Create issue ticket

78 Possibili cause per isteria

Intendevi: iscuria

  • Disturbo psicosomatico

    Come gi à visto, il termine era stato usato inizialmente come sinonimo di isteria.[simone.it] Ultima modifica: 06 Giugno 2017 Visite: 24249 Introduzione L’isteria di Freud, inclusa come disturbo isterico di personalità nel DSM-II, è stato eliminato nel DSM-III.[psichepedia.it] […] eventi passati ed emotivamente carichi di significato per il paziente, ma non espressi, sarebbe alla base dell' insorgenza dell' isteria.[simone.it]

  • Disturbi somatoformi

    Come gi à visto, il termine era stato usato inizialmente come sinonimo di isteria.[simone.it] È stato documentato, infatti, che i soggetti con isteria cronica (ma non quelli con isteria acuta) non presentano il fenomeno dell’abitudine a stimoli ripetitivi e non sono[psychiatryonline.it] Ultima modifica: 06 Giugno 2017 Visite: 24250 Introduzione L’isteria di Freud, inclusa come disturbo isterico di personalità nel DSM-II, è stato eliminato nel DSM-III.[psichepedia.it]

  • Somatizzazione

    […] consiste nella massima estremizzazione degli aspetti presenti nel disturbo somatoforme.Prende anche il nome di sindrome di Briquet, il quale nel 1859 fu il primo a distaccarla dall'isteria[it.wikipedia.org] Leggi anche … » in medicina interna, Elsevier editore ) : “ il disturbo da somatizzazione fa parte dei disturbi somatoformi, definiti anche con i termini di nevrosi e isteria[federicobaranzini.it] Disturbo da Somatizzazione E' un disturbo polisintomatico, storicamente collegato alla Sindrome di Briquet o all'Isteria che comincia a partire prima dei 30 anni ed è caratterizzato[goriluca.it]

  • Enterococcus

    Gli strumenti diagnostici Adesso però, onde evitare inutili isterie di massa , è bene imparare a conoscere e riconoscere il nemico: esiste un modo migliore per combatterlo[momcamp.it]

  • Dolore lombare muscoloscheletrico

    Depressione, isteria, reazioni di somatizzazione e ipocondria rappresentano i quadri clinici più diffusi, rilevabili, oltre che dall’intervista psichiatrica, anche con opportune[giuseppedebenedittis.it]

  • Fobia

    L'interpretazione psicoanalitica freudiana restringe il ventaglio di ipotesi, in quanto definisce la sindrome fobica come una conseguenza del mancato superamento del complesso di Edipo (isteria[it.wikipedia.org] Il quarto tipo di evoluzione riguarda un piccolo gruppo di ragazzi, nei quali si constatano fobie scolari organizzate come delle vere e proprie isterie di angoscia.[spiweb.it]

  • Depressione reattiva

    A parere di Freud la nevrosi d’angoscia ha in comune con l’isteria «una specie di conversione, solo che nell’isteria si tratta di eccitamento psichico che segue una via sbagliata[treccani.it] […] di conversione), spostamento dell’affetto (ossessione), trasformazione dell’affetto (isteria d’angoscia, melanconia). 9 9 AFFETTO (affect) Nel campo psicoanalitico freudiano[psichiatragiuseppezanda.com] L’ ansia da situazione è un’ansia fobica che la psicoanalisi rubrica tra le forme dell’ isteria d’angoscia , e la psichiatria tra le forme ossessive .[treccani.it]

  • Iperventilazione psicogena

    .: isteria (300.11-300.19) disturbi psichici specifici non psicotici consecutivi a lesione cerebrale organica (310.0-310.9) fattori psichici associati a malattie somatiche[e-drg.it] F41.8 Altri disturbi ansiosi specificati Isteria d‟ansia F41.9 Disturbo ansioso non specificato Ansia S.A.I.[clinicadellatimidezza.it]

  • Depressione endogena

    Molti di questi disturbi sono considerati “a ponte” fra i disturbi d’ansia, l’isteria e nevrosi da conversione, e la depressione.[in-psicoterapia.com]

  • Disturbo della personalità

    […] distonia “neurovegetativa” o “disturbi psicosomatici” o nell’attuale dizione (DSM V) “disturbo da sintomi somatici” che a sua volta comprende la più conosciuta “ipocondria”, “l’isteria[centrocefaleeprofdattoma.it] , e affidarci solo ai dati certi dell’esperienza, ai sintomi così come appaiono al clinico (per questo motivo il DSM-III, tra le altre cose, dovette eliminare i termini “isteria[web.archive.org] […] risalire a Freud per conoscere una chiave di lettura diversa dal passato nel comprendere il fenomeno della somatizzazione fin da quando riuscì ad individuare, negli “studi sull’isteria[centrocefaleeprofdattoma.it]

Altri sintomi