Create issue ticket

30 Possibili cause per iperreflessia lieve negli arti inferiori

Intendevi: iperreflessia, lieve negli arti inferiori

  • Iperventilazione

    Si definisce iperventilazione una serie frequente di atti respiratori che portano ad una riduzione notevole dell'anidride carbonica nel sangue. Dal punto di vista della durata dell'apnea, l'irrisorio aumento dell'ossigeno potrebbe sembrare avere effetti positivi; in realtà, la diminuzione della concentrazione di anidride[…][it.wikipedia.org]

  • Emorragia intracranica

    L'ipertonia e l'iperriflessia sono le anomalie osservate più comunemente, ma le maggiori manifestazioni neurologiche correlate all'infarcimento emorragico periventricolare[bellitti.it] […] neuromotorie; essa è associata con un rischio cinque volte maggiore di sviluppare paralisi cerebrale e ritardo nel camminare, e tre volte maggiore di manifestare ipertonia ed iperriflessia[bellitti.it]

  • Ipoglicemia

    Cosa fare in caso di ipoglicemia Quando si iniziano a notare i sintomi di ipoglicemia, la prima cosa da fare è misurare i livelli di glicemia e mangiare qualcosa di dolce. Quando si soffre di diabete è probabile che alcune volte si abbia una concentrazione di Glicemia nel sangue più bassa del normale: si tratta di ipoglicemia.[…][paginemediche.it]

  • Iperventilazione acuta

    […] dispnea affanno respiro corto In quanto sintomo, è sostanzialmente un’esperienza soggettiva e personale . Il paziente riferisce la dispnea come uno stato di disagio, una difficoltà nell’atto del respirare. Percepito diversamente da persona a persona, verrà definito come “ affanno, fame d’aria, respiro corto ” o come[…][dimensioneinfermiere.it]

  • Sindrome cerebrale organica

    […] ipocinesia Comune Tremore, distonia, ipertonia, vertigini, mal di testa, parestesia, disturbi dell’attenzione, amnesia, andamento anomalo Non comune Discinesia tardiva, iperriflessia[silhouettedonna.it]

  • Intossicazione acuta da anfetamine
  • Malattia di Alzheimer

    La malattia di Alzheimer è stata descritta per la prima volta nel 1906 dallo psichiatra e neuropatologo tedesco Alois Alzheimer (nome completo Aloysius “Alois” Alzheimer). L’Alzheimer, contraddistinta da un progressivo declino della memoria e di altre funzioni cognitive, è una condizione causata da un’ alterazione delle[…][paginemediche.it]

  • Delirio

    Nei soggetti anziani che vanno incontro a un episodio di delirio durante il ricovero , il declino nella funzionalità cognitiva durante gli ultimi 6 anni di vita è più netto rispetto ad altri pazienti in cui ciò non avviene e, peraltro, se il delirio è accompagnato dai tipici processi neuropatologici della demenza la rapidità del[…][pfizerpro.it]

  • Fobia

    Il termine fobia (dal greco φόβος, phóbos, "panico, paura") indica un'irrazionale e persistente paura e repulsione di certe situazioni, oggetti, attività, animali o persone, che può, nei casi più gravi limitare l'autonomia del soggetto come nel caso dell'evitamento, ma che non rappresenta un reale pericolo per la persona.[…][it.wikipedia.org]

  • Sindrome da inappropriata secrezione di ormone antidiuretico

    Iponatriemie a rapido sviluppo determinano edema cerebrale e tipiche manifestazioni neurologiche (cefalea, letargia, confusione, iperriflessia, convulsioni, coma) (Peri A,[congressi.sinitaly.org]

Altri sintomi