Edit concept Question Editor Create issue ticket

Ematoma intracerebrale


Presentazione

  • […] paralisi improvviso, particolarmente da un lato dell'organismo Emicrania Inghiottire di difficoltà Problemi di visione Perdita di coordinamento Discorso Slurred Difficoltà che capisce, leggente, o scrivente Perdita di coscienza Vomito Delirio Attacchi Presentazione[news-medical.net]
  • Crisi epilettiche sono la seconda modalità di presentazione per frequenza delle malformazioni artero-venose.[neurochirurgia-udine.it]
  • Diagnosi In base alla presentazione clinica, il medico può determinare quale parte del cervello è coinvolta dall'emorragia cerebrale.[my-personaltrainer.it]
Diplopia
  • La conseguenza di questo è la compressione del midollo allungato, clinicamente sintomi manifesti derivano: nistagmo, deglutizione (disfagia), disturbi respiratori ritmo, diplopia, sordità, atassia vestibolare, ipo o anosmia, strabismo e ptosi del rialzo[it.medicalformat.com]
  • Più frequentemente è interessato uno dei nervi cranici della motilità oculare per cui il paziente è affetto da diplopia (vedere doppio).[saluteesanitaperquadri.it]
Ipertensione
  • Gli ematomi intracerebrali spontanei non sono solamente conseguenza di un'ipertensione arteriosa, ma esistono altri fattori specifici che ne favoriscono la comparsa: alcol, droghe, anticoagulanti, ecc.[em-consulte.com]
  • Istruzione ematoma intracerebrale può a rottura aneurisma o malformazione arterovenosa, risultante arrosive sanguinamento tumori intracerebrali, a causa di ictus emorragico causa dell'eccessivo aumento della pressione intravascolare in ipertensione e[it.medicalformat.com]
  • Le cause principali sono: trauma cranico , rottura di aneurisma cerebrale , encefalopatia ipertensiva, da grave ipertensione arteriosa, uso incongruo dei farmaci anticoagulanti , tumori cerebrali .[farmacoecura.it]
  • Nel giovane è perlopiù dovuta alla rottura di malformazioni vascolari; nell'adulto e nell'anziano è in genere conseguenza dell'ipertensione.[sapere.it]
Convulsione
  • […] ptosi del rialzo palpebra superiore, bradicardia, ipertermia e la pressione sanguigna. ematoma intracerebrale all'entrata sangue nei ventricoli è caratterizzata da ipertermia, boom oppressione di coscienza fino al coma, la presenza di sintomi meningee, convulsioni[it.medicalformat.com]
  • Ai pazienti che presentano convulsioni dovrebbero essere somministrati farmaci antiepilettici. Nell'HCHWA raramente l'ematoma viene evacuato chirurgicamente, a causa dei risultati limitati in presenza di gravi deficit neurologici.[orpha.net]
  • I sintomi più comuni di emorragia cerebrale sono mal di testa e vomito , ma anche letargia, stato confusionale, debolezza, formicolio o intorpidimento (in genere al viso, a un braccio o a una gamba), perdita di coscienza, calo della vista, convulsioni[dilei.it]
  • Quando andò in onda dopo la strage di Capaci I SINTOMI Solitamente sono un forte dolore alla testa accompagnato da nausea e vomito, uno stato confusionale, la perdita di coscienza, formicolio al viso e agli arti, convulsioni, perdita della vista, oltre[leggo.it]
  • Il supporto vitale di base, così come il controllo del sanguinamento, convulsioni , pressione arteriosa e pressione intracranica, sono fondamentali.[nurse24.it]
Mal di testa
  • Primaria ematoma intracerebrale formata subito dopo il trauma cranico, ritardato intracerebrale ematoma - un giorno o più. vertigini, forte mal di testa, nausea e vomito.[it.medicalformat.com]
  • Un forte mal di testa , seguito da vomito , è uno dei sintomi più comuni dell'emorragia cerebrale.[my-personaltrainer.it]
Confusione
  • Ci possono essere dolore, confusione mentale, afasia (difficoltà nel parlare), vomito, ma anche incoscienza e coma, a seconda della zona interessata. La fuoriuscita di sangue può formare ematomi che comprimono una parte del cervello.[ok-salute.it]
  • I sintomi più comuni di emorragia cerebrale includono: Mal di testa (improvviso e molto intenso); Nausea e vomito ; Diminuzione della vigilanza, letargia o confusione; Improvvisa debolezza, formicolio o intorpidimento del viso , del braccio o della gamba[my-personaltrainer.it]
Disartria
  • Afasia e/o disartria Diagnosi di ictus emorragico Gli esami di laboratorio dovrebbero includere un esame emocromocitometrico completo , un pannello metabolico e, specialmente nei pazienti che assumono anticoagulanti orali, lo stato di coagulazione (cioè[nurse24.it]
  • Il paziente può presentare cefalea vomito nausea compromissione dello stato di coscienza e del controllo degli sfinteri emiparesi o emiplegia disturbi del linguaggio (disartria o afasia ) disturbi della sensibilità disturbi della coordinazione Il decorso[humanitas.it]
  • La persona può manifestare cefalea vomito nausea danneggiamento dello stato di coscienza e del controllo degli sfinteri emiparesi o emiplegia problemi del linguaggio (disartria o afasia) problemi della sensibilità problemi della coordinazione L’andamento[humanitas-care.it]
  • L’emicrania classica o oftalmica, che inizia nell’adolescenza e tende a ridursi con gli anni, è preceduta in genere da aure visive e, meno frequentemente, da afasia motoria , atassia , disartria, vertigini , alterazioni della coscienza; il dolore, fronto-temporale[neurocare-onlus.it]
Stupor
  • Entrambe le condizioni possono produrre stupor e coma. Sintomi e segni I sintomi insorgono di norma all’improvviso con cefalea, seguita da deficit neurologici rapidamente ingravescenti.[erboristeriacn.altervista.org]
Incontinenza urinaria
  • Incapacità del controllo degli sfinteri ( incontinenza urinaria e fecale ) Sincope, perdita di equilibrio , difficoltà nella deambulazione: in caso di interessamento del cervelletto.[farmacoecura.it]
Porpora
  • Altri tipi di lesioni dovute alla rottura di vasi sono: l'ecchimosi, diffuso stravaso ematico nel tessuto sottocutaneo; la suggellazione, ecchimosi spontanea per lo più dovuta a cause interne, quali per es. lo scorbuto o le porpore; la suffusione, che[treccani.it]
Malessere
  • Al contrario, va sospettata un’emorragia subaracnoidea ogni volta che un paziente: non emicranico accusa cefalea improvvisa e violenta con sensazione di malessere; emicranico presenta un episodio di cefalea a insorgenza acuta diversa da quella usuale;[hsr.it]
  • […] a ridurre la pressione intracranica) , antipertensivi (con una pressione sanguigna nella norma il rischio di nuove emorragie si abbassa), talora anticonvulsivanti (per ridurre il rischio di crisi epilettiche) ed antiemetici (agiscono sullo stato di malessere[fondazioneveronesi.it]
  • .: fenitoina ); Antiemetici : possono aiutare ad alleviare i sintomi di nausea e malessere generale; Mannitolo : nelle fasi acute, è efficace nel ridurre la pressione intracranica; Acetaminofene : può essere necessario per prevenire l'ipertermia ed alleviare[my-personaltrainer.it]
Febbre
  • Quando, anziché riassorbirsi, l'ematoma si infetta, al dolore e alla tumefazione si aggiungono i sintomi dell'infezione, come per es. la febbre.[treccani.it]
  • Febbre , anche con picchi molto alti. Letargia , ovvero difficoltà nel mantenere lo stato di veglia. Paresi o paralisi mono o bilaterale: se viene interessato il lobo fronto-parietale o la capsula interna.[farmacoecura.it]
  • Possono comparire in seguito febbre, da riassorbimento dell’emorragia, torpore o agitazione, talora paralisi del III o VI nervo cranico, emiparesi con o senza afasia e alterazioni del fondo oculare (all’esame del fondo dell’occhio si possono dimostrare[neurocare-onlus.it]
Vomito
  • Il paziente lamenta un dolore alla testa ed è soggetto al vomito. Compaiono poi, come conseguenze , disturbi della memoria e sonnolenza. A volte si può arrivare al coma .[tantasalute.it]
  • Primaria ematoma intracerebrale formata subito dopo il trauma cranico, ritardato intracerebrale ematoma - un giorno o più. vertigini, forte mal di testa, nausea e vomito.[it.medicalformat.com]
  • […] cefalea, che ha caratteristiche diverse a seconda del tipo di emorragia che si instaura: -Ematoma intracerebrale: la cefalea si manifesta con un dolore improvviso, intenso, invalidante, omolaterale dal lato dell'emorragia; è accompagnata da nausea, vomito[docgenerici.it]
  • Nausea e vomito: secondari all’ipertensione endocranica, diretta conseguenza dell’emorragia. Febbre , anche con picchi molto alti. Letargia , ovvero difficoltà nel mantenere lo stato di veglia.[farmacoecura.it]
  • Altri sintomi comuni sono la nausea, il vomito, lo stato confusionale, le crisi epilettiche focali e generalizzate.[erboristeriacn.altervista.org]
Nausea
  • Subito dopo il trauma può essere presente nausea e lo sforzo fisico può aggravare la sintomatologia dolorosa.[docgenerici.it]
  • I sintomi tipici comprendono deficit neurologici focali, spesso con cefalea a esordio improvviso, nausea e alterazione dello stato di coscienza. La diagnosi si basa sulla TC o sulla RM.[msdmanuals.com]
  • Primaria ematoma intracerebrale formata subito dopo il trauma cranico, ritardato intracerebrale ematoma - un giorno o più. vertigini, forte mal di testa, nausea e vomito.[it.medicalformat.com]
  • Nausea e vomito: secondari all’ipertensione endocranica, diretta conseguenza dell’emorragia. Febbre , anche con picchi molto alti. Letargia , ovvero difficoltà nel mantenere lo stato di veglia.[farmacoecura.it]
  • Altri sintomi comuni sono la nausea, il vomito, lo stato confusionale, le crisi epilettiche focali e generalizzate.[erboristeriacn.altervista.org]

Trattamento

  • Il grande diametro di ematoma intracerebrale, gravi sintomi focali, deterioramento della coscienza sono le indicazioni per il trattamento chirurgico.[it.medicalformat.com]
  • Senza veri e propri studi prospettici randomizzati, i vantaggi del trattamento chirurgico degli ematomi intracerebrali spontanei rimangono il principale problema da valutare.[em-consulte.com]
  • Il trattamento è conservativo per gli ematomi profondi tranne che in presenza di effetto massa e progressivo deterioramento neurologico. L’approccio è quasi sempre fronto-temporale. Il trattamento conservativo è simile a quello delle contusioni.[neurochirurghi.com]
  • I tassi dei decessi sono risultati simili tra pazienti randomizzati al gruppo in trattamento intensivo e in quello sottoposto a trattamento standard (odds ratio, OR: 1,01, 95%CI: 0,83-1,23; p 0,914).[pharmastar.it]
  • Sono stati esclusi i pazienti non suscettibili a trattamento.[ordineinfermieribologna.it]

Prognosi

  • Prognosi e Complicazioni L'età del paziente, l'entità del sanguinamento, le condizioni cliniche, la sede dell'emorragia cerebrale e le sue dimensioni sono elementi che concorrono a definire la prognosi finale.[my-personaltrainer.it]

Eziologia

  • […] realogicheskih ii, leucemia, malattia epatica (epatite cronica, cirrosi), trattamento anticoagulante ed m. p. neurologia utilizza diverse classificazioni di ematoma intracerebrale, che danno un'idea di loro diverse caratteristiche: ubicazione, dimensioni, eziologia[it.medicalformat.com]
  • EZIOLOGIA : studio delle cause di una patologia.[neurocare-onlus.it]

Epidemiologia

  • EPIDEMIOLOGIA : branca della medicina che studia la frequenza e la distribuzione delle malattie nella popolazione in relazione ai fattori di rischio e al loro modo di presentarsi nella collettività (a differenza della medicina clinica che si interessa[neurocare-onlus.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Cistifellea: cos’è, a cosa serve e dove si trova Bimbo nasce senza rompere il sacco amniotico: un caso ogni 80mila [VIDEO] Categorie Anatomia, fisiologia e fisiopatologia Andrologia Bellezza e cura della persona Cosmetica Cucina e ricette light Cuore,[medicinaonline.co]
  • Emorragie cerebrali: Fisiopatologia Dal punto di vista fisiopatologico le emorragie cerebrali si dividono principalmente in: Emorragia intraparenchimale-ICH Il sanguinamento si verifica direttamente nel parenchima cerebrale provocato dal danneggiamento[nurse24.it]

Prevenzione

  • […] delle lesioni da decubito, svuotamento vescicale asettico, mantenimento della pervietà delle vie aeree superiori, prevenzione delle infezioni.[sapere.it]
  • Prevenzione La prevenzione degli infortuni aiuta a evitare emorragie dovute a un trauma cranio-cerebrale.[fragile.ch]
  • Esiste una prevenzione per queste lesioni? Ovviamente il controllo della pressione arteriosa e degli altri fattori di rischio cardiovascolare è fondamentale.[sportellocuore.it]
  • PREVENZIONE A oggi non vi sono norme di prevenzione di una emorragia cerebrale.[fondazioneveronesi.it]
  • Si conferma la sicurezza, ampiamente provata sul campo da decenni di utilizzo, dell’acido acetilsalicilico a bassa dose per la prevenzione cardiovascolare. Cea Soriano L, Gaist D, et al. Low-dose aspirin and risk of intracranial bleeds.[farmacovigilanza.eu]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!