Edit concept Question Editor Create issue ticket

Enterite infettiva


Presentazione

  • Presentazione clinica I sintomi possono includere: dolori addominali diarrea presenza di sangue nelle feci ( ematochezia ) disidratazione eruzioni cutanee Diagnosi La diagnosi cerca di risalire alle cause della malattia, indagando innanzitutto sulla possibilità[it.wikipedia.org]
Tosse
  • […] contratto diverse forme virali (intestinali, ma anche respiratorie): 2009: [Marzo] virosi gastrointestinale (vomito, nausea, diarrea e febbre); 2010: [Febbraio] virosi gastrointestinale (nausea, crampi intestinali); 2011: [Gennaio] Influenza stagionale (tosse[medicitalia.it]
Febbre
  • Si aggiungono nelle varianti croniche calo ponderale per malassorbimento, steatorrea, anemia, ipoproteinemia, disidratazione e febbre.[sanihelp.it]
  • Io, nel corso di tre anni ho contratto diverse forme virali (intestinali, ma anche respiratorie): 2009: [Marzo] virosi gastrointestinale (vomito, nausea, diarrea e febbre); 2010: [Febbraio] virosi gastrointestinale (nausea, crampi intestinali); 2011:[medicitalia.it]
  • ., quella del colera, d'aspetto simile all'acqua di lavaggio del riso), vomito, dolori intestinali, eventualmente febbre. In altre forme d'enterite si hanno scariche sanguigne, per la formazione d'ulcerazioni nella mucosa intestinale.[treccani.it]
Diarrea
  • È caratterizzata da un esordio con vomito , presto seguito da diarrea acquosa (per circa 4-6 giorni), con dolori addominali, febbre e sonnolenza.[it.wikipedia.org]
  • Mio figlio ha la diarrea da 4 giorni. È normale? Una gastroenterite dura in media 3-5 giorni : si comincia a parlare di diarrea persistente solo dopo 7-8 giorni.[nostrofiglio.it]
  • La diarrea associata agli antibiotici è trattata nel Cap. 107. L’incidenza della diarrea nell’anziano è sconosciuta.[msd-italia.it]
  • Sintomi generali: la diarrea Il prodotto finale di digestione e assorbimento sono le feci.[scienzaesalutesilviadedonno.it]
Nausea
  • Nel caso in cui (specie nei processi infettivi, allergici e tossici) si associno disturbi gastrici (nausea e vomito), si parla di gastroenterite, se è coinvolto anche il colon si parla di enterocolite.[sanihelp.it]
  • Io, nel corso di tre anni ho contratto diverse forme virali (intestinali, ma anche respiratorie): 2009: [Marzo] virosi gastrointestinale (vomito, nausea, diarrea e febbre); 2010: [Febbraio] virosi gastrointestinale (nausea, crampi intestinali); 2011:[medicitalia.it]
  • Le manifestazioni comprendono dolori addominali , diarrea (con o senza sangue e muco ), mancanza d' appetito , nausea , vomito e borborigmi , e crampi dopo i pasti.[my-personaltrainer.it]
  • Se si associano disturbi gastrici (nausea e vomito) si parla di gastroenterite, di enterocolite se è coinvolto anche il colon. Cause Infiammazioni acute o croniche della mucosa intestinale.[sapere.it]
  • I sintomi dell'enterite possono insorgere in qualunque momento, da poche ore fino ad alcuni giorni dopo aver contratto l'infezione e includono: diarrea, nausea e vomito, perdita di appetito, crampi e dolori addominali, dolore, sanguinamento o perdita[pazienti.it]
Disturbo intestinale
  • Raccomandazioni Seguendo alcuni consigli pratici ed alcune regole di comportamento possiamo ridurre notevolmente il rischio di insorgenza di disturbi intestinali e magari salvare la buona riuscita di una vacanza tanto attesa.[angelini.it]

Trattamento

  • Enterite: trattamento Quando l’enterite si manifesta in forma lieve e che non desta preoccupazioni, questa solitamente regredisce da sola nell’arco di qualche giorno, senza necessariamente somministrare la malato trattamenti farmacologici specifici.[inran.it]
  • Prognosi La maggior parte dei casi di enterite si risolve senza particolari trattamenti e nel giro di pochi giorni.[my-personaltrainer.it]

Prognosi

  • […] contenere muco , pus o addirittura striature di sangue .La diarrea intensa, associata a vomito, determina rapidamente uno stato di disidratazione dell’organismo con alterazioni dell’ equilibrio elettrolitico, dovuto alla perdita di ioni col vomito.La prognosi[corriere.it]
  • La prognosi dell'enterite è strettamente legata anzitutto all'agente causale, oltre che, naturalmente, al grado della resistenza individuale: tra le varie forme, quella da bacillo del colera è certo la più grave.[treccani.it]
  • Prognosi La maggior parte dei casi di enterite si risolve senza particolari trattamenti e nel giro di pochi giorni.[my-personaltrainer.it]

Eziologia

  • Una significativa dolorabilità addominale richiede una valutazione sollecita per l’eventuale eziologia.[msd-italia.it]
  • La disponibilità di questi dati anamnestici rende possibile avere, anche prima della coprocoltura, un orientamento circa una eventuale eziologia batterica.[informazionisuifarmaci.it]

Prevenzione

  • La miglior forma di prevenzione è un frequente lavaggio delle mani, ma si tratta di un disturbo che è capitato a tutti almeno una volta nella vita perchè purtroppo non è sempre possibile prevenirlo.[farmacoecura.it]
  • Prevenzione Ecco alcuni consigli per prevenire la gastroenterite: Lavare le mani : è la prima regola da seguire soprattutto dopo esservi recati in bagno.[gastroenterologo.eu]
  • Nel caso delle infezioni da rotavirus (le più frequenti), la strategia di prevenzione più efficace è la vaccinazione. Nei paesi in cui è stata introdotta, infatti, l'incidenza della malattia si è molto ridotta.[nostrofiglio.it]
  • Prevenzione Premessa : le misure preventive che verranno riportate di seguito si riferiscono alle enteriti provocate dall'ingestione di cibo contaminato, in quanto sono le forme patologiche più frequenti e che possono potenzialmente riguardare chiunque[my-personaltrainer.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!