Edit concept Question Editor Create issue ticket

Abuso di alcol


Presentazione

  • Presentazione al Convegno SITCC 2012, Roma. Presentazione di S.Querci, A. Gemelli, G. Caselli, F. Canfora, A. Lugli, C. Annovi, G.M.Ruggiero, S.Sassaroli, E.Watkins[stateofmind.it]
Palpitazioni
  • […] dipendenza da alcol e alcolismo dovuta alla maggiore quantità di alcol ingerita rischio di disidratazione, alcol e energy drink hanno effetti diuretici e la caffeina determina anche un aumento della sudorazione alterazione del ritmo cardiaco, tachicardia e palpitazioni[comune.torino.it]
Tremore
  • I primi sintomi sono ansia, insonnia, tremori e tachicardia. Nella fase di delirium il soggetto è disorientato, con un instabile livello di consapevolezza, allucinazioni visive, paura intensa e tremori. A volte può avere anche crisi convulsive .[lamenteemeravigliosa.it]
  • Sintomi da astinenza Dopo una parziale o totale astensione dall'alcol, compare la sindrome da astinenza, caratterizzata da una vasta sintomatologia: Tremori , nausea , vomito Sudorazione profusa Ansia , insonnia Allucinazioni , sia visive che uditive[my-personaltrainer.it]
Convulsione
  • , nausea , vomito Sudorazione profusa Ansia , insonnia Allucinazioni , sia visive che uditive Confusione con disorientamento spazio-temporale Disartria , atassia (difficoltà di articolare le parole e di coordinare in modo armonico i vari movimenti) Convulsioni[my-personaltrainer.it]
Confusione
  • […] irreversibili, causando diverse patologie mentali, come ad esempio: Demenza alcolica : è una forma di demenza causata da elementi esterni, in questo caso l’alcol, che scatena i sintomi tipici della demenza, come perdita della memoria a breve termine, confusione[lamenteemeravigliosa.it]
  • Quantità progressivamente crescenti portano ad una riduzione della visione laterale (visione a tunnel), alla perdita di equilibrio, a difficoltà motorie, nausea e confusione. Quantità eccessive di alcol possono portare fino al coma e alla morte.[centronoesis.it]
  • Sintomi da astinenza Dopo una parziale o totale astensione dall'alcol, compare la sindrome da astinenza, caratterizzata da una vasta sintomatologia: Tremori , nausea , vomito Sudorazione profusa Ansia , insonnia Allucinazioni , sia visive che uditive Confusione[my-personaltrainer.it]
Atassia
  • […] dall'alcol, compare la sindrome da astinenza, caratterizzata da una vasta sintomatologia: Tremori , nausea , vomito Sudorazione profusa Ansia , insonnia Allucinazioni , sia visive che uditive Confusione con disorientamento spazio-temporale Disartria , atassia[my-personaltrainer.it]
Disartria
  • […] astensione dall'alcol, compare la sindrome da astinenza, caratterizzata da una vasta sintomatologia: Tremori , nausea , vomito Sudorazione profusa Ansia , insonnia Allucinazioni , sia visive che uditive Confusione con disorientamento spazio-temporale Disartria[my-personaltrainer.it]
Caduta
  • Aggravate dalle carenze nutrizionali , chi abusa di alcol deve fare spesso i conti con condizioni disagevoli tipo: afte , ulcere , stomatiti e caduta dei denti .[my-personaltrainer.it]
Fatica
  • L’organismo delle persone anziane, invecchiando, diventa più sensibile all’effetto dell’alcol e fatica di più a metabolizzarlo.[beviresponsabile.it]
Aumento della sudorazione
  • […] della sudorazione alterazione del ritmo cardiaco, tachicardia e palpitazioni sono tra i più comuni effetti collaterali legati all’associazione di alcol e energy drink.[comune.torino.it]
  • Comparsa di sintomi d’astinenza, come ad esempio: disturbi del sonno , tremore , irrequietezza, nausea, aumento della sudorazione , tachicardia , convulsioni .[farmacoecura.it]
Euforia
  • Rinforzo positivo : la motivazione che spinge ad assumere alcol è alta ed è associata agli effetti “positivi” di questa sostanza, come l’euforia iniziale, l’effetto ansiolitico o la capacità di intrattenere rapporti sociali mentre si beve.[lamenteemeravigliosa.it]
  • L’alcol inizialmente provoca euforia e perdita dei freni inibitori. Quantità progressivamente crescenti portano ad una riduzione della visione laterale (visione a tunnel), alla perdita di equilibrio, a difficoltà motorie, nausea e confusione.[centronoesis.it]
  • […] basse dosi (circa 1-2 grammi equivalenti a un cucchiaino di polvere) presenta effetti molto simili a quelli dell’ alcol : i consumatori riportano sensazioni di piacere diffuso, rilassamento e tranquillità, ma anche riduzione delle inibizioni sessuali, euforia[paginemediche.it]
  • In genere, dopo un’iniziale euforia e perdita dei freni inibitori si va progressivamente incontro a riduzione della visione laterale (visione a tunnel), perdita di equilibrio, difficoltà motorie, nausea e confusione.[fondazioneveronesi.it]
  • […] di superalcolici per l'euforia, e 6-14 boccali o 6-8 bicchierini per l'ubriachezza).[treccani.it]

Trattamento

  • Alcolismo e ricadute Una delle poche aree di consenso nel trattamento dell’ alcolismo riguarda l’idea che l’ alcolismo sia una condizione cronica con alto rischio di ricaduta.[stateofmind.it]
  • Ora spero che ottenga un reale trattamento. Un mese di trattamento non risolverà anni di dipendenza. Ha bisogno di disintossicazione e di uno stile di vita sano. Amo mio fratello e spero che ottenga aiuto (…)“, ha detto Samantha Markle. Maria Mento[europeanconsumers.it]
  • […] supporto nella prevenzione e nel trattamento di malattie importanti come il Parkinson e l’ Alzheimer, ma anche una valida alleata per chi soffre in modo grave di disturbi del sonno.[paginemediche.it]
  • TRATTAMENTO L'intervento terapeutico si articola in diversi livelli: Primo livello: può essere attuato anche dal medico di medicina generale ed é basato sulla corretta informazione circa i rischi o i danni causati dall'abuso di alcol; Secondo livello:[ospedalebambinogesu.it]
  • La malattia è progressiva e il trattamento prevede l’assunzione di dosi massicce di tiamina, ma i deficit causati sono irreversibili.[lamenteemeravigliosa.it]

Prognosi

  • Anche la depressione è clinicamente rilevante nell’influenzare negativamente il decorso, il trattamento e la prognosi del disturbo da abuso di alcool .[stateofmind.it]
  • L'alcolismo sembra infatti seguire non tanto una propria dinamica, quanto, piuttosto, cambiamenti che si verificano nel contesto sociale; la prognosi è perciò giusta, mentre l'utilità della terapia è controversa.[treccani.it]

Eziologia

  • In una visione unitaria, l'alcolismo può essere considerato una vera e propria malattia, nella cui eziologia intervengono componenti di varia natura: genetiche, organiche, psicologiche e ambientali. sommario : Aspetti medici. 1.[treccani.it]

Prevenzione

  • Si rivolge in particolare a giovani, alle loro famiglie e alle istituzioni che si occupano di prevenzione e promozione della salute individuale e collettiva.[comune.torino.it]
  • La prevenzione, invece, comincia da un corretto stile di vita.[paginemediche.it]
  • La Ricaduta nell’ alcolismo : fattori predisponenti, craving e modelli di prevenzione . State of Mind. Domenichetti, C. (2016). Alcolismo e ruminazione – Report dal seminario del Prof. Caselli a Genova .[stateofmind.it]
  • La cura dell’alcolismo L’elevato rischio di incorrere in seri rischi e patologie rende necessario istituire strumenti di prevenzione e di terapia tempestiva.[centronoesis.it]
  • […] dieta – che punta tutto sulla riduzione sensibile dell’assunzione di carboidrati – potrebbe rappresentare, per le persone affette da cancro, un adeguato trattamento complementare alla chemioterapia, senza dimenticare il suo possibile supporto nella prevenzione[paginemediche.it]

Fai una domanda

5000 Caratteri rimasti Formatta il testo utilizzando: # Intestazione, **grassetto**, _italico _. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa domanda accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Usa un titolo preciso per la tua domanda.
• Fai una domanda specifica e fornisci età, sesso, sintomi, tipo e durata del trattamento.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le domande inappropriate verranno eliminate.
• In casi urgenti contattare un medico, visitare un ospedale o chiamare un servizio di emergenza!