Create issue ticket

53 Possibili cause per Febbre, infezioni respiratorie ricorrenti dovute a disfunzione ciliare

Intendevi: Febbre, infezioni respiratorie ricorrenti, dovute a disfunzione ciliare

  • Infezione virale del tratto respiratorio superiore

    In genere, le infezioni respiratorie ricorrenti si manifestano senza febbre, prevalentemente a carico delle alte vie aeree.[ospedalebambinogesu.it] I sintomi più frequenti sono: febbre, a volte fino a 40 C, mal di gola con dolore anche alla deglutizione e tosse.[nautica.it] Le infezioni respiratorie ricorrenti tratto da “Le infezioni respiratorie ricorrenti.[aipd.it]

  • Infezione delle vie respiratorie superiori

    In genere, le infezioni respiratorie ricorrenti si manifestano senza febbre, prevalentemente a carico delle alte vie aeree.[ospedalebambinogesu.it] Il sintomo più costante è la tosse con espettorato purulento e maleodorante, emoftoe e febbre.[flaem.it] […] produzione di muco, congestione nasale e catarro); faringite/tonsillite (spesso virale con sintomi localizzati come dolore muscolare, difficoltà a deglutire, secchezza, febbre[corriere.it]

  • Colangite

    respiratorie ricorrenti Microrganismo Penicillina Vaccinazione Vaccino Virus (biologia) Altri progetti Collegamenti esterni[it.wikipedia.org] I sintomi principali sono dolore al fianco destro, febbre, brividi, ittero lieve e ingrossamento della milza.[pazienti.it] febbri ricorrenti prurito stanchezza feci chiare 10/05/2014 trapiantato di fegato a febbraio 2011, in giugno dello stesso anno sono stato sottoposto a diversi interventi di[trapiantofegato.it]

  • Adenoidite acuta

    Il paracetamolo può essere utile per controllare sia il dolore che la febbre stessa.[humanitas.it] Ad essi si aggiunge l'importante azione di prevenzione delle infezioni respiratorie ricorrenti svolta sotto la guida di pediatri sempre più preparati e più attenti alle linee[ruvolive.it] L’ infezione delle vegetazioni adenoidi, o adenoidite, può assumere due forme: adenoidite acuta, con ostruzione nasale, febbre e spesso otite acuta; adenoidite cronica, responsabile[starbene.it]

  • Adenocarcinoma bronchiale

    respiratorie ricorrenti quali bronchiti, broncopolmoniti, polmoniti.[palermoweb.com] […] caratteristici dell'adenocarcinoma polmonare ricordiamo: tosse persistente e intensa tosse con sangue dolori toracici dispnea perdita di peso sangue presente nell'espettorato febbre[pazienti.it] I sintomi tipici consistono in: tosse intensa, tosse con emissione di sangue , dolore al torace , dispnea , presenza di sangue nell'espettorato , febbre , astenia e dolore[my-personaltrainer.it]

  • Infezione da HIV

    La febbre si aggira intorno ai 38-40 gradi per circa 5-8 giorni ed è spesso accompagnata da eczemi (in parte solo leggeri al torso, collo, viso), afte nella bocca e rigonfiamenti[mycheckpoint.ch] FASE 1: infezione primaria acuta Circa 1-4 settimane dopo essere stati infettati dal virus HIV, oltre l'80% delle persone avvertono alcuni sintomi che possono includere:. febbre[helpaids.it] Alcune invece sviluppano sintomi simili all’influenza: febbre, ingrossamento dei linfonodi, mal di gola, eruzione cutanea, dolori muscolari e articolari e mal di testa.[hivnonfermiamoci.it]

  • Leucemia linfatica cronica

    […] aumento 50% in un periodo di 2 mesi o un tempo di raddoppiamento stimato inferiore ai 6 mesi (se linfocitosi iniziale 30.000/l), in assenza di altre cause di linfocitosi. c) febbre[siematologia.it] Febbre, debolezza, perdita di peso, sudorazione e stanchezza sono i sintomi più comuni della malattia, campanelli d’allarme aspecifici però che non sempre devono allarmare[galileonet.it] Tuttavia, in alcuni casi si possono manifestare sintomi quali: gonfiore non dolente dei linfonodi del collo, delle ascelle o dell’inguine; pallore e stanchezza; febbre.[paginemediche.it]

  • Mieloma multiplo

    […] della sperimentazione, nei confronti della quale conserviamo la più grande cautela ”, sono invece un'eccessiva reazione immunitaria che può generare effetti che vanno dalla febbre[ilrestodelcarlino.it] […] più comuni che compaiono in caso di mieloma sono: dolore osseo, spesso alla schiena o alle coste, fratture ossee , debolezza o stanchezza , perdita di peso , infezioni e febbri[farmacoecura.it] In genere, gli effetti collaterali sono lievi (nausea, febbre dopo l’infusione).[aimac.it]

  • Mielodisplasia

    Ora dopo primo cilco fatto circa 20 giorni fa la persona è continuamente fuori e dentro da ospedale per infezioni e febbri e comunque continua ad avere bisogno di trasfusioni[fael.net] Se superi i 38 di febbre si deve fare la coltura, sei bottigliette di sangue prelevato dai tubi del catetere venoso e tre dalla vena per stabilire se c’è un qualche virus[nuovitraguardi.it] A seconda del grado di anomalie funzionali e numeriche delle piastrine e dei leucociti possono anche essere presenti emorragie e febbre associata con infezioni.[webalice.it]

  • Neutropenia idiopatica

    […] di NEUTROPENIA CICLICA IDIOPATICA Forma cronica di neutropenia di eziologia non precisata che si presenta con ricorrenza periodica ed è caratterizzata malessere generale, febbre[dica33.it] I sintomi locali di infezione possono essere variabili, ma la febbre è presente durante le infezioni più gravi.[msdmanuals.com] […] volte l’aspirato midollare e un infinita’ di analisi del sangue, ricoverato in isolamento due volte all’eta’ di 6 e 11 anni, un calvario, ho sempre sofferto di stomatiti e febbre[analisidelsangue.net]

Altri sintomi

Sintomi simili