Create issue ticket

78 Possibili cause per Ipocapnia

  • Intossicazione acuta da etanolo

    9800 Effetti tossici dell'alcool etilico Alcool denaturato, Etanolo, Alcool di amile Escl.: intossicazione acuta da alcool (305.0), in alcolismo (303.0), ubriachezza (semplice) (305.0), patologica (291.4)[e-drg.it]

  • Iperventilazione acuta

    Lo stimolo ventilatorio ipossico viene parzialmente mascherato dalla concomitante ipocapnia prodotta dall’iperventilazione ipossica la caduta della PCO2 provoca reazioni opposte[corriere.it] La maggior parte dei sintomi è legata all'ipocapnia che determina alcalosi. infatti, l'iperventilazione comporta un decremento nel sangue di anidride carbonica, con cessazione[farmacista33.it] L’iperventilazione produce uno squilibrio nei rapporti tra ossigeno e anidride carbonica, riducendo notevolmente quest’ultima, condizione nota come ipocapnia.[istitutobeck.com]

  • Iperventilazione

    […] riposo e non è collegato a condizioni fisiologiche o patologiche, nel corpo si verifica prima un aumento dell’ossigeno e poi una riduzione drastica dell’anidride carbonica ( ipocapnia[benessere.com]

  • Attacchi di panico

    Improvviso, dirompente, lascia sempre un brutto ricordo nella persona che ne viene colpita. È l'attacco di panico, oggigiorno una patologia sempre più frequente che spesso non si limita ad una sola crisi isolata, ma sfocia in una ben più grave forma chiamata disturbo da attacchi di panico (DAP). La crisi è solitamente[…][paginemediche.it]

  • Iperventilazione psicogena

    […] ioni, con liberazione [...] vita in ambiente a ridotta tensione di ossigeno si abbia in seguito ad iperventilazione polmonare una riduzione dell'acido carbonico nel sangue (ipocapnia[treccani.it] E 'stato dimostrato [Moldovanu IV, 1991], che, oltre ai noti cambiamenti fisiologici che accompagnano l'iperventilazione (ipocapnia, alcalosi, squilibrio minerale et al.),[it.iliveok.com] Il pH del sangue arterioso aumenta la ventilazione con meccanismo indipendente della PaCO2 (ipocapnia nelle acidosi metaboliche).[carloanibaldi.com]

  • Terzo trimestre di gravidanza

    Con l’ influenza in aumento, è boom anche di falsi miti. Intorno alla malattia stagionale per eccellenza, si sente e si legge di tutto. Proviamo allora a fare un po’ di chiarezza. Intanto va specificato che alla base dell’epidemiologia dell’influenza vi è la marcata tendenza dei virus influenzali a mutare, ragione per cui[…][paginemediche.it]

  • Embolia polmonare

    All’ emogasanalisi si avrà un’ipossia e un’ipocapnia con tendenza all’alcalosi respiratoria.[nurse24.it] […] l’aumento del D-dimero (prodotto della lisi plasmatica della fibrina), Emogas analisi che evidenzia un’ipossiemia (pressione parziale dell’ossigeno minore di 80 mmHg) e ipocapnia[abcsalute.it] […] rischio e alla clinica, la diagnosi può fare ricorso a: emogasanalisi , che dimostra spesso la presenza di ipossia arteriosa (riduzione dell’ossigeno nel sangue arterioso), ipocapnia[valorinormali.com]

  • Acidosi

    Si definisce acidosi, in fisiologia e in patologia, una condizione caratterizzata dalla riduzione del pH del plasma sanguigno, ovvero da un aumento degli idrogenioni (ioni idrogeno) al suo interno. Alcuni autori preferiscono indicare con il termine "acidemia" questa condizione e con "acidosi" ogni condizione che tenda ad[…][it.wikipedia.org]

  • Disturbo d'ansia

    I disturbi d'ansia sono un insieme di disturbi mentali che rappresentano diverse forme di paura e di ansia anormale o patologica. Secondo i differenti sistemi nosografici, come DSM e ICD, esiste un'ampia varietà di disturbi d'ansia. I più comuni sono il disturbo d'ansia generalizzato (DAG), il disturbo di panico (DP),[…][it.wikipedia.org]

  • Insufficienza renale cronica

    “L’uomo è quello che i suoi reni trattengono” Homer W. Smith Che cos’è l’insufficienza renale L’insufficienza renale cronica consiste in una progressiva, lenta e persistente riduzione della funzione renale a causa di una distruzione irreversibile delle unità funzionali del rene (nefroni costituiti da glomeruli, tubuli e[…][paginemediche.it]

Altri sintomi