Edit concept Question Editor Create issue ticket

Atrofia pancreatica


Presentazione

  • La presentazione clinica-morfologica può essere quella di una pancreatite acuta o cronica, con aspetto radiologico di coinvolgimento diffuso del pancreas, o di una massa pancreatica, che pone problematiche di diagnosi differenziale con una neoplasia pancreatica[sipmel.it]
  • Per le sue caratteristiche al momento della presentazione è facilmente confusa con il cancro del pancreas.[wirsung.org]
  • Presentazione sul tema: "IMAGING DEL PANCREAS Romeo Canini Alberto Bazzocchi"— Transcript della presentazione: 1 IMAGING DEL PANCREAS Romeo Canini Alberto Bazzocchi Dipartimento Clinico di Scienze Radiologiche e Istocitopatologiche Sezione Diagnostica[slideplayer.it]
  • La presentazione clinica, eterogenea ed aspecifica, associata alla frequente inattività biologica, rende pressochè impossibile un'accurata determinazione della loro incidenza, bassa in lavori non recenti (1 caso/100000/anno), tanto da essere comunemente[neuroendocrini.it]
Aumento dell'appetito
  • dell’appetito fino a polifagia e pica (assunzione indiscriminata di sostanze commestibili e non).[agrolabo.it]

Trattamento

  • Sono inoltre affrontati i più recenti avanzamenti nella diagnosi e trattamento dei pazienti con disturbi epatici di cui sono trattate anche le strategie post-trattamento e la gestione delle complicanze.[books.google.it]
  • Cause di atrofia del pancreas Sintomi di atrofia pancreatica Diagnosi di atrofia pancreatica Trattamento dell'atrofia pancreatica Atrofia del pancreas - trattamento Atrofia del pancreas pancreatite cronica, mentre una parte significativa dello stroma[it.medicalformat.com]
  • ”, spiega il professor Doglietto , che ha dedicato tutta la sua carriera allo studio e al trattamento chirurgico dei tumori del pancreas.[osservatoriomalattierare.it]
  • Nel corso della malattia, è però frequente la comparsa di complicanze, che possono richiedere un trattamento chirurgico o endoscopico.[hsr.it]
  • L’impiego dello steroide si associa frequentemente con diabete che richiede generalmente un trattamento insulinico Articolo in formato PDF Torna al numero corrente[sipmel.it]

Prognosi

  • Prognosi e prevenzione dell'atrofia del pancreas La prognosi di questa patologia è determinata dal grado di distruzione delle strutture esocrine ed endocrine dell'organo.[it.medicalformat.com]
  • Il testo ha un orientamento clinico e i capitoli presentano sempre la medesima struttura (epidemiologia, eziologia, patologia, fisiopatologia, caratteristiche cliniche, diagnosi, diagnosi differenziale, trattamento e prognosi) così da rendere facile la[books.google.it]
  • […] infiammatorie e neoplastiche e in particolare modo nel campo dell’adenocarcinoma pancreatico e delle neoplasie endocrine in termini di valutazione biologica (quindi tracciare l’identikit molecolare del singolo tumore), evoluzione della patologia (predire la prognosi[osservatoriomalattierare.it]
  • […] accrescimento dell'estremo distale del Wirsung e/o del Santorini, da una parte, e del coledoco, dall'altra, non riveste quasi mai nell'ambito del quadro clinico una posizione di primo piano e nulla aggiunge che possa incidere sull'evoluzione e sulla prognosi[webalice.it]

Eziologia

  • Il testo ha un orientamento clinico e i capitoli presentano sempre la medesima struttura (epidemiologia, eziologia, patologia, fisiopatologia, caratteristiche cliniche, diagnosi, diagnosi differenziale, trattamento e prognosi) così da rendere facile la[books.google.it]
  • La definizione dell'eziologia della malattia, l'eliminazione della patologia di base, l'inizio tempestivo del trattamento possono ottenere buoni risultati.[it.medicalformat.com]
  • Sesso: rapporto M/F 1 Età: % tra la IV - V decade % tra la VI - VII decade EZIOLOGIA - Patologie delle vie biliari % Abuso di alcool % Cause varie % (P.O. - ERCP - Traumi - Farmaci - Infezioni) Idiopatiche % 28 Si distinguono due forme anatomo-cliniche[slideplayer.it]

Epidemiologia

  • Il testo ha un orientamento clinico e i capitoli presentano sempre la medesima struttura (epidemiologia, eziologia, patologia, fisiopatologia, caratteristiche cliniche, diagnosi, diagnosi differenziale, trattamento e prognosi) così da rendere facile la[books.google.it]
  • […] complessa a patogenesi incerta che rappresenta una delle più frequenti cause di dolore addominale acuto Determinata dall’autodigestione del parenchima pancreatico esocrino per azione degli stessi enzimi ghiandolari ( meccanismo di automantenimento) 27 EPIDEMIOLOGIA[slideplayer.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Il testo ha un orientamento clinico e i capitoli presentano sempre la medesima struttura (epidemiologia, eziologia, patologia, fisiopatologia, caratteristiche cliniche, diagnosi, diagnosi differenziale, trattamento e prognosi) così da rendere facile la[books.google.it]

Prevenzione

  • La prevenzione è la cura tempestiva delle malattie che possono causare l'atrofia del pancreas.[it.medicalformat.com]
  • Prevenzione È difficile consigliare una prevenzione efficace, dato che non tutte le cause del tumore del pancreas sono note. È senza dubbio importante non fumare e seguire una dieta ricca di frutta e verdura e povera di alcol.[airc.it]
  • Introduzione Cause Sintomi Complicazioni Diagnosi Cura Prevenzione Introduzione La pancreatite cronica è una condizione medica definita dalla presenza di una flogosi (infiammazione) duratura, persistente e permanente a carico del pancreas; è responsabile[valorinormali.com]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!