Create issue ticket

14 Possibili cause per neovascolarizzazione corneale

  • Cheratite

    […] con variabile riduzione del visus Neovascolarizzazione corneale profonda Deficienza limbare Occhio secco più o meno severo a seconda della compromissione dello stato neurotrofico[luigicontioculista.it] L’ ipossia corneale può causare la neovascolarizzazione corneale e l’evoluzione di diversi difetti rifrattivi, oltre naturalmente a determinare una intolleranza alle lenti[occhio.it] Una neovascolarizzazione corneale che si spinge verso questi infiltrati è un reperto classico, che può comparire in ogni momento, sia precoce che tardivo, ed a qualsiasi livello[it.wikipedia.org]

  • Herpes zoster

    Tardivamente, si possono manifestare anche glaucoma, cataratta, uveite cronica o ricorrente, cicatrici o neovascolarizzazioni corneali, episclerite e retinite, perdita dell[notiziariochimicofarmaceutico.it]

  • Cisti di Meibomio

    COSA FARE Le forme anatomica e cicatriziale vanno corrette chirurgicamente al fine di evitare l’insorgenza di ulcere corneali secondarie ed opacità permanenti (neovascolarizzazione[oculista-veterinario.it] , fibrosi e melanosi corneale) dovute all’attrito meccanico dei peli sulla cornea (trichiasi) e per eliminare una costante fonte di dolore.[oculista-veterinario.it]

  • Ittiosi volgare

    corneale.[4pediatriapa.blogspot.com] […] differenza di molte altre condizioni ittiosiche, il trattamento di questi pazienti con retinoidi orali sembra che presenti un beneficio marginale e che possa esacerbare la neovascolarizzazione[4pediatriapa.blogspot.com]

  • Corpo estraneo nell'occhio

    L’infiammazione cronica può evolvere in una congiuntivite cicatriziale, o in alcuni casi, ad ulcerazione corneale, neovascolarizzazione e conseguente diminuzione visiva.[sedesoi.com] Sebbene l’andamento sia recidivante/cronico, la prognosi è generalmente buona anche se talvolta lesioni corneali possono complicare il quadro clinico.[sedesoi.com]

  • Congiuntivite

    L’infiammazione cronica può evolvere in una congiuntivite cicatriziale, o in alcuni casi, ad ulcerazione corneale, neovascolarizzazione e conseguente diminuzione visiva.[sedesoi.com] Sebbene l’andamento sia recidivante/cronico, la prognosi è generalmente buona anche se talvolta lesioni corneali possono complicare il quadro clinico.[sedesoi.com]

  • Nevralgia post-erpetica

    Tardivamente, si possono manifestare anche glaucoma, cataratta, uveite cronica o ricorrente, cicatrici o neovascolarizzazioni corneali, episclerite e retinite, perdita dell[notiziariochimicofarmaceutico.it]

  • Congiuntivite vernale

    corneale periferica.[salvatorecapobianco.it] […] a scudo, le abrasioni corneali e la neovascolarizzazione corneale.[docplayer.it] , sono multipli e di aspetto gelatinoso, accompagnati a concrezioni di aspetto calcareo puntiformi all'apice, denominati noduli di Trantas; si nota nelle forme più gravi neovascolarizzazione[salvatorecapobianco.it]

  • Embolia dell'arteria retinica

    Quindi una volta che si instaura la neovascolarizzazione c’è poco da fare.[skuola.net] Questo perché la neo-vascolarizzazione può arrivare anche all’iride, la pressione si alza perché è alterato il deflusso di nuova acqua (per interessamento dell’angolo irido- corneale[skuola.net]

  • Eritema multiforme

    […] lacrime gene inchino, neovascolarizzazione congiuntivale e cicatrici corneali, proliferativa metaplasia squamosa dell'epitelio, fotofobia, occhio. prognosi La maggior parte[sulamed.info] Altre sequele oculari sono: dotto lacrimale ostruzione epifora secondaria La sindrome sicca con gli occhi asciutti, cheratite puntata, panno corneale e deficit di mucina in[sulamed.info]

Altri sintomi