Create issue ticket

422 Possibili cause per Emorroidi, Svenimenti, Vomito

  • Attacchi di panico

    Effetti collaterali Gli oppioidi 'puri' non sono tossici (anche se effetti collaterali frequenti sono nausea, Vomito e stitichezza) ed un uso occasionale non crea problemi[paginemediche.it] […] sensazione di soffocamento; sensazione di asfissia; dolore o fastidio al petto; nausea o disturbi addominali; sensazioni di sbandamento, di instabilità, di testa leggera o di svenimento[paginemediche.it] […] principali effetti possiamo citare: secchezza delle fauci, arrossamento oculare, riduzione delle capacità motorie e della concentrazione, stimolazione dell'appetito, nausea e Vomito[paginemediche.it]

  • Intossicazione acuta da etanolo

    Un'ingestione acuta di alcol, da alta a molto alta, fino alla dose letale, può provocare steatosi epatica, depressione respiratoria, vomito, diarrea e in casi estremi insufficienza[it.wikipedia.org]

    Mancante: Emorroidi
  • Ipoglicemia

    Se l'ipoglicemia non è abbastanza grave da impedire l'ingestione, la salivazione o indurre il vomito è comune pratica insegnare ai genitori e a coloro a cui è affidato il[paginemediche.it] […] caso è possibile avere alcune particolari sensazioni come: mancanza di coordinazione, poca concentrazione, lingua addormentata, incubi e sonno agitato fino ad arrivare allo svenimento[paginemediche.it] Nervosismo immotivato; Palpitazioni e tachicardia inspiegabili; Pallore e sudore freddo improvvisi; Pupille dilatate; Fame; Giramenti di testa persistenti; Sincope; Fame,[it.wikipedia.org]

    Mancante: Emorroidi
  • Sindrome di Menière

    Queste ultime hanno insorgenza improvvisa e spesso sono accompagnate da nausea, vomito e incapacità a stare in piedi e a camminare, hanno durata variabile da 20 minuti a 6[paginemediche.it] […] un aumento della pressione dei fluidi contenuti nel labirinto auricolare dell'orecchio interno, che provoca vertigini acute e intense, accompagnate da nausea e senso di vomito[it.wikipedia.org] Menière Nel trattamento della sindrome di Menière, i farmaci vestibolosoppressori vengono impiegati in occasione degli episodi acuti per ridurre le vertigini, la nausea e il vomito[paginemediche.it]

    Mancante: Emorroidi
  • Infarto miocardico

    Può talora essere localizzato ad uno solo di questi distretti e spesso può essere presente solo a livello dello stomaco, accompagnato talora da nausea e vomito, tanto da essere[paginemediche.it] […] nell'assunzione di liquidi; essi ricevettero la digossina contro la congestione polmonare, la caffeina e la canfora per la prevenzione e il trattamento dell'ipotensione, della sincope[it.wikipedia.org] […] meno frequentemente a collo e mandibola), ma più intenso e prolungato, spesso accompagnato da irrequietezza (talora angosciosa) sudorazione, astenia, nausea, più raramente vomito[cuorevivo.it]

    Mancante: Emorroidi
  • Alcolismo cronico

    Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un[…][pro.paginemediche.it]

    Mancante: Svenimenti
  • Insufficienza cardiaca congestizia

    Tale sintomo si associa sempre alle forme più gravi di IC; la tosse, associata sempre all'ortopnea, ma anche da sforzo; la vertigine, palpitazione e sincope possono essere[it.wikipedia.org]

    Mancante: Emorroidi
  • Emicrania

    […] intensità media o severa; il dolore è di tipo pulsante; vi è un aggravamento del dolore se si svolgono delle attività fisiche. e sintomi definiti: pallore cutaneo; nausea; vomito[paginemediche.it] Sindromi periodiche dell'infanzia che possono esser possibili precursori comuni dell'emicrania includono: vomito ciclico (occasionali e intensi periodi di vomito), emicrania[it.wikipedia.org] Il dolore intenso, infatti, impedisce qualsiasi attività e, se parossistico, può associarsi a nausea e vomito.[paginemediche.it]

    Mancante: Emorroidi
  • Disturbo d'ansia

    I disturbi d'ansia sono un insieme di disturbi mentali che rappresentano diverse forme di paura e di ansia anormale o patologica. Secondo i differenti sistemi nosografici, come DSM e ICD, esiste un'ampia varietà di disturbi d'ansia. I più comuni sono il disturbo d'ansia generalizzato (DAG), il disturbo di panico (DP),[…][it.wikipedia.org]

    Mancante: Emorroidi
  • Intossicazione acuta da anfetamine
    Mancante: Emorroidi

Sintomi simili