Edit concept Question Editor Create issue ticket

Complesso Sclerosi laterale amiotrofica-Parkinsonismo-Demenza


Presentazione

  • Sintomatologia Nelle prime fasi della malattia, le demenze frontotemporali possono esordire con due presentazioni fondamentali: disturbi del comportamento ; disturbi del linguaggio .[cibo360.it]
  • La presentazione tipica della paralisi sopranucleare progressiva include paralisi sopranucleare di sguardo (soprattutto sul piano verticale) e una storia di cadute dovute a instabilità posturale e parkinsonismo assiale.[treccani.it]
  • LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE Ogni volta che due o più malattie hanno sintomi in comune si rende necessario ricorrere alla diagnosi differenziale: nel caso delle demenze, la presentazione clinica e il decorso sono sempre gli stessi, ma oggi grazie a vari[psicoinfo.it]
Disturbi del linguaggio
  • Le forme che esordiscono con disturbi del linguaggio sono scambiate spesso per malattie del sistema nervoso o muscolare, che interferiscono con la capacità di parlare.[cibo360.it]
  • […] del linguaggio e scarso controllo degli impulsi.[neurologiaitaliana.it]
  • Nella SD il disturbo del linguaggio è caratterizzato da afasia fluente lentamente progressiva, con linguaggio spontaneo ricco di parafasie semantiche, e, ancora più precocemente, perdita del significato di singole parole, che compromette la capacità del[treccani.it]
Disturbo cognitivo
  • Pertanto, il quadro sintomatologico manifestato da un demente può comprendere un numero elevato di disturbi cognitivi. Nel complesso, le persone con demenze soffrono di: Amnesie .[my-personaltrainer.it]
Disturbo cognitivo
  • Pertanto, il quadro sintomatologico manifestato da un demente può comprendere un numero elevato di disturbi cognitivi. Nel complesso, le persone con demenze soffrono di: Amnesie .[my-personaltrainer.it]
Tremore
Disartria
  • Gli individui affetti di solito presentano cambiamenti cognitivi e comportamentali, ma debolezza, fascicolazioni, atrofia muscolare, sintomi bulbari quali disartria e disfagia possono tutti precedere i sintomi cognitivi e le anomalie comportamentali o[treccani.it]
Debolezza muscolare
  • I sintomi della malattia, chiamata ALS-PDC (complesso di sclerosi laterale amiotrofica e demenza parkinsoniana), vanno dalla debolezza muscolare e la paralisi alla demenza.[lescienze.it]
Atrofia muscolare
  • […] debolezza e atrofia muscolare nella DFT associata a SLA o parkinsonismo nella maggior parte dei casi di demenza con corpi di Lewy, DCL) sia non associata, almeno alla presentazione e per buona parte del decorso clinico, a segni neurologici (come nella[treccani.it]
Debolezza muscolare
  • I sintomi della malattia, chiamata ALS-PDC (complesso di sclerosi laterale amiotrofica e demenza parkinsoniana), vanno dalla debolezza muscolare e la paralisi alla demenza.[lescienze.it]
Caduta
  • […] diffusi) Atrofia multisistemica Può essere presente un'importante disfunzione autonomica Può includere disfunzione cerebellare di grado elevato Può includere gravi caratteristiche parkinsoniane, di solito con scarsa risposta alla levodopa Spesso causa cadute[msdmanuals.com]
  • A questi sintomi clinici possono esserne associati altri, quali: cadute ripetute episodi di transitoria perdita di coscienza o sincopi ideazione delirante ipersensibilità ai farmaci neurolettici (che può provocare l’insorgenza di parkinsonismo, anche[psicoinfo.it]
  • La presentazione tipica della paralisi sopranucleare progressiva include paralisi sopranucleare di sguardo (soprattutto sul piano verticale) e una storia di cadute dovute a instabilità posturale e parkinsonismo assiale.[treccani.it]
Dolore
  • Il lutto è il sentimento di intenso dolore che proviamo in seguito ad una perdita importante: di solito intendiamo la morte di una persona cara, ma in generale tutte le perdite che richiedono un sostanziale riadattamento della propria esistenza possono[ilbacodaseta.org]
  • Talvolta, per migliorare la qualità delle visualizzazioni, i medici si avvalgono di un mezzo di contrasto : in questi frangenti, pur non comportando alcun tipo di dolore , la RMN diventa un esame minimamente invasivo.[my-personaltrainer.it]
Disabilità
  • DEMENZA DEMENZE VASCOLARI DEMENZE FRONTO-TEMPORALI DEMENZA A CORPI DI LEWY FORMA FOCALE DEMENZA REVE RSIBILE O CURABILE COME DI GIUNGE ALLA DIAGNOSI DI DEMENZA LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE Tra le patologie tipiche dell’invecchiamento, la principale causa di disabilità[psicoinfo.it]
Disturbi del movimento
  • […] del movimento Epilessia Atassie, paraparesi spastiche ed altre malattie neurodegenerative; Disturbi del sonno Cefalee Sindromi neurologiche paraneoplastiche L’erogazione delle proprie prestazioni sanitarie avviene mediante attività ambulatoriale, Day[policlinicogemelli.it]
Disfagia
  • Gli individui affetti di solito presentano cambiamenti cognitivi e comportamentali, ma debolezza, fascicolazioni, atrofia muscolare, sintomi bulbari quali disartria e disfagia possono tutti precedere i sintomi cognitivi e le anomalie comportamentali o[treccani.it]

Trattamento

  • […] x Ridurre i sintomi nelle malattie dei motoneuroni Efficace e ben tollerato il trattamento a base di cannabidiolo Il cannabidiolo è in grado di ridurre i sintomi di spasticità ed è bel tollerato nei pazienti con malattie dei motoneuroni, secondo uno studio[neurologiaitaliana.it]
  • Devitalizzazione del dente Il trattamento di devitalizzazione del dente è un trattamento endodontico necessario quando la polpa diventa infiammata o infetta.[cibo360.it]
  • Trattamento Allo stato attuale, molte demenze (comprese il morbo di Alzheimer, la demenza vascolare e la demenza a corpi di Lewy) rimangono incurabili , poiché non è stato ancora scoperto un trattamento capace di arrestare la neurodegenerazione e far[my-personaltrainer.it]
  • Sono inoltre disponibili di 8 posti letto dedicati di Stroke Unit (Unità di Trattamento Neuro-vascolare 7 piano ala E).[policlinicogemelli.it]
  • (come la malattia di Parkinson, MdP) sono influenzate favorevolmente dal trattamento farmacologico, peraltro con effetto per lo più sintomatico.[treccani.it]

Prognosi

  • Prognosi Una demenza progressiva non può che avere una prognosi negativa; del resto è una malattia incurabile che prima o poi determina un deterioramento sempre più marcato delle funzioni cognitive.[my-personaltrainer.it]

Eziologia

  • Movement Disorders Clinic, Neurology at IMSS Clicca qui per l’educazione dei pazienti Il termine parkinsonismo secondario si riferisce ad un gruppo di disturbi che presentano caratteristiche simili a quelle del morbo di Parkinson, ma che hanno una diversa eziologia[msdmanuals.com]

Epidemiologia

  • Epidemiologia Le demenze frontotemporali rappresentano circa il 10% del totale dei casi di demenza e si classificano al terzo posto per prevalenza, subito dopo la malattia di Alzheimer (50-60% del totale dei casi) e la demenza vascolare (circa 20% del[cibo360.it]
  • EPIDEMIOLOGIA Secondo una statistica statunitense del 2010, le persone al mondo che soffrono di demenza sarebbero circa 36 milioni: di tutti questi individui il 3% ha tra i 65 e i 74 anni, il 19% tra i 75 e gli 84 anni e più della metà ha dagli 85 anni[my-personaltrainer.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Prevenzione

  • Prevenzione Diversi studi hanno dimostrato che, se si agisce sui fattori di rischio reversibili e se ci si attiene ad alcuni comportamenti, è possibile prevenire o quanto meno posticipare l'insorgenza delle demenze.[my-personaltrainer.it]
  • La prevenzione delle malattie legate all’invecchiamento e in particolare delle demenze, sta diventando una necessità sempre più diffusa, soprattutto se si osservano i dati epidemiologici.[psicoinfo.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!