Edit concept Question Editor Create issue ticket

Adenocarcinoma della prostata


Presentazione

  • […] dalla scuola urologica e radiologica di Bologna e presieduto dal professor Giuseppe Martorana , l’appuntamento costituisce un’importante occasione di approfondimento monotematico che vedrà l’intervento dei massimi esperti italiani in questo settore e la presentazione[aosp.bo.it]
  • Tuttavia, esistono alcuni altri istotipi che vanno riconosciuti e segnalati, per la differente presentazione clinica e decorso prognostico . Adenocarcinoma duttale, origina dalle cellule dei dotti prostatici.[it.wikipedia.org]
Dolore osseo
  • In stadio avanzato può causare, quando si diffonde a distanza con metastasi dolore osseo, spesso localizzato alle vertebre, alla pelvi o alle costole.[stefanocasellato.com]
  • Il dolore osseo dovuto alle metastasi viene trattato in prima istanza con analgesici oppioidi come la morfina e l’ossicodone.[medicinaonline.co]
  • Il sintomo più comune è il dolore osseo, spesso localizzato alle vertebre, alla pelvi o alle costole, e causato da metastasi in queste sedi.[siu.it]
Incontinenza urinaria
  • L’intervento, anche se eseguito con tecnica adeguata (Nerve Sparing), non è scevro da effetti collaterali che comprendono, seppur in minima percentuale, l’incontinenza urinaria (generalmente saltuaria che regredisce in 3-6 mesi) e la disfunzione erettile[ok-salute.it]
  • Secondo una rewiev del 2012,la prevalenza dell’incontinenza urinaria post prostatectomia varia dal 2% al 60%.[esterveronesi.it]
  • Chirurgia classica-tradizionale a “cielo aperto”: 12,2% di incontinenza urinaria 19,2% di impotenza e disfunzioni erettili.[medicinaonline.co]
  • Le complicazioni più importanti sono l'incontinenza urinaria e l'impotenza. Circa il 40% degli uomini residuano incontinenza urinaria, di solito sotto forma di perdite quando starnutiscono, tossiscono o ridono.[crob.it]
  • La riabilitazione abbrevia l'incontinenza urinaria postintervento.[urologotorino.it]
Nicturia
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma causa dei problemi, spesso simili a quelli che intervengono nella ipertrofia prostatica benigna; essi includono pollachiuria, nicturia, difficoltà a iniziare la minzione e a mantenere un getto costante, ematuria, stranguria[esterveronesi.it]
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma può causare problemi simili a quelli della ipertrofia prostatica benigna, come frequenza e urgenza minzionale, nicturia, difficoltà a iniziare la minzione e a mantenere un getto costante, ematuria, emospermia, stranguria[siu.it]
  • Pollachiuria (aumento della frequenza della minzione) e nicturia (aumento della frequenza della minzione nelle ore notturne) sono presenti in circa il 70% dei casi; la disuria (difficoltà nell’emissione delle urine) è presente in circa il 45% dei casi[albanesi.it]
  • […] ostruttivo Difficoltà a cominciare la minzione L’intermittenza di emissione del flusso l’incompleto svuotamento della vescica flusso urinario debole e lo sforzo nella minzione Sintomi urinari di tipo irritativo la frequenza nell’urinare (pollachiuria) la nicturia[torrinomedica.it]
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma causa dei problemi, spesso simili a quelli che intervengono nella ipertrofia prostatica benigna; essi includono pollachiuria (minzione frequente), nicturia (minzione notturna), disuria (difficoltà a iniziare la minzione[crob.it]
Difficoltà ad iniziare la minzione
  • Pur non esistendo dei sintomi caratteristici del carcinoma della prostata all’esordio, non bisogna ignorare la comparsa di vari problemi urinari quali: difficoltà a iniziare la minzione, flusso urinario debole, necessità di “spingere” durante la minzione[corriere.it]
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma causa dei problemi, spesso simili a quelli che intervengono nella ipertrofia prostatica benigna; essi includono pollachiuria, nicturia, difficoltà a iniziare la minzione e a mantenere un getto costante, ematuria, stranguria[esterveronesi.it]
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma può causare problemi simili a quelli della ipertrofia prostatica benigna, come frequenza e urgenza minzionale, nicturia, difficoltà a iniziare la minzione e a mantenere un getto costante, ematuria, emospermia, stranguria[siu.it]
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma causa dei problemi, spesso simili a quelli che intervengono nella ipertrofia prostatica benigna; essi includono pollachiuria (minzione frequente), nicturia (minzione notturna), disuria (difficoltà a iniziare la minzione[crob.it]
Eiaculazione dolorosa
  • Può anche causare problemi nella funzione sessuale, come difficoltà a raggiungere l’erezione e eiaculazione dolorosa.[esterveronesi.it]
  • Può anche causare problemi nella funzione sessuale, come difficoltà a raggiungere l'erezione, ed eiaculazione dolorosa. In stadio avanzato può causare sintomi addizionali quando si diffonde ad altre parti del corpo.[crob.it]
  • Può anche causare problemi nella funzione sessuale, come difficoltà a raggiungere l’erezione, e eiaculazione dolorosa. In stadio avanzato può causare sintomi addizionali quando si diffonde ad altre parti del corpo.[medicinaonline.co]
  • Può anche causare problemi nella funzione sessuale, come difficoltà a raggiungere l' erezione , e eiaculazione dolorosa. Lo screening oncologico è un metodo per scoprire tumori non diagnosticati.[it.wikipedia.org]
Malattia prostatica
  • Molte variabili influenzano il PSA e rendono questo range di normalità potenzialmente non corretto: l’età del paziente, le dimensioni della prostata, la presenza di altre malattie prostatiche (prostatiti, IPB, traumatismi).[stefanocasellato.com]
  • Tuttavia molte variabili influenzano il PSA e rendono questa regola inesatta: l'età del paziente, le dimensioni della prostata, la presenza di altre malattie prostatiche (prostatiti, IPB, traumatismi).[siu.it]
  • La resezione transuretrale della prostata è una procedura chirurgica messa in atto quando l'uretra è ostruita a causa dell'ingrossamento prostatico; generalmente è riservata alle malattie prostatiche benigne e non è intesa come trattamento definitivo[crob.it]
  • La resezione transuretrale della prostata è una procedura chirurgica messa in atto quando l’uretra è ostruita a causa dell’ingrossamento prostatico; generalmente è riservata alle malattie prostatiche benigne e non è intesa come trattamento definitivo[medicinaonline.co]
Stranguria
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma può causare problemi simili a quelli della ipertrofia prostatica benigna, come frequenza e urgenza minzionale, nicturia, difficoltà a iniziare la minzione e a mantenere un getto costante, ematuria, emospermia, stranguria[siu.it]
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma causa dei problemi, spesso simili a quelli che intervengono nella ipertrofia prostatica benigna; essi includono pollachiuria, nicturia, difficoltà a iniziare la minzione e a mantenere un getto costante, ematuria, stranguria[esterveronesi.it]
  • […] quelli che intervengono nella ipertrofia prostatica benigna; essi includono pollachiuria (minzione frequente), nicturia (minzione notturna), disuria (difficoltà a iniziare la minzione e a mantenere un getto costante), ematuria (sangue nelle urine), stranguria[crob.it]
  • Talvolta, tuttavia, il carcinoma causa dei problemi, spesso simili a quelli che intervengono nella ipertrofia prostatica benigna ; essi includono pollachiuria , nicturia , difficoltà a iniziare la minzione e a mantenere un getto costante, ematuria , stranguria[it.wikipedia.org]
Dolore sovrapubico
  • Secondariamente, quando la malattia non è più confinata all'organo possono comparire disturbi irritativi (bruciore, sangue con le urine, aumento delle minzioni diurne e notturne, incontinenza, dolori sovrapubici, dolori alla schiena da metastasi ossee[urologotorino.it]

Trattamento

  • Aggiornato il: 31 Marzo 2011 DOMANDA Ho 71 anni e recentemente,dopo biopsia,scintigrafia e tac di rito, mi è stato diagnosticato un adenocarcinoma della prostata del tipo a cellule ad anello di castone,grado di Gleason (score 10.Mi è stato consigliato trattamento[ok-salute.it]
  • Il principale fattore correlato a questa positiva tendenza è dato dall’anticipazione diagnostica, dalla progressiva diffusione dello screening “spontaneo” e dallo sviluppo di trattamenti sempre più efficaci.[salute.regione.emilia-romagna.it]
  • Terapia farmacologica Trattamento medico di seconda linea e chemioterapia Il trattamento medico di seconda o terza linea deve essere utilizzato qualora la malattia risulti resistente al trattamento ormonale.[humanitas.it]
  • I pazienti sono stati stratificati per un precedente o nessun trattamento con docetaxel prima della partecipazione allo studio.[osservatoriomalattierare.it]
  • Se il paziente sviluppa resistenza al trattamento ormonale può essere indicato un intervento chemioterapico . Trattamento chirurgico Si tratta del trattamento più diffuso per il tumore alla prostata .[gavazzeni.it]

Prognosi

  • Questo consiste nell’identificare le strutture e gli organi interessati dal tumore, per poter definire la prognosi e scegliere la terapia più corretta per il paziente.[stefanocasellato.com]
  • Prognosi Nelle società occidentali i tassi di tumori della prostata sono più elevati, e le prognosi più sfavorevoli che nel resto del mondo.[medicinaonline.co]
  • Adenocarcinoma duttale, origina dalle cellule dei dotti prostatici e ha prognosi peggiore rispetto all'adenocarcinoma classico.[siu.it]
  • Tumore in stadio avanzato e speranza di sopravvivenza A differenza di altri tumori, la prognosi e l’evoluzione del cancro alla prostata possono variare sensibilmente da paziente a paziente.[prostatanonseisolo.it]
  • Nei pazienti in cui alla diagnosi la neoplasia ha una estensione extracapsulareo in fase metastatica la prognosi è infausta e la sopravvivenza è di circa 30 mesi.[urologotorino.it]

Eziologia

  • Eziologia: Le cause del cancro alla prostata sono tuttora sconosciute. Fattori di rischio accertati sono l'età e la familiarità. Il cancro alla prostata è molto raro negli uomini sotto i 45 anni, ma diventa più frequente all'aumentare dell'età.[siu.it]
  • Patogenesi del tumore della prostata Non è noto il meccanismo preciso responsabile dell’insorgenza del tumore della prostata, anche se numerose evidenze sembrano dimostrare che fattori genetici e ambientali siano coinvolti nell’eziologia di questa malattia[torrinomedica.it]

Epidemiologia

  • Epidemiologia E’ il più frequente tipo di tumore negli uomini, con una percentuale di prevalenza che cresce del 3-4% per ogni anno dai 50 anni in poi, fino ad arrivare all’ 80% sopra gli 85 anni di età.[esamievalori.com]
  • Epidemiologia: secondo dati del 2002 il tasso di incidenza annuale di carcinoma prostatico nel nord-americano è di 160 nuovi casi all’anno per ogni 100.000 abitanti. Tuttavia, la frequenza è largamente variabile nel mondo.[siu.it]
  • Epidemiologia La prevalenza del tumore della prostata nel corso degli anni e andata aumentando raggiungendo il secondo posto fra le cause di morte negli USA e nel nord Europa.[torrinomedica.it]
  • EPIDEMIOLOGIA Le cause specifiche di tumore della prostata rimangono sconosciute.[crob.it]
  • Cancro della prostata approfondimenti circa l'adenocarcinoma prostatico Progetto Oncologia del CNR , che illustra, tra le altre cose, l'epidemiologia, la diagnosi, la sintomatologia, le terapie e opzioni alternative, Follow-up e una lunga bibliografia[it.wikipedia.org]
Distribuzione tra sessi
Distribuzione per età

Fisiopatologia

  • Tra le complicanze tardive dobbiamo menzionare l’incontinenza urinaria e le disfunzioni sessuali, anche se in questi ultimi anni la loro percentuale è diminuita, soprattutto per la migliore comprensione della fisiopatologia e per gli sviluppi della tecnica[esterveronesi.it]

Prevenzione

  • Prevenzione Non esiste una prevenzione primaria specifica per il tumore della prostata anche se sono note alcune utili regole comportamentali che si possono seguire facilmente nella vita di tutti i giorni: aumentare il consumo di frutta, verdura, cereali[airc.it]
  • Contestualmente alla prevenzione, un’ indagine di grande importanza è il dosaggio del PSA .[esamievalori.com]
  • Questa semplice attenzione potrà essere la prevenzione migliore del carcinoma prostatico consentendo una diagnosi precoce e tempestiva». 31 ottobre 2018 (modifica il 12 dicembre 2018 14:09) RIPRODUZIONE RISERVATA[corriere.it]
  • Il tumore prostatico in fase precoce di solito non dà luogo a sintomi e viene diagnosticato in seguito al riscontro di un livello elevato di PSA eseguito durante un controllo di prevenzione o routine.[stefanocasellato.com]
  • Eiaculazioni frequenti e cancro alla prostata Uno studio del 2003 indica che eiaculazioni regolari possono avere un ruolo nella prevenzione del tumore della prostata.[medicinaonline.co]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!