Edit concept Question Editor Create issue ticket

Corioretinopatia di birdshot

Retinochoroidopathy birdshot


Presentazione

  • Le caratteristiche cliniche di PIC sono sufficientemente ben definite, pur se talvolta la diagnosi può non essere agevole a causa di possibili aspetti comuni ed alla sfumata presentazione clinica.[occhioallaretina.it]
  • Per la presentazione di stimoli visibili, alcuni monitor adatto CRT sono disponibili, ma la maggior parte dei sistemi hanno adottato l'uso di schermi piatti a cristalli liquidi (LCD).[jove.com]
  • Clinica: presentazione bilaterale, coinvolge coriocapillare e EPR, con lieve cellularità vitreale; le lesioni grigiastre ed edematose partono dal nervo ottico con andamento centrifugo, pseudopodale, in tutte le direzioni ed esitano in cicatrici atrofiche[oculistaweb.altervista.org]
  • .: 3393032935 Mail : [email protected] Sviluppo CIT Soluzioni Software [uveiti] dal 23/06/2010 [logo] Amedeo Lucente Eye on line - Patologie Casi Reali News Presentazioni di Oftalmologia Fisiologia Vizi di rifrazione Patologie Chirurgia Strumenti[atritoscana.it]
Strabismo
  • […] latenti Strabismo Strabismo paralitico Teleangectasie maculari Trazione vitreo-maculare Trombosi della vena centrale della retina Trombosi venosa di branca Tumori cerebrali Tumori del nervo ottico Tumori della regione ipofisaria Uveite posteriore Uveiti[auxologico.it]
  • Craniosinostosi sindromica ( "Il Cigno" ) Craniosinostosi - sinostosi multiple - nefropatia Craniosinostosi, tipo Boston ( "Il Cigno" ) Craniosinostosi tipo Filadelfia ( "Il Cigno" ) Craniosinostosi, tipo Warman ( "Il Cigno" ) Craniostenosi associata a strabismo[retemalattierare.it]
  • Possibili Miglioramenti La nostra terapia con cellule staminali per le condizioni del nervo ottico e della retina può portare a miglioramenti dell’acuità visiva, percezione della luce, campo visivo (Scotoma), visione dei colori, visione notturna, nistagmo e strabismo[okmedicina.it]

Trattamento

  • Non avevamo idea che il trattamento ha provocato apnea del sonno. Stavamo cercando di capire quello che stavo facendo questo trattamento. Nessuno dei medici ci ha avvertito di questi effetti collaterali.[sulle-malattie.site]
  • La cura per la corioretinite: il trattamento laser (fotocoagulativo) Al giorno d’oggi la cura più in voga per guarire dalla corioretinite è il trattamento fotocoagulativo, che utilizza appunto il laser per “bruciare” la porzione dell’occhio infetta e[inerboristeria.com]
  • (Indice IOTN 4/5); B) Condizioni di vulnerabilità sociale (Indice IOTN 4/5) TRATTAMENTO ORTODONTICO CON APPARECCHI ORTOPEDICO FUNZIONALI Incluso: Trattamento con placca di svincolo (Per anno) A) Condizioni di vulnerabilità sanitaria (Indice IOTN 4/5)[docplayer.it]
  • Il Nostro Pacchetto di Trattamento Crediamo onestamente che il nostro programma di trattamento sia uno dei migliori disponibile al mondo.[okmedicina.it]
  • E CURE PER L’UVEITE Tipicamente il trattamento è a base di steroidi e cortisone per ridurre l’infiammazione oculare.[centrooculisticobresciano.it]

prognosi

  • Pur se la PIC è stata generalmente descritta come affezione a carattere autolimitante, con prognosi visiva generalmente favorevole, l’eventualità di una CNV può rappresentare una severa conseguenza.[occhioallaretina.it]
  • […] essudati retinici, infiltrati o emorragie Angiografia alla fluoresceina (FAG) conferisce importanti informazioni sulla vasculite retinica: segnala importanti notizie circa il grado del leakage vascolare o di occlusione (le forme ischemiche hanno una prognosi[yumpu.com]
  • La prognosi visiva è peggiore nei seguenti casi: - esordio in giovane età - sesso maschile - interessamento del segmento posteriore - più di tre attacchi in un anno.[ao-sanpaolo.it]
  • Un altro parametro da valutare è la necessità del trattamento che si basa sul grado di infiammazione, sulla localizzazione della lesione, sull'acuità visiva e sulla prognosi.[atritoscana.it]
  • Il grande istrionismo di questa vasta famiglia di affezioni non consente di potersi attenere a degli schemi fissi, sia dal punto di vista della diagnosi, sia dal punto di vista della prognosi, sia dal punto di vista della terapia stessa.[fondazionemacula.it]

eziologia

  • Non sempre però la supposta o reale eziologia non-infettiva risulta facile da dimostrare: in un’alta percentuale dei casi, infatti, i soggetti sono assolutamente sani, senza markers ematici infettivi, o immunologici che possano identificare realmente[fondazionemacula.it]
  • Linfomi Macroaneurisma arterioso Malattia di Behçet Malattia di Best Malattia di Coats Malattia di Graves-Basedow Malattia di Stargardt Malattia di Vogt-Koyanagi-Harada Malattie autoimmuni della superficie oculare Malattie del sistema nervoso centrale a eziologia[auxologico.it]
  • La sua eziologia non è nota. Un meccanismo autoimmune è probabile che a svolgere un importante ruolo patogenetico.[subtlestar.top]
  • Eziologia Le cause più frequenti possono essere: Spasmo dell'arteria retinica Distacco di retina Emorragie retiniche Alterazioni del nervo ottico Patologie della macula (zona centrale della retina) Cataratta nucleare (scotoma positivo fisso che segue[okmedicina.it]

Fisiopatologia

  • A tal proposito sovviene l’angiografia al verde di indocianina che provvede alla valutazione ed al monitoraggio delle infiammazioni coroideali e rappresenta anche un valido ausilio nella comprensione e nella interpretazione della fisiopatologia delle[yumpu.com]
  • Quello che attende la comunità scientifica, quindi, nei prossimi anni è sicuramente uno studio accurato della fisiopatologia delle affezioni a matrice non-infettiva, che sicuramente costituisce la chiave di volta nell’interpretazione terapeutica delle[fondazionemacula.it]
  • La fisiopatologia dell'IRVAN è ancora sconosciuta: diverse ipotesi sono state proposte, come ad esempio l'aumento della pressione endocranica, l'edema del nervo ottico *4 e sinusiti micotiche, ma le indagini sistemiche non collegano questa condizione[atritoscana.it]
  • Uveite: Fisiopatologia e Terapia. (Eds. Kraus-MacKiw, E. e O’Connor, G.R.) Thieme Medical Publishers, Inc. NY. pp. 29-46. Foster CS. 1987. Agenti di farmaci anti-infiammatori e immunosoppressivi. Farmacologia Clinica oftalmica. (Eds.[subtlestar.top]
  • L'indicazione elettiva è per i pazienti di una certa età in cui l'asportazione del sacco influirebbe poco sulla fisiopatologia del film lacrimale che con l'avanzare dell'età subisce una naturale e significativa riduzione.[okmedicina.it]

Prevenzione

  • Nei frequenti casi di uveite idiopatica , la terapia è limitata alla prevenzione delle complicanze , attraverso il controllo (riduzione e/o risoluzione) del quadro infiammatorio. Tabella 1.[quattroelle.org]
  • […] alla norma ed inoltre non è ancora chiaro se tale prodotto di prevenzione è sicuro.[okmedicina.it]
  • Attività fisica Condizionata dalla gravità della malattia e dagli organi interessati Alimentazione Libera Educazione del paziente • La madre infetta deve essere dettagliatamente informata sulle possibili conseguenze per il feto • Fornire spiegazioni sulla prevenzione[amedeolucente.it]
  • Programmi di tutela della salute odontoiatrica in età evolutiva (0-14 anni) Premesso che la prevenzione attiva anche in tema di salute odontoiatrica ricade nella assistenza sanitaria collettiva, la prevenzione in campo odontoiatrico richiede anzitutto[docplayer.it]
  • Prevenzione primaria nei soggetti a rischio per la presenza di più fattori di rischio associati (diabete, ipertensione, etc.) oppure con un solo fattore di rischio ma particolarmente accentuato Prevenzione secondaria nei pazienti con malattia cardiovascolare[dokodoc.com]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!