Create issue ticket

24 Possibili cause per infezione broncopolmonare cronica

  • Malattia sessualmente trasmissibile

    croniche e gravi complicanze a lungo termine per milioni di persone ogni anno, e le cui cure assorbono ingenti risorse finanziarie.[epicentro.iss.it] Le Infezioni sessualmente trasmesse (Ist) costituiscono un vasto gruppo di malattie infettive molto diffuso in tutto il mondo, che può essere causa di sintomi acuti, infezioni[epicentro.iss.it]

  • Sindrome di Dravet

    La sindrome di Dravet o epilessia mioclonica grave dell'infanzia è una sindrome epilettica generalizzata e sintomatica che insorge entro il primo anno di vita e che è caratterizzata da prognosi grave e ritardo psicomotorio ingravescente. La sindrome di Dravet è una malattia rara, con un'incidenza pari a 1 ogni[…][it.wikipedia.org]

  • Artrite

    croniche e in circa il 10% della popolazione sana, quindi il test non è considerato molto specifico.A causa di questa bassa specificità, sono stati sviluppati nuovi test[it.wikipedia.org] […] presenza del fattore reumatoide può essere riscontrato anche in altre malattie, ad esempio nella sindrome di Sjögren, nell'epatite C, nel lupus eritematoso sistemico, nelle infezioni[it.wikipedia.org]

  • Mononucleosi infettiva

    cronica attiva (CAEBV) di cui si conoscono forme molto gravi o severe (SCAEBV).[it.wikipedia.org] […] congenite o acquisite che alterano la risposta immunitaria contro il virus, l'infezione primaria non è controllata e il virus di Epstein-Barr continua a replicarsi provocando un'infezione[it.wikipedia.org]

  • Herpes zoster

    Durante la gravidanza, i rischi per il feto, dovuti all'infezione primaria con il virus VZV che causa la varicella, non si verificano per l'infezione cronica o per la riattivazione[it.wikipedia.org]

  • Cirrosi epatica

    Nei paesi occidentali una pregressa infezione da HBV (presenza di antigene HBsAg e/o di anticorpi anti-HBs) è riscontrabile in 20% della popolazione, mentre l'infezione cronica[it.wikipedia.org] croniche da HBV o da HCV.[it.wikipedia.org] cronica da HBV in cirrosi può raggiungere il 30-40% dei pazienti non trattati.[it.wikipedia.org]

  • Infarto miocardico

    croniche di Chlamydia pneumoniae e alla parodontite che tende ad aumentare i livelli ematici di proteina C-reattiva, di fibrinogeno e citochine.[it.wikipedia.org] Si è parlato inoltre della possibilità infettiva come concausa all'aterosclerosi nell'esordio di alcune forme di necrosi miocardica: tale situazione sarebbe legata alle infezioni[it.wikipedia.org]

  • Linfoma non Hodgkin

    Ciò indica un ruolo dell’infezione cronica da HCV nella genesi di questi linfomi.[web.archive.org] L’infezione cronica da virus dell’epatite C ( HCV ) è un fattore di rischio per lo sviluppo di linfomi non-Hodgkin.[web.archive.org] Il linfoma della zona marginale nei suoi tre sottotipi, splenico, nodale ed extranodale del MALT si associa con particolare frequenza alla infezione cronica da HCV.[web.archive.org]

  • Artrite reumatoide

    croniche e in circa il 10% della popolazione sana, quindi il test non è considerato molto specifico.A causa di questa bassa specificità, sono stati sviluppati nuovi test[it.wikipedia.org] […] presenza del fattore reumatoide può essere riscontrato anche in altre malattie, ad esempio nella sindrome di Sjögren, nell'epatite C, nel lupus eritematoso sistemico, nelle infezioni[it.wikipedia.org]

  • Zoonosi

    Per sopravvivere, un patogeno biologico doveva provocare un'infezione cronica, i germi devono rimanere vitali nell'ospite per lunghi periodi di tempo, o avere un reservoir[it.wikipedia.org]

Altri sintomi