Edit concept Question Editor Create issue ticket

Anisocoria


Presentazione

  • Gli stati di salute di fondo quali la sindrome tonica dell'allievo di Adie, la sindrome di Horner o un'anomalia nel terzo nervo cranico possono essere diagnosticati dopo la presentazione del anisocoria.[news-medical.net]
Anisocoria
Asintomatico
  • […] parti nere centrali dell’occhio che hanno pressoché la medesima dimensione e la stessa risposta alla luce); tecnicamente, per parlare di anisocoria, tale differenza deve essere uguale o superiore a 0,4 mm; si tratta di una condizione che di per sé è asintomatica[albanesi.it]
  • In un contesto asintomatico, di contro, un’anisocoria lieve e magari gi nota al paziente non necessariamente da indagare con esami semeiologici o strumentali, soprattutto se anamnesi ed esame obiettivo confermano l’ipotesi di “anisocoria semplice o non[francescoinchingolo.it]
  • Lupo Andreotti, Marzio Taddei, 2000 10 Tossicologia clinica degli avvelenamenti acuti in età pediatrica ... m1 - asintomatico 5,5 Kg soluzione 3% 40 m1 - vomiti 4.600 Kg soluzione 3% - - vomiti 7 Kg borato di Na - - convulsioni, pallore, vomiti 23 Kg[educalingo.com]

Trattamento

  • Nella maggior parte dei casi, un oftalmologo sarà coinvolgere nel trattamento diagnostico, per prendere le decisioni del trattamento secondo il caso specifico. Riferimenti [Ulteriore lettura: Anisocoria][news-medical.net]
  • Trattamento Non è necessario alcun trattamento per l'anisocoria. Punti chiave L'anisocoria fisiologica è molto frequente e provoca 1 mm di differenza tra le pupille in termini di dimensioni.[msdmanuals.com]
  • Trattamento La terapia da adottare in presenza di anisocoria varia in base alle cause scatenanti.[my-personaltrainer.it]

Eziologia

  • Esiste una condizione, pupilla tonica di Adie , ad eziologia sconosciuta nella quale si osserva una pupilla irregolare e dilatata, che mostra assenza della reattività alla luce, e debole costrizione nel riflesso per vicino.[neuroftalmologia.it]
  • Eziologia La causa più frequente di anisocoria è Fisiologica (presente in circa il 20% delle persone) Alcune comuni cause di anisocoria Causa Reperti suggestivi Pupilla tonica di Adie (alterazione idiopatica della costrizione) Pupille che reagiscono maggiormente[msdmanuals.com]

Fisiopatologia

  • Cistifellea: cos’è, a cosa serve e dove si trova Bimbo nasce senza rompere il sacco amniotico: un caso ogni 80mila [VIDEO] Categorie Anatomia, fisiologia e fisiopatologia Andrologia Bellezza e cura della persona Cosmetica Cucina e ricette light Cuore,[medicinaonline.co]
  • Una buona conoscenza delle cause e della fisiopatologia dell’asimmetria pupillare è fondamentale per approntare il percorso diagnostico ottimale.[area-pediatrica.it]

Prevenzione

  • E’ passato il tempo in cui la maggior parte degli anziani vedeva poco e male: oggi la medicina moderna, unita alla grande sensibilità verso i concetti di prevenzione ed attenzione alla salute, consente a tutti di mantenere non solo l’apparato visivo,[neovision.eu]
  • La medicina praticata nell’ottica della prevenzione muove una enorme quantità di energie e di risorse che, come nella maggioranza dei casi, quando gli esiti si rivelano negativi, sembrano essere state spese inutilmente, ma nei grandi numeri è il sistema[noimamme.it]
  • Prevenzione Prevenire l'anisocoria è alquanto complicato, perché alcune condizioni che ne provocano la comparsa sono anch'esse difficilmente prevenibili (per esempio, il tumore al cervello è una neoplasia che insorge improvvisamente e senza precise ragioni[my-personaltrainer.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!