante tenere a mente che questi sintomi possono essere causati da una serie di condizioni diverse.[pazienti.it]
  • I sintomi possono includere cefalea, cambiamenti della personalità (le persone diventano improvvisamente depresse, ansiose o disinibite), perdita di equilibrio, problemi di concentrazione, crisi convulsive e mancanza di coordinazione.[msdmanuals.com]
  • […] nella personalità o nel comportamento Convulsioni (in soggetti non epilettici) Disturbi dell’udito Difficoltà nella deambulazione Disturbi nella coordinazione Disturbi respiratori Deficit mnemonici Disturbi endocrini Paralisi di una parte del corpo o[doveecomemicuro.it]
Incontinenza urinaria
  • urinaria Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione molto comune Reazione aggravata, cefalea, astenia, infezione, febbre, dolore, guarigione anormale comune Dolore addominale, lombalgia, edema facciale, dolore toracico,[starbene.it]
Vomito
  • […] interferone quale terapia principe nella cura del melanoma in fase adiuvante, nel trattamento del carcinoma in situ della vescica e nella massiccia sensibilizzazione sull’importanza di un’adeguata terapia di supporto per ridurre gli effetti di nausea e vomito[msd-italia.it]
  • Sintomi di Astroctyoma Emicrania Attacco Cambiamenti comportamentistici Sintomi di ependimoma Dimensione capa aumentata Irritabilità Vomito Incapacità di dormire Nausea Vomito Emicrania Sintomi di Oligodendroglioma Emicrania Attacco Cambiamenti comportamentistici[news-medical.net]
  • Se dopo somministrazione della dose si verifica vomito, non può essere somministrata una seconda dose nello stesso giorno. Controindicazioni Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati nel paragrafo 6.1.[codifa.it]
  • Inoltre, prima della somministrazione i pazienti potrebbero aver bisogno di assumere farmaci che prevengono il vomito. Temodal va usato con cautela nei pazienti con gravi problemi al fegato o con insufficienza renale.[farmaci.net]
  • Tra questi vi è il mal di testa, che ha delle caratteristiche diverse da quelle di un disturbo emicranico o dalla cefalea muscolo tensiva; nausea e vomito; alterazioni della funzione visiva, come visione doppia, disturbi del campo visivo o fotofobia;[milanoneurochirurgo.com]
Nausea
  • […] dell’interferone quale terapia principe nella cura del melanoma in fase adiuvante, nel trattamento del carcinoma in situ della vescica e nella massiccia sensibilizzazione sull’importanza di un’adeguata terapia di supporto per ridurre gli effetti di nausea[msd-italia.it]
  • All'inizio del Ciclo 2, il dosaggio viene aumentato a 200 mg/m 2 se la CTC per tossicità non ematologica per il Ciclo 1 è di Grado 2 (eccetto per alopecia, nausea e vomito), la conta assoluta dei neutrofili (ANC) è 1,5 x 10 9 /l e la conta trombocitica[codifa.it]
  • Tra questi vi è il mal di testa, che ha delle caratteristiche diverse da quelle di un disturbo emicranico o dalla cefalea muscolo tensiva; nausea e vomito; alterazioni della funzione visiva, come visione doppia, disturbi del campo visivo o fotofobia;[milanoneurochirurgo.com]
  • Gli effetti indesiderati del farmaco sono soprattutto nausea (50%), vomito (40%), trombocitopenia (8%) e neutropenia (4%) dose-limitanti. Bibliografia 1. National Institute for Clinical Excellence.[informazionisuifarmaci.it]
  • Diversa, a seconda della zona del cervello interessato: cefalee ingravescenti, afasia, crisi epilettiche, tremore, disturbi della vista, convulsioni, cambiamento della personalità e/o dell’umore, nausea e vomito, visione disturbata delle cose, perdita[quotidiano.net]

Trattamento

  • “Questo studio ha mostrato la sicurezza e il potenziale di risposta clinica della terapia monodose con MO32 in combinazione con le radiazioni, nel trattamento di pazienti affetti da glioma maligno” ha concluso Markert.[medimagazine.it]
  • […] chirurgia rimane il principale trattamento dell'ependimoma, da realizzare adattandosi alle condizioni neurologiche del paziente, magari in più di una operazione, allo scopo di diminuire la morbilità di tale trattamento e fornire più possibilità ai trattamenti[it.wikipedia.org]
  • […] informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento[medicinalive.com]
  • La ricerca è indirizzata a identificare una terapia efficace nel trattamento delle forme maligne, basata sull’impiego di virus modificati per la replicazione nelle cellule tumorali, portandole a morte e sullo studio di antigeni tumorali bersaglio.[treccani.it]
  • Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista[pro.paginemediche.it]

Prognosi

  • La prognosi dipende da questo come pure dalla posizione in cui si trova e dalla capacità di diffondersi. Ne parliamo per un consulto online con l’ oncologo dottor Carlo Pastore .[medicinalive.com]
  • Quando possibile, si suggerisce il ricorso alla biopsia, allo scopo di ottenere campioni della porzione apparsa luminescente: in effetti la prognosi è tipicamente connessa alla parte più anaplastica del tumore.[it.wikipedia.org]
  • La prognosi Infine, purtroppo, la prognosi non è sempre delle migliori e questa è fortemente influenzata da diversi fattori: dalle caratteristiche del glioma, dalla gravità della situazione, dalle dimensioni del tumore, dalla sua localizzazione e da quanto[tantasalute.it]
  • L’elevata incidenza di queste neoplasie e la prognosi spesso molto grave stimolano medici e ricercatori a studiare continuamente nuovi approcci terapeutici in ambito radioterapico e immunoterapico.[hsr.it]
  • In particolare nei gliomi maligni dell’adulto, alcune di queste rappresentano oggi gold standard per il trattamento e prognosi di queste neoplasie.[neuromed.it]

Eziologia

  • L'eziologia non è nota, ma non sono state descritte forme ereditarie. Tuttavia, sono state osservate mutazioni somatiche caratteristiche, come la perdita del cromosoma 1p e 19q. La RMN può rivelare infiltrazioni a livello del parenchima cerebrale.[orpha.net]
  • L’eziologia dei tumori cerebrali non è certa. In una quota minore di individui, malattie genetiche come la neurofibromatosi e la sclerosi tuberosa ne sono la causa. Anche l’esposizione alle radiazioni può contribuirne la formazione.[pietromortini.com]
  • E’ indispensabile per effettuare la pianificazione di un intervento chirurgico e fornisce informazioni fondamentali che riguardano la corretta eziologia della malattia.[associazionelucaometto.it]
  • L’eziologia dei disturbi psicologici e comportamentali è ancora incerta e certamente multifattoriale: si manifestano come conseguenza indiretta della patologia stessa, ovvero come reazione psicologica alla diagnosi, ai trattamenti o ad altri eventi dolorosi[aieop.org]

Epidemiologia

  • EPIDEMIOLOGIA I gliomi rappresentano l'80% circa dei tumori primari al cervello e il 30% circa di quelli maligni. glioblastoma multiforme , che è una delle neoplasie cerebrali più riscontrate e mortali, colpisce soprattutto le persone dai 55 anni in su[my-personaltrainer.it]
  • EPIDEMIOLOGIA I gliomi rappresentano l'80% circa dei tumori primari al cervello e il 30% circa di quelli maligni. glioblastoma multiforme, che è una delle neoplasie cerebrali più riscontrate e mortali, colpisce soprattutto le persone dai 55 anni in su[my-personaltrainer.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • […] follicolare, Melanoma maligno Oncotice Principio attivo: CFU DI TICE BCG Somministrazione: Sospensione endovescicale Indicazioni: Carcinoma primario in situ della vescica Emend Principio attivo: Aprepitant- Antiemetico Somministrazione: Orale Indicazioni: Prevenzione[msd-italia.it]
  • Dal punto di vista terapeutico non ci sono ancora possibilità di prevenzione, ma questi studi sono essenziali per capire quali mutazioni avvengono all’inizio del processo di cancerogenesi dei tumori cerebrali, mutazioni che possono servire come bersagli[repubblica.it]
  • Al momento attuale, l’origine sconosciuta dei tumori al cervello non permette in alcun modo una sua prevenzione.[albanesi.it]
  • Prevenzione Le cause dell'insorgenza di un tumore cerebrale sono legate allo sviluppo di mutazioni casuali nel DNA di cellule che si dividono e non è pertanto possibile prevenirne la formazione.[airc.it]
  • Gli aspetti di prevenzione, riabilitazione e correzione di tali deficit sono oggi parte integrante del piano terapeutico a cui questi bambini vengono sottoposti. Problemi neuropsicologici .[aieop.org]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!