Create issue ticket

32 Possibili cause per gliosi, Ictus, Vertigine

Intendevi: glioma, Ictus, Vertigine

  • Sclerosi multipla

    Per sua stessa ammissione ci ha messo cinque anni a capire cosa realmente avesse, cercando di dare un senso a quei suoi sintomi così sconcertanti (il dolore al collo, le vertigini[corriere.it] […] l’ associazione fra depressione e sclerosi multipla : l’esistenza di una comune base genetica, la presenza di una correlazione con il processo di demielinizzazione e di gliosi[stateofmind.it] L’ Ictus rappresenta la prima causa di invalidità e la seconda causa di morte: ogni anno si verificano oltre 200mila nuovi casi di ictus.[paginemediche.it]

  • Epilessia

    I farmaci anti-epilettici possono avere diversi effetti collaterali, tra cui stanchezza, vertigini, aumento di peso, perdita di densità ossea, eruzioni cutanee, perdita di[humanitas.it] […] farmacologiche materno-fetali, le anomalie nello sviluppo della corteccia cerebrale ( agiria , lissencefalia, pachigiria, eterotopia a banda o nodulare, schizencefalia ), la gliosi[starbene.it] Le epilessie secondarie possono invece essere dovute a: fattori genetici; traumi cranici; altre condizioni patologiche che interessano il cervello come tumori cerebrali o ictus[gradenigo.it]

  • Occlusione dell'arteria carotide

    […] debolezza improvvisa degli arti superiori o inferiori (spesso su un solo lato del corpo) Difficoltà improvvisa a parlare Difficoltà a vedere attraverso uno o entrambi gli occhi Vertigini[angiocor.it] […] di iperintensità di segnale nelle sequenze a TR lungo nella sostanza bianca del centro semiovale di sinistra, priva di impregnazione dopo mdc, verosimile espressione di gliosi[medicitalia.it] L’ictus, o per meglio dire, la sofferenza periferica da deficit di apporto sanguigno, può essere distinto in ictus ischemico e ictus emorragico .[osteolab.net]

  • Infarto del tronco cerebrale

    […] uditivo entro 1 mese prima del miocardio (n 13); (3) acuta prolungata vertigini e perdita uditiva isolato senza perdita vestibolare (n 3); (4) acuta prolungata vertigini[tanzariello.it] L'entità del danno può variare da piccole aree di gliosi e necrosi fino ad un coinvolgimento diffuso che può dar luogo ad ampie cavitazioni.[neuropsicomotricista.it] Esordisce con un forte senso di vertigine e nel lato colpito dà luogo a sindrome cerebellare , anomalie della sensibilità facciale con insensibilità della cornea , paralisi[starbene.it]

  • Epilessia del lobo temporale

    Tab. 7 – Epilessia extra-temporale: reperti istologici in 44 pazienti operati • Astrocitoma-Oligodendroglioma 13 • Displasia Corticale 8 • Gliosi 6 • Ganglioglioma 5 • Disembrioneuroepitelioma[accademia-lancisiana.it] Può avere diverse cause tra le quali trauma cranico, ictus, infezioni cerebrali, lesioni del cervello o tumori cerebrali, ma può anche essere di origine sconosciuta .[it.wikipedia.org] ISBN 1437704344 ISBN 978-1437704341 ( EN ) Ogata A, Miyakawa T, Religious experiences in epileptic patients with a focus on ictus-related episodes , in Psychiatry and Clinical[it.wikipedia.org]

  • Paralisi di Bell

    Altri sintomi che accompagnano la paralisi di Bell sono vertigini, mal di testa, stordimento, dolore dietro all’orecchio, lacrimazione eccessiva, alterazione del senso del[dilei.it] -presenza di alcuni focolai puntiformi di gliosi e demielinizzazione, con elevato segnale in T2w ed in FLAIR,nella sostanza bianca sottorticale ed in quella periventricolare[medicitalia.it] E’ normale correre al pronto soccorso pensando a patologie gravi come un ictus.[ospedaleniguarda.it]

  • Stato epilettico

    Il primo gennaio la accompagno personalmente in pronto soccorso per “svenimenti” continui, mal di testa, vertigini e acufeni.[medicitalia.it] Un altro esempio di un alone è una sensazione dispari di movimento simile a quella ha ritenuto nella vertigine e si riferisce a come epilessia vertiginosa.[news-medical.net] Gli effetti collaterali, in questo caso, possono essere vertigini, difficoltà di concentrazione ed un aumento del rischio di nuove crisi.[doveecomemicuro.it]

  • Sclerosi multipla progressiva primaria

    Ibudilast viene usato in Giappone dal 1989 per trattare l'asma e le vertigini post-ictus.[pharmastar.it] […] in cui la mielina (attaccata per prima) viene attaccata dal sistema immunitario (malattia autoimmune) provocando così demielinizzazione ed in seguito ad un processo di “gliosi[fisioterapia-maniscalco.it] Uno studio clinico di fase due ha dimostrato che un farmaco antinfiammatorio attualmente utilizzato per il trattamento di pazienti affetti da ictus e può rallentare il danno[reccom.org]

  • Ematomielia

    Vertigini periferiche e centrali .[attivazionibiologiche.info] Lepine si domanda se la proliferazione nevroglica che si produce attorno al focolaio emorragico possa portare a vera gliosi e se è possibile la trasformazione di ematomielia[educalingo.com] […] ischemico, e le lesioni emorragiche (rottura di malformazione artero-venosa, lesione da ipertensione) il così detto ictus emorragico.[it.mimi.hu]

  • Disturbo cervicale

    Ma cosa c’entra la mandibola con le vertigini da cervicale ?[cervicalevertigini.it] In questo caso il midollo può presentare delle zone infiammate (edema) o di “gliosi”, se la compressione è di lunga data.[materdomini.it] Cefalea attribuita a ictus ischemico o attacco ischemico transitorio 6.2. Cefalea attribuita a emorragia intracranica non traumatica [I62] 6.3.[ihs-klassifikation.de]

Sintomi simili