Create issue ticket

19 Possibili cause per Ipoacusia neurosensoriale, malattia di eales, pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti

  • Sindrome di Susac

    (encefalite limbica, sindromi di Cogan, Churg-Strauss e Sjögren, malattia di Eales, malattia autoimmune dell'orecchio interno, poliarterite nodosa, granulomatosi di Wegener[orpha.net] […] del SNC (malattia di Menière, infezioni, tumori maligni, disturbi psicotici, malattie cerebrovascolari, occlusione di branca dell'arteria retinica) e malattie autoimmuni[it.wikipedia.org] […] del SNC (malattia di Menière, infezioni, tumori maligni, disturbi psicotici, malattia cerebrovascolare, occlusione di branca dell'arteria retinica) e malattie autoimmuni[orpha.net]

    Mancante: pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Sindrome di Menière

    Secondo i criteri internazionali, per la diagnosi di certezza della sindrome di Meniere occorre almeno un esame audiometrico con una ipoacusia neurosensoriale monolaterale[paginemediche.it] neurosensoriale unilaterale fluttuante e sudorazione.[it.wikipedia.org] Solitamente, ma non è la regola, la vertigine è accompagnata da acufene (fischi, ronzii, percepiti unicamente dal paziente interessato), senso di pienezza auricolare, ipoacusia[it.wikipedia.org]

    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Presbiacusia

    Si tratta di un'ipoacusia neurosensoriale progressiva bilaterale e simmetrica correlata all'avanzamento dell'età.[it.wikipedia.org] L'ipoacusia è inizialmente più accentuata nei confronti delle frequenze più elevate.[it.wikipedia.org]

    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Otite media

    Nelle forme batteriche l'ipoacusia neurosensoriale è ingravescente e generalmente severa-profonda e permanente, accompagnata in alcuni casi da improvvisa sindrome vertiginosa[paginemediche.it] Entrambe le forme sono caratterizzate da ipoacusia e vertigini.[paginemediche.it]

    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Otite media cronica
    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Sordità

    Neurosensoriale: il danno è localizzato a livello della coclea (ipoacusia neurosensoriale cocleare) o a livello del nervo acustico (ipoacusia neurosensoriale retrococleare[it.wikipedia.org]

    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Ipoacusia neurosensoriale

    I casi più frequenti sono: Ipoacusia neurosensoriale del bambino Ipoacusia neurosensoriale del bambino (prelinguali, perilinguali e postlinguali) Ipoacusia neurosensoriale[it.wikipedia.org] neurosensoriale: il danno è localizzato nella coclea (ipoacusia neurosensoriale cocleare) o nel nervo acustico (ipoacusia neurosensoriale retrococleare).[it.wikipedia.org] […] a patologie croniche extra-auricolari Ipoacusia su base idiopatica Ipoacusia neurosensoriale dell'adulto a rapida insorgenza Sordità improvvisa Ipoacusia fluttuante Ipoacusia[it.wikipedia.org]

    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Palatoschisi

    Labiopalatoschisi La labiopalatoschisi, comunemente conosciuta come “labbro leporino”, consiste in una malformazione relativamente frequente per cui il labbro, l’osso sottostante (dove nasceranno i denti) ed il palato sono più o meno aperti. Oggi quasi sempre la diagnosi viene fatta tramite ecografia nei primi mesi di[…][alessandromassei.it]

    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Sclerosi multipla

    Francesca Aloisi - Istituto superiore di sanità 18 ottobre 2018 - Nel mondo, la sclerosi multipla (Sm) è la causa più comune di disabilità neurologica nei giovani adulti e colpisce le donne in misura maggiore degli uomini. È una malattia cronica infiammatoria del sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) che può[…][epicentro.iss.it]

    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti
  • Sindrome periodica associata alla criopirina

    Le Malattie Autoinfiammatorie La maggior parte delle malattie autoinfiammatorie ha origine genetica. Dal 1997 sono stati individuati e clonati, nel mondo, alcuni geni la cui mutazione provoca queste febbri periodiche ereditarie. Chi siamo L' AIFP - Associazione Italiana Febbri Periodiche, è stata fondata il 9 Novembre 2006 e[…][febbriperiodiche.it]

    Mancante: malattia di eales pieghe interfalangee ipoplasiche o assenti