Edit concept Question Editor Create issue ticket

Escherichia coli


Presentazione

Febbre
  • Coli può anche essere presente nelle urine e causare quindi infezioni con diversi sintomi, quali: dolore o bruciore alla minzione frequente stimolo di urinare urina torbida e con odore forte dolore a reni e addome brividi e sudore febbre dolori durante[pazienti.it]
  • […] indagare l'origine di uno o più sintomi riconducibili ad un'infezione delle vie urinarie: dolore o bruciore durante la minzione , frequente stimolo ad urinare , urine torbide e di odore pungente, dolori nella parte bassa dell'addome od ai reni, brividi, febbre[my-personaltrainer.it]
  • Il batterio E.coli può causare infezioni in grado di portare a vomito, nausea, affaticamento, diarrea e febbre.[ilsalvagente.it]
Febbre alta
  • La presenza di dolori localizzati al fianco o alla bassa schiena, accompagnati da febbre alta ( 39 C), brividi, sudorazione, cefalea, nausea ed alta frequenza ed urgenza nella minzione , deve far sospettare un'infezione renale (pielonefrite) od un'infezione[my-personaltrainer.it]
Malessere
  • Per capire da quali microrganismi patogeni può dipendere lo sviluppo di diarrea acquosa più o meno profusa, malessere e gonfiore addominali, nausea e vomito è importante osservare anche gli eventuali sintomi extra-intestinali (febbre, apatia, sonnolenza[saperesalute.it]
  • Spesso è causa di malesseri più o meno gravi, soprattutto quando si tratta di intestino, ma andiamo ad analizzare meglio cos’è l’ Escherichia coli .[lasaluteprima.it]
Vomito
  • Nonostante la maggior parte dei ceppi di E. coli siano innocui, ne esistono tuttavia alcuni che mettono a rischio la salute umana causando disturbi di diversa gravità - crampi addominali , vomito , diarrea con sangue.[humanitas.it]
  • Anche se la gran parte dei ceppi di E. coli sono inoffensivi, ne esistono tuttavia certi che mettono in pericolo la salute umana provocando disturbi di diversa gravità – crampi addominali, vomito, diarrea con sangue.[humanitas-care.it]
  • […] animali e, nonostante la maggior parte dei ceppi di Escherichia coli siano innocui, si legge sul sito dell' Humanitas , "ne esistono tuttavia alcuni che mettono a rischio la salute umana , causando disturbi di diversa gravità con crampi addominali, vomito[adnkronos.com]
  • Tuttavia alcuni ceppi di E. coli possono causare problemi come crampi addominali, vomito, diarrea con sangue, e in alcuni casi malattie e infezioni gravi. I più pericolosi sono quelli che producono la tossina Shiga, detti ceppi STEC/VTEC.[infodata.ilsole24ore.com]
  • Cosa fare Il vomito e la diarrea comportano la perdita di molti liquidi, pertanto uno dei primi suggerimenti del medico è quello di cercare di bere molto.[greenstyle.it]
Nausea
  • Il batterio E.coli può causare infezioni in grado di portare a vomito, nausea, affaticamento, diarrea e febbre.[ilsalvagente.it]
  • L'Escherichia Coli è un batterio davvero molto insidioso, presente in acque inquinate da feci e che può essere devastante per l'apparato digerente e provocare nausea, fortissimi crampi addominali, diarrea e vomito.[liberoquotidiano.it]
  • Secondo quanto riportato nell’informativa, i frutti di mare sono risultati contaminati dell’Escherichia Coli, un batterio pericoloso presente nelle acque inquinate da feci che può provocare nausea, fortissimi crampi addominali, diarrea e vomito con conseguenti[immediato.net]
  • Sintomi di una eventuale intossicazione sono nausea e vomito, forti crampi addominali e diarrea con conseguenti danni per l'apparato digerente. Ultimo aggiornamento: 19:15 RIPRODUZIONE RISERVATA[ilmessaggero.it]
  • L’Escherichia coli è un batterio davvero molto insidioso, presente in acque inquinate da feci e che può essere devastante per l’apparato digerente e provocare nausea, fortissimi crampi addominali, diarrea e vomito.[castedduonline.it]
Dolore addominale
  • L’infezione si manifesta con i seguenti sintomi: nausea, vomito, affaticamento, febbre, dolori addominali, diarrea. Tali sintomi si presentano entro 40 ore dal’ingestione degli alimenti contaminati.[kontrokultura.it]
  • Le infezioni intestinali possono causare diarrea, a volte grave o emorragica, e dolore addominale.[msdmanuals.com]
  • addominale per pronunciare una diagnosi sulla causa di questi fastidiosi sintomi (per esempio, presenza di batteri, parassiti, funghi, eccetera).[lammlab.it]
  • Ceppo entero-patogeno: periodo di incubazione di 16-72 ore dall'ingestione, colpisce sopratutto i bambini ospedalizzati, si presenta con dolori addominali, vomito e diarrea mucosa Ceppo entero-tossigeno: periodo di incubazione di 8-48 ore dall'ingestione[scienze.fanpage.it]
  • Se la maggior parte sono innocui, alcuni ceppi di E. coli possono provocare infezioni e disturbi di varia entità : tra questi, il più diffuso e temibile è E. coli O157:H7 , una tipologia che provoca sintomi quali diarrea, forti dolori addominali, colite[starbene.it]

Trattamento

  • Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista[pro.paginemediche.it]
  • La scelta del farmaco e della durata del trattamento dipendono dalla storia clinica del paziente e dai risultati degli esami condotti sull' urina ; l' antibiogramma , ad esempio, permette di testare la suscettibilità del batterio ai vari antibiotici,[my-personaltrainer.it]

Prognosi

  • […] dinanzi ad un sistema immunitario compromesso e ad una debilitazione fisica generale, l'Escherichia coli può entrare nel circolo sanguigno, causando una reazione sistemica ai suoi antigeni , che può condurre a coagulazione intravascolare disseminata con prognosi[my-personaltrainer.it]

Epidemiologia

  • E. coli O157 viene incluso tra gli agenti di tossinfezione alimentare , anche se l’epidemiologia delle infezioni da VTEC, rispetto alle più classiche tossinfezioni, presenta alcuni caratteri distintivi.[epicentro.iss.it]
  • […] emolitiche meningiti setticemie malattie immunologiche artrite reumatoide forme enteriche Classificazione degli E. coli patogeni Gli Escherichia si classificano (secondo Padhye e Doyle, 1992) in base a: virulenza modalità d’azione sulla mucosa intestinale epidemiologia[federica.unina.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • L’Escherichia Coli produttore di Shiga-tossine (STEC) si trasmette mediante consumo di alimenti o bevande contaminati: il Dipartimento per la sicurezza alimentare e per il servizio di prevenzione nell’agricoltura degli Stati Uniti offre un elenco di prodotti[labcam.it]
  • Altre norme classiche di prevenzione, a casa e fuori casa, sono riassunte nella seguente tabella.[saperesalute.it]
  • La cottura infatti è la forma più efficace di prevenzione. Conservare gli alimenti in frigo o nel congelatore bloccando cosi la riproduzione del batterio.[scienze.fanpage.it]
  • Prevenzione Per limitare il rischio di contagio da E. coli è bene adottare una serie di semplici ma utili accorgimenti: - evitare il consumo di carne poco cotta , specialmente carne macinata (hamburger, tartare) o carpaccio, e di latte crudo non pastorizzato[starbene.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!