Edit concept Question Editor Create issue ticket

Colelitiasi


Presentazione

  • Presentazione del caso Daniela è una persona molto discreta, ha 48 anni di età ed è separata dal marito da circa 10 anni. Vive con la figlia che gode di buona salute.[dottnet.it]
Prurito
  • […] alle gambe, pesantezza allo stomaco, nausea persistente, iponutrizione, nausea e vomito nella fase iniziale della gestazione, prurito alla testa ed urine scure .[guidausofarmaci.it]
  • Il fatto che la bilirubina sia elevata nella circolazione, fa si che vada a depositarsi nella cute creando prurito, prurito che a seconda dei livelli di bilirubina diventa molto ma molto importante, tant'è che queste persone si grattano e possono provocarsi[docsity.com]
Febbre
  • Il dolore appare spesso irradiato alla spalla destra e può essere accompagnato da vomito, febbre e ipotensione.[clinicacellini.it]
  • La colecistite acuta calcolosa presenta, tra gli altri, due sintomi importanti, ovvero la febbre e la colica biliare, insieme anche ad un notevole incremento dei globuli bianchi .[inran.it]
  • I sintomi della colecistite sono rappresentati dal dolore in ipocondrio destro, febbre, talora nausea e/o vomito e alterazioni ematochimiche degli indici di infiammazione.[attivazionibiologiche.info]
  • I sintomi d’ allarme sono febbre, ittero e dolore persistente. Perché si formano i calcoli nella colecisti? Esistono due tipi di calcoli della colecisti: di colesterolo e pigmentati.[davideghinolfi.it]
  • Inoltre, il dolore può essere accompagnato anche da vomito , febbre e ipotensione .[benessereblog.it]
Muco nelle feci
  • Questo mancato equilibrio è di solito accompagnato da altri fattori, quali la stasi della bile, alterazione del muco biliare, l’aumento della concentrazione della bilirubina ed altro. Molti calcoli sono di tipo misto.[guide.supereva.it]
  • Un’altra complicanza è l’idrope della colecisti, caratterizzata dall’accumulo di muco e bile chiara al suo interno a causa di un’ostruzione prolungata del dotto cistico e dilatazione persistente della colecisti: quando il suo contenuto diventa purulento[idoctors.it]
  • Pertanto possiamo distinguere: colecistite acuta (è di solito causata da un’ostruzione acuta del dotto cistico da parte di un calcolo incuneato nel dotto o nell’infundibolo), inoltre la prolungata ostruzione del dotto cistico può determinare accumulo di muco[newsicilia.it]
Pus nelle feci
  • […] di muco e bile chiara al suo interno a causa di un’ostruzione prolungata del dotto cistico e dilatazione persistente della colecisti: quando il suo contenuto diventa purulento si delinea il quadro dell’empiema della colecisti che tende a drenare il pus[idoctors.it]

Check-up

Versamento pericardico
  • In PS mi riscontravano un lieve versamento pericardico con sospetto di pericardite (successivamente il cardiologo ha dubitato della cosa, vista l'esiguità del versamento, e ha escluso la causa cardiaca) e mi invitavano ad approfondire le indagini nel[medicitalia.it]

Trattamento

  • Il trattamento di tale condizione si basa sulla somministrazione di una terapia farmacologica con acidi biliari.[benessereblog.it]
  • Devitalizzazione del dente Il trattamento di devitalizzazione del dente è un trattamento endodontico necessario quando la polpa diventa infiammata o infetta.[cibo360.it]
  • Trattamento Ci sono fondamentalmente due tipi di trattamento: farmacologico con l'uso di acido ursodesossicolico per mesi, nella speranza che si abbia una dissoluzione dei calcoli chirurgico con l'asportazione della colecisti e/o la toilette delle vie[attivazionibiologiche.info]
  • Cure e Trattamenti Il trattamento della calcolosi della colecisti può prevedere, in una fase iniziale, una terapia medica litolitica, che si basa sulla somministrazione di farmaci a base di acido ursodesossicolico il quale può determinare lo scioglimento[idoctors.it]
  • Il trattamento endoscopico è indicato nella calcolosi residua o recidivante dopo colecistectomia o prima della chirurgia. Negli ultimi 20 anni sono state proposte numerosi alternative alla chirurgia per il trattamento della colelitiasi.[newsicilia.it]

Prognosi

  • La prognosi è infausta con mortalità ad 1 anno 90% . L’insorgenza delle complicanze è quasi sempre preceduto dalla comparsa dei sintomi.[newsicilia.it]
  • «Medicitalia.it, gen 15» Il cancro della colecisti è raro ma ha una pessima prognosi Per questo motivo è sempre necessario eseguire un esame istologico della colecisti asportata per colelitiasi . Considerata l'associazione con la calcolosi della ...[educalingo.com]
  • I pazienti che alla diagnosi presentano un tumore non asportabile chirurgicamente hanno una prognosi severa poiché la chemioterapia e la radioterapia attualmente non hanno dimostrato un’efficacia nel miglioramento della prognosi.[hsr.it]
  • Ann Surg, 1992 Colangiocarcinoma Pattern morfologici: infiltrante-stenosante 65-70% esofitico 15-20% papillare 5-10% Prognosi (5 anni) 1-5% chirurgia 20-50% Colangiocarcinoma infiltrante Colangiocarcima Ilare (KLATSKIN) Colangio – RM Colangiocarcinoma[federica.unina.it]

Eziologia

  • Eziologia A questo punto bisogna dire, però, che a fronte di una condizione frequente quale è la presenza di calcoli nella cistifellea , nella maggior parte dei casi essi non danno alcun disturbo .[cibo360.it]
  • Colecistiti acuta (complicata) Colecistiti acuta enfisematosa Gas intra-murale Pneumo – colecistiti Triade di Rigler Colecistiti cronica litiasica Colangite sclerosante Affezione infiammatoria cronica dell’albero biliare intra- ed extra-epatico, ad eziologia[federica.unina.it]

Epidemiologia

  • Epidemiologia Sono noti diversi fattori di rischio per la calcolosi biliare : razziali/ereditari : incidenza altissima negli Indiani Pima e rarissima nei Masai dell'Africa; la probabilità di avere calcoli della colecisti raddoppia se un parente di primo[cibo360.it]
  • Colelitiasi Epidemiologia. Vedete che la colelitiasi è abbastanza frequente. In America si fanno più o meno 600.000 interventi all'anno, ma anche in Italia, viene diagnosticata nel 10-20% della popolazione.[docsity.com]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Fisiopatologia Il fango biliare è spesso un precursore dei calcoli biliari: è costituito da un polimero di bilirubina, microcristalli colesterolo e mucina.[pazienti.it]
  • Fisiopatologia Per quanto riguarda invece i meccanismi che portano ai calcoli alla colecisti, occorre considerare che la bile è normalmente formata per l'80% da acqua e il colesterolo è mantenuto in soluzione sotto forma di micelle per azione dei sali[cibo360.it]
  • Metodologia, semeiotica, fisiopatologia, ... A) COLELITIASI . 1) Calcoli di colesterolo. La bile normale è sovra-satura in colesterolo, che dovrebbe quindi precipitare: tutti dovremmo essere gravati dalla comparsa di calcoli nella via biliare.[educalingo.com]

Prevenzione

  • […] parto pidocchi problemi della pelle problemi di prostata psoriasi reflusso gastrico sinusite sovrappeso stitichezza tonsillite tosse verruche zanzare Cosa mi può aiutare a prevenire ... influenza (stagionale, suina e di altri animali) malanni invernali (prevenzione[remediaerbe.it]
  • Prevenzione Per la prevenzione, in caso si abbiano già avuto episodi di coliche biliari, le indicazioni sono relativamente generiche ma sempre e comunque valide per una buona condotta alimentare: se in presenza di sovrappeso o obesità , ridurre gradualmente[farmacoecura.it]
  • Per la prevenzione della calcolosi , dosi di 300 mg di farmaco al dì sono generalmente sufficienti. L'uso dell'acido ursodesossicolico durante la gravidanza non è generalmente raccomandato se non in casi di effettiva necessità.[my-personaltrainer.it]
  • PREVENZIONE: Una corretta alimentazione può prevenire la formazione dei calcoli, adottando buone abitudini come: preferire piccoli pasti frazionati nel corso della giornata, assumere almeno 1,5 litri di acqua nell’arco della giornata, consumare alimenti[meteoweb.eu]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!