Edit concept Question Editor Create issue ticket

Disuria


Trattamento

  • Trattamento Il trattamento della disuria dipende dalla sua causa: Cistite e pielonefrite – Queste infezioni, di solito causate da batteri, possono essere curate con antibiotici presi per via orale.[credilo.org]
  • Con un adeguato trattamento antibiotico, la disuria batterica scompare.[inerboristeria.com]
  • Trattamento Il trattamento è diretto alla causa. Molti medici non trattano la disuria in donne senza segni d'allarme se basandosi sull'esame obiettivo e sull'analisi delle urine non vi è una causa evidente.[msdmanuals.com]
  • Scopri di più sull’argomento e di come PROSTELEX può essere efficace nel trattamento della IPB e della disura ostruttiva.[cetraitalia.com]
  • Per poter risolvere la condizione è fondamentale scoprire la causa che ne è all’origine; si può trattare di una malattia neoplastica, presenza di calcoli oppure un’infezione (in quest’ultimo caso, ad esempio, il trattamento prevederà l’assunzione di antibiotici[sanpiox.net]

Prognosi

  • Prognosi Un singolo episodio di infezione nella vescica, nell’uretra, nella vagina o nel rene di solito scompare completamente dopo il trattamento con antibiotici se trattato tempestivamente.[credilo.org]
  • Prognosi in caso di disuria Un isolato episodio di infezione della vagina, della vescica o del rene, in genere scompare completamente dopo una corretta esecuzione del trattamento e la completa assunzione di antibiotici.[inerboristeria.com]

Eziologia

  • Eziologia La disuria è in genere causata da flogosi dell'uretra o della vescica; nelle donne, anche le lesioni perineali (p. es., da vulvovaginite o virus dell'herpes simplex ) possono essere dolorose, per l'esposizione al contatto con l'urina.[msdmanuals.com]

Epidemiologia

  • Epidemiologia Le forme infettive colpiscono prevalentemente le donne perché hanno un' uretra più corta rispetto a quella dell'uomo e per via dell’assenza del liquido prostatico che svolge un’azione battericida.[it.wikipedia.org]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Cistifellea: cos’è, a cosa serve e dove si trova Bimbo nasce senza rompere il sacco amniotico: un caso ogni 80mila [VIDEO] Categorie Anatomia, fisiologia e fisiopatologia Andrologia Bellezza e cura della persona Cosmetica Cucina e ricette light Cuore,[medicinaonline.co]
  • Fisiopatologia La disuria deriva dall'irritazione del trigono vescicale o dell'uretra. Un'infiammazione o la stenosi dell'uretra determinano difficoltà ad iniziare la minzione, nonché bruciore durante la minzione stessa.[msdmanuals.com]

Prevenzione

  • Puntando sulla prevenzione di infezioni a trasmissione sessuale e sullo sviluppo di una corretta igiene intima , è possibile evitare la maggior parte dei casi di disuria.[lettera43.it]
  • Prevenzione Per aiutare a prevenire la disuria causata da cistite o pielonefrite, puoi bere diversi bicchieri d’acqua ogni giorno per scovare le vie urinarie. Le donne dovrebbero pulire da davanti a dietro dopo avere un movimento intestinale.[credilo.org]
  • «Blogosfere, mar 15» I tumori più diffusi in Italia: sintomi e prevenzione Fra i sintomi sono inclusi problemi di minzione difficoltosa ( disuria ), frequente (pollachiuria) o dolorosa, ritenzione acuta di urina, presenza di ...[educalingo.com]
  • Introduzione Cause Infezione delle vie urinarie Malattie sessualmente trasmesse Calcoli renali Prostatite e tumore alla prostata Vaginite Gravidanza Fattori di rischio Diagnosi Cura e rimedi Prevenzione Introduzione La sensazione di bruciore mentre si[farmacoecura.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!