Create issue ticket

311 Possibili cause per Sindrome dell'intestino corto

  • Intolleranza al lattosio

    La più diffusa e conosciuta forma di intolleranza alimentare è l'intolleranza al lattosio. Il lattosio è lo zucchero del latte; ne è ricco il latte materno, come pure il latte di mucca, di capra, di pecora e naturalmente tutti i loro derivati. Soprattutto i latticini, la panna, il burro, il gelato e i formaggi freschi, mentre[…][paginemediche.it]

  • Nefrolitiasi

    […] da intestino corto per resezioni o malattie infiammatorie, ileostomia fattori geografici l’incidenza aumenta nelle regioni Sud Ovest degli Stati Uniti, nei paesi mediterranei[occhioclinico.it] Condizioni cliniche: sindrome da intestino corto,da precedenti interventi chirurgici,la diarrea cronica con riduzione dei citrati (inibitore della produzione di calcoli)insieme[aobrotzu.it] […] ostacolato l’accesso ai bagni o non c’è disponibilità di bevande; se si fa attività sportiva intensa o si prolunga l’esposizioni al sole malattie intestinali soprattutto sindrome[occhioclinico.it]

  • Enterite da radiazioni

    Sindrome dell’intestino corto – Nutrizione parenterale risulta efficace “ Il follow-up a lungo termine dei pazienti con sindrome dell’intestino corto ha dimostrato che la[imalatiinvisibili.it] La diagnosi di sindrome dell’intestino corto si basa sui risultati di una valutazione medica dell’intervento chirurgico precedente del soggetto, dei sintomi e dei risultati[msdmanuals.com] dell'intestino corto” a Bologna «la sindrome dell’intestino corto non è riconosciuta dal servizio sanitario nazionale: non esiste diagnosi di sindrome dell’intestino corto[healthdesk.it]

  • Alopecia areata

    L'alopecia areata, chiamata in passato Area Celsi, è una patologia in cui la repentina caduta dei capelli, o di altri peli del corpo, si manifesta tipicamente a chiazze glabre o aree, da cui il nome. Solitamente le prime chiazze si manifestano nel cuoio capelluto e, nella maggior parte dei casi, si risolve spontaneamente,[…][it.wikipedia.org]

  • Trombosi venosa mesenterica

    Quali sono le cause della IICB L’insufficienza intestinale può essere dovuta a quattro condizioni patologiche: sindrome da intestino corto : si verifica quando manca gran[aosp.bo.it] Quali sono le malattie nelle quali può comparire l'insufficienza intestinale cronica Malattie che possono essere causa di resezioni intestinali estese (sindrome da intestino[aosp.bo.it] corto) o di fistole intestinali infarto intestinale, ischemia arteriosa mesenterica, trombosi venosa mesenterica, morbo di Crohn, enterite da radiazioni (o enterite attinica[aosp.bo.it]

  • Infarto mesenterico

    L’eziologia della trombosi, la sua recidiva e la sindrome post chirurgica da intestino corto sono i fattori che maggiormente condizionano la prognosi in questi pazienti Le[empillsblog.com]

  • Malattia di Crohn

    […] sia alla cosiddetta “ sindrome dell’intestino corto”) - il malassorbimento del calcio, sempre dovuto alla riduzione della superficie assorbente intestinale.[nutrition-foundation.it] […] stessi) - il deficit di vitamina D, causato sia dal ridotto apporto dietetico sia dal ridotto assorbimento intestinale (dovuto a sua volta sia alla malattia del piccolo intestino[nutrition-foundation.it]

  • Volvolo

    corto.[grdlex.com] Complicazioni possono includere peritonite secondaria (infiammazione del rivestimento addominale) e, dopo la rimozione di una grande porzione dell'intestino, sindrome dell'intestino[grdlex.com] Se l'intestino è necrotico (morto), la prognosi è infausta e può essere pericolosa per la vita a seconda della quantità di intestino che è morto.[grdlex.com]

  • Disturbi del comportamento alimentare

    Introduzione - Anoressia e Bulimia - Ripercussioni sulla sfera sessuale e ginecologica - DCA: efficacia a rischio per la contraccezione - La scelta contraccettiva più adatta: la via transdermica - Attenzione ai campanelli d’allarme! - Alcuni segnali d'allarme Introduzione La maggior parte delle donne con Disturbi del[…][paginemediche.it]

  • Infarto miocardico embolico

    Quale profilassi del rischio tromboembolico? I fattori di rischio tromboembolico Profilassi con anticoagulanti Profilassi con antiaggreganti piastrinici Bibliografia La fibrillazione atriale (FA) è l'aritmia più frequente nella popolazione generale. La sua prevalenza, pari al 2,2% negli uomini e all'1,7% nelle donne, cresce con[…][informazionisuifarmaci.it]

Altri sintomi