Create issue ticket

1.341 Possibili cause per Eruzioni, Fotofobia

  • Meningite

    Sebbene questa eruzione non sia necessariamente presente nella meningite meningococcica, è relativamente specifica per la malattia.[it.wikipedia.org] Si osservano, inoltre, febbre elevata con brividi, dolori alla colonna, iperestesia cutanea, fotofobia, iperpatia (o intolleranza a ogni stimolo sensoriale di una certa intensità[racine.ra.it] Nausea e vomito Confusione e irritabilità Dolore muscolare intenso Irrigidimento del collo o, meglio, della nuca (il paziente non riesce a piegare la testa in avanti) Pallore Fotofobia[my-personaltrainer.it]

  • Infezione delle vie respiratorie superiori

    Altri segni e sintomi (malessere generale, diarrea, dolore toracico, cefalea, indolenzimento muscolare, vomito ed eruzione cutanea) si presentano con frequenza decrescente[angelini.it] Meningite (infiammazione delle meningi) Anoressia , alterazioni del ciclo mestruale , brividi diffusi, convulsioni , dolori articolari e muscolari, emicrania , febbre alta , fotofobia[my-personaltrainer.it] In generale, comunque, l'assunzione di questi farmaci può portare a: disturbi gastrointestinali : nausea , vomito , stitichezza ; disturbi dermatologici : eruzioni cutanee[humanitas.it]

  • Influenza

    […] il bambino non si fa tenere in braccio, i sintomi influenzali sembrano guariti ma poi ricompaiono, accompagnati dalla febbre e dal peggioramento della tosse, febbre con eruzione[farmacoecura.it] Spesso i pazienti presentano un fastidio oculare, soprattutto nei movimenti laterali, una fotofobia con lacrimazione e bruciore degli occhi.[infovac.ch] Possono essere presenti altri sintomi come fotofobia (eccessiva sensibilità e intolleranza alla luce) e inappetenza.[epicentro.iss.it]

  • Morbillo

    La contagiosità inizia 2-3 giorni prima dell’eruzione cutanea e si protrae per circa 5 giorni dal suo inizio.[vaccinarsi.org] Per la fotofobia oltre a far stare il bambino in penombra si possono usare le soluzioni oculari natural i reperibili in farmacia.[pianetamamma.it] […] morbillo sono: febbre alta (fino a 40 e oltre), tosse , naso che cola, starnuti, occhi che lacrimano e/o congiuntivite , palpebre gonfie e infiammate, sensibilità alla luce (fotofobia[farmacoecura.it]

  • Febbre maculosa delle Montagne Rocciose

    L'eruzione cutanea inizia con piccole aree rosse e assomiglia alle eruzioni cutanee (esantemi) di molte altre malattie virali.[pazienti.it] ; dolore muscolare; anoressia ; tosse non produttiva; artralgie (dolori non infiammatori articolari); nausea; vomito ; gola infiammata; dolore addominale; occhio rosso; fotofobia[cibo360.it] Raramente i pazienti presentano anche insonnia (difficoltà a dormire) o fotofobia (sensibilità alla luce).[it.womenhealthguide.net]

  • Infezione da Scedosporio

    Gli effetti collaterali riportati più di frequente sono rappresentati da disturbi della vista, febbre, eruzioni cutanee, nausea, vomito, diarrea, mal di testa e gonfiore alle[medikamio.com] […] disturbi della vista (45% dei pazienti trattati) , manifestatisi sotto forma di alterazioni della percezione visiva, offuscamento della vista, alterata percezione dei colori o fotofobia[informazionisuifarmaci.it] Effetti indesiderati gravi - Smetta di prendere VFEND e consulti immediatamente un medico Eruzione cutanea Ittero , alterazione dei test di funzionalità epatica Pancreatite[my-personaltrainer.it]

  • Vaiolo

    Successivamente compare una eruzione cutanea molto caratteristica, consistente in piccole macchie rosse, ed è questo il periodo in cui i malati sono più contagiosi.[epicentro.iss.it] A livello cutaneo si manifesta con un'eruzione maculo-papulare e, successivamente, con vescicole sollevate piene di liquido.[it.wikipedia.org] Quando compare l'eruzione cutanea le febbre scende e la persona comincia a sentirsi meglio. Nel giro di 3 giorni, però, le macchie si trasformano in vescicole purulente.[epicentro.iss.it]

  • Porfiria

    […] l'esposizione alla luce solare , generano radicali citotossici che causano le manifestazioni cutanee, tra cui fotosensibilità, formazione di vescicole , cute fragile ed eruzioni[my-personaltrainer.it] […] neurologici acuti (convulsioni, psicosi, dorso estremo e dolore addominale e una polineuropatia acuta), mentre le forme eritropoietiche presentano problemi cutanei, di solito una eruzione[it.wikipedia.org] […] porfiria eritropoietica congenita, porfiria cutanea tarda e porfiria epatoeritropoietica) sono invece caratterizzate da sintomi esclusivamente cutanei tra cui, per esempio, fotofobia[telethon.it]

  • Rosolia

    Esternamente, si manifesta con un’eruzione cutanea simile a quelle del morbillo o della scarlattina.[epicentro.iss.it] […] osservando anche l'eruzione più lieve e leggera, e per l'assenza di Macchie di Köplik (benché talvolta si possano formare per indebolimento generale afte in bocca), rinite, fotofobia[it.wikipedia.org] La malattia, che ha una incubazione di 2-3 settimane prima della comparsa dei sintomi, è contagiosa nella settimana che precede l’apparizione dell’eruzione cutanea e per i[epicentro.iss.it]

  • Acrodinia

    […] polineuritico, sindrome di Feer, pink disease, sindrome di swift, malattia di Selter), una malattia che si presenta nei neonati e nei bambini piccoli, i cui sintomi compaiono con l'eruzione[dentisti-italia.it] La malattia può evolvere senza febbre; alle volte si accompagna a una eruzione cutanea a tipo eritematoso papuloso, vescicoloso, seguita da desquamazione e pigmentazione bruna[treccani.it] […] cornee cosce cronico croste cura cutanei cute capillata dell'unghia derma destro dito grosso dolori dragoncello dram Eczema Elefantiasi elevatezze Epidemia erano Erisipela eruzione[books.google.ro]

Altri sintomi

Sintomi simili