Create issue ticket

77 Possibili cause per sclerosi variabile

  • Fenomeno di Raynaud

    Tuttavia, gli studi già fatti al proposito hanno dato risultati variabili.[pharmastar.it] […] ng/kg/min per 6 ore per un periodo variabile da 8 a 13 giorni.[informazionisuifarmaci.it] È un farmaco "attraente" per la sclerosi sistemica per la sua possibilità di contrastare gli spasmi caratteristici del fenomeno di Raynaud.[pharmastar.it]

  • Spasmo della vagina

    All'insorgere del disturbo possono contribuire anche disordini immunitari ( allergie , lichen scleroso, eczema ecc.), neuropatie e fattori psicosessuali o relazionali.[my-personaltrainer.it] Come si manifesta I sintomi principali della vestibolite vulvare sono tre: Rossore : l'eritema può essere di grado variabile, ma è sempre localizzato in punti vestibolari[my-personaltrainer.it]

  • Neuropatia periferica

    . – Neuropatia da morte retrograda : la degenerazione si concentra nelle parti di fibra nervosa più distanti dai perykaria (atassia di Friedreich, sclerosi laterale amiotrofica[drbensi.it] Danno mielinico Demielinizzazione segmentaria : processo di danneggiamento molto variabile ed irregolare, che interessa alcune cellule di Schwann e guaine mieliniche e risparmia[drbensi.it]

  • Mononucleosi infettiva

    Alcuni studi hanno concluso che la mononucleosi è un fattore di rischio per la sclerosi multipla.[it.wikipedia.org] […] essere confusa con la sindrome da affaticamento cronico .Alcuni studi hanno concluso che la mononucleosi è un fattore di rischio per la sclerosi multipla .[curba.racine.ra.it] La sintomatologia della mononucleosi infettiva dura circa un mese ed è seguita da un periodo di convalescenza caratterizzata da astenia, di durata variabile e che non deve[it.wikipedia.org]

  • Sindrome da ipersensibilità dei recettori della tosse

    CREST è un acronimo inglese formato dalle iniziali dei … Sindrome congenita di Claude Bernard-Horner Sinonimi: Sindrome di Horner Ptosi di grado variabile, miosi e anidrosi[imalatiinvisibili.it] […] malattie infiammatorie idiopatiche, caratterizzate dall’associazione tra la miopatia infiammatoria, la poliartrite, il … Sindrome Crest La sindrome CREST è una forma di sclerosi[imalatiinvisibili.it]

  • Occlusione dell'arteria cerebrale posteriore con infarto

    Si è ricordato, quindi, che la farmacoresistenza è un fenomeno dinamico: i farmaco resistenti possono essere tali ab-initio, divenirlo dopo un periodo di tempo variabile di[psychiatryonline.it] […] esordio, frequenza di crisi, durata di malattia attiva prima e dopo della terapia, anomalie EEG evidenti ), in parte a fattori eziologici (presenza di displasie corticali, sclerosi[psychiatryonline.it]

  • Occlusione dell'arteria cerebrale anteriore

    Si è ricordato, quindi, che la farmacoresistenza è un fenomeno dinamico: i farmaco resistenti possono essere tali ab-initio, divenirlo dopo un periodo di tempo variabile di[psychiatryonline.it] […] esordio, frequenza di crisi, durata di malattia attiva prima e dopo della terapia, anomalie EEG evidenti ), in parte a fattori eziologici (presenza di displasie corticali, sclerosi[psychiatryonline.it]

  • Sclerosi mediale

    Il decorso della sclerosi multipla La frequenza degli attacchi è variabile.[medicinafisica.it] L’associazione tra SM e disturbi bipolari è stata descritta più volte: le manifestazioni psichiatriche possono presentarsi in tempi variabili nel decorso della SM, potendo[mytherapyapp.com] Le donne sono più colpite degli uomini, quindi se noi dovessimo identificare, per quanto sia molto variabile come malattia, una figura tipica di sclerosi multipla, è una donna[studocu.com]

  • Nefropatia diabetica

    I danni hanno presentazione e aspetto variabile, sia per il diabete di tipo 1 che per il diabete di tipo 2 , tant’è che oggi si dà molto spazio alle informazioni derivanti[dietaesaluteonline.it] […] unità funzionale del rene ( nefrone ): ispessimento delle membrane basali perdita di podociti ipertrofia glomerulare e tubulare espansione della matrice mesangiale glomerulo sclerosi[dietaesaluteonline.it]

  • Tiroidite di Hashimoto

    Sebbene clinicamente possa essere molto variabile, l’evoluzione nella maggior parte dei casi è caratterizzata da una graduale e lenta progressione verso l’ipotiroidismo clinico[glpress.it] […] studio sono la gastrite cronica autoimmune, la vitiligine, l’artrite reumatoide, la polimialgia reumatica, la celiachia, il diabete di tipo 1, la malattia di Sjögren, la sclerosi[glpress.it]

Altri sintomi