Edit concept Question Editor Create issue ticket

Emicrania

Sindrome di emicrania


Presentazione

  • “Scatta in testa”: Correre per combattere la cefalea A Cervia il campus del mal di testa IL 16 LUGLIO ALLE ORE 12.00 PRESSO IL FANTINI CLUB CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Ne soffre 1 italiano su 4. Il Prof. Piero Barbanti, ...[sanraffaele.it]
  • Edoardo Raposio è stata oggetto, negli anni, di numerosi articoli scientifici internazionali, capitoli di libri e presentazioni congressuali, a testimonianza della scientificità dell’approccio e della validità dei risultati ottenuti.[raposio.it]
  • L'annuncio viene da Novartis alla vigilia della presentazione a Basilea delle novità nel campo dell'innovazione scientifica e dei risultati finanziari annuali.[agi.it]
  • La figura clinica così concepita era stata anticipata da Federigo Sicuteri negli anni 60, quindi da Nicolodi e Sicuteri nel periodo 1994- 1998 e sancita definitivamente da Wolfe, 2010. 2 – DATI NEUROCHIMICI come da presentazione a Congresso Nazionale[fondazionesicuterinicolodi.it]
  • FHM3 Mutazioni gene SCN1A (cr. 2q24) che codifica per la subunità a1 del canale voltaggio dipendente del Na espresso nei neuroni corticali Le forme genetiche di FHM non differiscono dal punto di vista della presentazione clinica, ad eccezione della FHM1[medicoebambino.com]
Dolore al collo
  • Come effetti collaterali sono di frequente osservazione: oppressione toracica, arrossamento del volto, dolore al collo e sensazione di caldo e di freddo.[valorinormali.com]
Fotofobia
  • L'emicrania comune inizia nell'adolescenza, ma tende a peggiorare con gli anni: il dolore inizia al mattino, diventa in genere bilaterale e diffuso, e può essere accompagnato da nausea, vomito, pallore o arrossamento del viso, lacrimazione, fotofobia.[sapere.it]
  • Durante il mal di testa almeno uno dei seguenti: Nausea e/o vomito Fotofobia e fonofobia Bambini : fotofobia e fonofobia si possono dedurre dai loro comportamenti E.[clinicadelmalditesta.it]
  • La cefalea , la nausea e/o la fotofobia di solito seguono i sintomi neurologici caratteristici dell’aura, immediatamente o dopo un breve intervallo libero inferiore a un’ora. Talvolta l’aura può manifestarsi a una fase dolorosa già avanzata.[gavazzeni.it]
  • Malformazione vascolare • cefalea sempre localizzata allo stesso lato • aura stereotipata e prolungata, “marcia”, se ci sono segni neurologici Meningite, encefalite, ascesso, emorragia • in caso di febbre, sonnolenza, irritabilità, fotofobia, vomito,[tesionline.it]
  • […] dell'emicrania I sintomi principali dell'emicrania sono: dolore di tipo pulsante; dolore monolaterale in più del 50% dei casi, ma generalmente con alternanza del lato dolente; dolore aggravato dal movimento; si accompagna con elevata frequenza a nausea e vomito, fotofobia[nientemale.it]
Scotoma
  • L'aura definisce un insieme di sintomi reversibili di tipo neurologico, caratterizzati da uno scotoma scintillante , un disturbo della vista che precede un attacco di emicrania, molto probabilmente dovuto ad un'onda di depressione corticale.[my-personaltrainer.it]
  • L’aura visiva può essere costituita da scotomi positivi (flash di luce scintillante o linee frastagliate detti spettri di fortificazione) oppure da scotomi negativi (macchie cieche o deficit a quadranti del campo visivo o visione confusa).[idoctors.it]
  • L'aura è un sintomo che precede o si associa all'attacco emicranico ed è caratterizzato da improvvisi lampi di luce (scotoma scintillante).[humanitas.it]
  • Questi sintomi possono comparire singolarmente (vale a dire, un paziente durante un’aura può presentare solo scotomi scintillanti) o presentarsi in successione (aura complessa).[valorinormali.com]
  • Quando la patologia è nella forma con aura, questa è preceduta da una sintomatologia diversa, come la comparsa di lampi, oppure scotomi scintillanti, deformazione degli oggetti, oscuramento del campo visivo per metà, ma anche da addormentamento del braccio[guidausofarmaci.it]
Disturbo della vista
  • L'aura definisce un insieme di sintomi reversibili di tipo neurologico, caratterizzati da uno scotoma scintillante , un disturbo della vista che precede un attacco di emicrania, molto probabilmente dovuto ad un'onda di depressione corticale.[my-personaltrainer.it]
  • Le più frequenti sono: Emicrania oftalmica L’emicrania oftalmica è un tipo di emicrania spesso causato da problemi agli occhi, per esempio disturbi della vista non corretti, come miopia, ipermetropia e astigmatismo oppure patologie come la cataratta,[ketodol.it]
  • Fotosensibilità, iperacusia (sensibilità ai rumori), o ipersensibilità agli odori Disturbi alla vista o “aura”, vedi sotto. Attacchi frequenti, di solito da uno a tre al mese.[wikihow.it]
  • Nella forma di emicrania con aura -molto più rara rispetto alla comune emicrania senza aura- il mal di testa è preceduto, o accompagnato, da veri e propri sintomi neurologici: - disturbo della vista (visione di luci, offuscamento della vista, perdita[ospedalebambinogesu.it]
Visione offuscata
  • Un’aura è spesso caratterizzata da visione offuscata, formicolio e cambiamenti nell’espressione. Un’aura può variare da 5 a 60 minuti, ma ha generalmente una durata media di 15 minuti. L’emicrania non causa gravi complicazioni in generale.[creafarma.ch]
Euforia
  • Certi pazienti avvertono qualche ora prima dell’attacco alcuni sintomi premonitori, quali: desiderio di cibi dolci, euforia o aumento dell’energia, stitichezza o diarrea, aumento del senso di sete, rigidità muscolare, soprattutto al collo, ipersensibilità[valorinormali.com]
  • Fase prodromica I sintomi prodromici o premonitori sono manifestazioni che possono comparire da poche ore a due giorni prima dell’aura o dell’attacco di emicrania vero e proprio; si manifestano in poco più di un paziente su due e comprendono: euforia[farmacoecura.it]
Mal di testa
  • Mal di testa prevenzione Scoperti nuovi farmaci per la cura del mal di testa e la prevenzione dell'emicrania.[affaritaliani.it]
  • […] di testa Il mal di testa non corrisponde ad altra migliore diagnosi del ICHD-3 ed è stato escluso un TIA 1.3 EMICRANIA CRONICA A.[clinicadelmalditesta.it]
  • Scrivete quando inizia il mal di testa, per quanto tempo dura e se c’è qualcosa in grado di alleviarlo. Ricordate di scrivere se i farmaci per il mal di testa che assumete sono efficaci o meno.[farmacoecura.it]
  • Esistono vari tipi di mal di testa ed emicrania, responsabili della tanto temuta ed insidiosa cefalea. Quando si soffre di mal di testa, generalmente il dolore si avverte lungo la zona della fronte.[dilei.it]
Cefalea
  • […] di cefalea La cefalea, a meno di traumi alla testa o malattie di base non ancora diagnosticate, non è quasi mai provocata da un unico fattore .[doveecomemicuro.it]
  • Nel primo caso, parliamo di cefalea secondaria, mentre nel secondo di cefalea primaria.[laleggepertutti.it]
  • […] sono i più comuni tipi di cefalea idiopatica in età evolutiva.[francoangeli.it]
  • Rappresenta una condizione di urgenza sia se la si considera come sintomo di un'altra patologia (cefalea secondaria) sia se la si considera come malattia stessa (cefalea). Le cefalee primarie sono: emicrania cefalea tensiva cefalea a grappolo.[angelini.it]
  • L’ emicrania è una delle più frequenti forme di cefalea . Si tratta di una forma cosiddetta “primaria” di mal di testa, non legata a un danno d’organo (le altre sono la cefalea tensiva e la cefalea a grappolo ).[gavazzeni.it]
Aura
  • La prevalenza dell’ emicrania senza aura è pari al 10-15%, mentre quella dell’ emicrania con aura è dell’8%.[gavazzeni.it]
  • Almeno due delle seguenti 4 caratteristiche: Almeno un sintomo dell’aura si sviluppa gradualmente sopra _ 5 minuti e 2 o più sintomi sintomi compaiono in successione Ogni sintomo individuale dura 5-60 minuti Almeno un sintomo dell’aura è unilaterale L’aura[clinicadelmalditesta.it]
  • Sintomi L’emicrania si distingue in due principali sottotipi : l’emicrania senza aura e l’emicrania con aura. Emicrania senza aura.[idoctors.it]
  • In una particolare forma - detta aura emicranica senza cefalea e conosciuta anche come emicrania silenziosa - insorgono i sintomi tipici dell'aura ma manca la successiva insorgenza della crisi emicranica.[my-personaltrainer.it]
  • Per l'aura ci sono gli integratori «Per ridurre i sintomi dell’aura sono invece efficaci alcuni integratori specifici a base di ginkgolide B, vitamina B12 , coenzima Q10 e magnesio », spiega il dottor Allais.[starbene.it]
Vertigine
  • La seconda fase comporta invece la vasodilatazione e la distensione delle arterie epicraniche (rami della carotide esterna), distensione che irrita le terminazioni nervose e causa il dolore acuto pulsante, in genere accompagnato da nausea, vertigini e[sapere.it]
  • Talvolta, il dolore può anche non essere presente ed essere sostituito da attacchi di vertigini simili a quelli della labirintite che gli esperti definiscono “equivalente emicranico”.[saperesalute.it]
  • Vertigini Sensibilità alla luce (fotofobia), ai suoni (fonofobia), agli odori. Irritabilità Nervosismo Agitazione e confusione Scarsa concentrazione Brividi Sudorazione Dolore addominale[humanitas.it]
  • Tale caratteristica spiega l’assenza di sintomi centrali associati al trattamento, come sonnolenza, irritabilità, vertigini, ecc.[pharmastar.it]
  • In anamnesi, insorgenza improvvisa di vertigini, nausea, vomito, cefalea fronto-temporale sinistra con emiparesi faciobrachiale destra.[medicoebambino.com]
Vertigini
  • La seconda fase comporta invece la vasodilatazione e la distensione delle arterie epicraniche (rami della carotide esterna), distensione che irrita le terminazioni nervose e causa il dolore acuto pulsante, in genere accompagnato da nausea, vertigini e[sapere.it]
  • Talvolta, il dolore può anche non essere presente ed essere sostituito da attacchi di vertigini simili a quelli della labirintite che gli esperti definiscono “equivalente emicranico”.[saperesalute.it]
  • Vertigini Sensibilità alla luce (fotofobia), ai suoni (fonofobia), agli odori. Irritabilità Nervosismo Agitazione e confusione Scarsa concentrazione Brividi Sudorazione Dolore addominale[humanitas.it]
  • Tale caratteristica spiega l’assenza di sintomi centrali associati al trattamento, come sonnolenza, irritabilità, vertigini, ecc.[pharmastar.it]
  • In anamnesi, insorgenza improvvisa di vertigini, nausea, vomito, cefalea fronto-temporale sinistra con emiparesi faciobrachiale destra.[medicoebambino.com]
Nausea
  • Farmaci anti-nausea I farmaci anti-nausea, definiti anti-emetici , possono risolvere l'emicrania anche se la nausea e il vomito sono assenti.[issalute.it]
  • La seconda fase comporta invece la vasodilatazione e la distensione delle arterie epicraniche (rami della carotide esterna), distensione che irrita le terminazioni nervose e causa il dolore acuto pulsante, in genere accompagnato da nausea, vertigini e[sapere.it]
  • L’emicrania si presenta con un dolore pulsante, più o meno intenso, che può renderci complicate anche le normali attività quotidiane, può essere accompagnato da nausea o vomito e può comportare una forte insofferenza per la luce e i rumori.[ketodol.it]
  • Una volta cessati i sintomi, inizia l’emicrania, che è caratterizzata da vomito, nausea, fotofobia e fonofobia.[guidausofarmaci.it]
  • La cefalea , la nausea e/o la fotofobia di solito seguono i sintomi neurologici caratteristici dell’aura, immediatamente o dopo un breve intervallo libero inferiore a un’ora. Talvolta l’aura può manifestarsi a una fase dolorosa già avanzata.[gavazzeni.it]
Vomito
  • […] della papilla può essere assente, mentre possono presentarsi irritabilità, vomito, pianto, inquietudine, alterazioni strutturali delle fontanelle, incremento della circonferenza cranica.[tesionline.it]
  • Una volta cessati i sintomi, inizia l’emicrania, che è caratterizzata da vomito, nausea, fotofobia e fonofobia.[guidausofarmaci.it]
  • L'emicrania comune inizia nell'adolescenza, ma tende a peggiorare con gli anni: il dolore inizia al mattino, diventa in genere bilaterale e diffuso, e può essere accompagnato da nausea, vomito, pallore o arrossamento del viso, lacrimazione, fotofobia.[sapere.it]
  • Può durare poche ore o persino giorni, con sintomi variabili da soggetto a soggetto, che possono essere in molti casi insopportabili: dolore pulsante, nausea, vomito, sensibilità alla luce e ai suoni.[humanitas.it]
  • Durante il mal di testa almeno uno dei seguenti: Nausea e/o vomito Fotofobia e fonofobia Bambini : fotofobia e fonofobia si possono dedurre dai loro comportamenti E.[clinicadelmalditesta.it]
Diarrea
  • Come per tutte le altre soluzioni, dovrai provare per scoprire cosa funziona per te . 10 Cura la nausea e la diarrea se si presentano. Le emicranie sono spesso accompagnate dalla nausea, che può portare o meno al vomito, e/o dalla diarrea.[wikihow.it]
  • Alcuni individui che hanno assunto dosi giornaliere di curcumina superiori a 1000 milligrammi hanno manifestato anche gonfiore, reflusso acido, diarrea e accumulo di gas nello stomaco.[greenstyle.it]
  • […] emicrania determina una sintomatologia tipica, dove rientrano a far parte i seguenti disturbi: nausea e vomito , sensibilità alla luce ed ai rumori, sudorazione, difficoltà nella concentrazione, sensazione di freddo e poi caldo, dolori all’addome e diarrea[guidausofarmaci.it]
  • Questi includono: Diminuzione del livello di concentrazione; Sudorazione ; Brividi e pallore ; Dolore addominale (che può associarsi a diarrea ); Frequente bisogno di urinare .[my-personaltrainer.it]
  • Gli effetti collaterali più comuni sono sonnolenza e diarrea .[issalute.it]
Dolore addominale
  • […] sono segni neurologici Meningite, encefalite, ascesso, emorragia • in caso di febbre, sonnolenza, irritabilità, fotofobia, vomito, alterazione coscienza Disturbi metabolici (ciclo dell’urea, aminoacidopatie e citopatie mitocondriali) • vomito, nausea, dolori[tesionline.it]
  • Irritabilità Nervosismo Agitazione e confusione Scarsa concentrazione Brividi Sudorazione Dolore addominale[humanitas.it]
  • Questi includono: Diminuzione del livello di concentrazione; Sudorazione ; Brividi e pallore ; Dolore addominale (che può associarsi a diarrea ); Frequente bisogno di urinare .[my-personaltrainer.it]
  • Vi può essere poi la presenza di sintomi di accompagnamento , come: - il fastidio per la luce (fotofobia); - il fastidio per i rumori (fonofobia); - il fastidio per gli odori (osmofobia): E, ancora, nausea, vomito, dolori addominali e pallore.[ospedalebambinogesu.it]
  • DISCUSSIONE Le caratteristiche di un attacco emicranico in età pediatrica differiscono da quelle dell’adulto 1 : sintomi autonomici quali nausea, vomito, pallore, dolori addominali sono più pronunciati, mentre parestesie e paresi agli arti sono di più[medicoebambino.com]
Pallore
  • L'emicrania comune inizia nell'adolescenza, ma tende a peggiorare con gli anni: il dolore inizia al mattino, diventa in genere bilaterale e diffuso, e può essere accompagnato da nausea, vomito, pallore o arrossamento del viso, lacrimazione, fotofobia.[sapere.it]
  • Questi includono: Diminuzione del livello di concentrazione; Sudorazione ; Brividi e pallore ; Dolore addominale (che può associarsi a diarrea ); Frequente bisogno di urinare .[my-personaltrainer.it]
  • Ecco spiegata la sensazione di pressione nel cranio, il pallore o la sensazione di pulsazione.[atlantotec.com]
  • Perdita dell'appetito Sensazione di caldo o freddo Pallore Stanchezza Vertigini Diarrea Febbre (raro) 2 Identificare l'emicrania con aura.[wikihow.it]
  • Come già precisato, può capitare che questa fase si accompagni a una sintomatologia più estesa, come nausea, diarrea, stitichezza, vista offuscata, naso chiuso, minzione frequente, pallore, sudorazione.[tantasalute.it]
Fatica
  • E la fatica, e in particolare la mancanza di sonno, possono aumentare la frequenza degli attacchi.[ioeilmiobambino.it]
  • L'emicrania può essere indotta anche da fattori scatenanti, che in alcuni casi sono stati ritenuti solo leggermente responsabili Fattori scatenanti comuni sono lo stress , la fame e la fatica (questi contribuiscono ugualmente al mal di testa di tipo tensivo[it.wikipedia.org]

Workup

Rallentamento
  • Nei bambini più grandi può essere presente un rallentamento, piuttosto che una regressione, dello sviluppo cognitivo, con problemi d’apprendimento ed attentivi, cambiamenti nella personalità, così come letargia, apatia, sintomi di depressione.[tesionline.it]
  • […] una possibile effetto negativo che temevamo durante il test era il rallentamento della frequenza cardiaca, come accade per esempio a chi si mette la cravatta stretta, perché il nervo vago è vicino alla carotide.[panorama.it]

Trattamento

  • I dati dimostrano il potenziale di erenumab come efficace opzione di trattamento preventivo per i pazienti che hanno tentato molteplici opzioni di trattamento senza beneficio, poiché è progettato per bloccare selettivamente il recettore del peptide correlato[liberoquotidiano.it]
  • Il Programma Acuto è indicato per il trattamento degli attacchi di emicrania.[cefaly.com]
  • Molti dei farmaci utilizzati nel trattamento dell’emicrania non hanno infatti una documentazione di sicurezza sufficiente a garantirne l’uso gestazionale o nell’allattamento.[farmacovigilanza.eu]
  • Tuttavia solitamente questi trattamenti sortiscono scarso effetto. Profilassi per l'emicrania (medicina preventiva). In questa fase del programma di trattamento vengono usate medicine e altre tecniche per bloccare l'emicrania prima che inizi.[wikihow.it]
  • Tuttavia, quando si presenta, è fondamentale il trattamento tempestivo, che può evitare il ripetersi di attacchi simili, magari più intensi e dolorosi, in futuro.[aspirina.it]

prognosi

  • La prognosi è variabile, ma non è raro osservare una diminuzione della frequenza degli attacchi nella seconda metà della vita. Per quanto riguarda la terapia, quando è possibile, si elimina la causa scatenante (particolari cibi e dismenorrea).[sapere.it]
  • Prognosi e complicazioni Non si tratta di una malattia pericolosa per la vita, tuttavia è molto disabilitante, in quanto di ostacolo alle attività quotidiane.[valorinormali.com]
  • La prognosi a lungo termine per le persone con emicrania è variabile. Le emicranie sono una significativa causa sia di spese mediche che di perdita di produttività.[it.wikipedia.org]

eziologia

  • La maggior frequenza di emicranie all’interno di membri della stessa famiglia suggerisce una predisposizione genetica: per il resto, numerose sono le ipotesi in campo riguardo all’eziologia di questo disturbo.[aspirina.it]

Epidemiology

  • Epidemiologia e clinica Matti Sillanpää and Hillevi Aro, Epidemiology of headache in childhood and adolescence Vincenzo Guidetti, Federica Galli, Le cefalee croniche quotidiane nell'infanzia e nell'adolescenza Pier Antonio Battistella, Sindrome periodica[francoangeli.it]
  • 2010, pp. 36-41, PMID 20572569 . a b Lay CL, Broner SW, Migraine in women , in Neurologic Clinics , vol. 27, nº 2, maggio 2009, pp. 503-511, DOI : 10.1016/j.ncl.2009.01.002 , PMID 19289228 . a b Stovner LJ, Zwart JA, Hagen K, Terwindt GM, Pascual J, Epidemiology[it.wikipedia.org]
Distribuzione del sesso
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • (Eds) Fisiopatologia del dolore Masson. Milano, pp 226 –278, 1996 Nicolodi M. et al Fibromyalfìgia and headache : failure of serotonergic analgesia and N-methyl-D-aspartate mediated neuronal plasticity: Their common clues.[fondazionesicuterinicolodi.it]

Prevenzione

  • Il Programma Prevenzione è indicato per gli emicranici che hanno attacchi frequenti (3 o più attacchi al mese) ed hanno bisogno di una profilassi per ridurre la frequenza degli attacchi.[cefaly.com]
  • Mal di testa prevenzione Scoperti nuovi farmaci per la cura del mal di testa e la prevenzione dell'emicrania.[affaritaliani.it]
  • Il mal di testa, un incubo pressoché universale: spesso si associa a nausea, iper-sensibilità alla luce, agli odori e ai suoni Il primo di una rivoluzionaria nuova classe di farmaci per la prevenzione della cefalea è stato approvato dalla Food&Drug Administration[m.ilsecoloxix.it]
  • La prevenzione si basa sulla modificazione dello stile di vita (p.es., abitudini legate al sonno o dieta) e sulla terapia farmacologica (p.es., β-bloccanti, amitriptilina, topiramato, divalproex).[msdmanuals.com]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!