Edit concept Question Editor Create issue ticket

Astrocitoma subependimale a cellule giganti


Presentazione

  • Nei pazienti asintomatici o con sintomi minimi alla presentazione va eseguita una biopsia o la resezione del tumore.[unmedicopertutti.it]
  • Segni e sintomi alla presentazione sono simili a quelli delle altre lesioni massive nel cervello. Lo strumento diagnostico di elezione è la risonanza con mezzo di contrasto.[medicinaonline.co]
Diplopia
  • I sintomi al presentarsi della neoplasia includono perdita di equilibrio, mancanza di coordinazione, diplopia, disartria e, a causa del coinvolgimento del quarto ventricolo (per il quale è comune un idrocefalo ostruttivo), i segni dell’idrocefalo, includenti[medicinaonline.co]
Convulsione
  • Oltre alle crisi epilettiche, si presenta con convulsioni, tumori benigni.[ventonuovo.eu]
  • Tumori al cervello ( ); Tumori del cuore (rabdo mioma ); Ritardo mentale grave; Convulsioni incontrollabili.[it.mimi.hu]
  • I bambini possono avere le macchie ipomelanotiche alla nascita (in numero maggiore di 3, ed è il segno cutaneo più precoce) e manifestare convulsioni (epilessia) nei primi mesi di vita (crisi parziali o tipo spasmi infantili) o durante la prima o seconda[sanita.regione.abruzzo.it]
  • , paralisi, impossibilità a compiere movimenti complessi come lo scrivere o il tenere in mano un oggetto; i tumori del lobo occipitale provocano disturbi visivi fino alla cecità, allucinazioni e convulsioni; i tumori del lobo temporale si manifestano[medicinaonline.co]
Letargia
  • In alcuni casi la neoplasia può fornire sintomi aspecifici come: mal di testa; letargia; astenia (mancanza di forza); malessere; nausea; vertigini; lievi alterazioni della capacità motoria o della capacità sensitiva.[medicinaonline.co]
Mal di testa
  • In tale fase generalmente si associa un forte mal di testa che non passa neanche assumendo farmaci analgesici come gli antinfiammatori.[medicinaonline.co]
Epilessia
  • Indietro Ricerca corrente 2008 Istituto Scienze Neurologiche, Bologna (BO): progetti 5 - Epilessie Progr.[ricerca.cbim.it]
  • L’ epilessia è, infatti, la manifestazione neurologica più frequente nelle persone con ST.[sanita.regione.abruzzo.it]
  • L’epilessia precoce esordisce tipicamente con crisi focali o spasmi infantili 9.[neuropsicomotricista.it]
  • Non è da meno, infine, l' a cellule giganti:frequentissimo focolaio di epilessia e portatore di ipertensione intra cranica, questo tumore prolifera in modo graduale e continuo , non essendo vulnerabile ad alcuna terapia .[it.mimi.hu]
Vomito
  • Fra gli altri suoi potenziali effetti indesiderati sono inclusi: dolori a schiena, braccia o gambe senso di costipazione scariche di diarrea capogiri senso di sonnolenza cefalea perdita o calo dell'appetito senso di nausea conati di vomito dolore o fastidi[humanitas-care.it]
  • […] con difficoltà a mantenere l’equilibrio e a coordinare i movimenti, specie quelli in cui è necessaria elevata precisione (ad esempio un pianista professionista potrebbe avere problemi a muovere le dita sulla tastiera, soffre di forti cefalee, nausea e vomito[medicinaonline.co]
  • I sintomi sono legati all'aumento della pressione endocranica: cefalea, nausea e vomito ma anche deficit motori e sensitivi controlaterali ed emianopsia omonima.[ricercheradiologiche.it]
Nausea
  • Fra gli altri suoi potenziali effetti indesiderati sono inclusi: dolori a schiena, braccia o gambe senso di costipazione scariche di diarrea capogiri senso di sonnolenza cefalea perdita o calo dell'appetito senso di nausea conati di vomito dolore o fastidi[humanitas-care.it]
  • In alcuni casi la neoplasia può fornire sintomi aspecifici come: mal di testa; letargia; astenia (mancanza di forza); malessere; nausea; vertigini; lievi alterazioni della capacità motoria o della capacità sensitiva.[medicinaonline.co]
  • I sintomi sono legati all'aumento della pressione endocranica: cefalea, nausea e vomito ma anche deficit motori e sensitivi controlaterali ed emianopsia omonima.[ricercheradiologiche.it]

Trattamento

  • […] al trattamento. 6 pazienti ( 5% ) si sono ritirati a causa di eventi avversi.[oncologiamedica.net]
  • La resezione neurochirurgica rappresenta il trattamento standard dell’astrocitoma subependimale a cellule giganti in pazienti con sclerosi tuberosa complessa, ma Everolimus ( Afinitor ) potrebbe rappresentare un trattamento alternativo, dal momento che[malattierare.xagena.it]
  • Il trattamento dell'astrocitoma subependimale a cellule giganti è normalmente limitato alla sola asportazione chirurgica, con un'eccellente sopravvivenza di lungo termine.[it.wikipedia.org]
  • Nuova indicazione per Afinitor: trattamento dei pazienti con astrocitoma subependimale a cellule giganti in associazione a sclerosi tuberosa L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Afinitor ( Everolimus ) nel trattamento dei pazienti con astrocitoma[malattierare.net]
  • Il grado d'informazione raggiunto con l'esperienza in altri carcinomi su diagnosi precoce e trattamenti per ottimizzare l'esposizione al farmaco, 'outcome' di trattamento e qualità di vita dei pazienti, si può applicare anche alla popolazione di pazienti[medinews.it]

Prognosi

  • L'astrocitoma subependimale a cellule giganti (SEGA) è un tumore cerebrale a prognosi favorevole, che insorge nelle prime due decadi di vita ed è, spesso ma non sempre, associato alla sclerosi tuberosa.[it.wikipedia.org]
  • Astrocitoma pilocitico L'astrocitoma pilocitico rappresenta il tumore a più favorevole prognosi tra tutti gli astrocitomi. Si tratta del tumore gliale più comune nei bambini.[wikizero.com]
  • In generale la prognosi per i pazienti con astrocitoma non è buona.[unmedicopertutti.it]
  • In modo che ne possano trarre giovamento anche i pazienti con peggior prognosi.[medicinaonline.co]

Eziologia

  • ANAMNESI L'anamnesi, raccolta utilizzando criteri standardizzati, riguarderà almeno i seguenti punti: abitudini sessuali, uso di sostanze stupefacenti, malattie preesistenti quali malattie autoimmuni, infettive, neoplastiche, malattie ad eziologia completamente[atopuglia.org]

Epidemiologia

  • Definizione, epidemiologia, manifestazioni cliniche La sclerosi tuberosa (TUBEROUS SCLEROSIS COMPLEX, TSC) è una malattia genetica multisistemica a trasmissione autosomica dominante con un’incidenza di 1: 6.000 e può essere dovuto alla mutazione dei geni[neuropsicomotricista.it]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Levetiracetam) nella consueta pratica medica 10 Sviluppo di sistemi di classificazione e refertazione computerizzata del segnale EEG/poligrafico. 11 Sviluppo di metodiche innovative utilizzando modelli matematici per l’analisi e la comprensione della fisiopatologia[ricerca.cbim.it]

Prevenzione

  • L’anticoagulante orale potrà essere impiegato per il trattamento della trombosi venosa profonda e dell’embolia polmonare, nonché per la prevenzione delle rispettive recidive.[farmacista33.it]
  • Sono stati pertanto identificati sul territorio nazionale dei centri clinici per la prevenzione, sorveglianza, diagnosi e terapia delle malattie rare.[sanita.regione.abruzzo.it]
  • Prevenzione Non essendo note le cause dell’insorgenza di un tumore cerebrale, è difficile dare consigli sulla prevenzione, se non evitare l’esposizione a radiazioni ionizzanti e non sottovalutare sintomi neurologici anche lievi in individui a rischio.[medicinaonline.co]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!