Edit concept Question Editor Create issue ticket

Esantema virale


Presentazione

Convulsioni febbrili
  • Complicazioni La febbre alta può causare, nei bambini predisposti, convulsioni febbrili che si manifestano in genere con perdita di conoscenza, irrigidimento muscolare e scosse di gambe e braccia.[angelini.it]
  • Esordio dopo 3-4 giorni di febbre elevata (con possibili convulsioni febbrili), malessere, irritabilità, talora vomito e diarrea.[iltaccuinodelmedico.altervista.org]
  • In alcuni casi, possono associarsi convulsioni febbrili.[mustela.it]
  • Si presenta con febbre per 3-4 giorni , anche elevata, senza altri particolari sintomi (in questa fase, nel 10% dei casi, si possono verificare convulsioni febbrili), che scompare improvvisamente.[amicopediatra.it]
  • Nel 15% dei piccoli pazienti, con tutta probabilità in relazione all'improvviso rialzo della temperatura corporea, possono manifestarsi delle convulsioni febbrili, caratterizzate da perdita di coscienza, irrigidimento del corpo, rotazione all'indietro[lucianoschiazza.it]
Esantema
  • Re: Esantema virale, dentini e ... comunque coi denti capitano delle nottate così, anche gaia l'ha fatto con i premolari.... Re: Esantema virale, dentini e ...[mammole.it]
  • Quali sono i rimedi contro l’esantema? In genere l’ esantema si risolve da sé in un breve arco di tempo.[gavazzeni.it]
  • . - Voce dialettale con la quale s'indicano gli esantemi dell'infanzia (v. esantema ), specialmente il morbillo (v.). ...[treccani.it]
  • Gli esantemi possono derivare anche da situazioni tossiche e reazioni allergiche a farmaci o ad altre sostanze.[my-personaltrainer.it]
Febbre
  • Ha avuto solo 37.6 di febbre sabato sera e basta. A voi è capitato? consigliatemi Il nostro ped è ammalato.[mammole.it]
  • Esordisce dopo un periodo di incubazione di alcuni giorni, con febbre e rinorrea.[ildermatologorisponde.it]
  • Le febbri emorragiche sono infezioni virali: esempi importanti sono le febbri emorragiche da Ebola e Marburg, la febbre emorragica di Crimea-Congo, la febbre della Valle del Rift, la febbre di Lassa, la malattia da hantavirus, la dengue e la febbre gialla[salute.gov.it]
  • Sintomi della rosolia i primi sintomi sono febbre, malessere generale, ingrossamento delle linfoghiandole dietro la nuca. Nei primi due giorni la febbre è intorno ai 38 C; nei tre giorni successivi cominciano a comparire le macchie.[paginemamma.it]
Malessere
  • Per riconoscere i sintomi della Varicella nei bambini basti notare alcuni stati di malessere generale come febbre e debolezza, associate a comparsa di vescicole cutanee inizialmente di colore chiaro e contenenti un liquido che man mano tende ad intorpidirsi[news.easynido.it]
  • La quinta malattia inizia con uno stato di malessere e continua con uno sfogo rosso sul viso e, in seguito, su tronco, braccia e gambe.[dilei.it]
  • La sintomatologia tipica della malattia comporta febbre, mal di testa e malessere generale. Il decorso è di circa una settimana. La terapia consiste in riposo e somministrazione di antipiretici.[salute-italia.it]
  • Febbre e malessere scompaiono in 3-4 giorni, le ulcere in bocca nel giro di 1 settimana, mentre le vescicole possono persistere anche per 10 giorni.[amicopediatra.it]
  • Esordio dopo 3-4 giorni di febbre elevata (con possibili convulsioni febbrili), malessere, irritabilità, talora vomito e diarrea.[iltaccuinodelmedico.altervista.org]
Chirurgia
  • Domenico Careddu Medico Chirurgo, specialista in Peiatria Specialista in idrologia medica Master di II livello in fitoterapia Master di II livello in neonatologia Facebook Vota l’articolo Grazie di aver votato[mustela.it]

Trattamento

  • Trattamento Per le più comuni malattie esantematiche virali, il trattamento è generalmente di tipo sintomatico .[my-personaltrainer.it]

Prognosi

  • Prognosi La prognosi delle malattie esantematiche varia in base alla gravità della malattia esantematica in corso. Le malattie esantematiche per eccellenza hanno, in genere, prognosi positiva.[my-personaltrainer.it]

Eziologia

  • Si tratta di malattie che si manifestano con una eruzione cutanea, detta Esantema appunto, fatta di pustole, vescicole e bolle, che si localizzano diversamente sui corpicini dei nostri bambini, e di eziologia per lo più virale.[benesserecorpomente.it]

Epidemiologia

  • «Erano 10 anni che non c’erano casi autoctoni di chikungunya in Italia, anche se non può escludersi che in quest’arco di tempo non si siano avuti 2-3 casi l’anno, scambiati magari per influenza - ha spiegato Gianni Rezza, epidemiologo dell’Istituto Superiore[corriere.it]
  • […] esantematica acuta generalizzata La pitiriasi rosea La sindrome da shock tossico La sindrome della cute pseudo-ustionata o sindrome della cute ustionata da stafilococco La sindrome di Kawasaki La polmonite da Mycoplasma o polmonite atipica La rickettsiosi EPIDEMIOLOGIA[my-personaltrainer.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • L’efficacia della vaccinazione è stata stimata essere del 95%, nella prevenzione delle forme moderate o gravi; del 70-85% nella prevenzione delle forme lievi. Il vaccino è sicuro e ben tollerato e la protezione sembra essere di lunga durata.[epicentro.iss.it]
  • La vaccinazione trivalente (antimorbillo, rosolia e parotite) può essere utile nella prevenzione della malattia e delle sue possibili complicanze (es. panencefalite, polmonite, otite, etc).[ildermatologorisponde.it]
  • La vaccinazione è efficace per la prevenzione. La rosolia è causata da un virus a RNA, il virus della rosolia, diffuso attraverso le goccioline di Flügge, in seguito a un contatto stretto oppure attraverso l'aria.[msdmanuals.com]
  • Prevenzione Dal momento che non esiste ancora un vaccino per questa malattia, le attuali misure di prevenzione sono fondamentalmente orientate a interromperne la catena di trasmissione .[nurse24.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!