Create issue ticket

328 Possibili cause per Ipertermia

  • Intossicazione acuta da anfetamine
  • Avvelenamento da Giusquiamo nero

    I soggetti intossicati presentano ipertermia, secchezza delle fauci, midriasi, tachicardia, cute calda ed arrossata, eccitazione psicomotoria ed allucinazioni; questi effetti[my-personaltrainer.it] CONTROINDICAZIONI: Anamnesi familiare positiva di ipertermia maligna, scompenso cardiaco trattato con digitali e diuretici, traumi ed ustioni gravi (dovuto all’eccessiva liberazione[studeersnel.nl] Ghiandole esocrine: inibisce l’attività delle ghiandole sudoripare, conseguentemente la cute diventa calda (ipertermia) e secca.[killenthusiasm.noblogs.org]

  • Morbo di Parkinson

    Nel 1817 James Parkinson pubblicò una monografia dal titolo “Essay on the shaking palsy”, ovvero “scritto a proposito della paralisi agitante”. Si trattò della prima descrizione scientifica di una condizione morbosa in cui veniva enfatizzata la combinazione di due fenomeni contraddittori, la paralisi muscolare ed il[…][paginemediche.it]

  • Delirium tremens

    In casi più rari si può verificare una ipertermia o un attacco epilettico, che possono portare alla morte.[it.wikipedia.org] […] stato di tossicomania. [...] spesso grave ed è improntata a una sintomatologia convulsiva ( delirium tremens , grande male epilettico) allucinatoria, e neurovegetativa (ipertermia[treccani.it] Durante un episodio di delirium tremens, il rischio di mortalità aumenta in caso di: Ipertermia; Aritmie cardiache ; Crisi epilettiche (o complicanze ad esse correlate); Altri[my-personaltrainer.it]

  • Iperpiressia

    I casi di colpo di calore sono dovuti a ipertermia e non a iperpiressia.[itmedbook.com] Inoltre, talvolta, l'iperpiressia può costituire un effetto avverso dovuto all'assunzione di farmaci; è il caso, ad esempio, dell' ipertermia maligna , un innalzamento della[my-personaltrainer.it] Nell’ipertermia, il cervello non regola l’aumento della temperatura come fa con altre febbri.[itmedbook.com]

  • Malattia di Addison

    La temperatura corporea può essere al di sotto della norma benché, spesso, si osservi grave ipertermia dovuta alle infezioni.[it.wikipedia.org]

  • Iperammoniemia tipo 3

    Le ipertermie dovute a emorragia talamica sono quelle più difficili da trattare, in cui sono necessari mezzi fisici per ridurre la t.c.[medmedicine.it] Ipertermia Dovuta ad emorragie cerebrali in sede talamica o ad irritazione talamica da parte delle sostanze tossiche responsabili del coma epatico.[medmedicine.it] EZIOLOGIA DEL COMA ACUTO Cause non strutturali: Malattie endocrinometaboliche Ipo/ipertermia: in grado di indurre un coma reversibile, ma se non vengono corrette prontamente[medmedicine.it]

  • Convulsioni febbrili

    Quali sono le cause delle convulsioni febbrili Generalmente le convulsioni febbrili compaiono per ipertermia , che nei bambini il più delle volte è causata da un’infezione[mammaoggi.it] Consigliato risulta invece il trattamento preventivo dell’ipertermia : le spugnature d’acqua, l’applicazione temporanea di ghiaccio sulla testa e la somministrazione di antipiretici[my-personaltrainer.it]

  • Strappo muscolare

    Durante il periodo di recupero, il processo riparativo si velocizza con applicazione di Tecarterapia, ipertermia, onde d’urto, kinesio taping.[brostorun.com] Durante il periodo di recupero, velocizza il processo riparativo applicazione di Tecarterapia , Ipertermia e Onde d’urto .[deovita.it] Durante il periodo di recupero, velocizza il processo riparativo applicazione di Tecarterapia , ipertermia , onde d’urto , kinesio taping.[mdmfisioterapia.it]

  • Carcinomatosi

    Conclusioni Il trattamento dello Pseudomixoma Peritoneale mediante Citoriduzione e Chemio-ipertermia intraperitoneale - E’ metodica complessa che deve essere eseguita solo[chirurgiaeoncologia.it] Terminato l’intervento, sempre in sala operatoria, il paziente viene trattato con la chemio-ipertermia intraperitoneale (HIPEC).”.[salute.regione.emilia-romagna.it] La chemioterapia intraperitoneale è effettuata in condizioni di ipertermia (portando, cioè, la temperatura del corpo al di sopra dei limiti normali) poiché è stato dimostrato[ioveneto.it]

Altri sintomi