**Sindrome di Axenfeld **

Buongiorno, mi chiamo Sara, ho 32 anni.
Mio nonno è morto a 33 anni a causa di un tumore all' intestino ed era affetto da Axenfeld.
Mio nonno ha avuto 4 figlie, 3 delle quali con la stessa sindrome (tranne mia madre).
Delle 3 figlie affette una ha avuto 2 figlie femmine, tutte e due con la sindrome e una delle quali con un ritardo celebrale, l altra ha avuto a sua volta 2 figlie femmine, una con la sindrome l altra no.
Un altra sorella ha avuto 2 figli maschi, uno vegetale(morto a 17 anni) l altro sano.
Anche l altra sorella ha avuto 2 figli maschi, uno affetto da sindrome e uno no. Quest'ultimo ha avuto un figlio sano.
Mia madre è l'unica delle sorelle che non presenta la sindrome ed ha avuto me, primogenita sana, e mio fratello minore, anche lui sano. C'è qualche probabilità che i miei figli o quelli di mio fratello nascano con la sindrome del nonno? Come si trasmette geneticamente la malattia? È possibile che salti una o due generazioni?
Grazie.


da Utente39461


1 Risposte


La sindrome di Axenfeld è ereditata con una modalità dominante. Per la discendenza di un malato, esiste il 50% di rischio di ereditare la malattia.

da Ospite

Risposta

2500 Caratteri rimasti Formatta il testo usando: # Intestazione, **grassetto**, _italico_. Il codice HTML non è permesso.
Pubblicando questa risposta accetti i Termini e il Trattamento dei dati personali.
• Rispetta la tua privacy qella e di altre persone, non pubblicare mai nomi completi o informazioni di contatto.
• Le risposta inappropriate verranno eliminate.
Risposte: 1

Malattie correlate


Sintomi correlati


Domande correlate